Bici nuova e emorroidi

Chino_20

Biker novus
23/10/20
2
0
0
40
Savona
Bike
Emonda
Buongiorno a tutti ..
Sono uno stradista amatore da 6-7000 km all'anno .
Ad Agosto ho sostituito la mia pinarello con una trek Emonda. Già dal primo giro a causa dello sforzo ho avuto emorroidi di secondo grado, patologia a me sconosciuta fino a quel momento. Da allora guarisco in un paio di settimane, mi alleno e mi esce nuovamente il problema. Può essere legato alla nuova postura ?
Grazie ciao Giovanni
 

stevels70

Biker ultra
14/6/09
681
81
0
50
Cassina de' Pecchi (MI)
Bike
Gary Fisher Marlin '08
Buongiorno a tutti ..
Sono uno stradista amatore da 6-7000 km all'anno .
Ad Agosto ho sostituito la mia pinarello con una trek Emonda. Già dal primo giro a causa dello sforzo ho avuto emorroidi di secondo grado, patologia a me sconosciuta fino a quel momento. Da allora guarisco in un paio di settimane, mi alleno e mi esce nuovamente il problema. Può essere legato alla nuova postura ?
Grazie ciao Giovanni
Non sono medico, ma ci sono passato. Secondo me è solo una coincidenza. Essendo un disturbo che emerge progressivamente (e peggiora col tempo), magari "era il momento". Non so se il secondo grado è già abbastanza per un intervento, ma (sempre opinione personale) è inutile conviverci. Io ho risolto con... un lifting. Nessuna asportazione, nessuna legatura. intervento in anestesia locale, una notte in ospedale, 15 giorni a casa, nessun postumo (sanguinamenti, etc), nessun farmaco a parte qualche antidolorifico i primi giorni. Operato nel 2014, da allora nessun problema. Intervento fatto in regime di SSN all'ospedale di Melegnano, previa visita proctologica. Lista di attesa un po' lunga (aspettai 8 mesi poiché operavano solo un giorno alla settimana), ma credo che ormai sia fatta in molti altri ospedali, e se hai assicurazioni e convenzioni puoi farla anche in privato. La tecnica è descritta qui.

Ciao
Stefano