Scelta sella

anto1234

Biker serius
22/9/11
227
0
0
ancona
Spero che questa sia la sezione giusta dove postare, al momento ho percorso circa 2200km con la mia sella cannondale stage, quella di serie sull'omonima cannondale trail sl2, in queste ultime tre settimane sono stato costretto dalla neve a sospendere le uscite che facevo regolarmente 3 volte a settimana + uscita di 60km nel week end, sabato e domenica scorsi approfittando del disgelo ho percorso quasi 100km e la domenica durante la 2^ uscita ho accusato dei forti dolori, quasi non sopportabili alle ossa ischiali, credo si chiamino così....tanto da rendermi difficoltoso, soprattutto nei primi km la seduta in bici.....nei mesi scorsi ho accusato solo piccoli fastidi e mai solori così forti, a questo punto mi chiedo se non sia il caso di provare un'altra sella, magari con il foro pro-prostata....avete qualche consiglio a tal proposito? ho visto il sito smp ma a parte quelle in carbonio che nn credo facciano al caso mio non so quale scegliere....chi mi può consigliare?

Sono di corporatura media, 185 per 80km e porto la taglia 48 :nunsacci::nunsacci:
 

Replay72

Biker infernalis
7/10/10
1.904
29
0
Palermo
Io mi sono trovato benissimo con le SMP Strike ed Extra (rispettivamente € 35 ed € 45 circa). Attualmente ho una SMP Evolution presa usata da un amico che, se devo dire la verità, sto trovando un pizzico duretta (penso sia questione di farci l'abitudine perchè la monto solo da tre uscite). Occhio perchè all'inizio devi trovare la giusta regolazione dell'inclinazione, quindi ti consiglio di metterla in bolla e poi, eventualmente, di inclinarla leggermente in avanti a piccoli passi fino a quando non trovi il settaggio giusto: io, per esempio, con le SMP preferisco tenere la "gobba" anteriore della sella circa un cm sotto il livello della sezione posteriore.
 
Upvote 0

 

Replay72

Biker infernalis
7/10/10
1.904
29
0
Palermo
Della smp dynamic che ne dite....se riesco prendo quella...mi sembra buona

La scelta della sella è soggettiva: una sella che per me è ottima per te può non andar bene. In linea di massima posso dirti che con le SMP mi sono trovato bene e che sono selle ben disegnate e di ottima qualità ma l'ideale sarebbe se la potessi provare prima dell'acquisto.
 
  • Mi piace
Reactions: PLO
Upvote 0

anto1234

Biker serius
22/9/11
227
0
0
ancona
hai cambiato l'inclinazione alla sella? perche potrebbe essere quello! la prima uscita di domenica non hai avuto dolori?
L'inclinazione l'ho cambiata un paio di mesi fa per un problema di equilibrio in salita, dolori ne avevo solo dopo 3 ore di pedalata....ma abb sopportabili....la sosta di 3 sett e le 2 uscite 2 giorni consecutivi hanno amplificato il problema....nell'uscita di sabato nessun dolore...ma poi il giorno dopo....soprattutto appena partito ho sofferto....mi consolo solo del fatto che i dolori non sono mai provenuti dalla zona urogenitale ma dalle ossa ischiali....ho indolenzimento infatti in 2 punti specifici che cirrispondoni appunto a queste ossa, poi facendo una ricerca ho preso coscenza dei possibili problemi futuri alla prostata dei ciclisti e ho voluto provare una sella migliore della mia che non ha quasi nessun accorgimento atto a prevenire lo schiacciamento delle zone sensibili
 
Upvote 0

67inside

Biker superis
26/11/09
340
7
0
Roma
Bike
Cannondale Scalpel
Ragazzi io proprio ieri ho presa una sella nuova selle italia sl xc oggi la monto speriamo che mi trovo bene ho visto che è abbastanza sportiva vediamo un pò. Ciaoooo
 
Upvote 0

anto1234

Biker serius
22/9/11
227
0
0
ancona
Le selle italia ho visto sul sito e costano la metà delle smp, anche se quelle proprostata stanno piu i meno sullo stesso livello, la smp dovrebbe arrivarmi entro domani.....se non mi ci abituo ne proverò un altra e questa la rivendo...alla peggio non ci rimetto niente....speriamo che vada bene per il mio culo:hahaha:

Tra l'altro ieri, non so se è stata una questione di soggezione dopo tutte le letture sulle selle che ho fatto ma ho accusato dei fastidi al :cucù: come di intorpidimento......:spettegules::rosik: speriamo che sta sella risolva tutto!!!:arraebbiat:
 
Upvote 0

anto1234

Biker serius
22/9/11
227
0
0
ancona
Montata....ci ho fatto 1 ora di giro....pensavo fosse molto piu scomoda da come ne parlava qualcuno....sabato vediamo come va dopo 3 ore....per il momento il giudizio e' ottimo
 
Upvote 0

Rabbit86

Biker popularis
11/7/10
79
0
0
Roma
scusa se non ho più risposto, il tuo problema può dipendere come dicevo dalla regolazione della sella, dici di averla regolata per problemi di equilibrio in salita, quindi probabilmente hai abbassato la parte anteriore per stare più stabile, in questo modo però aumenti il carico sulla parte posteriore dell'appoggio andando a sovraccaricare proprio le zone delle tuberosità ischiatiche, cerca di regolare la sella nuova in maniera ottimale altrimenti il problema si ripresenterà!
 
Upvote 0

ciuchino02

Biker ciceronis
27/11/10
1.425
3
0
l'Aquila
Il test è durato un pò meno ( 2,5 ore) ma senz'altro positivo , mi sono reso conto che la cedevolezza della sella vecchia è un difetto in quanto vi sprofondavo e poggiavo il peso anche sul pacco nonstante il buco e qualche indolenzimento ce l'avevo.
 
Upvote 0