• La Pinarello Dogma XC è finalmente disponibile al pubblico! Dopo averla vista sul gradino più alto del podio dei campionati del mondo di XC 2023 con Tom Pidcock (con la full) e Pauline Ferrand-Prevot (con la front), Stefano Udeschini ha avuto modo di provarla sui sentieri del Garda
    Iscriviti al canale se non l'hai ancora fatto (clicca qui).


marco23
Reaction score
1

Joined
Last seen

Profile posts Latest activity Postings Classifieds items About Feedback Stats

  • Ciao Marco,sono Vincenzo le pedivelle xx1 sono quelle in foto?le spedisci a 100eu
    TANTI AUGURI
    :prost: BUON COMPLEANNO e Felice Anno 2016
    BUONA STRADA
    Hem... diciamo che il monocorona davanti e il rocchetto piccolo dietro non sono proprio indicati per "rampare" su dalla cava, cioè, se ci riesci sei pronto per il Guinnes dei Primati... La discesa è bellissima ma prima bisogna sudarsela con almeno 1H di pedalata in sella e nell'80% della quale bisogna tenere il piccolo davanti (3 corone standard) e dietro, se non il più grosso, quello adiacente... Oh, se hai voglia di farti una bella scarpinata puoi anche tirartela su spingendo, considera però che ti aspettano 3km di marcia dall'imbocco che hai visto. Se lasci la macchina li forse è meglio se ritorni su asfalto da Calestano, rifarsela all'insù spingendo è una cosa che non ci voglio neanche pensare... Ma non hai un altra bici, meno estrema di quella da DH? Ti linko la traccia gps della Tartufo Bike, comprende la cava. Ciao
    http://www.everytrail.com/tell_story.php?trip_id=924252&fromGV=true&newUser=true&partner_id=1002
    Ciao Marco! Io sono di Felino, conosco bene i Boschi di Carrega, una bella palestra se affrontati con un fondo molto bagnato... Se fai DH sicuramente apprezzerai la mitica discesa della Cava a Calestano, molto veloce, abbastanza tecnica ma poco impegnativa. Se la becchi in una giornata di pioggia però occhio che è molto scivolosa e le piante sono molto vicine... Vai su in bici, tutta in sella (ovviamente con il dovuto allenamento) se asciutta sali bene, se bagnata preghi il santo grip o spingi a piedi, ma solo pochi pezzi. Dunque, arrivi a Marzolara, se vieni su da San Vitale ti trovi la Pizzeria Blu River a SX, tu prendi la strada a dx per Cà Sana. Prima di raggiungere le prime case, trovi un bivio a dx e da li inizi a vedere i cartelli MTB, il giro è tutto segnato perchè fa parte della Tartufo Bike. Non puoi sbagliare. La discesa finisce poco sotto San Remigio, a Calestano.
    Buon divertimento!
  • Loading…
  • Loading…
  • Loading…
  • Loading…
  • Loading…