S I N N A I _ _ 31-10-2010 _ Quest'anno la SERPILONGA è MARATON

minimg

Biker serius
8/11/07
145
0
0
cagliari
Finalmente una marathon vera dove si pedala...non come quella specie di cosa della Bike Marathon di Irgoli :smile:
 

fabryx80

Biker paradisiacus
3/20/05
6,424
0
0
42
Donori CA
minzeghina.. già era dura la normale. Io a fare una cosa così c metto 8 ore e mi devo anke portare il pranzo!!
Più o meno è il giro ke avevamo fatto o 4 o 5 anni fa con antmar, però in senso inverso
 

Excalib65

Moderatur GPSensis
2/20/06
12,948
4
0
Sud-Ovest Sardegna
minzeghina.. già era dura la normale. Io a fare una cosa così c metto 8 ore e mi devo anke portare il pranzo!!
Più o meno è il giro ke avevamo fatto o 4 o 5 anni fa con antmar, però in senso inverso

Eh si... bella tosta: saranno quasi 69 km con almeno 2.300 mt di ascesa totale.
 

ANTMAR

Biker tremendus
Finalmente una marathon vera dove si pedala...non come quella specie di cosa della Bike Marathon di Irgoli :smile:

Mmmm, io al posto tuo non ne sarei troppo sicuro! Prima prova il percorso e vedrai che ci sono vari tratti da fare a piedi e altri con salite dove, se si riesce a stare in sella, sarà un'impresa non far slittare il posteriore o impennare l'anteriore!!
E' un percorso che al di là della lunghezza, è molto impegnativo, per molti sarà anche estremo, un vero peccato che in quella data non ci sarò
:cry::cry::cry:
 

caterpillar77

Biker superis
9/16/09
372
0
0
quartucciu
Mmmm, io al posto tuo non ne sarei troppo sicuro! Prima prova il percorso e vedrai che ci sono vari tratti da fare a piedi e altri con salite dove, se si riesce a stare in sella, sarà un'impresa non far slittare il posteriore o impennare l'anteriore!!
E' un percorso che al di là della lunghezza, è molto impegnativo, per molti sarà anche estremo, un vero peccato che in quella data non ci sarò
:cry::cry::cry:

nn ci saremmo xkè staremmo rientrando dal Naturaid in Marocco, 5 giorni di pedalata, una settimana fuori, bò :il-saggi: nn sò alla fine ki sarà più dispiaciuto....!!!!
 

minimg

Biker serius
8/11/07
145
0
0
cagliari
Mmmm, io al posto tuo non ne sarei troppo sicuro! Prima prova il percorso e vedrai che ci sono vari tratti da fare a piedi e altri con salite dove, se si riesce a stare in sella, sarà un'impresa non far slittare il posteriore o impennare l'anteriore!!
E' un percorso che al di là della lunghezza, è molto impegnativo, per molti sarà anche estremo, un vero peccato che in quella data non ci sarò
:cry::cry::cry:


Anto mi manca il pezzo nuovo che mi hanno detto essere duro e con fondo smosso ma niente a che fare con Irgoli,per il resto io il percorso della serpilonga classic lo faccio spesso in allenamento e a parte un paio di punti dove spingi la bici a piedi il resto è pedalabile,almeno per me...cmq dopo villasalto lo proverò per intero...la cosa sicura è che sarà mooolto dura :specc:
 

luo93

Biker cesareus
5/12/09
1,766
0
0
29
Oristano


Dopo Is Trebinas e Ghenna 'e Bentu, Ottobre 2010 conclude l'attività Off Road con la SERPILONGA, che quest'ano è Marathon.

di seguito il link dedicato con tutte le notizie sulla manifestazione.
Sto pensando ai giudici :smile: che dovranno aspettarmi per 7 h :nunsacci::omertà:, forse ci devo riflettere.

http://www.serpilonga.it/home.php?m=1&lang=it

zio checco leggi bene nell regolamento... Non sarà permesso l entrata nel circuito maraton (i 69 km per intenderci) a coloro che raggiungeranno il bivio classic maraton dopo 1:30 h dalla partenza.... Non so a che km sia posto il bivio, ma credo lo abbiano fatto per evitare passeggiate e arrivi in 7 h.....
Per l altro sto studiando se fare il medio (mia categoria) o il corto
 

slaimer

Biker superis
8/23/09
441
0
0
Tonara
zio checco leggi bene nell regolamento... Non sarà permesso l entrata nel circuito maraton (i 69 km per intenderci) a coloro che raggiungeranno il bivio classic maraton dopo 1:30 h dalla partenza.... Non so a che km sia posto il bivio, ma credo lo abbiano fatto per evitare passeggiate e arrivi in 7 h.....
Per l altro sto studiando se fare il medio (mia categoria) o il corto

Giusta osservazione, in effetti è stato previsto un check point che credo sia posizionato al km 17, chi passa in questo punto dopo la fatidica 1 h e 30' (1 h e 45' per le donne) viene dirottato sul giro breve. A prima vista non dovremo avere scusanti, 17 km si possono fare in 1 h 30', ma non è così contato in quanto i primi 17 km ne comprendono 12 abbastanza pesanti in termini di pendenza. Abbiamo ancora 24 gg. per riflettere e Villasalto darà qualche indicazione supplementare.
 

luo93

Biker cesareus
5/12/09
1,766
0
0
29
Oristano
Giusta osservazione, in effetti è stato previsto un check point che credo sia posizionato al km 17, chi passa in questo punto dopo la fatidica 1 h e 30' (1 h e 45' per le donne) viene dirottato sul giro breve. A prima vista non dovremo avere scusanti, 17 km si possono fare in 1 h 30', ma non è così contato in quanto i primi 17 km ne comprendono 12 abbastanza pesanti in termini di pendenza. Abbiamo ancora 24 gg. per riflettere e Villasalto darà qualche indicazione supplementare.

si infatti bisogna tutto vedere .... Io i 69 km non li posso fare (bisogna avere 19 anni) e non gli avrei fatti, ora il dubbio è medio o corto.... E risolverà il dubbio solo l altimetria
 

Excalib65

Moderatur GPSensis
2/20/06
12,948
4
0
Sud-Ovest Sardegna
su mod a te nemmeno te lo chiedo se te la fai xkè ormai a te piacciono solo le cose underground :loll:

Fabri non è questione di "piacere", ma di possibilità. Ho sempre partecipato alle gare spinto più dal divertimento per tutto il contorno che per puro spirito agonistico (anche perchè non sono un fulmine di guerra di mio... se nemmeno ho il tempo di allenarmi... figurati che fine faccio!), e non mi sono mai preoccupato dei risultati in classifica... questo è vero, ma di questi tempi non ho nemmeno la possibilità di raggiungere la preparazione fisica necessaria ad arrivare "vivo" ad una gran fondo... figurati ad una marathon!
In soldoni, faccio le cose che mi divertono senza arrivare a dover scoppiare per forza... se questo lo chiami underground... allora faccio underground... :hahaha:
 

fabryx80

Biker paradisiacus
3/20/05
6,424
0
0
42
Donori CA
Oh Fabri, cos'è: te la ricordi ancora l'uscita con Mastro Marino ?!?! Meno male che io stavo male !!!

sapendo cosa è stato, t dico meno male ke non son mancato!!!!

Excalib65 said:
Fabri non è questione di "piacere", ma di possibilità. Ho sempre partecipato alle gare spinto più dal divertimento per tutto il contorno che per puro spirito agonistico (anche perchè non sono un fulmine di guerra di mio... se nemmeno ho il tempo di allenarmi... figurati che fine faccio!), e non mi sono mai preoccupato dei risultati in classifica... questo è vero, ma di questi tempi non ho nemmeno la possibilità di raggiungere la preparazione fisica necessaria ad arrivare "vivo" ad una gran fondo... figurati ad una marathon!
In soldoni, faccio le cose che mi divertono senza arrivare a dover scoppiare per forza... se questo lo chiami underground... allora faccio underground... :hahaha:

t capisco in pieno.. anke io alla fine mi sto passando x quello.. Andare nei posti x morire li ed essere distrutto x 2 gg meglio niente.
Cmnq sto cercando d tornare in forma xké certe cose mi mancano
 

gpsman

Biker serius
5/14/06
150
0
0
cagliari
www.transardinia.net
Ciao a tutti,
oggi sono andato a provare ia Serpilonga Marathon, quella lunga 68 km per capirci.
L'itinerario nuovo rispetto alla Serpi Classica, lo conoscevo già e percorre le aride vallate tra Burcei e Villasalto. Sono aree deserte che non mancano di fascino e panorami. La tipologia del percorso è varia, oltre a sterrate buone c'è una gran quantità di sterrate rovinate e di mulattiere, pochissimi singletrack. Il fondo è pesante e pietroso lungo tutto il percorso e l'acqua manca completamente. Ci sono due, tre, lunghissimi strappi in salita che lasciano davvero poco fiato per continuare a respirare, le parti tecniche sono per lo piu' in salita, mentre le discese sono in genere sterratoni o mulattiere scorrevoli e facili.
Confermo anche tutti i 2300 metri di dislivello.
Il gate a 17 km si trova vicino al pezzo asfaltato che porta alle antenne di Serpeddì. a circa 900 metri, al bivio per Burcei. Visto che si parte da 137metri, ci sono quasi 800 metri di salita netta per raggiungere il gate (senza contare i saliscendi). Oggi a ritmo neanche troppo blando sono arrivato al bivio a 1.40 h. Sarà molto dura recuperare quei dieci minuti, in una Marathon se inizi ad accumulare acido lattico già nella prima ora e mezzo, il resto della gara diventa un calvario. Comunque sia sono riuscito a completarla senza distruggermi troppo in 6 ore tonde tonde, con una media di 11,5 circa.
Questa Marathon la vedo fattibile per chi alle granfondo riesce a classificarsi almeno nella metà superiore.

In conclusione, La versione Marathon della Serpilonga, non è per tutti. E' stato duro completarla a passo escursionistico, figurarsi a ritmo gara, .
Spero di essere stato utile, e arrivederci a Sinnai, se non ve ne ho fatto passare la voglia!
 

luo93

Biker cesareus
5/12/09
1,766
0
0
29
Oristano
Ciao a tutti,
oggi sono andato a provare ia Serpilonga Marathon, quella lunga 68 km per capirci.
L'itinerario nuovo rispetto alla Serpi Classica, lo conoscevo già e percorre le aride vallate tra Burcei e Villasalto. Sono aree deserte che non mancano di fascino e panorami. La tipologia del percorso è varia, oltre a sterrate buone c'è una gran quantità di sterrate rovinate e di mulattiere, pochissimi singletrack. Il fondo è pesante e pietroso lungo tutto il percorso e l'acqua manca completamente. Ci sono due, tre, lunghissimi strappi in salita che lasciano davvero poco fiato per continuare a respirare, le parti tecniche sono per lo piu' in salita, mentre le discese sono in genere sterratoni o mulattiere scorrevoli e facili.
Confermo anche tutti i 2300 metri di dislivello.
Il gate a 17 km si trova vicino al pezzo asfaltato che porta alle antenne di Serpeddì. a circa 900 metri, al bivio per Burcei. Visto che si parte da 137metri, ci sono quasi 800 metri di salita netta per raggiungere il gate (senza contare i saliscendi). Oggi a ritmo neanche troppo blando sono arrivato al bivio a 1.40 h. Sarà molto dura recuperare quei dieci minuti, in una Marathon se inizi ad accumulare acido lattico già nella prima ora e mezzo, il resto della gara diventa un calvario. Comunque sia sono riuscito a completarla senza distruggermi troppo in 6 ore tonde tonde, con una media di 11,5 circa.
Questa Marathon la vedo fattibile per chi alle granfondo riesce a classificarsi almeno nella metà superiore.

In conclusione, La versione Marathon della Serpilonga, non è per tutti. E' stato duro completarla a passo escursionistico, figurarsi a ritmo gara, .
Spero di essere stato utile, e arrivederci a Sinnai, se non ve ne ho fatto passare la voglia!

Bella recensione, devo dire che mi devo ritenere fortunato di non poter partecipare al giro lungo, non avrei voluto che il giorno come a tutte le gf alla fine mi venisse lo scranio del lungo.....
 

Ultimi itinerari e allenamenti