Punt [...] uscite xc-am zona rovereto 3, ......?!? - 2016

scratera

Biker nirvanensus
30/6/07
25.460
1.959
0
rovereto TN
Bike
...solo full...rigide...
...pensando al domani..che fare oggi





 

 

SID65

Biker forumensus
1/11/11
2.045
2.170
0
55
Vallelaghi (TN)
Bike
Mondraker Dune R - Rose Soul Fire 2
RIFUGIO GRAZIANI - MALGA CAMPO - 622
Venerdì 16 Ottobre 2020 (30 km - 1400 m)

Giro pomeridiano sulle pendici del Monte Altissimo dopo la prima neve caduta quest'autunno a metà Ottobre con l'obbiettivo di salire al Rifugio Graziani e pedalare lungo il bel traverso che da Malga Campo porta a Malga Campei.

Da Castione sopra Mori partiamo in tre, io, @Tony lo Svelto e @ghostbanner e in direzione di Brentonico saliamo verso il Castello di Dossomaggiore.

Image01.jpg
(foto di @Tony lo Svelto)

C'è chi si diverte e chi non vede l'ora di tornare a casa...:smile:

Image02.jpg
(foto di @Tony lo Svelto)

Saliamo ora costantemente fra belle stradine di campagna verso l'abitato di Festa.

Image03.jpg

Image04.jpg

Guadagnata più avanti la località di S. Giacomo saliamo su bitume fino a S. Valentino e quindi in direzione del Rifugio Graziani.

Image05.jpg

Lungo i tornanti per il Graziani appare la prima neve sui pratoni ancora verdeggianti...bello il contrasto con il "panettone" dell'Altissimo cosparso da una cospicua spolverata di zucchero a velo.

Image06.jpg

Rifugio Graziani a 1620 m.

Image07.jpg

Dopo il rifugio si torna su sterrato, la neve inizia a rendere il nostro passaggio sempre più difficoltoso.

Image08.jpg

Image09.jpg

Image10.jpg

Image11.jpg

Image12.jpg

Image13.jpg

Image14.jpg

Image15.jpg

A Malga Campo ci rendiamo conto che il traverso che conduce a Malga Campei dovremo tenercelo per la prossima volta...anche i nostri amici quadrupedi sembra che per il rientro ci indirizzino verso una via alternativa.

Image16.jpg

E cosi sia...imbocchiamo il segnavia biancorosso 622 che con bel tracciato scende su S. Giacomo.

Image17.jpg

Rientrati all'abitato di Festa saliamo nella parte alta della località per scendere e terminare il percorso a Castione da alcuni divertenti sentieri.

Vedi l'allegato Rifugio Graziani.mp4

Traccia:

:}}}:
 

ghostbanner

Biker novus
31/8/18
22
15
0
Vallelaghi
Bike
TR
Eh si salire al Graziani é stato un azzardo quel giorno ma alla fine il traverso innevato è stato bello!
@SID65 guarda che sei tu il tracciatore anche perché se lo facessi io saremmo sempre con la bici in spalla
 
  • Mi piace
Reactions: SID65

SID65

Biker forumensus
1/11/11
2.045
2.170
0
55
Vallelaghi (TN)
Bike
Mondraker Dune R - Rose Soul Fire 2
Eh si salire al Graziani é stato un azzardo quel giorno ma alla fine il traverso innevato è stato bello!
@SID65 guarda che sei tu il tracciatore anche perché se lo facessi io saremmo sempre con la bici in spalla
Si, lungo la massima pendenza per di più... :specc: :smile:

...mi avete fatto tornare in mente uno dei più bei giri fatti assieme al mitico @FabioL in pieno inverno

Vedi l'allegato 414481

...un bel ricordo del grande @FabioL :hail:
 

SID65

Biker forumensus
1/11/11
2.045
2.170
0
55
Vallelaghi (TN)
Bike
Mondraker Dune R - Rose Soul Fire 2
Eh si ormai conosco praticamente tutto anch'io, potendo salire più in alto e con altre condizioni c'è l'imbarazzo della scelta...:prost:
Auguri di Buon Natale a tutti. :babb:
 

SID65

Biker forumensus
1/11/11
2.045
2.170
0
55
Vallelaghi (TN)
Bike
Mondraker Dune R - Rose Soul Fire 2
MONTE SAN BERNARDO - SENTIERO DI SAN VALENTINO
Martedì 01 Dicembre 2020 (29 km - 1280 m)

Altro giretto pomeridiano il primo Dicembre nella "contea" di Rovereto insieme al local @Tony lo Svelto sul versante del Monte Biaena.

Partenza dal parcheggio dello Stadio Quercia di Rovereto con destinazione Isera dove ci alziamo decisamente fino a Folaso da una stradina di campagna.

Poi una sterrata decisamente impegnativa per Maso Carpenè e alla prima "forra" di giornata.

Image01.jpg
(foto di @Tony lo Svelto)

Poco più avanti sbuchiamo su una carrabile cementata per Lenzima con ampia veduta sulla Vallagarina.

Image02.jpg

Ancora alcune secche rampe e pedaliamo lungo il bel sentiero sotto il Monte Faè.

Image03.jpg

Guadagnata la parte alta dell'abitato di Nomesino in corrispondenza della cappelletta di San Rocco saliamo ancora su cementata verso l'amena località di Corniano con la sua antica chiesa di Sant'Agata, gioiello dell'architettura romanica.

Image04.jpg

Image05.jpg
(foto di @Tony lo Svelto)

Superato il solitario gruppo di case andiamo in perlustrazione sulla forestale del Dosso di San Bernardo dove ad un certo punto una straordinaria e curiosa fenditura nella roccia sorprende il nostro passaggio.

Image06.jpg

Segue la bella e particolare discesa dal sentiero di San Valentino.

Image07.jpg

Image08.jpg
(foto di @Tony lo Svelto)

Entrati nel paese di Patone e scesi all'abitato di Sasso chiudiamo, a faretti accesi, con il bel sentiero dei Sassi Incantati.

Traccia:

:}}}: