Sono cambiate le FAQ: si ritorna al vincolo del comune?

fiore

pota-moderatur
Membro dello Staff
Moderatur
30/10/02
11.104
65
0
10
Ranica (BG)
Infatti non era permesso, solo pedalando si poteva sconfinare...Spostarsi in auto anche se per andare a pedalare ( a parte che agli spiazzi di Gromo si fa discesa) non era consentito non essendo attività sportiva
In teoria ti potresti, o potevi, spostare agli Spiazzi per fare DH se nel tuo Comune non c'è la possibilità di praticarlo Vedi l'allegato 420461 1610571375992.jpg
 

 

fitzcarraldo358

Biker imperialis
13/11/08
10.795
1
1.765
0
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Infatti non era permesso, solo pedalando si poteva sconfinare...Spostarsi in auto anche se per andare a pedalare ( a parte che agli spiazzi di Gromo si fa discesa) non era consentito non essendo attività sportiva
ma sai, questo per me rimane nelle cose non ben definite, perchè se posso andare in un altro comune per allenarmi in piscina (se non ce ne sono di aperte nel mio comune) allora non vedo perchè non potrei andare a sciare dove è possibile farlo. Certo in bici posso pedalare ovunque ma se fossi un downhiller o un endurista dovrei spostarmi in macchina (non lo sono, quindi pedalo da casa).
 
  • Mi piace
Reactions: gargasecca

cocoku

Biker infernalis
1/5/06
1.866
222
0
Auronzo di Cadore (BL)
Bike
Scott Spark 910
Io ho un quesito leggermente diverso,ho scritto a due indirizzi di FCI,vediamo se mi rispondono....dunque,appurato che se nel tuo comune non ci sono gli impianti per fare attività sportiva (nelle FAQ si menzionano i campi da tennis ma potrebbe essere la pista da fondo come il pattinaggio ecc..)si possa andare in auto per raggiungerli,io abito nell'alto bellunese dove c'è un fracasso di neve,strade strette,ghiacciate,pericolose e impraticabili per uscire in bici...la mia domanda è: posso uscire in auto dal comune per andare nel più vicino posto dove possa praticare in sicurezza l'attività ciclistica?
 

fillipil

Biker tremendus
27/4/15
1.128
342
0
Romagna
Bike
Graziella
ma Siamo sicuri che la possibilità di spostamento fra comuni in auto per poter svolgere l attività sportiva,se nel comune di residenza non siano presenti ”strutture adeguate” NON sia riferita esclusivamente a professionisti? E non all amatore.perché più di una persona,forza dell ordine,mi aveva confermato ciò.

io penso che un normale amatore che abita in pianura padana,in questo momento non sia autorizzato a prendere l auto per arrivare alle prime colline/montagne con la scusante di non averle nel proprio comune
 

biziotto

Biker superis
8/6/12
468
185
0
crescentino
Sai che l'ho pensato anch'io !!! Regalo do Natale e ora basta.

Se fosse cosi' sarebbe davvero demenziale. Davvero non capisco che male possa fare un ciclista che esce da solo, fa il suo giro (fuori o dentro il comune) senza mai fermarsi e rientra a casa base alla fine.

Oggi mentre giravo nei confini comunali ho visto l'uscita dei ragazzini dalle scuole ... niente assembramenti? Tutti con le mascherine? ... lasciamo perdere !!!
Guarda stamattina ho portato mia madre a comprare la frutta: su 30 persone ero l'unico non in pensione, 5-6 anziani tranquillamente senza mascherina in mezzo agli altri.
Il problema è effettivamente il ciclista solitario anche secondo me :-(
 

ottomilainsu

Biker velocissimus
15/12/09
2.627
329
0
Su per i monti
www.arsie.net
Non ci capisco più niente.
Io so solo che, potendo andare al lavoro, ho un buon motivo per farmi il giro quotidiano in bici. Poco importa se passo in un altro comune, per giunta capoluogo, e ancor meno se sono insegnante con le mie classi costrette a casa dall'ordinanza veneta. Ho bisogno delle attrezzature che ci sono a scuola, per fare lezione, e ci vado, la scuola è aperta.
Ah, soprattutto, poco importa se questa settimana la temperatura al mattino è sempre stata tra -10 e -12°C.
 

edosossi

Biker extra
3/4/08
787
26
0
Marina di Carrara
Bike
Olympia Pro Tech
Sul sito della Regione Lombardia https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/coronavirus/misure c'è scritto che per attività sportiva anche al di fuori del proprio comune ma senza entrare in zone arancioni o rosse. Però la Lombardia è arancione... cosa vorrà dire?

Vedi l'allegato 420324

Mi torna nuova sta cosa che in zona arancione si potesse/possa uscire dal proprio comune per attività sportiva. Mi pare che fossero esentati solo i professionisti.
In Lombardia hanno fatto pure un caso "diplomatico" a Gallera per il selfie della corsa fuori comune.
 

picca

Biker forumensus
24/6/14
2.322
1.519
0
Bike
Frontino zoppo
Guarda stamattina ho portato mia madre a comprare la frutta: su 30 persone ero l'unico non in pensione, 5-6 anziani tranquillamente senza mascherina in mezzo agli altri.
Il problema è effettivamente il ciclista solitario anche secondo me :-(

Scusami se prendo il tuo post per pretesto, però io non sopporto questa continua mania di tutti, e non parlo solo del forum, di giustificare le proprie stronzate con stronzate più grosse di quello o quell'altro.

Prendiamoci tutti le nostre responsabilità in modo eguale. Poi si starà a vedere.
 

cocoku

Biker infernalis
1/5/06
1.866
222
0
Auronzo di Cadore (BL)
Bike
Scott Spark 910
Dal sito del Governo pagina "Dipartimento dello sport":

  1. Un atleta tesserato per una Società Sportiva, che svolge la propria attività di allenamento in un comune differente da quello in cui risiede, ha la possibilità di spostarsi per raggiungere il comune in cui vengono svolti gli allenamenti?
Per quanto riguarda le regioni a elevata gravità (zona arancione) è possibile spostarsi tra comuni come disposto dall’art. 2 comma 4 lett. b), ovvero “per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune”.
 
  • Mi piace
Reactions: cbet

Ivo

Biker poeticus
21/2/04
3.865
2
1.591
0
Bassa modenese
Bike
Enduro Expert 2010
Vorremmo un DPCM che desse risposta chiara e non interpretabile ad ogni esigenza, da chi fa XC, all'endurista e al DH. Se ci rendiamo conto della drammaticità della situazione forse possiamo accettare che le risposte non siano così specifiche, facciamocene una ragione e cerchiamo di reagire nel modo migliore per non deprimerci, per uscirne il prima possibile e poter tornare a pedalare sui nostri sentieri.
 

biziotto

Biker superis
8/6/12
468
185
0
crescentino
Scusami se prendo il tuo post per pretesto, però io non sopporto questa continua mania di tutti, e non parlo solo del forum, di giustificare le proprie stronzate con stronzate più grosse di quello o quell'altro.

Prendiamoci tutti le nostre responsabilità in modo eguale. Poi si starà a vedere.
Figurati @picca, nessun problema: io, comunque, intendevo esprimere un altro concetto. Ovvero come alcune persone, considerate molto più a rischio di altre, se ne freghino bellamente mettendo a rischio la propria salute e quella degli altri, mentre, ad esempio, ci si preoccupa poi degli sconfinamenti dei ciclisti, dei runners e via discorrendo. Non volevo assolutamente giustificare una violazione perché se ne fanno di più grosse.
PS: penso che violazione stia meglio di stronzata, che dici? ;-)
 

biziotto

Biker superis
8/6/12
468
185
0
crescentino
Mi torna nuova sta cosa che in zona arancione si potesse/possa uscire dal proprio comune per attività sportiva. Mi pare che fossero esentati solo i professionisti.
In Lombardia hanno fatto pure un caso "diplomatico" a Gallera per il selfie della corsa fuori comune.
Nelle FAQ di Natale (....) era ammesso: se cerchi sul forum c'è un post che ne parla
 

Boro

Biker imperialis
25/8/04
10.799
1
5.498
0
Reggio Emilia
E' abbastanza chiaro che la gente non ha paura di ammalarsi e morire, perchè fatte le regole, più o meno sensate, si cerca sempre la scappatoia.
Durante Natale e Capodanno non ho visto nessun amico e nessun parente ma in bici, partendo da casa e da solo sono uscito dal mio comune più volte. Nessun controllo e pieno di gente a piedi in collina a camminare, anche a gruppi, e quindi doppiamente non in regola, perchè attività motoria si fa nei pressi di casa e da soli.
Se volevano far verbali potevano far man bassa.
 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
21.065
1
3.753
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
date un occhio alla pagina fb di zerosbatti in bici. Ritengono che le faq di natale rimangano valide in quanto nel nuovo decreto si dice che "rimangono valide le altre misure" del decreto natalizio. Certo, se prima era specificato esplicitamente, ora è comunque interpretabile.
Bravo, il punto è proprio questo. La logica porterebbe a pensare che siano ancora valide, così come la logica porterebbe a pensare che prima non era chiaro solo perché non ci avevano pensato a chiarirlo; perché se uno ci pensa non può (se ha un minimo di ragionamento razionale) pensare che un ciclista che parte e torna a casa da solo senza fermarsi rappresenti un rischio di diffusione della pandemia.

Il problema è proprio che ora siamo però esposti alle interpretazioni, mentre prima era chiaro ed indiscutibile. E a me la possibilità di essere fermato e dovermi mettere a discutere già crea indisposizione prima di uscire.
 

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.820
1.563
0
.
Bike
.
ma sai, questo per me rimane nelle cose non ben definite, perchè se posso andare in un altro comune per allenarmi in piscina (se non ce ne sono di aperte nel mio comune) allora non vedo perchè non potrei andare a sciare dove è possibile farlo. Certo in bici posso pedalare ovunque ma se fossi un downhiller o un endurista dovrei spostarmi in macchina (non lo sono, quindi pedalo da casa).
Secondo me se ti fermano in auto con le bici e gli dici che sei un "downhiller" o un "endurista" (tra l'altro amatoriale credo quindi senza nulla che certifichi che hai bisogno di allenarti per fare gare che poi non ci sono)la multa è assicurata e il ricorso perso al 99%
 

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.820
1.563
0
.
Bike
.
E' abbastanza chiaro che la gente non ha paura di ammalarsi e morire, perchè fatte le regole, più o meno sensate, si cerca sempre la scappatoia.
Durante Natale e Capodanno non ho visto nessun amico e nessun parente ma in bici, partendo da casa e da solo sono uscito dal mio comune più volte. Nessun controllo e pieno di gente a piedi in collina a camminare, anche a gruppi, e quindi doppiamente non in regola, perchè attività motoria si fa nei pressi di casa e da soli.
Se volevano far verbali potevano far man bassa.
Infatti pure Sabato ho visto scene in centro qui da me con gruppi di persone davanti ai locali con i drink in mano tutti assembrati senza mascherine con la Polizia che passava e non diceva nulla e i negozi affollati per i saldi..
E io mi devo preoccupare se esco da solo in bici senza incontrare nessuno nè fermarmi? Ma siamo veramente impazziti? Per me non cambierà nulla, se mi fermano sò gia cosa dirgli tanto i documenti non me li porto mai con me...Mi arresteranno al massimo per il reato di pedalata solitaria
 

Boro

Biker imperialis
25/8/04
10.799
1
5.498
0
Reggio Emilia
Purtroppo quello che sta succedendo nelle città è di fatto riconducibile a questo aforisma di Chrchill che mi è venuto in mente:


"Se due persone fumano sotto il cartello "divieto di fumare" gli fai la multa, se venti persone fumano sotto il cartello "divieto di fumare" chiedi loro di spostarsi, se duecento persone fumano sotto il cartello "divieto di fumare" togli il cartello."

Più il tempo passa meno la gente sarà disposta ad autoregolamentarsi e le sanzioni saranno solo uno spauracchio.
L'ondata emotiva di marzo/aprile è finita, al covid ci si è fatta l'abitudine, come ai morti sulle strade, al cancro, o chissà quale altra sciagura che possa capitare nella vita.
Shit happens.
 

fitzcarraldo358

Biker imperialis
13/11/08
10.795
1
1.765
0
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Secondo me se ti fermano in auto con le bici e gli dici che sei un "downhiller" o un "endurista" (tra l'altro amatoriale credo quindi senza nulla che certifichi che hai bisogno di allenarti per fare gare che poi non ci sono)la multa è assicurata e il ricorso perso al 99%
quindi sci alpinismo sì e bici no?
 

ceszij

Biker superis
26/3/11
447
237
0
cesano maderno
ottimo, questa cosa di spostarsi (in auto) in altro comune per praticare attività sportiva non mi era ben chiaro si potesse fare (anche se supponevo di sì)... grazie

Si, però attenzione...puoi uscire per fare attività sportiva FUORI dal tuo comune solo se:

  1. non sei in zona rossa
  2. parti dal tuo comune e rientri nel tuo comune (vedi corsa o bici)
  3. nel tuo comune non puoi praticare una specifica attività sportiva individuale (vedi tennis, sci di fondo, sci alpinismo, arrampicata, ecc...) e dunque necessiti di spostarti con l'auto in altro comune per potere svolgere detta attività sportiva
In poche parole non puoi mettere la bici in auto per partire da altro comune a pedalare, perchè anche nel tuo comune lo puoi già fare....discorso DH o Enduro lo vedo talmente borderline da essere opinabile e quindi suscettibile di anarchia interpretativa da parte del poliziotto che dovesse fermarti.

Se queste condizioni dovessero cambiare dal 16 gennaio, e mi pare che l'idea del Governo sia questa, temo saremo costretti ad attendere tempi migliori (noi in Lombardia temo finiremo presto in zona rossa ad es.)...
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Boro and edosossi

ceszij

Biker superis
26/3/11
447
237
0
cesano maderno
Io ho un quesito leggermente diverso,ho scritto a due indirizzi di FCI,vediamo se mi rispondono....dunque,appurato che se nel tuo comune non ci sono gli impianti per fare attività sportiva (nelle FAQ si menzionano i campi da tennis ma potrebbe essere la pista da fondo come il pattinaggio ecc..)si possa andare in auto per raggiungerli,io abito nell'alto bellunese dove c'è un fracasso di neve,strade strette,ghiacciate,pericolose e impraticabili per uscire in bici...la mia domanda è: posso uscire in auto dal comune per andare nel più vicino posto dove possa praticare in sicurezza l'attività ciclistica?
heheh in effetti hai ragione, è un po' particolare...in linea di principio da te ora è impossibile, quindi mi verrebbe da dire che avresti titolo per spostarti!
Se però beccassi me come vigile, ti risponderei: "fai sci di fondo che ti fa bene!" ;-) Ma sai che io lo amo ben più di te! :-):loll: