sono io davvero un criminale della strada?

sempredecorsa

Biker assatanatus
6/15/04
3,156
0
0
48
treviso
www.sergianchi.f2g.net
Amo guidare e faccio molta strada in macchina agni anno e sono il primo ad essere irrirtato se un ciclista tiene un comportameto un po' troppo spavaldo in strada esponendosi ed esponendo gli altri al pericolo. Premettendo questo vi racconterò, prima di arrivare al domandone che mi preme, l'inedita avventura che mi è successa poche ore fa. Allora, stavo percorrendo la solita strada tattica frequentata la sera dai ciclisti perché immersa nel verde e poco frequentata dagli automobilisti. Saranno 15 anni che la conosco e la faccio spesso perché per di là si va poi dappertutto. Ad un tratto mi sento suonare insistentemente il clacson alle spalle...va be, penso, sara il mio amico Robi che torna dal lavoro e mi saluta sempre coì: non mi giro nemmeno e aspetto il sorpasso per salutarlo. E' invece un'altra macchina che mi si accosta e dal lato passeggero, col finestrino abbassato una ragazza e il suo compagno mi urlano che sono un criminale perché ero im mezzo la strada. Esterrefatto, perché, anche se in quel momento pensavo ai fatti miei, sapevo di essere vicino alla linea bianca della strada (vicino, non sulla lina, visto che le linee dalle mie parti si fanno in prossimità o proprio sul bordo della strada) e guardando la strada ( e non in giro); gli faccio l'eloquente gesto del "ma cosa vuoi?" e questo mi si ferma davanti. Allora io, che non sono avezzo a zuffe e tanto meno discussioni da macho in mezzo la strada, sorpasso e proseguo, ma questi allora accelera e mi affianca impedendomi di rientrare nella mia corsia esponendomi al pericolo visto che, anche se in quel momento la strada era deserta (in soldoni una strada a due corsie libera; c'eravamo solo io e lui), poco più avanti c'era una curva (uh! A pensare che un attimo prima si era preoccupato della mia incolumita!?). Mi affianca e mi chiede cosa voglio ed io gli rispondo che voglio fare "quello che favevo prima: andare tranquillo per la mia strada". Alla mia risposta ha poi chiuso i finestrini mandandomi qualche benedizione ed è ripartito. Questo fatto mi ha un po' turbato, non solo perché è la prima volta che mi succede in 20 anni di uscite in bicicletta, ma mi ha messo la pulce nell'orecchio: non è che sbagli e corra troppo distante dalla linea? Ho allora proseguito controllando tutti gli altri ciclisti e ho visto che non erano più vicini alla linea di me, anzi molti correvano in coppia, appaiati e nessuno gli suonava. Ho percorso il resta della strada che mi ero prefissato per la serata ( da quel punto altri 30 Km) e nessuno altro mi ha suonato ( come del resto per tutti i migliaia e migliaia di km fatti negli ultimi 20 anni). Ma tuttavia il dubbio mi rimane: sono io davvero un criminale della strada? E forse capitata anche a voi una disavventura del genere? Come vi sareste comportati al mio posto?
Ciao
 

kiko5

Biker paradisiacus
3/10/04
6,195
130
0
46
toscana
Ti sei comportato da signore, io non so se ci sarei riuscito!
Non è un problema, se in tutti i tuoi km un solo automobilista ha avuto da ridire significa che è un visionario.
Ciao......
 
Upvote 0

VandalicoBiker

Biker tremendus
1/10/03
1,256
0
0
Pecco di scarsa diplomazia. Sarebbe finita male.
Se in 20 anni è la prima volta che ti capita non c'è molto da chiedersi. Ti auguro di non incontrare altri cretini per almeno un'altra ventina d'anni. :mrgreen:
 
Upvote 0

panzer division

Biker meravigliosus
7/28/03
18,672
1
0
44
Venezia Giulia.
sempredecorsa said:
Allora io, che non sono avezzo a zuffe e tanto meno discussioni da macho in mezzo la strada, sorpasso e proseguo, ma questi allora accelera e mi affianca impedendomi di rientrare nella mia corsia esponendomi al pericolo

perchè Gesù bambino non manda anche al caro Panzer un elemento del genere? perchè a me nn capitano mai ste fortune? al solo pensiero che mi succeda una cosa del genere sono già che mi lecco i baffi....
 
Upvote 0

fabry

Biker popularis
4/18/04
98
0
0
torino
Bhè pensa che un giorno mentre tornavo a casa percorrendo la via di casa mia, un co....ne parlava al telefonino ed ha tranquillamente aperto la porta della macchina, risultato: gli ho centrato la porta in pieno, non sono caduto perchè sono riuscito a tenermi al tetto della macchina ma con la spalla e l'altro braccio sono entrato nel finestrino aperto facendomi pure male :azz-se-m: .... e voleva aver ragionione lui!!!!!!! dicendo che stavo troppo a destra... troppo vicino alle macchine (eh si, che se stavo in mezzo magari m'appiattivano prima!!! :prega: ).
Morale mezz'ora di lite furibonda :sad: per farmi dare i documenti e i dati della macchina....

non t' incazzà la gente è strana...
 
Upvote 0

AleXander

Biker paradisiacus
7/17/03
6,168
5
0
42
Roma
Bike
Specialized Enduro expert
1 solo in 20 anni... ti è andata di lusso!!

Sai quante teste di ca$$o ci sono in giro?? Un sacco!!
Non farti il sangue amaro... il deficiente è lui... :ueh:
 
Upvote 0

tulas

Biker urlandum
6/8/04
531
0
0
Milano
sei stato davvero un gentiluomo...

anche perchè al secondo tentativo di tenerti in mezzo alla strada... nn avresti dovuto farlo nemmeno ribattere alcunchè.. ... io avrei pienamente condiviso un bel cazzottone assesstato in faccia con la sua ragazza che guardava allibita :shock: ...

dopotutto è stato meglio così... di cafoni e gradassi che vogliono mettersi in mostra davanti alla propria compagna ce ne sono... quindi nn ti fare troppe paranoie... e vai sereno!! :-? :-? :-?
 
Upvote 0

kabar

Biker marathonensis
1/10/03
4,013
0
0
60
Imola (Romagna!!!)
Bike
GT Sensor Pro 29", Kona Unit pseudo SS,Radon skeen, Jeffsy
Ti sei mosso da gran signore!
La scena + bella l'ho vista un paio di mesi fa quando, viaggiando in gruppo, un automobilista ha fatto la stessa scenata.
Non è sceso perche eravamo in + di venti (comunque ordinati e non intralciavamo il traffico) ma ha continuato per un centinaio di metri a starci affiancato e a sbraitare.
La testa calda del gruppo non ha battuto cenno, ha estratto la borraccia e ha annaffiato ben bene lui e l'abitacolo dell'auto.
In questo caso è stato lui un signore ( o forse è il potere del branco!) e se ne è andato.
 
Upvote 0

marco

Баба Яга
Diretur
10/29/02
38,521
3
10,911
113
49
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
kabar said:
Ti sei mosso da gran signore!
La scena + bella l'ho vista un paio di mesi fa quando, viaggiando in gruppo, un automobilista ha fatto la stessa scenata.
Non è sceso perche eravamo in + di venti (comunque ordinati e non intralciavamo il traffico) ma ha continuato per un centinaio di metri a starci affiancato e a sbraitare.
La testa calda del gruppo non ha battuto cenno, ha estratto la borraccia e ha annaffiato ben bene lui e l'abitacolo dell'auto.
In questo caso è stato lui un signore ( o forse è il potere del branco!) e se ne è andato.

bellissima! :smile:
La prepotenza in auto è una cosa schifosa, per di più molto italiota, soprattutto per quanto riguarda le scenate e le urla. Roba da metterli tutti in manicomio
 
Upvote 0

sempredecorsa

Biker assatanatus
6/15/04
3,156
0
0
48
treviso
www.sergianchi.f2g.net
può capitare, ammetto e accetto il colpetto di clacson preventivo dell'automibilista che magari ti valuta secondo la sua metrica troppo distante dalla linea e teme che non ti sia accorto di lui; ma l'aggressione verbale e non :sad: e l'inseguimento, come mi è capitato ieri sera... :ueh:
Ciao
 
Upvote 0

FedericoZ

Biker velocissimus
4/26/04
2,521
0
0
Opicina - Trieste -
con questa si puo far i prepotenti cosi i ciclisti possono allore sulle gengive dell'automobilista

downtipo.php


downtipo.php


downtipo.php
 
Upvote 0

da Tazza

Biker ultra
5/26/04
625
0
0
Milano
Come ti hanno risposto tutti unanimemente anch'io mi unisco al coro:
La mamma degli [email protected] è sempre incinta :ueh:
Figurati, io abito a Milano e questi comportamenti sono all'ordine del giorno e avvengono tra automobilisti, ciclisti e automobilisti, ciclisti e ciclisti, pedoni e automobilisti, pedoni e pedoni ecc. ecc.
Il problema non è il mezzo che usi ma chi lo usa come in tutte le cose.
Io come altri lo avrei gonfiato, ma anche in questo caso rischi sempre di trovarti di fronte uno che magari è armato.
Insomma tieni botta, continua a fare attenzione al tuo comportamento sperando che anche gli altri non siano da meno.
Aloa ;.=9/
 
Upvote 0