avalonice

Biker grossissimus
4/2/09
5,401
3,869
0
ovunque
Visit site
Bike
con le ruote
Se davanti hai la classica doppia 24/38 puoi sostituire le corone con 22/34, "accorceresti" un po' ma non otterresti una differenza sostanziale.
Usare un 11-42 con 24/38 o 22/34 non è una buona idea, avresti un rapporto finale cortissimo quindi per avere una velocità minima sufficiente per mantenerti in equilibrio dovresti pedalare a frequenze elevatissime.
Se hai il mono corona usare 11-42 è sicuramente la soluzione più adatta
 

Tc70

Entomobiker
4/20/11
25,986
14,551
0
54
Provincia di Bs
Visit site
Bike
Picola ma carattarastica...

Big Steak One

Big Stairs One
7/10/18
15,876
5,808
0
46
Napoli
www.youtube.com
Bike
Ex Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2 - Turbo Kenevo Expert 2020
Salve ragazzi ho trovato questa discussione per caso.
Avanti ho 36/22 mentre dietro un 10v 11/36 e SAREI intenzionato anche io ad avere un pignone leggermente più grande per facilitarmi la salita sulla mia Merida enduro.
Pensavo a un 11/42 mantenendo il cambio che già ho.
Un XT M786 Shadow+. Non so districarmi tra le sigle...GS...SGS, sta di fatto che la distanza tra le due pulegge è di 10 cm circa.

Voi che ne pensate? Grazie in anticipo.

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
 
Last edited:
  • Like
Reactions: franico30

AlexV

Biker paradisiacus
1/22/16
6,021
5,035
0
Como
Visit site
Bike
Radon Slide 140
Io ho usato per un po' una doppia 10v 24/38 con pignoni 11-40 ed era già molto corta nel rapporto più demoltiplicato.
Un 22 col 42 mi pare inutilizzabile.
Come capacità deragliatore poi sei al limite. Se proprio vuoi prova l'11-40.

Io ho il 22-36 e sinceramente più corto lo vedo difficilmente gestibile... a quel punto non resta che camminare.
 

Big Steak One

Big Stairs One
7/10/18
15,876
5,808
0
46
Napoli
www.youtube.com
Bike
Ex Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2 - Turbo Kenevo Expert 2020
Pace :) era una soluzione economica.
15€ compresa la spedizione. Diciamo una "prova" più che economica ed è per questo che sono tentato a provare.
Io ho usato per un po' una doppia 10v 24/38 con pignoni 11-40 ed era già molto corta nel rapporto più demoltiplicato.
Un 22 col 42 mi pare inutilizzabile.
Come capacità deragliatore poi sei al limite. Se proprio vuoi prova l'11-40.
Se ho capito bene è un SGS (9,5 cm giusto?)
Continuo giù...
Io ho il 22-36 e sinceramente più corto lo vedo difficilmente gestibile... a quel punto non resta che camminare.
...riesco a mantenere molto bene l'equilibrio, non dico un surplace di secondi interminabili ma almeno 4/5 secondi li tengo bene.
Meglio ancora se sono in movimento di centimetri, anzi li mi scordo di mettere i piedi a terra, non so se rendo.
Quindi, capisco che la velocità renderebbe difficilmente gestibile la pedalata, l'equilibrio e sarebbe più comodo spingere a piedi ma è proprio questo il fatto. Non voglio.

Ora sulla base di tutte queste informazioni e considerazioni che vi ho dato, se anche con questi presupposti mi dite che è completamente, totalmente e inderogabilmente inutile...desisterò a fare sta prova.

15€!

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
 

AlexV

Biker paradisiacus
1/22/16
6,021
5,035
0
Como
Visit site
Bike
Radon Slide 140
15€ compresa la spedizione. Diciamo una "prova" più che economica ed è per questo che sono tentato a provare.Se ho capito bene è un SGS (9,5 cm giusto?)
Continuo giù......riesco a mantenere molto bene l'equilibrio, non dico un surplace di secondi interminabili ma almeno 4/5 secondi li tengo bene.
Meglio ancora se sono in movimento di centimetri, anzi li mi scordo di mettere i piedi a terra, non so se rendo.
Quindi, capisco che la velocità renderebbe difficilmente gestibile la pedalata, l'equilibrio e sarebbe più comodo spingere a piedi ma è proprio questo il fatto. Non voglio.

Ora sulla base di tutte queste informazioni e considerazioni che vi ho dato, se anche con questi presupposti mi dite che è completamente, totalmente e inderogabilmente inutile...desisterò a fare sta prova.

15€!

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app

Boh... io lo uso su salite ripide e piuttosto dissestate e sinceramente la difficoltà maggiore è tenere giù l'anteriore... con una front. Poi per carità... cent cò, cent cràp (e cent cü, düsènt ciapp)
 
  • Like
Reactions: Big Steak One

Big Steak One

Big Stairs One
7/10/18
15,876
5,808
0
46
Napoli
www.youtube.com
Bike
Ex Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2 - Turbo Kenevo Expert 2020
Boh... io lo uso su salite ripide e piuttosto dissestate e sinceramente la difficoltà maggiore è tenere giù l'anteriore... con una front. Poi per carità... cent cò, cent cràp (e cent cü, düsènt ciapp)
Ahahahahahahah
A parte che mi è esploso lo smartphone in mano per cercare la traduzione di questo proverbio[emoji23] [emoji23] ...mi stai dicendo che provare non costa (15€[emoji23]) nulla?
[emoji23]

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
 

franico30

Biker cesareus
6/20/17
1,635
1,662
0
Ciampino
Visit site
Bike
Scott Spark 900 RC (2020) - Scott Spark 900 RC (2018)
Salve ragazzi ho trovato questa discussione per caso.
Avanti ho 36/22 mentre dietro un 10v 11/36 e SAREI intenzionato anche io ad avere un pignone leggermente più grande per facilitarmi la salita sulla mia Merida enduro.
Pensavo a un 11/42 mantenendo il cambio che già ho.
Un XT M786 Shadow+. Non so districarmi tra le sigle...GS...SGS, sta di fatto che la distanza tra le due pulegge è di 10 cm circa.

Voi che ne pensate? Grazie in anticipo.

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
Io davanti ho 36/22 come te. Dietro ho montato 11/40 sunrace senza cambiare deragliatore xt. Tanto già basta. L'accoppiata 22 col 40 ha uno sviluppo metrico già più favorevole del 32/50 del monocorona SRAM che ho sulla full. Più leggero del 22 40 veramente non saprei dove usarlo.

Sent from my SM-A750FN using MTB-Forum mobile app
 

Classifica mensile dislivello positivo