I report del forum VALLE POSCHIAVINA - PASSO DI CAMPAGNEDA - VALMALENCO (SO)



Quella che vado a raccontare penso sia una delle + belle escursioni che si possano fare in Valmalenco.
N.B.: ho usato il termine "escursioni" in quanto il percorso fatto non è adatto ai cronomaniaci ed agli amanti della pedalata bella rotonda.

Partiamo da Campo Moro a 2000 mt di quota con mille dubbi in quanto in rete non abbiamo trovato bikers che hanno affrontato una parte del percorso che abbiamo intenzione di portare a termine.

Percorriamo il facile sentiero che costeggia il Lago di Gera sino ad imboccare le dure rampe che portano in Val Poschiavina.

Sulla sinistra compare timidamente la Vedretta di Fellaria



La Val Poschiavina pensavo esistesse solo nei sogni, un fazzoletto verde tra rocce imponenti con un torrente dalle acque limpidissime che scorre placido ed un sentiero praticamente quasi tutto pedalabile









Arriviamo alla testa della Vallata e affrontiamo un breve tratto con catene e gradini metallici che ci agevola notevolmente in questo tratto di portage







Ormai siamo in vista del Pas da Cancian al confine con la Svizzera e le nostre paure circa l'infattibilità del percorso stanno pian piano scemando





Bel laghetto alpino con sullo sfondo il Ghiacciaio di Fellaria



Pas da Cancian raggiunto!!



Ora puntiamo il vicino Passo di Campagneda



attraversando torrenti



ed ammirando i numerosi laghetti di cui non abbiamo trovato il nome sulle carte con alle spalle quel che resta del Ghiacciaio del Pizzo Scalino





Il Passo di Campagneda a 2636 mt è il punto + alto della nostra escursione



Ce la stiamo prendendo con calma, cercando di non lasciarci sfuggire nulla di tutto quello che appare ai nostri occhi.

Iniziamo a scendere e davanti a noi appare il Monte Disgrazia coi suoi ghiacciai



La discesa sui Laghi di Campagneda non è semplice, in alcuni tratti si riesce a stare in sella



Ila si diverte a scendere in questo mare di rocce



Arriviamo ad un tratto ancora + ostico con un salto di roccia che riusciamo a passare grazie alle catene



il sentiero scendendo diventa sempre + "semplice"



sempre con il Monte Disgrazia a sorvegliare



tra tranquille mucche al pascolo



tra laghetti uno + bello dell'altro







il sentiero scende veloce tra verdi prati



sotto le aspre rocce del Pizzo Scalino



Arriviamo nella civiltà al Rifugio Cristina



dove, dopo un breve tratto su facile sterrata, ci trasferiamo sul difficile e trialistico sentiero che porta al Rifugio Zoia





Le nostre fatiche per oggi sono finite.

Che spettacolo di giro!!
 
Last edited:

GB

Biker cesareus
10/13/04
1,755
52
0
59
Milano
Bike
Specialized Enduro
Non ho parole........ma come cavolo li "scoprite" certi tour ? Questo per panorami e' senz'altro uno dei piu' remunerativi !
Per curiosita': km e dislivello ?
Grazie e complimenti come al solito
 
  • Like
Reactions: miciolo

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,141
4,142
0
59
piacenza
Bike
.
Non ho parole........ma come cavolo li "scoprite" certi tour ? Questo per panorami e' senz'altro uno dei piu' remunerativi !
Per curiosita': km e dislivello ?
Grazie e complimenti come al solito
Grazie a te x i complimenti :prost:
Le nostre escursioni partono sempre da zero con una ricerca in rete sui siti di escursionismo e di trekking, cercando foto e video x avere un'idea di quello a cui andremo incontro.
Utilizziamo mappe su internet non tralasciando quelle cartacee.
Fonte di ispirazione sono anche le tracce caricate nella sezione itinerari del forum controllando sempre e incrociando i dati con altri siti. Sono fortunato perché tutto questo lavoro lo fa Ila che si diverte tra curve di livello e file gpx.
Il giro del report è breve: sono 20 km x poco + di 800 mt di dislivello, ma ti assicuro che é molto intenso.
...deve piacere il genere escursionistico però!!!
 

GB

Biker cesareus
10/13/04
1,755
52
0
59
Milano
Bike
Specialized Enduro
Grazie a te x i complimenti :prost:
Le nostre escursioni partono sempre da zero con una ricerca in rete sui siti di escursionismo e di trekking, cercando foto e video x avere un'idea di quello a cui andremo incontro.
Utilizziamo mappe su internet non tralasciando quelle cartacee.
Fonte di ispirazione sono anche le tracce caricate nella sezione itinerari del forum controllando sempre e incrociando i dati con altri siti. Sono fortunato perché tutto questo lavoro lo fa Ila che si diverte tra curve di livello e file gpx.
Il giro del report è breve: sono 20 km x poco + di 800 mt di dislivello, ma ti assicuro che é molto intenso.
...deve piacere il genere escursionistico però!!!
allora io e Ila abbiamo un punto in comune...anche a me piace un sacco "studiare" mappe cartacee o digitali e analizzare tracce gpx, tanto che forse ci passo piu' tempo che non in bici ;-)
Grazie per la risposta
 
  • Like
Reactions: miciolo

luca19721

Biker infernalis
9/28/03
1,989
897
0
Brianza
Giro fantastico..complimenti vivissimi!
Avete per caso postato la traccia online?
Ho trovato la traccia da trekking, ma magari voi l'avete " ottimizzata" per la mtb, in certi punti?
 

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,141
4,142
0
59
piacenza
Bike
.
Giro fantastico..complimenti vivissimi!
Avete per caso postato la traccia online?
Ho trovato la traccia da trekking, ma magari voi l'avete " ottimizzata" per la mtb, in certi punti?
eccola, :prost:
la traccia è stata costruita da Ila cercando di renderla il + possibile fattibile in bike
 

Attachments

  • Poschiavina Campagneda.gpx
    389 KB · Views: 5

Ultimi itinerari e allenamenti