News American Classic chiude i battenti

frenk

☠︎
6/8/05
11,021
2,931
0
-
Visit site
Bike
-
American Classic chiude i battenti

bw_bill_shook.jpg


Non è mai una bella notizia quando un'azienda chiude i battenti, tantomento per noi appassionati di MTB quando a chiudere è un'azienda di settore. American Classic, storico brand statunitense produttore di ruote, mette in vendita il marchio e chiude la sua fabbrica a Taiwan, licenziando 40 dipendenti.

American Classic è stata fondata nel 1982 da Bill Shook, ciclista professionista della...
Continue reading....
 

albatros_la

Biker assatanatus
6/25/09
3,115
2,421
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
crisi nera... altri dipendenti che perdono il lavoro, poco dopo la notizia della riduzione di personale in gopro

addio al drone karma
Mah, sembra un situazione piuttosto diversa. Ogni giorno ci sono aziende che aprono e altre che chiudono.
Confrontare la riduzione del personale di GoPro con la chiusura di American Classic mi sembra eccessivo.
La prima riduce personale perché non produce più droni sovrapprezzati rispetto alla concorrenza, e mantiene comunque il suo core business che è quello delle action cam (ad oggi, effettivamente migliori della concorrenza).
La seconda purtroppo chiude del tutto, dopo essersi guadagnata la sua nicchia di mercato, di fatto producendo ruote da molti riconosciute come ottime. Che peccato! Proprio nei giorni scorsi decantavo l'intelligenza nel progetto dei loro corpetti, in alluminio con innesti in acciaio per evitare le intaccature dei pignoni, quindi nel contempo robusti e leggeri senza spendere in titanio...
 

emml

Biker ultra
9/22/06
664
36
0
Zena
Visit site
Bike
cubista inside, ma attualmente felice possessore di intense spider 27.c pro
azz...
3 coppie di ruote in vita mia...le ultime le wide lighting fantastiche a mio modo di vedere...leggere e cmq resistenti con mozzi che non avevano nulla da invidiare a marchi più blasonati o meglio pubblicizzati/commercializzati!
 
S

sogre

Ospite
Me la rischio:

Ottima notizia per i lavoratori europei di Fulcrum, Alchemist, Mavic, Hope e tanti altri che non hanno delocalizzato tutta la loro produzione in asia.
 

wilduca

A vôl bighe no Cjavei
4/28/08
6,708
2,905
0
Friùl + o -
Visit site
Bike
pagata troppo!
mi spiace leggere questa notizia, da oltre 9 anni uso le loro meravigliose ruote: due paia di tubeless 26, una da 29 e due paia di Race 29er. Sempre avuto un ottimo supporto post-vendita, rapido e molto professionale ( qui devo ringraziare Michele di Raceware ).
Spero ai 20 dipendenti di trovare una buona posizione lavorativa.
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,737
9,135
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Me la rischio:

Ottima notizia per i lavoratori europei di Fulcrum, Alchemist, Mavic, Hope e tanti altri che non hanno delocalizzato tutta la loro produzione in asia.
non è questione di non delocalizzare (Mavic produce in Romania, per dire) quanto progettare, produrre e commercializzare prodotti validi ed adeguati al mercato. AC è rimasta "in mezzo al guado", con prodotti di buon (a volte ottimo) livello ma che non sono riusciti a sfondare la nicchia.
 

iaco70

Biker paradisiacus
2/4/09
6,390
912
0
Gradisca d'Isonzo
Visit site
Bike
Scott Scale RC 900 Ultimate 2017, Orbea OIZ M-TEAM 2023
Me la rischio:

Ottima notizia per i lavoratori europei di Fulcrum, Alchemist, Mavic, Hope e tanti altri che non hanno delocalizzato tutta la loro produzione in asia.
non è questione di non delocalizzare (Mavic produce in Romania, per dire) quanto progettare, produrre e commercializzare prodotti validi ed adeguati al mercato. AC è rimasta "in mezzo al guado", con prodotti di buon (a volte ottimo) livello ma che non sono riusciti a sfondare la nicchia.
Appunto molte volte le aziende non chiudono per via della crisi ma a causa di scelte (o mancate scelte) commerciali. Non son rari i casi di fallimenti che avvengono col portafoglio ordini pieno, ma con una "massa critica" inadeguta per stare sul mercato.
 

Shelbiminox

Biker serius
1/26/12
254
25
0
Brescia
Visit site
Bike
Specy Enduro Expert Carbon 29"; Specy Roubaix
Spero che le aziende europee o americane in difficoltà capiscano che andare a Taiwan non è la soluzione e che chi ci è già andato valuti un ritorno.. Mi fa tremendamente paura pensare che tutto il know how produttivo legato al mondo cicolo diventi taiwanese!
 

makkot

Biker velocissimus
8/17/13
2,462
291
0
a nord di nessun sud
Visit site
Bike
(29+) e (fat)
Cmnque un vero peccato per AC, qualcosa mi puzzava perchè non vedevo più in stock troppi modelli dal loro sito, ma non avrei mai immaginato un fine così drastica.
 

kikhit

Biker incredibilis
12/9/03
12,730
694
0
Torino
www.thegroupmtb.it
Bike
Occam Lt, Alma
Me la rischio:

Ottima notizia per i lavoratori europei di Fulcrum, Alchemist, Mavic, Hope e tanti altri che non hanno delocalizzato tutta la loro produzione in asia.
non è questione di non delocalizzare (Mavic produce in Romania, per dire) quanto progettare, produrre e commercializzare prodotti validi ed adeguati al mercato. AC è rimasta "in mezzo al guado", con prodotti di buon (a volte ottimo) livello ma che non sono riusciti a sfondare la nicchia.
Appunto molte volte le aziende non chiudono per via della crisi ma a causa di scelte (o mancate scelte) commerciali. Non son rari i casi di fallimenti che avvengono col portafoglio ordini pieno, ma con una "massa critica" inadeguta per stare sul mercato.
Vedi Marchisio per il settore strada, ad esempio...
 

Classifica mensile dislivello positivo