Raggi DT SWISS...

Zagabike

Biker superioris
11/9/06
987
111
0
ROMA
Buongiorno... Sto per montare due ruote 26" per XC... Io peso 75kg....
Una volta ci stavano SOLTANTO i Competition 2/1,8/2 e i Revolution 2/1,5/2...
Ho appena visitato il sito trovo:

Revolution 2/1,5/2 oppure 1,8/1,5/1,8
Competition Race 2/1,6/2
Competition 1,8/1,6/1,8 oppure 2/1,8/2...

Mi fate una classifica TEORICA dal più resistente al più fragile????

Secondo i protocolli DT SWISS, considerato il mio peso... la ruota da 26".... la destinazione XC, quale raggio dovrei utilizzare???

Grazie
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,504
1,428
0
Bike
Tante
Buongiorno... Sto per montare due ruote 26" per XC... Io peso 75kg....
Una volta ci stavano SOLTANTO i Competition 2/1,8/2 e i Revolution 2/1,5/2...
Ho appena visitato il sito trovo:

Revolution 2/1,5/2 oppure 1,8/1,5/1,8
Competition Race 2/1,6/2
Competition 1,8/1,6/1,8 oppure 2/1,8/2...

Mi fate una classifica TEORICA dal più resistente al più fragile????

Secondo i protocolli DT SWISS, considerato il mio peso... la ruota da 26".... la destinazione XC, quale raggio dovrei utilizzare???

Grazie
32 o 28 fori?
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,504
1,428
0
Bike
Tante
32... Grazie
vanno bene i competition 2/1.8/2 se vuoi star sul sicuro , visto il peso. se vuoi una ruota piu leggera prova i 2/1.6/2. poi dipende anche dal tipo di cerchio che monti, se 'e un cerchio leggerino tipo il crest meglio mettere questi competition, se monti un cerchio piu robusto e pesante magari pure con foratura asimmetrica puoi mettere anche i competition race tranquillamente
 

Zagabike

Biker superioris
11/9/06
987
111
0
ROMA
vanno bene i competition 2/1.8/2 se vuoi star sul sicuro , visto il peso. se vuoi una ruota piu leggera prova i 2/1.6/2. poi dipende anche dal tipo di cerchio che monti, se 'e un cerchio leggerino tipo il crest meglio mettere questi competition, se monti un cerchio piu robusto e pesante magari pure con foratura asimmetrica puoi mettere anche i competition race tranquillamente

Grazie.... Il cerchio sarà un DT XR331... Pesa circa come il CREST... quindi, come dici tu, leggerino....
Il cerchio lo voglio mettere leggero perchè su una ruota è molto importante che non pesi.....

Vorrei provare con i Competition Race da 2/1,6/2.... Che alla fine sò quasi come i Revolution 2/1,5/2....

Ma un decimo di millimetro quanta differenza fà?????
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,504
1,428
0
Bike
Tante
Grazie.... Il cerchio sarà un DT XR331... Pesa circa come il CREST... quindi, come dici tu, leggerino....
Il cerchio lo voglio mettere leggero perchè su una ruota è molto importante che non pesi.....

Vorrei provare con i Competition Race da 2/1,6/2.... Che alla fine sò quasi come i Revolution 2/1,5/2....

Ma un decimo di millimetro quanta differenza fà?????
non saprei,non li ho mai provati. penso che nel complesso sui 32 raggi quel decimo di mm un po piu rigida rendera' la ruota,m aessendo simmetrica come foratura la ruota flettera' un bel po lateralmente con n cerchio leggerino. io i miei revolution da 2/1.5/2 li monto sempre su cerchi asimmetrici e nonostante tutto alla lunga nell utilizzo intenso tendono ad allungarsi e perdere un po la centratura, ma nulla di importante.in un cerchio simmetrico con raggi troppo sottili perdi molto in reattivita' flettono di piu di un raggio da 2/1.8/2. i raggi sfinati jbend reggono meglio su cerchi asimmetrici dove la tensionatura dx e sx e' quasi identica, i raggi sfinati da 1.5 con cerchi simmetrici e leggerini li vedo meglio su mozzi straight pull
 

Zagabike

Biker superioris
11/9/06
987
111
0
ROMA
non saprei,non li ho mai provati. penso che nel complesso sui 32 raggi quel decimo di mm un po piu rigida rendera' la ruota,m aessendo simmetrica come foratura la ruota flettera' un bel po lateralmente con n cerchio leggerino. io i miei revolution da 2/1.5/2 li monto sempre su cerchi asimmetrici e nonostante tutto alla lunga nell utilizzo intenso tendono ad allungarsi e perdere un po la centratura, ma nulla di importante.in un cerchio simmetrico con raggi troppo sottili perdi molto in reattivita' flettono di piu di un raggio da 2/1.8/2. i raggi sfinati jbend reggono meglio su cerchi asimmetrici dove la tensionatura dx e sx e' quasi identica, i raggi sfinati da 1.5 con cerchi simmetrici e leggerini li vedo meglio su mozzi straight pull


Ammazza... Ma sei un MAESTRO...:-)
Ci penso stanotte......
Per scrupolo sono andato a vedere i grammi (teorici...) che separano 64 raggi DT Competition 2/1,8/2 da 64 Revolution 2/1,5/2.....

Ben 99 grammi.... Sinceramente non me lo sarei mai creduto.....
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,504
1,428
0
Bike
Tante
Ammazza... Ma sei un MAESTRO...:-)
Ci penso stanotte......
Per scrupolo sono andato a vedere i grammi (teorici...) che separano 64 raggi DT Competition 2/1,8/2 da 64 Revolution 2/1,5/2.....

Ben 99 grammi.... Sinceramente non me lo sarei mai creduto.....
grazie, ma non sono un maestro , sono solo 3 anni che mi assemblo da solo le ruote sia in mtb che in bdc , quindi un bel po di prove e di esperienza ne ho fatta, comunque si, ci stanno tutti 100g su 64raggi tra i 2/1.5/2 e i 2/1.8/2 , ma io non guardarei il risparmio peso di 50g ogni ruota sui raggi, il risparmio peso sulle ruote si sente tanto all esterno ruota, quindi sul peso del cerchio e sul peso copertone. pero' se la ruota e leggera con raggi sottili ma flette sotto la spinta del pedale perdi ogni vantaggio della leggerezza, la tensionatura e il tipo di raggio fanno molto la piu differenza sulla reattivita' e la risposta al colpo di pedale. un set di ruote in allu o carbo, con raggi e mozzi straight pull sono il top per chi cerca reativita' e leggerezza,ma spesso sono molto rigidi radialmente e impegnativi, quindi a tutti non piace la risposta che offre nella guida . poi ci sono ottimi compromessi che si ottengono con i cerchi asimmetrici in allu o carbo e raggi jbend sfinati, sull xc marathon la reattivita e la risposta della ruota sono tutto. per ultimo una cosa da non sottovalutare e' l altezza del profilo del cerchio, piu un cerchio e' alto di profilo maggiore e' la rigidita' che offre, ma pesano di piu, quindi alcuni produttori preferiscono costruire un cerchio in allu a profilo basso con una foratura bella asimmetrica e un peso contenuto , il quale offre il miglior compromesso fra i cerchi in allu secondo me.
 

Zagabike

Biker superioris
11/9/06
987
111
0
ROMA
grazie, ma non sono un maestro , sono solo 3 anni che mi assemblo da solo le ruote sia in mtb che in bdc , quindi un bel po di prove e di esperienza ne ho fatta, comunque si, ci stanno tutti 100g su 64raggi tra i 2/1.5/2 e i 2/1.8/2 , ma io non guardarei il risparmio peso di 50g ogni ruota sui raggi, il risparmio peso sulle ruote si sente tanto all esterno ruota, quindi sul peso del cerchio e sul peso copertone. pero' se la ruota e leggera con raggi sottili ma flette sotto la spinta del pedale perdi ogni vantaggio della leggerezza, la tensionatura e il tipo di raggio fanno molto la piu differenza sulla reattivita' e la risposta al colpo di pedale. un set di ruote in allu o carbo, con raggi e mozzi straight pull sono il top per chi cerca reativita' e leggerezza,ma spesso sono molto rigidi radialmente e impegnativi, quindi a tutti non piace la risposta che offre nella guida . poi ci sono ottimi compromessi che si ottengono con i cerchi asimmetrici in allu o carbo e raggi jbend sfinati, sull xc marathon la reattivita e la risposta della ruota sono tutto. per ultimo una cosa da non sottovalutare e' l altezza del profilo del cerchio, piu un cerchio e' alto di profilo maggiore e' la rigidita' che offre, ma pesano di piu, quindi alcuni produttori preferiscono costruire un cerchio in allu a profilo basso con una foratura bella asimmetrica e un peso contenuto , il quale offre il miglior compromesso fra i cerchi in allu secondo me.

Nemmeno sapevo che esistessero i cerchi asimmetrici.... Chi me li monta mi dice che con i raggi piatti tipo gli aerolite si raggiunge una maggiore rigidità laterale rispetto ad un raggio a sezione circolare...
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,504
1,428
0
Bike
Tante
Ha detto una cazzata? Io li odio...quando ci devi mettere le mani sono talmente rognosi che ti viene voglia di buttare tutto.... Si intorcinano su se stessi che è una bellezza...MAI...
esatto , una cazzata , i raggi piati flettono piu di tutti lateralmente. i raggi piatti sono piu aerodinamici, ma per la mtb servono a poco o nulla, per la bdc ne posso capire l utilizzo, in mtb non ne vedo la necessita', i piu sono piu delicati con gli impatti, essendo piati e sottili se impatti con un ramo o qualcosa di simile, si romponoo si stortano di brutto, piu di quelli tondi che sopportano molto gli urti , dopo ci sono raggi piatti belli spessi e leggeri come i mavic in zircal ma quello e' un altro discorso
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,504
1,428
0
Bike
Tante
Ok... buono a sapersi..
Allora raggi a sezione circolare... Quasi quasi Monto i competitionn 2/1.8/2 e me ne infischio dei 50 g in più a ruota se ho più rigidità laterale e prontezza di risposta
...
si, con i comp. da 1.8, sta sicuro e tranquillo. se proprio vuoi risparmiare peso , metti dei nipples dt prolock in alluminio al posto dei classici in ottone, un 20/30g li recuperi
 

Boda

Biker grossissimus
2/21/10
5,432
7
0
Nel mondo.
Con un peso di 75 chili e un utulizzo XC i Revolution vanno più che bene.
Li ho visti sotto gente che pesa oltre i 90 chili e i cerchioni 350 sempre DT Swiss.
2,0/1,5/2,0 vanno bene ma credo che anche gli 1,8/1,5/1,8 non diano problemi.

Boda
 

fitzcarraldo358

Biker delirius tremens
11/13/08
11,208
1
2,199
0
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Ha detto una cazzata?
guarda, il discorso è semplice: i raggi lavorano esclusivamente a trazione, quindi a parità di mozzo, cerchio e incrocio il raggio che ti da una ruota più rigida (lateralmente, radialmente e in tutte le direzioni) è semplicemente quello che si allunga di meno. ora, a parità di materiale (acciaio), il raggio che si allunga di meno è quello che ha una sezione maggiore, indipendentemente se tondo, ovale o stellato. rapido conto allora, 0.9x2.3 ellittico ha una superficie inferiore a 1.5x1.5 tondo.
basta?
Io li odio...quando ci devi mettere le mani sono talmente rognosi che ti viene voglia di buttare tutto.... Si intorcinano su se stessi che è una bellezza...MAI...
in realtà quelli piatti (j bend) sono i più comodi da questo punto di vista, perchè puoi controllarne la torsione (si vede quando torcono, e si possono tenere fermi), mentre quelli tondi torcono lo stesso ma non lo vedi... e se non ci fai attenzione torcendoli alla fine li rompi.
 
  • Like
Reactions: Pitaro and sembola

Zagabike

Biker superioris
11/9/06
987
111
0
ROMA
guarda, il discorso è semplice: i raggi lavorano esclusivamente a trazione, quindi a parità di mozzo, cerchio e incrocio il raggio che ti da una ruota più rigida (lateralmente, radialmente e in tutte le direzioni) è semplicemente quello che si allunga di meno. ora, a parità di materiale (acciaio), il raggio che si allunga di meno è quello che ha una sezione maggiore, indipendentemente se tondo, ovale o stellato. rapido conto allora, 0.9x2.3 ellittico ha una superficie inferiore a 1.5x1.5 tondo.
basta?

Quanto scrivi è FISICAMENTE vero.... La resistenza a trazione è direttamente proporzionale alla sezione di acciaio.....
Minore è la sezione più facilmente il raggio si allunga.....e viceversa.....

Il "wheelbuilder" mi dice che per il mio peso i Revolution possono andare bene.....
Io gli dico della rigidità della ruota e lui mi propone di montare i competition 2/1,8/2 sul lato destro della ruota posteriore (drive side) e i revolution 2/1,5/2 dall'altra.... L'anteriore revolution ambo i lati.....

Che ne pensate?
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,504
1,428
0
Bike
Tante
Quanto scrivi è FISICAMENTE vero.... La resistenza a trazione è direttamente proporzionale alla sezione di acciaio.....
Minore è la sezione più facilmente il raggio si allunga.....e viceversa.....

Il "wheelbuilder" mi dice che per il mio peso i Revolution possono andare bene.....
Io gli dico della rigidità della ruota e lui mi propone di montare i competition 2/1,8/2 sul lato destro della ruota posteriore (drive side) e i revolution 2/1,5/2 dall'altra.... L'anteriore revolution ambo i lati.....

Che ne pensate?
con i freni a disco il lato sx e' molto sollecitato nelle frenate, questo discorso dei raggi piu fini da un lato e piu robusto lato cassetta lo vedo bene nella bdc dove non hai freni a disco. con i cerchi simmetrici, la tensione raggi lato sx sara' molto inferiore alla tensione lato cassetta per via della campanatura, in piu mi ci metti dei raggi piu sottili, non mi pare una buona soluzione.
 

Zagabike

Biker superioris
11/9/06
987
111
0
ROMA
con i freni a disco il lato sx e' molto sollecitato nelle frenate, questo discorso dei raggi piu fini da un lato e piu robusto lato cassetta lo vedo bene nella bdc dove non hai freni a disco. con i cerchi simmetrici, la tensione raggi lato sx sara' molto inferiore alla tensione lato cassetta per via della campanatura, in piu mi ci metti dei raggi piu sottili, non mi pare una buona soluzione.

Allora secondo te cosa dovrei fare????:nunsacci:
Competition 2/1,8/2 posteriore e Revolution 2/1,5/2 anteriore??:nunsacci:

Che ne pensi???
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,504
1,428
0
Bike
Tante
Allora secondo te cosa dovrei fare????:nunsacci:
Competition 2/1,8/2 posteriore e Revolution 2/1,5/2 anteriore??:nunsacci:

Che ne pensi???
siccome hai cerchi con foratura simmetrica e leggerini io monterei entrambe con 2/1.8/2 oppure se proprio vuoi guardare il peso proverei montarle entrambe con i competition race da 1.6
PHO_SCR0++++++++++_WEB_SHO_002.jpg