Viaggiare con l'acciaio: mtb vs bdc

esse11

Biker novus
1/17/16
23
0
0
Bike
MTB
Ciao a tutti! Vorrei qualche informazione da chi ha qualche km in più con le bici da corsa d'epoca.
Vorrei una bici per farmi un weekend fuori, sono certo che sarà d'acciaio ma non so se partire da una mtb o da una da corsa. Io in bici praticamente ci vivo anche se non ci ho mai viaggiato, ci vado al lavoro, all'uni, a fare la spesa, al mare, sulla neve, nei boschi, davvero ovunque, e quella che ho ora (un gioiellino, mtb d'acciaio degli anni 80 pagata 60 euro in negozio) sarebbe in teoria perfetta (cioè indistruttibile).
L'unico problema è che è leggermente sottodimensionata per me e l'ultima volta dopo una sessantina di km ho iniziato a sentirlo un po'.
Quindi vorrei farmi la bici per fare km e sono indeciso:

Una mtb delle giuste dimensioni sembra perfetta, ma è difficile trovare un usato d'acciaio e forca rigida in buone condizioni, comprarne nuove è fuori discussione.
Le modifiche da fare sarebbero minime: copertoni stretti, forse alla lunga un gruppo centrale da lunghe distanze e per andare più veloce.

La bdc d'epoca mi incuriosisce perché è fatta per filare, mi darebbe più velocità, ma non avendone mai provata una ho dei dubbi: considerando che ci passo ore in bici è scomoda? Di solito ho una zaino abbastanza pesante (30L), e avrei comunque bisogno di montarci un portapacchi.
Soprattutto, il manubrio: proprio perché uso la bici per tutto non so se potrebbe essere scomodo, magari quando si va con una mano.
Lo sterrato non è un problema, tanto in quei tratti dovrei giusto restare in sella, non fare i crono di downhill

Quindi non so, sono gli unici due modelli che prendo in considerazione e mi piacerebbe avere qualche idea da chi magari l'ha già fatto :)
 

esse11

Biker novus
1/17/16
23
0
0
Bike
MTB
Mai pensato ad una Gravel? ;-)
In realtà sarebbe perfetta, il problema è che per una bdc datata me la cavo con 150/200€, una gravel no...
Ieri per caso sono riuscito a farmi una decina di minuti su una vecchia Vicini da corsa: meraviglia! Molto più comoda di quanto mi aspettassi, e rispetto a quello a cui sono abituato è un missile. L'unico problema vero sono i cerchi che ho paura di spaccare e quei copertoncini così sottili... si, la gravel sarebbe la soluzione ma è decisamente fuori budget :)
 

_Roberto_

Biker serius
4/15/13
192
88
0
San Giorgio di Nogaro
Ciao a tutti! Vorrei qualche informazione da chi ha qualche km in più con le bici da corsa d'epoca.
Vorrei una bici per farmi un weekend fuori, sono certo che sarà d'acciaio ma non so se partire da una mtb o da una da corsa. Io in bici praticamente ci vivo anche se non ci ho mai viaggiato, ci vado al lavoro, all'uni, a fare la spesa, al mare, sulla neve, nei boschi, davvero ovunque, e quella che ho ora (un gioiellino, mtb d'acciaio degli anni 80 pagata 60 euro in negozio) sarebbe in teoria perfetta (cioè indistruttibile).
L'unico problema è che è leggermente sottodimensionata per me e l'ultima volta dopo una sessantina di km ho iniziato a sentirlo un po'.
Quindi vorrei farmi la bici per fare km e sono indeciso:

Una mtb delle giuste dimensioni sembra perfetta, ma è difficile trovare un usato d'acciaio e forca rigida in buone condizioni, comprarne nuove è fuori discussione.
Le modifiche da fare sarebbero minime: copertoni stretti, forse alla lunga un gruppo centrale da lunghe distanze e per andare più veloce.

La bdc d'epoca mi incuriosisce perché è fatta per filare, mi darebbe più velocità, ma non avendone mai provata una ho dei dubbi: considerando che ci passo ore in bici è scomoda? Di solito ho una zaino abbastanza pesante (30L), e avrei comunque bisogno di montarci un portapacchi.
Soprattutto, il manubrio: proprio perché uso la bici per tutto non so se potrebbe essere scomodo, magari quando si va con una mano.
Lo sterrato non è un problema, tanto in quei tratti dovrei giusto restare in sella, non fare i crono di downhill

Quindi non so, sono gli unici due modelli che prendo in considerazione e mi piacerebbe avere qualche idea da chi magari l'ha già fatto :)

Considera una bici da trekking, ne trovi anche in acciaio volendo. Sarebbe il giusto compromesso.
Gli puoi togliere i parafanghi se hai l'esigenza di gomme più larghe.
Comunque non mi fisserei sull'acciaio: anche l'alluminio va bene. La cosa più importante è che sia meccanicamente in ordine.

A me piace mettere le mani sulle bici... quindi ti dico cosa sarebbe l'ideale per me: bici da trekking in acciaio con freni cantilever e cambio 3x8.
Togli il superfluo (parafanghi, carter, fanali a dinamo etc..), sostituisci il manubrio originale con una piega compatta da corsa, metti leve freno con comando cambio (tipo Tourney o Sora), metti copertoncini leggermente tassellati ma almeno da 35-40 mm (tipo Schwalbe Marathon Greenguard, che scorrono bene e non costano molto). Con 150 € dovresti cavartela.
NOTA BENE: i freni cantilever sono compatibili con le leve tipo corsa, i v-brake no.
 

Luperko81

Biker serius
2/13/15
197
10
0
Ciao a tutti! Vorrei qualche informazione da chi ha qualche km in più con le bici da corsa d'epoca.
Vorrei una bici per farmi un weekend fuori, sono certo che sarà d'acciaio ma non so se partire da una mtb o da una da corsa. Io in bici praticamente ci vivo anche se non ci ho mai viaggiato, ci vado al lavoro, all'uni, a fare la spesa, al mare, sulla neve, nei boschi, davvero ovunque, e quella che ho ora (un gioiellino, mtb d'acciaio degli anni 80 pagata 60 euro in negozio) sarebbe in teoria perfetta (cioè indistruttibile).
L'unico problema è che è leggermente sottodimensionata per me e l'ultima volta dopo una sessantina di km ho iniziato a sentirlo un po'.
Quindi vorrei farmi la bici per fare km e sono indeciso:

Una mtb delle giuste dimensioni sembra perfetta, ma è difficile trovare un usato d'acciaio e forca rigida in buone condizioni, comprarne nuove è fuori discussione.
Le modifiche da fare sarebbero minime: copertoni stretti, forse alla lunga un gruppo centrale da lunghe distanze e per andare più veloce.

La bdc d'epoca mi incuriosisce perché è fatta per filare, mi darebbe più velocità, ma non avendone mai provata una ho dei dubbi: considerando che ci passo ore in bici è scomoda? Di solito ho una zaino abbastanza pesante (30L), e avrei comunque bisogno di montarci un portapacchi.
Soprattutto, il manubrio: proprio perché uso la bici per tutto non so se potrebbe essere scomodo, magari quando si va con una mano.
Lo sterrato non è un problema, tanto in quei tratti dovrei giusto restare in sella, non fare i crono di downhill

Quindi non so, sono gli unici due modelli che prendo in considerazione e mi piacerebbe avere qualche idea da chi magari l'ha già fatto :)
consiglio un buon telaio(acciao inox columbus, uguale o piu leggero dell'alluminio e piu morbido dell'carbonio, ma se il "budget ti permette andrei di titanio"e hai fatto tombola x la vita ) geometrie gravel poi sta a te decidere se forcella rigida o no, consiglio perno passante/attacchi x disco/pf30. con adattatore da 24/non si sa mai nell'futuro li userai sicuramente.
 

andy_g

Biker assatanatus
4/27/06
3,407
886
0
Roma
Bike
Giant Trance
Bici da corsa (soprattutto d'epoca) e zaino per me non vanno molto d'accordo per via della posizione allungata. Io in MTB lo uso sempre, in BdC mai. Quindi fossi in te resterei su una MTB, anche d'alluminio che ti amplia molto la scelta, soprattutto se vuoi qualcosa di più moderno (le differenze non si limitano al materiale e alla geometria). Di 26" front ne trovi a bizzeffe e vanno molto bene. Al limite con il tempo ci metti una bella forcella in carbonio, ma non è detto, la forcella ammortizzata ha i suoi vantaggi...
 
Last edited:

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Voltois e Oltris
    Fri, 07 Oct 2022 20:12:29 CEST
    [Routes] Italy - Friuli-Venezia Giulia, UD 9,72 km +714 mt Questo breve giro permette di vis ...
  • Attività pomeridiana
    Fri, 07 Oct 2022 19:53:42 CEST
    [Training] 9,91 km +324 mt 01:26:12 ...
  • Attività pomeridiana
    Fri, 07 Oct 2022 19:01:16 CEST
    [Training] 40,36 km +481 mt 01:25:44 ...
  • Ritorno da portole
    Fri, 07 Oct 2022 18:53:01 CEST
    [Training] 28,19 km +108 mt 01:15:04 ...
  • Colle Enduro Bolzano
    Fri, 07 Oct 2022 18:51:29 CEST
    [Training] 9,99 km +53 mt 00:55:23 ...