Tutto è bene quel che finisce bene (o quasi)

  • Pianifica i tuoi itinerari sulle migliori cartine! Clicca qui.
Status
Not open for further replies.

HAPLO Biker

Biker incredibilis
Metterei in evidenza pure nella nostra regione questo topic dei "cugini" toscani, visto che parlando con alcuni amici, ho notato che a qualcuno è sfuggito... come si suol dire, prevenire è meglio che...

eventuali commenti, tramite il link sottostante, nella loro sezione.

Tutto è bene quel che finisce bene (o quasi)

Ieri sera verso le 21.30 mentre ero al concerto dei Gatti Mezzi ho ricevuto una chiamata da Leo (Leopra) che mi chiedeva se avevo notizie di Alberto (il Vecio) e se sapevo che giro aveva fatto in giornata. Non avendolo sentito non sapevo che dire.

La moglie di Alberto aveva avvisato Leo verso le 9 quando ancora Alberto non s'era presentato per cena e con il cellulare non dava segni di vita.

Ci siamo recati a casa sua e cercando fra le tracce e la posta abbiamo dedotto che il giro più probabile che poteva aver fatto fosse quello del Tiravento. Abbiamo trasmesso queste indicazioni, nonchè la traccia, ai Carabinieri e agli uomini del soccorso Cai, che nel frattempo erano stati allertati e verso mezzanotte è stata trovata l'auto ai 3 faggi.
Vi potete immaginare come ci è gelato il sangue pensando ai crinali del Tiravento.

Leo è partito con un amico del Cai per unirsi alle squadre di soccorso ed andare a cercarlo.

Alle 2.30 per fortuna lo hanno trovato in un tratto di discesa non particolarmente tecnica e non lontano da dove aveva lasciato la macchina.
Era cosciente ma mal ridotto: trauma cranico, bacino rotto, costole rotte, pneumo torace e qualche problema alle vertebre.


Era cascato alle 10.00 di mattina (!!) in un dirupo di 10/15 mt.
Non 'è chiara la dinamica dell'incidente e Alberto non si ricorda cosa sia successo.
Fatto sta che si è ritrovato in fondo alla scarpata malconcio. E' riuscito a muoversi di qualche metro e mettersi in una posizione più comoda in attesa che qualcuno lo ritrovasse.
Lo hanno trasportato d'urgenza in ambulanza all’ospedale di Forlì dove è tuttora ricoverato.
Leo (a cui andrebbe fatto un monumento :hail:) e il suo amico del Cai (idem :hail:) sono rientrati stamani alle 6 dopo aver recuperato la macchina e la bicicletta.
Io benché avessi saputo da Leo che era vivo e cosciente non sono riuscito a chiudere occhio per la tensione accumulata.

Poco fa Leo lo ha sentito telefonicamente e mi ha detto che tutto sommato è contento per come si è conclusa la vicenda.

Come ho scritto nel titolo tutto è bene quel che finisce bene ma .....

... visto il proliferare degli infortuni in questi ultimi tempi permettetemi di fare un invito personale a tutti me compreso (per la verità a qualcuno l'avevo già fatto in privato nei giorni scorsi )

r
agazzi ABBASSIAMO L’ASTICELLA !!!!!

 
Status
Not open for further replies.

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Attività mattutina
    Sun, 27 Nov 2022 11:14:15 CET
    [Training] 20,97 km +136 mt 01:22:11 ...
  • Attività mattutina
    Sun, 27 Nov 2022 09:05:14 CET
    [Training] 60,98 km +168 mt 02:54:52 ...
  • Attività mattutina
    Sun, 27 Nov 2022 08:41:21 CET
    [Training] 72,37 km +1 144 mt 03:53:23 ...
  • Serle e Valpiana
    Sat, 26 Nov 2022 23:19:40 CET
    [Routes] Italy - Lombardia, BS 42,34 km +1 080 mt Partenza dal parcheggio free del BricoMan ...
  • Waterton Canyon
    Sat, 26 Nov 2022 21:41:51 CET
    [Training] 9,56 km +35 mt 01:30:54 ...