viaggiare....no vivere in mtb

slayu

Biker novus
8/7/11
29
0
0
Milano
ciao a tutti
si forse ho pompato un pò il titolo, ma nn troppo

ho un' idea, un desiderio, chiamarlo progetto è ancora troppo troppo presto
ma leggere già ora pareri consigli, da chi ha fatto qualcosa di simile,
chi ci ha pensato ed abbandonato l' idea,
chi ha lo stesso sogno e magari è pronto alla partenza mentre scrivo
direi che sarebbe un' inizio.
Questa idea sarebbe di intraprendere un viaggio,
ovviamente su due ruote e vivere l' europa,
non intendo il weekend fuoriporta o le 2/3 settimane di vacanza
intendo proprio viaggiare, vivere come un nomade, fermarsi anche in un posto, lavorare perchè hai finito i soldi o le gambe sono consumate dala fatica e ripartire in seguito.
senza un tracciato perfetto, giusto una direzione che punta a nord e segue la costa fin su nella parte più alta della norvegia e poi....

si parla sicuramente di star via parecchio tempo, ma se un' uomo ha fatto il giro del mondo in 4 anni e mezzo a piedi con un carrello..:specc:

il mio non lo si può appunto definire un progetto, al momento sono troppe le informazioni mancanti e i dubbi
dall' attrezzatura, al tipo di bici, il tipo di bagaglio in base ai climi che si andranno ad affrontare

ma qui entra in gioco il forum

tanto per dare un' inizio
io credo che il minimo sia una mtb + zainetto da 25l + carrellino con carico da 45kg max
di più sarebbe solo fatica inutile, non puoi pensare di portarti dietro tutto,
molto andrà preso durante il viaggio e il viaggiar più leggeri possibile, facilita gli spostamenti
Essenziale tenda, sacco a pelo e materassino, magari anche un fornello e prodotti per lavarsi,
qualche capo tecnico e i ricambi base per la bici (catene,camere,mc,attrezzi)


il tipo di mtb ( ho preso spunto da http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=8662 )
credo una TRAIL BIKE ,
anche se non mi dispiacerebbe l' idea di partire con una da AM, nel caso si trovi un bel percorso ( cazzo non voglio mica perdermi il divertimento! )

da qui lascio a voi la parola
che ne dite/pensate? la cazzata del secolo? ci stavate pensando anche voi o conoscete qualcuno che lo ha già fatto od ha esperienza in questo tipo di viaggi?

cosa vi portereste dietro? quale bici e attrezzatura?
consigli, pensieri, perplessità?