voglio andare in discesa fort....issimo

eddypd

Biker ultra
7/17/03
621
0
0
padova
ho una buona bici drh evo r2
i coglioni ...mi sembra anche quelli(faccio qualsiasi sport nel quale ci si butti giu')
scendere in bici non mi fa piu' di tanta paura
ma non riesco a prendere feeling ...mi va datutte le parti e non capisco ho provato a mettere un 2.1 davanti,un po' meglio ma ancora nada
domenica alla gara dei berici in discesa mi sorpassavano da tutte le parti!!!!!e io che ho una full apposta per dare le paglie a tutti in quei trattttttiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
ok.... accetto consigli
:°°(:
 

ilGATTO®

Biker tremendus
3/27/03
1,256
-1
0
Inchigollo [co]
eddypd said:
ho una buona bici drh evo r2
i co//(()i ...mi sembra anche quelli(faccio qualsiasi sport nel quale ci si butti giu')
scendere in bici non mi fa piu' di tanta paura
ma non riesco a prendere feeling ...mi va datutte le parti e non capisco ho provato a mettere un 2.1 davanti,un po' meglio ma ancora nada
domenica alla gara dei berici in discesa mi sorpassavano da tutte le parti!!!!!e io che ho una full apposta per dare le paglie a tutti in quei trattttttiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
ok.... accetto consigli
:°°(:

Da quanto tempo vai in mtb??
 

Comaz15

Biker dantescus
11/1/02
4,932
51
0
-COLLI EUGANEI- Padova
Bike
Focus Sam²
...ma abbassi la sella nelle discese???
...un metodo per migliorarsi a soli è ragionare!Non serve a niente buttarsi giù senza sapere cosa fare, quindi è meglio scendere normalmente e vedere qual'è il problema se si aumenta l'andatura, poi a freddo ci si pensa e si cerca una soluzione, infine si verifica se la soluzione è giusta...
così per ogni problema che si pone davanti... un po' come quando si cerca il limite in moto: c'è sempre qualcosa che impedisce di andare più forte ( e spesso dipende da nostri errori), migliorato da una parte i problemi verrano fuori dall'altra... e così via...
 

sepica

Biker perfektus
8/27/03
2,907
256
0
Roma
controlla la pressione e la forcella se copia bene il terreno e non ti preoccupare se la bici "sventola" l'importante e tenere l'anteriore, forse devi arretrare un po' il baricentro.
E' la sfortuna/fortuna di voi impavidi venite giu' senza paura ma anche senza tecnica
 

dexter

Biker dantescus
5/10/03
4,738
1
0
49
Prov. Mo
garuti.eu
Comaz15 said:
...ma abbassi la sella nelle discese???
...un metodo per migliorarsi a soli è ragionare!...
Giusto, concordo, vorrei aggiungere anche che potersi vedere in video è forse il modo migliore per correggere gli errori.
Mi spiego: se guardiamo gli altri capiamo in fretta dove sbagliano e dove fanno meglio di noi, poi noi andiamo in bike e -credendo di fare il giusto- continuiamo a non ottenere risultati.
Se vi fate riprendere capirete che "credevate" di essere nella posizione giusta ma cosi non era!

La vostra morosa non sa che fare quando andate in bike?
eccole trovato un lavoro! :cry:
 
eddypd said:
ho una buona bici drh evo r2
i co//(()i ...mi sembra anche quelli(faccio qualsiasi sport nel quale ci si butti giu')
scendere in bici non mi fa piu' di tanta paura
ma non riesco a prendere feeling ...mi va datutte le parti e non capisco ho provato a mettere un 2.1 davanti,un po' meglio ma ancora nada
domenica alla gara dei berici in discesa mi sorpassavano da tutte le parti!!!!!e io che ho una full apposta per dare le paglie a tutti in quei trattttttiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
ok.... accetto consigli
:°°(:
Hey, alla Via dei Berici c'ero anche io. Le discese che c'erano li' non erano da paura, si poteva farle anche a palla, ma bisognava stare attenti alle bellissime pietrone ricoperte di paltanella che ti facevano prendere di quelle scaghe da paura. Infatti ci sono stati dei bei dritti, alcuni anche con danni fisici (tipo quello che in scivolata si e' portato via il fendinebbia dell'Alfa 33, o quello che ha fatto il dritto in mezzo al bosco fitto...)
Penso che sia solamente questione di manico, alla fine. Vedrai sempre qualcuno che ti fuma sia in salita che in discesa (anche quelli con cancelli e scarpe da tennis), specialmente in queste manifestazioni che attirano gente di ogni capacita'.
Col tempo impari a capire, a prevedere e a reagire alla bike,e quindi a spostare piu' in alto i tuoi limiti. L'importante e' divertirsi e non farsi $eghe mentali sulle proprie capacita'. Non dico che il mezzo non aiuta...
 

Renzo ®

Moderatur
10/30/02
6,525
4
0
60
Empoli
www.gumasio.it
C'è una discesa sul Montalbano che la prima volta che l'ho fatta l'ho percorsa interamente a piedi
Adesso, alla quarta volta, riesco a farla anche piuttosto velocemente :-? , non come quelli più bravi, ma cmq meglio, molto meglio di tanti altri :8):
E soprattutto mi diverto
Bada bene che io ero e sono tuttora un cagasotto, ma cerco di fare le cose secondo "manuale". così facendo mi sento tranquiloo e scendo senza esitazioni
Spesso in quella discesa mi ricordo un motto che arieggiava sul Forum tempo fa: Se sei incerto, tieni aperto! :-?
E' solo questione di provarci, c'è chi ci riesce prima, chi dopo.
:8): Oltre salta fuori il manico, ma tanto non faccio mica le gare!!!! :-?
 
Renzo said:
C'è una discesa sul Montalbano che la prima volta che l'ho fatta l'ho percorsa interamente a piedi
Adesso, alla quarta volta, riesco a farla anche piuttosto velocemente :-? , non come quelli più bravi, ma cmq meglio, molto meglio di tanti altri :8):
E soprattutto mi diverto
Bada bene che io ero e sono tuttora un cagasotto, ma cerco di fare le cose secondo "manuale". così facendo mi sento tranquiloo e scendo senza esitazioni
Spesso in quella discesa mi ricordo un motto che arieggiava sul Forum tempo fa: Se sei incerto, tieni aperto! :-?
E' solo questione di provarci, c'è chi ci riesce prima, chi dopo.
:8): Oltre salta fuori il manico, ma tanto non faccio mica le gare!!!! :-?
Anche io avevo il "passaggio da fare a tutti i costi in sella": una pendenza bella tosta, fondo smosso, qualche gradino naturale di pietra, ecc. La prima volta che mi ci hanno portato ho detto: :shock: questi sono fuori come bufali muschiati, e l'ho fatto a piedi a fatica! La seconda volta che ci sono passato la bici e' arivata in fondo un minuto prima di me :cry: . La terza pure, il distacco e' diminuito a trenta secondi :( . E via cosi'. Poi e' arrivato il giorno in cui l'ho fatto in sella :-? , ma cagandomi sotto dalla strizza. E poi via, adesso lo faccio senza neppura pensarci, come pure gli altri passaggi allo stesso livello tecnico che mi capitano sotto le ruote.
E' questione di confidenza.
:mrgreen:
 

kriss

Biker popularis
3/26/03
90
0
0
Padova
vespaio said:
Hey, alla Via dei Berici c'ero anche io.
...

C'ero anche io alla Via dei Berici, ma ... dov'erano le discese :smile: ???
Quasi tutte erano in asfalto, dove i soliti fessi che sul sentiero andavano a 0 km/h si gettavano a palla ... infatti il frontale con l'Alfa 33 è stato fatto su un pezzo di asfalto in discesa, dove la gente si buttava CON LE GOMME SPORCHE DI FANGO a 50-60 km all'ora e magari tagliavano anche le curve andando ad invadere la corsia opposta ... questo vuol dire avere manico??? Mah, secondo me vuol dire non aver cervello ...

Kriss
 

eddypd

Biker ultra
7/17/03
621
0
0
padova
wow quante risposte!
in mtb vadooo....ehm da...daaaa... 3 mesi e mezzo!! eheh
la sella non l'ho mai abbassata perche' volendo essere primo, alla fine delle salite continuavo a pedalare ..non potevo perdere certo tempo se volevo arrivare alla vittoria
dopo essere arrivato per l'ennesima volta500esimo credo che ora lo faro' :-? :-? :-?
il problema era quando si passava sulle rocce rese scivolose dalla pioggia ....oggi ho dovuto riempire la chiesa di ceri...
su asfalto non ero certo io quello che andava veloce...TROOOOPPPPPPO fredddddo
 

eddypd

Biker ultra
7/17/03
621
0
0
padova
e co0munque sia .... GRASIE.... ho capito
aspettero' che mi cadono i primi dentini e forse per allora saro' pronto.........
 

ghianda

Biker superis
11/8/02
425
2
0
COLLI EUGANEI
Per andare forte in discesa? Per prima cosa bisogna avere una goma anteriore di cui ci si fida (la posteriore è meno importante, ma anche questa deve avere un bel grip); per seconda cosa bisogna avere un po’ di pelo; terza cosa una forcella tarata a puntino: solo se hai un mezzo settato bene potrai andare forte.
Nell’ xc credo che abbassare la sella non serva a nulla, a meno che non si affronti una discesa veramente impegnativa, nel qual caso abbassare la sella serve.
Io ho da poco montato all’anteriore una Gazzaloddi Core 2.1 e mi ci trovo da dio: maneggevole, scorrevole e con una tenuta ottima, però è un po’ pesantuccia (710gr contro i 595gr dichiarati), ma per me è un dettaglio trascurabile.
Per quanto riguarda la forcella ho trovato la taratura giusta per farla lavorare al meglio e, credimi, non è una cosa da poco.
Siccome sei di PD, se vuoi fare qualche bella discesa, puoi unirti senza problemi al mio gruppo ogni domenica alle 9 a Monselice
p.s. per bella discesa io intendo discese veloci non troppo tecniche (es. la discesa dei 30, per intenderci), ma in genere si fanno anche discese + impegnative dove qualcuno scende anche dalla bici
 
kriss said:
vespaio said:
Hey, alla Via dei Berici c'ero anche io.
...

C'ero anche io alla Via dei Berici, ma ... dov'erano le discese :smile: ???
Quasi tutte erano in asfalto, dove i soliti fessi che sul sentiero andavano a 0 km/h si gettavano a palla ... infatti il frontale con l'Alfa 33 è stato fatto su un pezzo di asfalto in discesa, dove la gente si buttava CON LE GOMME SPORCHE DI FANGO a 50-60 km all'ora e magari tagliavano anche le curve andando ad invadere la corsia opposta ... questo vuol dire avere manico??? Mah, secondo me vuol dire non aver cervello ...

Kriss
Concordo, anche perche' e' noto che la Via dei Berici non e' una vera e propria gara, e quindi le strade che si fanno sono aperte al traffico... di conseguenza non ci si puo' comportare come se si fosse in gara...
Le discese, ok, non avevano pendenze sconvolgenti, ma concorderai col fatto che cosi' "conciate" non erano proprio alla portata di tutti (la gente che le faceva a 0 all'ora).
Per EddyPd: da tre mesi??? Pedala, pedala... :smile:
 

tommi nason

Biker poeticus
8/26/03
3,847
1
0
53
Pisa
Bike
Gas29 full rigid
Secondo me non ti ha fatto bene iniziare con una full, se fossi partito da una rigida o al massimo una front (che di rigide ora non ne trovi facilmente) avresti acquistato molta più tecnica...

comunque 3/4 mesi sono veramente pochini, sia per la tecnica che per la fiducia nel mezzo e in te stesso, io vado forte in discesa, soprattutto sul tecnico, ma mi è capitato in passato di non prendere la MTB anche per 3 mesi (e non per problemi fisici), quando riparti non è la stessa cosa.

Per ultimo, non pensare che l'allenamento in bici sia solo pedalare, prenditi del tempo per fare un pò di tecnica sulle traiettorie (servono anche in salita) e per saltare su e giù da sassi e scalini, a velocita prossima allo 0, vedrai che non è così noioso e ti aiuta a capire gli equilibri che devi trovare con la bici, anche a velocità più alte.

Ciao
 

kriss

Biker popularis
3/26/03
90
0
0
Padova
vespaio said:
Concordo, anche perche' e' noto che la Via dei Berici non e' una vera e propria gara, e quindi le strade che si fanno sono aperte al traffico... di conseguenza non ci si puo' comportare come se si fosse in gara...

Di solito nelle GF è difficile avere la strada tutta per sè, mi pare che sia solo la Maratona delle Dolomiti che garantisce la totale chiusura al traffico ... quindi se sei su asfalto devi stare sempre all'occhio x quanto riguarda le auto!

vespaio said:
Le discese, ok, non avevano pendenze sconvolgenti, ma concorderai col fatto che cosi' "conciate" non erano proprio alla portata di tutti (la gente che le faceva a 0 all'ora)

... anni fa mi è capitato di farle ben più "conciate" di adesso ... ad essere onesta non mi sembrava si scivolasse così tanto, ma certo è tutto relativo ... ho visto gente ke si faceva molte salite a piedi, mentre erano fattibilissime anche in bici!
 
kriss said:
... anni fa mi è capitato di farle ben più "conciate" di adesso ... ad essere onesta non mi sembrava si scivolasse così tanto, ma certo è tutto relativo ... ho visto gente ke si faceva molte salite a piedi, mentre erano fattibilissime anche in bici!

Ci hai perfettamente ragione, alcuni anni e' stata molto peggio, anche se gli anni scorsi il percorso era diverso e le discese su cui c'erano i sassotti erano due, una a meta' e una alla fine da quel che mi ricordo, anche abbastanza corte. Lo scivolare o meno dipende anche da quanto tocchi i freni. Mi sa che chi le fa con poca decisione e le fa piano scivola pure di piu'. :smile:
Per le salite, si', erano tutte fattibilissime in sella (tranne qualche decina di metri, forse), ma col casino che c'era in certi tratti era anche facilissimo trovarsi davanti i grumi di bikers che ti costringevano a scandere...
Ho visto che hai una Litespeed. Avevi per caso anche una donna al seguito anch'essa munita di Litespeed? Se e' cosi' ti ho superato ad un tornante (non voglio fare lo sborone, beninteso), non mi ricordo a che punto della gara...
Ciao.
 

kriss

Biker popularis
3/26/03
90
0
0
Padova
vespaio said:
Avevi per caso anche una donna al seguito anch'essa munita di Litespeed? Se e' cosi' ti ho superato ad un tornante (non voglio fare lo sborone, beninteso), non mi ricordo a che punto della gara...
Ciao.

ahahahahah .... ERO IO :smile: :smile: :smile: :smile: !!!

Sciaooooooooooo
 

Ultimi itinerari e allenamenti