Val di Funes sulla neve in fat bike, sabato 24 marzo

nonnocarb

Redazione
11/11/03
14.385
212
0
61
Merano
www.meranobike.it
La val di Funes è bellissima d'estate e spettacolare d'inverno!
E' una valle laterale della val d'Isarco, dove passa l'autostrada del Brennero, più tranquilla e meno frequentata dal turismo di massa della vicina val Gardena. I panorami sono favolosi, con le Odle, il Puez e il sass Putia a farle da contorno.
Durante l'inverno le strade forestali sono completamente innevate e tutte battute per poterci camminare, andare con lo slittino o, nel nostro caso, pedalarci con le fat bike.
L'itinerario proposto è lungo 21 km con 1000 metri di dislivello tutto su neve, è richiesto perciò un discreto allenamento, oppure bisogna pedalare con una e-fatbike.
Ritrovo alle 9.30 al parcheggio in fondo alla strada, presso il ristorante Waldschenke, da qui saliremo al rifugio Casnago. Dopo un cappuccino (con eventuale strudel!), pedaleremo lungo un bellissimo single track innevato, proprio sotto le Odle, fino alla malga Zannes. Da qui salita fino alla malga Gampen, con bellissimo panorama, dove mangeremo piatti tipici. Ritorno al parcheggio per una lunga e divertentissima discesa innevata.
Itinerario fantastico, sicuramente uno dei più belli delle Dolomiti, sia come panorami sia come forestali e sentieri.
Richiesto un allenamento medio e una discreta tecnica di guida sulla neve, scarponcini caldi e impermeabili e fat bike, anche assistite. Se la neve sarà ben battuta, sarà possibile percorrere l'itinerario anche con plus bike, per questo ci aggiorneremo prima dell'evento.
Possibilità di noleggio fat bike, anche assistite.
Quota di iscrizione 10€ , numero minimo di partecipanti: 6.

Se qualcuno desidera pedalare anche il giorno dopo, possiamo organizzare una uscita sulla neve anche per la domenica, in un posto da decidere.
 
Ultima modifica:

nonnocarb

Redazione
11/11/03
14.385
212
0
61
Merano
www.meranobike.it

La val di Funes vi sta aspettando nella sua veste migliore!
Oggi ultimo sopralluogo, viste le temperature basse la neve è perfetta, le piste sono battute e i sentieri anche.
In 4 ore non ho visto neanche una persona in giro, la val di Funes è veramente selvaggia in certi momenti.
I panorami sono a dir poco spettacolari e i sentieri molto divertenti. I rifugi ci stanno aspettando per offrirci le loro specialità tipiche.
Il tempo è previsto buono, con temperature in aumento e assenza di vento.
Se avete ancora voglia di pedalare sulla neve, non perdetevi questo giro, vi aspetto in val di Funes!
Se volete passare tutto il fine settimana sulla neve, vi sto organizzando un bel giro anche per domenica, domani news!
PS: in questo momento le forestali sono perfettamente battute e percorribili anche con plus bike. Il sentiero sotto le Odle, invece, è percorribile solo con fat bike. Può essere che in tre giorni venga battuto meglio, ma non c'è la sicurezza. Volendo, il sentiero si può bypassare tornando per la stessa forestale della salita, oppure si spinge un pò a piedi sul sentiero. Vedremo al momento.