Carbonio anche per gli occhiali da sole: i Salice C Speed


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.

trigger

Biker serius
10/6/11
102
0
0
vedi bandiera
Visit site
Peccato per ste grafiche così pacchiane che son soliti ad usare quelli della salice. Almeno spero che non abbiano le lenti a cui va via la pellicola come negli okley dopo un po' che le usi d'estate col sudore e la crema solare.
 

david_jcd

Redazione
8/11/05
10,708
21
0
36
Fortezza (BZ)
Visit site
Strano che non ci abbiano pensato prima al carbonio! Belli
Il carbonio è sicuramente leggero rispetto al metallo, ma non so quanti grammi faccia risparmiare se confrontato con i materiali che si usano solitamente per le asticelle degli occhiali da sole da bici.
Immagino che non ci abbiamo pensato prima perchè il peso, per gli occhiali da sole, non è un fattore che influisce drasticamente sulle prestazioni.
c'è di buono che le asticelle mi sono sembrate piuttosto flessibili, potrebbero essere occhiali dal buon confort. Inoltre sono sottili, importante per degli occhiali che devono convivere con un casco.
 

xzy

Biker forumensus
8/24/12
2,074
2
0
Roma
Visit site
Peccato per ste grafiche così pacchiane che son soliti ad usare quelli della salice. Almeno spero che non abbiano le lenti a cui va via la pellicola come negli okley dopo un po' che le usi d'estate col sudore e la crema solare.

Con tutto il rispetto, ma i tuoi Oakley (non Okley) erano sicuramente farlocchi. Personalmente li compro dagli anni '80, ne ho moltissimi: portati al mare, portati sott'acqua, sotto la sabbia, con creme varie, di tutto di più, e mai successo nulla, tranne gli inevitabili graffi superficiali delle lenti. Altre persone che hanno lamentato quello che descrivi tu hanno poi scoperto, loro malgrado, di aver comprato occhiali falsi da negozianti poco seri
 

piconet85

Biker serius
8/28/09
270
0
0
castellarano
Visit site
Con tutto il rispetto, ma i tuoi Oakley (non Okley) erano sicuramente farlocchi. Personalmente li compro dagli anni '80, ne ho moltissimi: portati al mare, portati sott'acqua, sotto la sabbia, con creme varie, di tutto di più, e mai successo nulla, tranne gli inevitabili graffi superficiali delle lenti. Altre persone che hanno lamentato quello che descrivi tu hanno poi scoperto, loro malgrado, di aver comprato occhiali falsi da negozianti poco seri

Quoto alla grande.. Ho avuto diversi paia di oakley enon ho mai avuto problemi, ne con la montatura, tantomeno con le lenti, che reputo tra le migliori in assoluto se non "le migliori"
 

Massimino76

Biker forumensus
7/30/12
2,142
2
0
Lainate (MI)
Visit site
Con tutto il rispetto, ma i tuoi Oakley (non Okley) erano sicuramente farlocchi. Personalmente li compro dagli anni '80, ne ho moltissimi: portati al mare, portati sott'acqua, sotto la sabbia, con creme varie, di tutto di più, e mai successo nulla, tranne gli inevitabili graffi superficiali delle lenti. Altre persone che hanno lamentato quello che descrivi tu hanno poi scoperto, loro malgrado, di aver comprato occhiali falsi da negozianti poco seri

QUOTONE...
Uso Oakley da 20 anni, per 365 giorni l'anno (sono fotofobico) e non rinuncerei mai e poi mai alle loro lenti!!! Tra l'altro sono indistruttibili... purtroppo quelli che usavo per pedalare, li ho da poco smarriti, in seguito ad una caduta... se li è portati via il Bozzente...
 

Ghost-Rider

Biker novus
9/5/13
2
0
0
Visit site
Io non so s porterei occhiali in carbonio. A parte il discorso dei fulmini il problema più grande è che il carbonio, in caso di rottura, tende a sbriciolarsi e a creare schegge molto affilate. Quindi in caso di caduta tenere un materiale del genere troppo vicino agli occhi non mi sembra una buona idea.
 

Devastazione

Biker marathonensis
10/26/09
4,388
97
0
Terranova Pausania
Visit site
Sui terreni da trail spinto la montatura in carbonio e' un obbligo,dissipa le vibrazioni in mondo eccellente,finalmente posso dire basta ai dolori alle tempie e al setto nasale dopo una discesa con 2000 mt di dislivello...................
 

Tira la careta

Biker perfektus
10/13/10
2,835
5
0
Basso Varesotto
Visit site
Bike
Scott, vecchia e pesante!
Io non so s porterei occhiali in carbonio. A parte il discorso dei fulmini il problema più grande è che il carbonio, in caso di rottura, tende a sbriciolarsi e a creare schegge molto affilate. Quindi in caso di caduta tenere un materiale del genere troppo vicino agli occhi non mi sembra una buona idea.

Medesimo dubbio, i materiali compositi, chi più chi meno, è facile che fratturandosi rilascino schegge, fibre ed affini, il che vicino agli occhi non mi pare simpatico.

Sui terreni da trail spinto la montatuta in carbonio e' un obbligo,dissipa le vibrazioni in mondo eccellente,finalmente posso dire basta ai dolori alle tempie e al setto nasale dopo una discesa con 2000 mt di dislivello...................
:smile::smile::smile:
 

cristiandel

Biker ultra
4/11/11
613
2
0
olbia
bikegallura.it
Sui terreni da trail spinto la montatuta in carbonio e' un obbligo,dissipa le vibrazioni in mondo eccellente,finalmente posso dire basta ai dolori alle tempie e al setto nasale dopo una discesa con 2000 mt di dislivello...................

Non sono ancora pronto a lasciare l'allumino. Ci sono evidenti vantaggi nel carbonio ma se prendi un sasso si possono crepare e poi piangi. Io i miei occhiali li voglio trattare male e buttarli a terra quando voglio. Con il carbonio non so... E di base la differenza la fanno le gambe non gli occhiali!
 
  • Like
Reactions: Devastazione

Classifica mensile dislivello positivo