RockShox SID 2016 RL 100 - tuning by GalloMoto !

M3O

Biker serius
7/27/12
263
15
0
Salerno
Spero questo post possa essere utile a chi ha difficoltà con la forcella RockShox SID RL 100.
Utilizzo questa forcella da circa 1 anno sulla mia front Cube Team Elite C-68 e sin dalle prime uscite non riuscivo mai a trovare il giusto compromesso, in discesa prendevo colpi sulle braccia e vibrazioni che mi complicavano molto la guida, le sequenze di urti in discesa mi sollecitavano molto la cervicale e pensate mi compromettevano la visibilità. Ho provato varie configurazioni con varie pressioni e posizioni del rebound, vari pneumatici e pressioni, ma niente da fare... Ho definito la SID una forcella di legno, vista la scarsissima sensibilità nel primo tratto, dove sembrava di avere la forcella bloccata. In salita, sassi, asperità tutte mi venivano trasferite sulle braccia, in discesa la situazione peggiorava costringendomi spesso a prendere rischi.
Giunto il momento di fare una revisione mi sono informato se ci fosse un centro specializzato per il tuning delle sospensioni, molti mi indicano GalloMoto di Roma, che molti amici biker avevano avuto modo di conoscere in occasione della granfondo del Vesuvio. Assieme ad un altro amico biker abbiamo preso appuntamento presso l'officina ed abbiamo avuto il piacere di conoscere Roberto il titolare, molto competente e con un'attrezzatura all'avanguardia, che ha eseguito i lavori sulle nostre sospensioni ad hoc a seconda del peso ed alcune informazioni che ci richiedeva.
Fatto questo step però la forcella funzionava bene, ma ancora non mi dava soddisfazione, il primo tratto ancora lo sentivo poco sensibile. Ricontatto Roberto e lui molto disponibile mi spiega che un componente dello stelo sinistro (aria) causava il problema che dopo un paio di uscite faceva formare aria nel fodero, infatti eseguita una manovra sotto sua indicazione, la forcella andava bene ma dopo un paio di uscite si irrigidiva di nuovo.
Rimando la forcella, Roberto mi sostituisce il componente difettoso e mi rimanda la forcella.
Finalmente non mi sembrava vero, esco con la front senza tornare a casa tutto rintontito, la forcella mi copia anche le piccole asperità ed i discesa digerisce anche i sassi.
Concludo con i miei complimenti a Roberto Gallomoto per la sua disponibilità e professionalita, cha effettuato un tuning di alto livello sulla mia forcella risparmiandomi di acquistare una Fox o cambiare bici.
 

Tc70

Entomobiker
4/20/11
22,785
1
9,946
0
51
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Finalmente non mi sembrava vero, esco con la front senza tornare a casa tutto rintontito, la forcella mi copia anche le piccole asperità ed i discesa digerisce anche i sassi.
Concludo con i miei complimenti a Roberto Gallomoto per la sua disponibilità e professionalita, cha effettuato un tuning di alto livello sulla mia forcella risparmiandomi di acquistare una Fox o cambiare bici.


Cosi per curiosità,e scusate la mia ignoranza,ma il ''tuning'' in cosa consisterebbe...una sorta di modifica? O sostituzione di un pezzo,se si qual'è?...Si sa se sia attuabile anche con le Reba?...Grazie.
 
Upvote 0

M3O

Biker serius
7/27/12
263
15
0
Salerno
Cosi per curiosità,e scusate la mia ignoranza,ma il ''tuning'' in cosa consisterebbe...una sorta di modifica? O sostituzione di un pezzo,se si qual'è?...Si sa se sia attuabile anche con le Reba?...Grazie.
Ciao, il tuning sostanzialmente è un'ottimizzazione delle sospensioni, ad esempio ..
se effettui la normale manutenzione (cambio, olio, paraolio, ecc.. come da programma del costruttore) la sospensione mantiene le sue caratteristiche tecniche, ma salvo il range di azione delle impostazioni (pressione aria, rebound) che puoi effettuare da solo con ausilio del meccanico, oltre non potrai andare.
Invece un sospensionista che effettua il tuning, interviene sull'idraulica della sospensione sostituendo parti e/o modificandone altre, al fine di ottenere il risultato richiesto dall'utilizzatore.
 
  • Like
Reactions: Tc70
Upvote 0

Andrea321

Biker poeticus
10/1/07
3,787
718
0
Cesena
Bike
Mondraker Foxy Carbon R
Ciao, il tuning sostanzialmente è un'ottimizzazione delle sospensioni, ad esempio ..
se effettui la normale manutenzione (cambio, olio, paraolio, ecc.. come da programma del costruttore) la sospensione mantiene le sue caratteristiche tecniche, ma salvo il range di azione delle impostazioni (pressione aria, rebound) che puoi effettuare da solo con ausilio del meccanico, oltre non potrai andare.
Invece un sospensionista che effettua il tuning, interviene sull'idraulica della sospensione sostituendo parti e/o modificandone altre, al fine di ottenere il risultato richiesto dall'utilizzatore.

ecco, su questo punto ci sarebbe da scrivere per anni: l'utilizzatore sa cosa vuole ?
La mia domanda nasce dal fatto che, spesso, sento discorsi 'strani' dal biker medio che neanche sa regolare il ritorno nella sua forcella...anzi spesso non si pone neanche il problema di che cos'è o a cosa serve quel pomello rosso.
 
Upvote 0

M3O

Biker serius
7/27/12
263
15
0
Salerno
ecco, su questo punto ci sarebbe da scrivere per anni: l'utilizzatore sa cosa vuole ?
La mia domanda nasce dal fatto che, spesso, sento discorsi 'strani' dal biker medio che neanche sa regolare il ritorno nella sua forcella...anzi spesso non si pone neanche il problema di che cos'è o a cosa serve quel pomello rosso.

Non è complicato capire quando la bici va bene, con un buon setting sostanzialmente sentirai la bici scorrere meglio, avrai meno difficoltà nel superare le asperità.
E aggiungo, all’acquisto di una bici anche importante, il rivenditore e/o meccanico difficilmente si mettono a smanettare sul setting e ti ritrovi dopo aver speso una cifra considerevole ad avere una forcella che magari ha dentro spessori e varie che per l’acquirente non sono idonei... una vera beffa..

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Upvote 0