taglia bici gravel specialized sequoia elite

::::FLARE::::

Biker architecturalis
10/16/08
673
195
0
Varese
Bike
Ibis Mojo hd3 schtroumpf- blue Formulata
Ho fatto qualche studio di geometrie di bici gravel nelle settimane passate, prima di prenderne una (Orbea), quindi parlo in linea teorica guardando le quote, ma sulla diverge non sono mai salito. Tra la 54 e la 56 ci passa circa 1 cm di reach e 2 di stack. Secondo me ti possono andare bene entrambe, a seconda di come preferisci l'assetto, più o meno rilassato. È il classico caso in cui andrebbero provate mi sa... Vediamo se qualche possessore ci dice qualcosa di più.

Inviato dal mio SM-T555 utilizzando Tapatalk
 

fwe763

Biker novus
8/19/18
2
0
0
34
ceglie messapica
Bike
specialized
Ciao grazie per la risposta io ho fatto un giro di chiamata sia a dei rivenditori specialized sia ad amici del settore i pareri sn molto discordanti la maggior parte di loro pero mi hanno confermato una taglia media
La mia paura che sia un po' piccola però il mio parere nn conta perché nn ne capisco tanto
Ho fatto invece una ricerca su internet e ho notato che per la misura del mio cavallo va bene un telaio 55
Rimango in attesa di informazioni
Grazie
 

nemox

Biker velocissimus
10/28/06
2,603
56
0
Padova
Io ti direi M senza dubbio. La L la uso io che sono 190cm... Certo sono al limite ma non ho alcun problema di postura, per te invece sarebbe indubbiamente grande.
 

::::FLARE::::

Biker architecturalis
10/16/08
673
195
0
Varese
Bike
Ibis Mojo hd3 schtroumpf- blue Formulata
Normale che i pareri siano discordanti, anche le tabelle dei vari negozi online non sono concordi. Dipende molto dalle aspettative di chi ti consiglia, se è uno stradista tenderà a consigliarti una taglia in meno, per ottenere più dislivello sella manubrio. Un cicloturista magari una taglia in più. L'unica è sedercisi sopra.
Io sono 180 per 86,5 di cavallo. Vengo dal fuoristrada, quindi una posizione troppo tirata da stradista non la volevo, soprattutto su una gravel. Essendo quindi puntualmente tra due taglie, L e M, avrei preso tendenzialmente una L.
Dopo settimane di ricerche e comparazioni di geometrie sono andato a provarne due, quelle che mi piacevano di più: una gt grade taglia 56 o L, e l'orbea terra, taglia M, che alla fine ho preso. La gt era lunga e avevo poco reggisella esposto, me la sentivo un pò abbondante. Sulla Terra, nonostante temessi sarebbe stata piccola, mi sono trovato perfettamente piazzato, con ancora margine per alzare o abbassare sia sella che manubrio.
Ogni bici fa a se, non guardare la taglia che non dice molto, ma le quote, soprattutto reach e stack.
Io non avevo nessun riferimento dimensionale sui telai da strada, e credo tu sia nella stessa situazione mia, quindi l'unica è provare, meglio se consigliato da persona competente e disinteressata.

Inviato dal mio SM-T555 utilizzando Tapatalk
 

albasnake

Biker tremendus
8/28/16
1,323
970
0
Vicenza
Bike
OnOne Deedar
Secondo me una taglia si corregge di regolazioni, quindi di base vanno bene entrambe.

Se devo guardare alla mia esperienza, sono alto 1,77 con cavallo 87cm: ho una bdc orizzontale 55 su cui mi sento corto e una gravel orizzontale 57 su cui mi sento perfetto, e ha le misure che sembrano copiate dalla sequoia taglia 56. Quindi temo che la 54 sia troppo corta per 85cm di cavallo, tra l'altro l'attacco da 90mm è cortissimo e anche la piega ha poco reach (75mm), ti ritrovi a pedalare seduto verticale. Quindi ti direi 56, ha il tubo sterzo un po' alto, ma è compensato dall'attacco da 7°; a meno che tu non cerchi una impostazione molto corsaiola, io penso che ti troveresti meglio sulla 56.
 

Ultimi itinerari e allenamenti