SAG equivalenti con molle diverse

mastersix

Biker serius
5/15/08
137
7
0
Bologna
Ho un dubbio: l'Elka che mi è appena arrivato custom from Canada per la 951, tarato sul mio peso, monta una molla da 350lbs, mentre mio figlio era arrivato a montare una 550 sul Cane Creek originale (e pesa quanto me). Posto che le due unità non possono essere comparate, mi chiedo se una mola più dura ma meno precaricata possa equivalere, nel suo lavoro, a una più tenera e più compressa. Io direi che meno una molla è compressa e più può svolgere bene il suo compito, peò con la 550, anche con il giusto SAG, la bici salta decisamente troppo. Ho rimesso la 350 e spero di provarla domenica, ma intato chiedo lumi. Se la discussione è già stata aperta altre volte mi scuso e chiedo come fare a recuperarla
 

Bisso

Biker forumensus
5/1/08
2,019
12
0
Belluno
come hai detto non puoi comparare due ammo diversi, perché come dici tu puoi avere lo stesso sag con una 550 su Cane Creek e una 350 su elka.
il fatto è che se metti una 550 su elka, praticamente il sag non lo avrai!

resta il fatto che le molle hanno un precarico minimo e massimo da cui non puoi andare fuori.
questo precarico dovrebbe essere identico per tutti gli ammo, ma sicuramente nei manuali di manutenzione e uso che si trovano nei siti delle case troverai i consigli per la taratura.

in linea di massimo il precarico lo fai svitando tutta la molla fino a farla lascare, poi riavviti fino a che starà ferma e da lì potrai fare massimo 2 giri completi.
la molla è predisposta per avere la stessa escursione che ha l'ammo, se tu la precarichi di più, l'ammo avrà per esempio 5cm di corsa e la molla ne avrà 4,8.
questo significa che la molla arriverà a pacco prima dell'ammo e questo rischia di danneggiare sia la molla che il filetto della ghiera...

io ho sempre avuto ammo fox a parte un 5th element, e su tutti era assolutamente sconsigliato l'eccessivo precarico, pena la decadenza della garanzia...

domanda: ma sei passato da un dobble barrel a un elka? perché?? il cane creek dovrebbe andare molto meglio dell'elka (che comunque è un signor ammortizzatore per quel che ho sentito).
 

mastersix

Biker serius
5/15/08
137
7
0
Bologna
Sono passato all'Elka perchè mio figlio ( Enrimoli) ha deciso che la mia Cove andava meglio della 951 sulla maggio parte dei percorsi, ora me la utilizza sempre più spesso e ha montato lì il CCDB.
La questione dei due giri di precarico è una legge che ho sempre applicato, ma il mio dubbio è sorto quando ho letto sul manuale di accompagnamento dell'Elka che la molla poteva avere fino a 5 (!!) giri di precarico e con tutta la fiducia che posso avere nei confronti dei canadesi, ho pure qualche perplessità. Ora proverò anche una 450 originale Cane Creek, ma sto cominciando a pensare che il conematismo della 951 non sia tra i più semplici da armonizzare per le varie tipologie di utilizzo e percorsi
 

Bisso

Biker forumensus
5/1/08
2,019
12
0
Belluno
5 giri?? cavolo quanti! bè comunque se lo dicono loro credo che non ci sia nessun problema... forse utilizzano una molla con un'escursione maggiore rispetto all'ammo...

purtroppo non ho mai avuto il piacere di provare una 951, ma credo anch'io che il vpp in genere sia un sistema di sospensione particolare anche nei setup...
 

sat32

Biker perfektus
8/15/08
2,726
1
0
21
Bike
alcune
Da quello che mi aveva detto Guido di freeride , l' elka utilizza molle piu dure del fox per la stessa tuipologia del carro , per il db non ne ho idea
 

Nig

Biker perfektus
4/22/09
2,807
527
0
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Non è che la molla si rovina o si rovinano i filetti sul corpo ammortizzatore(queste zone sono sempre sollecitate)...avrai un ammortizzatore che non esegue tutta la corsa...quindi meno escursione.La costante della molla(oltre dal peso del biker) dipende dal ratio del leveraggio,dal tipo di sospensione e dall'idraulica interna dell 'ammortizzatore...ecco perchè Elka fà ammortizzatore x per bici x e ammortizzatore y per bici y.Molti acquistano ammortizzatori per la propria bici ma non è detto che sia tarato per quello schema e ratio.
 

mastersix

Biker serius
5/15/08
137
7
0
Bologna
Non è che la molla si rovina o si rovinano i filetti sul corpo ammortizzatore(queste zone sono sempre sollecitate)...avrai un ammortizzatore che non esegue tutta la corsa...quindi meno escursione.La costante della molla(oltre dal peso del biker) dipende dal ratio del leveraggio,dal tipo di sospensione e dall'idraulica interna dell 'ammortizzatore...ecco perchè Elka fà ammortizzatore x per bici x e ammortizzatore y per bici y.Molti acquistano ammortizzatori per la propria bici ma non è detto che sia tarato per quello schema e ratio.
Questa potrebbe essere una buona spiegazione. Non avevo pensato alla variante della ratio. Resta però il fatto che Elka ha configurato l'ammortizzatore per la 951 e per il mio peso con una molla (secondo me) troppo tenera perchè 4 giri per arrivare al giusto Sag sono decisamente eccessivi.
 

Nig

Biker perfektus
4/22/09
2,807
527
0
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Questa potrebbe essere una buona spiegazione. Non avevo pensato alla variante della ratio. Resta però il fatto che Elka ha configurato l'ammortizzatore per la 951 e per il mio peso con una molla (secondo me) troppo tenera perchè 4 giri per arrivare al giusto Sag sono decisamente eccessivi.

In effetti 4 giri sono molti,hai provato a contattare Guido di Free-ride e chiedere delucidazioni in merito?
 

Bisso

Biker forumensus
5/1/08
2,019
12
0
Belluno
In effetti 4 giri sono molti,hai provato a contattare Guido di Free-ride e chiedere delucidazioni in merito?
però se nel manuale dicono che si possono fare fino a 5 giri sarebbe nel range consigliato...
 

demach

Biker tremendus
10/26/04
1,133
31
0
spritz_zone
Mah, per fare i conti della serva misura la molla a riposo, misura il filo della molla, calcolati quante sono le spire lungo una generatrice e sottrai questo valore a quello precedente.
fatto: bene, hai trovato la lunghezza della corsa della molla, sottrai la corsa dell'ammortizzatore ed hai il precarico max, sai quantè il passo della ghiera, se è un millimetro, sai che ogni giro ti abbassi di un mm e così te ne freghi dei giri che ti scrivono sui manuali.
Per quello che sò io con la molla fai il sag che è una componente fondamentale , se poi ti è stata calcolata, quella molla, per quel carro, per il tuo peso, significa che anche il pacco lamellare interno è fatto su misura per quel tipo di elemento elastico.
Se monti una molla da 550 al posto di una da 350, il ritorno ti si sballa di sicuro, poichè le lamelle sono state calcolate per 350 libbre al pollice e non per 200 in più.
 

GIUIO10

Biker marathonensis
9/8/03
4,018
219
0
62
treviso
Bike
Sx Trail '09 e '11; RM Powerplay
...Posto che le due unità non possono essere comparate, mi chiedo se una mola più dura ma meno precaricata possa equivalere, nel suo lavoro, a una più tenera e più compressa.

No. Il lavoro sarà diverso nel senso che per comprimere la molla dovrà essere applicato il carico per il quale è dimensionata (la sua costante K), cioè, prendendo in esame la più "dura", per comprimerla di 1" ci vorranno 550lb, che sia precaricata o meno.
Il precarico stabilisce il "punto di stacco", diciamo: se precarichi la molla di 3mm, perchè inizi a comprimersi ci vogliono almeno 65lb di forza (550:25,4x3), se di 5mm ne servono 108, superato il valore comincierà a schiacciarsi. Questo non significa che la molla abbia aumentato la sua capacità di carico.
Per quanto riguarda la diversità degli ammo, questa non è una discriminante per la scelta della durezza della molla. Certo è che molle con lo stesso libraggio hanno comportamenti diversi (reazione) se diversa è la loro costruzione: materiale; diametro filo; diametro dell'avvolgimento; numero delle spire.

...Io direi che meno una molla è compressa e più può svolgere bene il suo compito, peò con la 550, anche con il giusto SAG, la bici salta decisamente troppo.

Bhe, da 350 a 550 lb" c'è una bella differenza, forse la verità sta nel mezzo!
Se, come da manuale, con 5 giri di ghiera (5mm, la cosa è possibile, diversamente da quanto consigliato da Fox, perchè la molla degli Elka è lunga e soprattutto con un gran numero di spire) non trovi il giusto sag, devi cambiare molla.
 

Schadrak

Redazione
12/10/06
2,058
-1
0
33
Ai piedi del Tamaro (Bironico)
come prima cosa.... i due ammo vanno su bici uguali? perche non è chiara la spiegazioni.
Se cosi non fosse è subito spiegato il motivo di due cosi diverse durezze delle molle.... il rapporto di compressione dei due carri è diverso! anche se possono avere la stessa corsa alla ruota e all'ammo.
 

mastersix

Biker serius
5/15/08
137
7
0
Bologna
Ragazzi, credevo di sapere diverse cose sulle sospensioni, la loro dinamica e le varie cinematiche dei carri.
Mi accorgo che cercavo di fotografare con una macchina usa e getta credendo di avere fra le mani una reflex!
Grazie a tutti!
 

Ultimi itinerari e allenamenti