Ammortizzatore posteriore: FOX FLOAT CTD FACTORY KASHIMA REMOTE BOOST VALVE

ErmenegildoRos

Biker novus
24/9/12
38
0
0
Piandiscò
Salve gente!
Avrei una domanda riguardo a questi ammortizzatori posteriori: FOX FLOAT CTD FACTORY KASHIMA REMOTE BOOST VALVE
Non riesco a capire se il bloccaggio effettivamente funziona, perché non trovo molta differenza tra la posizione di bloccaggio e quella aperta, solo una leggera maggiore opposizione alla pressione, ma non come un vero e proprio bloccaggio, un impedimento percettibile al movimento.
Gli ammortizzatori sono montati su una Canyon Lux 8.9
La mia prima biammortizzata, perciò proprio non so.

Grazie a tutti in anticipo!
 

 

joordan

Moderatur
Membro dello Staff
Moderatur
17/5/12
10.612
434
0
vago per il nord ovest e svizzera
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Salve gente!
Avrei una domanda riguardo a questi ammortizzatori posteriori: FOX FLOAT CTD FACTORY KASHIMA REMOTE BOOST VALVE
Non riesco a capire se il bloccaggio effettivamente funziona, perché non trovo molta differenza tra la posizione di bloccaggio e quella aperta, solo una leggera maggiore opposizione alla pressione, ma non come un vero e proprio bloccaggio, un impedimento percettibile al movimento.
Gli ammortizzatori sono montati su una Canyon Lux 8.9
La mia prima biammortizzata, perciò proprio non so.

Grazie a tutti in anticipo!

tutto normale, e' il boost valve che non ti permette un blocco totale. ma se ti abitui vedrai come ci pedali bene...l'ammo si indurisce il giusto ma si apre sugli urti per mantenere un contatto con il terreno sempre al massimo.

di certo se ti piace andare sull'asfalto in piedi sui pedali non e' il miglior ammo..ma anche qui, puoi fare un po di tuning per limitarne il bob
 
Upvote 0

carrepg

Biker tremendus
19/12/10
1.104
3
0
Perugia
Personalmente sulla mia bici dopo aver avuto fox ho montato un RS rt3 debon air , proprio perché le tre posizioni del ctd erano in realtà una sola , credo che non abbia senso proporre un ammortizzatore che abbia tre posizioni per regolare la compressione dello stesso e che in realtà sono praticamente equivalenti , oltretutto non si capisce mai parlando con fox quale sia il reale è corretto funzionamento , però non c'è problema , basta mandare l'ammo in assistenza per fare la revisione e il cambio dei settaggi e con 180€ si risolve il problema , o si dovrebbe risolvere , perché a sentire l'esperienza di qualcuno non si risolve neanche così facendo !
 
Upvote 0

joordan

Moderatur
Membro dello Staff
Moderatur
17/5/12
10.612
434
0
vago per il nord ovest e svizzera
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Personalmente sulla mia bici dopo aver avuto fox ho montato un RS rt3 debon air , proprio perché le tre posizioni del ctd erano in realtà una sola , credo che non abbia senso proporre un ammortizzatore che abbia tre posizioni per regolare la compressione dello stesso e che in realtà sono praticamente equivalenti , oltretutto non si capisce mai parlando con fox quale sia il reale è corretto funzionamento , però non c'è problema , basta mandare l'ammo in assistenza per fare la revisione e il cambio dei settaggi e con 180€ si risolve il problema , o si dovrebbe risolvere , perché a sentire l'esperienza di qualcuno non si risolve neanche così facendo !

son poco d'accordo con quanto dici...in primis perché le tre posizioni del CTD che fox ha e reclamizza non sono pubblicizzate con un "blocco totale" "mezzo blocco" "aperto" ma tre diversi settaggi dell'idraulica che andrebbero usati nelle tre diverse situazioni...il climb non significa ammo come una rigida, anche perché' avrebbe poco senso averlo. devo sostenere la pedalata, non bobbare mentre si spinge onde evitare di dissipare energia, ma deve permettere alla ruota di seguire il terreno...anche in salita!se hai un ammo totalmente bloccato, in salita scassata hai solo da perdere grip..

le tre posizioni non e' altresì vero che sono identiche...il blocco dell'idraulica c'e' e si sente. ovvio che non e' un blocco totale, ma questo e' parte del tipo di tecnologia usata, in primis il boost valve.

i nuovi fox ad esempio hanno invece un blocco totale, ed infatti quella posizione la si usa ben poco a meno di essere su fondi molto regolari o peggio su asfalto.

bisogna sapere cio che si compra..tutto qui..

il fatto che con una revisione si risolva il "problema" e' anche questo sbagliato e fuorviante. il "problema" lo risolvi se vuoi con diverso tuning, che in realtà' non ti risolve nulla ma ti rende la'ammo a la sua curva tutto più duro. i fox hanno il vantaggio di poter essere cusotmizzati a piacimento, ed anche per questo ogni caso fa fare gli ammo con il proprio tuning.
e non dimentichiamoci che le case ci studiamo sopra parecchio e fanno i tuning in funzione dei propri telai...escursioni diverse, cinematismi diverse portano (e devono portare) a setting degli ammo diversi...perche' l'ammo deve reagire congruentemente con il telaio e con cio' per cui e' stato progettato.

avere un ammo uguale su ogni bici sarebbe una cosa decisamente negativa...

se poi invece l'ammo non va o il remoto non chiude, beh questo e' un altro discorso...
 
  • Mi piace
Reactions: DrZivago
Upvote 0

SCUBIKER

Biker poeticus
14/10/08
3.659
7
0
Sinalunga (SI)
Anche il mio è così, tre posizioni (tutte aperte) da scegliere in base al tipo di percorso, quindi aperto in discesa, leggermente più duro nel sentiero, ancora più duro (ma non chiuso in salita). La filosofia di Fox può o non può piacere, ma secondo me dipende essenzialmente dal tipo di bici e dall'uso che ne viene fatto. Se lo avessi su una full da gara (tipo una Epic o una Spark), la cosa mi infastidirebbe, vista la frequenza con la quale in gara si tende a pedalare in piedi sui tratti più scorrevoli e per effettuare un sorpasso, ma avendolo su una trail bike le cose cambiano. Non mi interessa la prestazione, lo scatto, la pedalata in piedi, ma una trazione piena e costante pure sul tecnico ed in questo caso un ammortizzatore leggermente aperto aiuta molto. Tanto per farti un esempio dalle mie parti c'è una salita bella tecnica su pietraia e gradoni che con la Scale da 9 kg non riesco a fare tutta in sella, mentre ci riesco con la full da 13 kg con il float su "climb", rapporto agile e pedalata rotonda.
Comunque so dell'esistenza di un kit di fox che permette di chiudere completamente l'ammo quando è su climb, dovresti sentire un rivenditore.
 
Upvote 0

carrepg

Biker tremendus
19/12/10
1.104
3
0
Perugia
Forse non mi sono spiegato , io non contesto il fatto che sulla posizione climb l'ammo non sia completamente bloccato , non lo è neanche sul monarch , contesto il fatto che le tre posizioni siano praticamente identiche come risposta dell'ammortizzatore , e non mi piace il fatto che fox non riconosca questo malfunzionamento , che senso ha , avere la posizione aperta che è uguale alla posizione trail che è uguale alla posizione climb ?
 
Upvote 0

zambo87

Biker ultra
2/8/12
640
12
0
Sulzano
Bike
Genius 710
Stesso ammo in questione, montato su una Genius 710, la differenza nelle tre posizioni effettivamente non si avverte molto quando si è fermi e si prova a pompare l'ammo , ma poi in pedalata si sentono eccome le tre diverse posizioni... sul climb a pedalare in piedi bobba ben poco!! Non è un blocco totale, è un registro della compressione e quindi cambia la risposta...
 
Upvote 0

SCUBIKER

Biker poeticus
14/10/08
3.659
7
0
Sinalunga (SI)
Forse non mi sono spiegato , io non contesto il fatto che sulla posizione climb l'ammo non sia completamente bloccato , non lo è neanche sul monarch , contesto il fatto che le tre posizioni siano praticamente identiche come risposta dell'ammortizzatore , e non mi piace il fatto che fox non riconosca questo malfunzionamento , che senso ha , avere la posizione aperta che è uguale alla posizione trail che è uguale alla posizione climb ?

In effetti la differenza tra l'una e l'altra non è abissale, anche io avrei differenziato maggiormente le tre posizioni. Comunque la differenza c'è e Fox non la riconosce come un malfunzionamento semplicemente perché non lo è. Lo ha voluto così che piaccia o no.
 
Upvote 0

joordan

Moderatur
Membro dello Staff
Moderatur
17/5/12
10.612
434
0
vago per il nord ovest e svizzera
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Anche il mio è così, tre posizioni (tutte aperte) da scegliere in base al tipo di percorso, quindi aperto in discesa, leggermente più duro nel sentiero, ancora più duro (ma non chiuso in salita). La filosofia di Fox può o non può piacere, ma secondo me dipende essenzialmente dal tipo di bici e dall'uso che ne viene fatto. Se lo avessi su una full da gara (tipo una Epic o una Spark), la cosa mi infastidirebbe, vista la frequenza con la quale in gara si tende a pedalare in piedi sui tratti più scorrevoli e per effettuare un sorpasso, ma avendolo su una trail bike le cose cambiano. Non mi interessa la prestazione, lo scatto, la pedalata in piedi, ma una trazione piena e costante pure sul tecnico ed in questo caso un ammortizzatore leggermente aperto aiuta molto. Tanto per farti un esempio dalle mie parti c'è una salita bella tecnica su pietraia e gradoni che con la Scale da 9 kg non riesco a fare tutta in sella, mentre ci riesco con la full da 13 kg con il float su "climb", rapporto agile e pedalata rotonda.
Comunque so dell'esistenza di un kit di fox che permette di chiudere completamente l'ammo quando è su climb, dovresti sentire un rivenditore.

Ogni casa customizza come dicevo..e il nude di scott ne è un esempio. La spark in climb è granitica..visto che la spark è una macchina da gara per xc. Il mio compare che la usa con noi a far AM e trail non ha mai usato la posizione climb infatti..
 
Upvote 0

joordan

Moderatur
Membro dello Staff
Moderatur
17/5/12
10.612
434
0
vago per il nord ovest e svizzera
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Forse non mi sono spiegato , io non contesto il fatto che sulla posizione climb l'ammo non sia completamente bloccato , non lo è neanche sul monarch , contesto il fatto che le tre posizioni siano praticamente identiche come risposta dell'ammortizzatore , e non mi piace il fatto che fox non riconosca questo malfunzionamento , che senso ha , avere la posizione aperta che è uguale alla posizione trail che è uguale alla posizione climb ?

È qui che ti sbagli..non è un malfunzionamento..è voluto così!e le tre posizione non sono praticamente identiche..c'è un abisso..se pedali in salita in D, bobbi che è un piacere a ogni rotazione..

Per inciso il mio appunto sul nude Fox di scott, in questo caso scott ha scelto l'ammo meno sofisticato di Fox, che non ha il boost valve che è proprio il meccanismo che lo fa aprire sugli urti anche in climb. Avranno valutato su una bici come la spark non essere idoneo. Mentre lo è sulla genius
 
Upvote 0

SCUBIKER

Biker poeticus
14/10/08
3.659
7
0
Sinalunga (SI)
È qui che ti sbagli..non è un malfunzionamento..è voluto così!e le tre posizione non sono praticamente identiche..c'è un abisso..se pedali in salita in D, bobbi che è un piacere a ogni rotazione..

Per inciso il mio appunto sul nude Fox di scott, in questo caso scott ha scelto l'ammo meno sofisticato di Fox, che non ha il boost valve che è proprio il meccanismo che lo fa aprire sugli urti anche in climb. Avranno valutato su una bici come la spark non essere idoneo. Mentre lo è sulla genius

Infatti sulla Spark (così come sulla Epic e sulle altre full XC da gara) ha un senso, anzi direi che "deve" dare la possibilità di bloccarsi completamente in salita. Su full da trail, AM, etc... dove si predilige una trazione costante su terreni sconnessi e tecnici, se ne può fare a meno o, al limite se proprio si vuole il "climb" completamente chiuso, "customizzarle" con lo specifico kit di Fox.
 
Upvote 0

carrepg

Biker tremendus
19/12/10
1.104
3
0
Perugia
Infatti sulla Spark (così come sulla Epic e sulle altre full XC da gara) ha un senso, anzi direi che "deve" dare la possibilità di bloccarsi completamente in salita. Su full da trail, AM, etc... dove si predilige una trazione costante su terreni sconnessi e tecnici, se ne può fare a meno o, al limite se proprio si vuole il "climb" completamente chiuso, "customizzarle" con lo specifico kit di Fox.

Uso pochissimo la posizione chiusa , però facendo anche trasferimenti su asfalto e strade battute specialmente in salita può essere utile , per avere trazione su terreni più sconnessi uso la posizione intermedia che permette anche alle basse velocità all'ammo di lavorare e mantenere una buona trazione , credo che un ammo che preveda tre posizioni aperto/trail/chiuso più o meno si debba utilizzare in questo modo , poi ognuno ha i suoi gusti
 
Upvote 0

joordan

Moderatur
Membro dello Staff
Moderatur
17/5/12
10.612
434
0
vago per il nord ovest e svizzera
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Un Fox con il boost valve lo puoi usare in chiuso quando sali anche sul mega sconnesso. In trail usalo quando hai tratti di salita e discesa e continuare a spostare la leva diventerebbe noioso. Finché sali la C basta e avanza. E quando solo scendi, la D
 
Upvote 0

tano63

Biker novus
6/5/09
7
0
0
trapani
Problemi sin dal primo momento , ho montato questo ammortizzatore sulla mia scalpel 2013 , come prima cosa non riesco a capire se è bloccato o sbloccato , talmente e' impercettibile la cosa , ultimamente l'ho fatto mandare in assistenza , dove hanno fatto un lavoro , un po' fuori dal normale , ovvero hanno starato l ammortizzatore , hanno messo un etichetta , il tutto forse per percepire più agevolmente , aperto o chiuso . In poche parole , a distanza di breve tempo perde un po' di pressione e ogni tanto lo faccio caricare , solo che ho dovuto lasciare la bici ferma per un lavoro sulla forcella , ma dopo andando a prendere la bici dal rivenditore ci siamo accorti che il posteriore era completamente a terra , già li ..... Lo abbiamo caricato a 200 atm , nel giro di poche ore , senza pressione , mah !!
 
Upvote 0

joordan

Moderatur
Membro dello Staff
Moderatur
17/5/12
10.612
434
0
vago per il nord ovest e svizzera
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Problemi sin dal primo momento , ho montato questo ammortizzatore sulla mia scalpel 2013 , come prima cosa non riesco a capire se è bloccato o sbloccato , talmente e' impercettibile la cosa , ultimamente l'ho fatto mandare in assistenza , dove hanno fatto un lavoro , un po' fuori dal normale , ovvero hanno starato l ammortizzatore , hanno messo un etichetta , il tutto forse per percepire più agevolmente , aperto o chiuso . In poche parole , a distanza di breve tempo perde un po' di pressione e ogni tanto lo faccio caricare , solo che ho dovuto lasciare la bici ferma per un lavoro sulla forcella , ma dopo andando a prendere la bici dal rivenditore ci siamo accorti che il posteriore era completamente a terra , già li ..... Lo abbiamo caricato a 200 atm , nel giro di poche ore , senza pressione , mah !!

non so che lavoro ti abbiano fatto, ma se non si son messi a fare cose customizzate, ti hanno semplicemente modificato la camera pneumatica con gli appositi spaziatori FOX, cosa che puoi benissimo fare tu da solo. questo ne cambia la progressività. il blocco in se non puoi modificarlo..

cambiare gli spaziatori e' tutto nella norma..

per quanto riguarda la perdita d'aria, e' evidente che gli oring della camera pneumatica o al valvola non tengono a dovere. e questo va sistemato, oppure ti compri una pompa e ad ogni uscita controlli la pressione...
 
Upvote 0