News Quelllo che credevamo di sapere sul metabolismo potrebbe essere sbagliato

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
40,888
14,886
113
50
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Il credo comune lo conoscete: più si va in avanti con l'età, meno energia il nostro metabolismo brucia e quindi si mettono su chilogrammi. In particolare dai 40 anni in su, c'è una specie di rassegnazione sul mettere su peso. Martedì sono stati pubblicati i risultati di una ricerca fatta...
Leggi tutto...
 
  • Like
Reactions: emmellevu and cbet

rolly

Biker perfektus
10/24/07
2,720
1,284
0
Bologna/Capoliveri
Visit site
Bike
Specialized Epic cannondale moterra
Ottimo!!! Soprattutto in previsione di "crescentine"..(gnocco fritto) salumi e formaggi per questa sera :pirletto:
Comunque io ogni 2 gg esco in mtb..( ora causa guai, ebike...)ma io mio profilo è cambiato...assomiglia più ad una collina che ad una pianura:nunsacci:
Buon Ferragosto a tutta la truppa:-)
 
Last edited:

edosossi

Biker tremendus
4/3/08
1,180
355
0
Marina di Carrara
Visit site
Bike
Olympia Pro Tech
Ero convinto che fino a 20 anni il metabolismo "accelerasse" per poi iniziare a rallentare. Proprio vero che il problema dopo i 19/23 anni è l'aumento delle ore da sedentari in ufficio e non il metabolismo lento.

Io sono andato ieri con un caldo infernale per potermi godere il Ferragosto con le gambe sotto il tavolo: fritto a pranzo e grigliata alla sera... Sperando che faccia meno caldo.
Domani mattina poi andrò a smaltire facendo un giro.

Buon ferragosto a tutti
 

Teo66

Biker Cazzaribus
6/30/10
2,280
3,051
0
56
Capanna Monte Bar
Visit site
Bike
1 nera 1 elettrica
a 20 anni non giravi in ebike :hahaha:
A 20 anni giravo nei bar :-|
Credo di aver bevuto un po' di birra :maremmac:
Ma chi lo sa come funziona 'sta cosa.
Forse il fatto che si girava fino a notte fonda, piuttosto adrenalinici, faceva si che si consumasse molte più calorie attive, mentre il metabolismo basale è cambiato poco :nunsacci:
 

cianci

Biker tremendus
5/2/06
1,085
300
0
Aosta
Visit site
Bike
Mtb
A 20 anni giravo nei bar :-|
Credo di aver bevuto un po' di birra :maremmac:
Ma chi lo sa come funziona 'sta cosa.
Forse il fatto che si girava fino a notte fonda, piuttosto adrenalinici, faceva si che si consumasse molte più calorie attive, mentre il metabolismo basale è cambiato poco :nunsacci:
Ahahahah PIUTTOSTO ADRENALINICI lo userò per il resto della vita ahahahahhaha
 
  • Haha
Reactions: cbet

Teo66

Biker Cazzaribus
6/30/10
2,280
3,051
0
56
Capanna Monte Bar
Visit site
Bike
1 nera 1 elettrica
Per me l'idea che "mangio come un maiale e poi smaltisco" è una illusione. Mangiar "male" non fa bene, punto.
Poi che ognuno geneticamente sia predisposto per un certo metabolismo non ci piove.
Tendenzialmente l'unico parametro evidente del mangiar male è l'aspetto fisico.
È ovvio che se non si ingrassa (per qualsiasi motivo) mangiar male sembra innocuo.
Oltretutto mangiar male è legato molto all'evoluzione che ci spingeva verso cibi ad alto contenuto calorico (grassi e zuccheri) ai tempi delle caverne.
Questo per necessità, bisognava mettere su scorte perché il cibo c'era quando c'era. Ora il cibo (per noi occidentali) c'è sempre ma i meccanismi sono rimasti e combatterli non risulta facile.
Quindi se non ingrassi vuol dire che consumi, quello che succede nel sangue mica lo vedi, grassi, picchi glicemici, ecc.
Ma è vero, mangiar male e smaltire è un'illusione, corretto sarebbe "mangio male e non ingrasso".
Io nemmeno quello :roll:
 
  • Like
Reactions: aria

windbike

Biker assatanatus
7/29/08
3,431
564
0
lazio
Visit site
Bike
rockrider xc100s
diciamo che a 20 anni lo sport preferito dell'uomo e che pratica con costanza giornaliera con anche ripetute sappiamo tutti qual'e'.....piu si va avanti e piu rimane un ricordo....e sembra che questa pratica aiuti a bruciare mooolte calorie e spiani le pancie, a volte pero' potrebbe portare problemi alla vista :mrgreen:
 

ronnyoutlaw

Biker superis
6/30/12
445
474
0
to
Visit site
Bike
Specialized Chisel Comp 1x11 2019 - Specialized Hard Rock Disc 2012
Il metabolismo è la conseguenza dello stile di vita: alimentazione e attività fisica. A 35 anni avevo la pancia e pesavo 83 kg… ora a 41 non ho pancia e peso 67 kg. Ho eliminato zuccheri semplici, farine bianche e cibi confezionati; vado un po’ in bici e a camminare, buon vino e birra fresca e il gioco è fatto
 
Last edited:

Teo66

Biker Cazzaribus
6/30/10
2,280
3,051
0
56
Capanna Monte Bar
Visit site
Bike
1 nera 1 elettrica
Il metabolismo è la conseguenza dello stile di vita: alimentazione e attività fisica. A 35 anni avevo la pancia e pesavo 83 kg… ora a 41 non ho pancia e peso 67 kg. Ho eliminato zuccheri semplici, farine bianche e cibi confezionati, un po’ di bici e camminate, buon vino e birra fresca e il gioco è fatto
La prima parte non saprei, la seconda dovrebbe riuscirmi più facile :mrgreen:
 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,778
4,456
0
Monza e Brianza
Visit site
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Molto spesso (parlo per esperienza :mrgreen: ) chi ingrassa trova la scusa che e' tutta colpa del metabolismo.

Pero' nel 99% dei casi la verita' e' che si mangia troppo. E basterebbe provare una sola settimana a calcolare le calorie mangiate. Chi e' in forte sovrappeso scoprira' probabilmente di mangiare molto piu' del necessario.

Purtroppo la verita' fa male, ma e' cosi'. Se si vuole dimagrire bisogna mangiar meno del fabbisogno. Scorciatoie non ce ne sono.
Andare in bici puo' essere di aiuto a consumare calorie e ad attivare il metabolismo, ma alle volte si tende a pensare che "visto che ho fatto un giretto in bici ... allora posso mangiare a volonta'". Il che e' un problema, soprattutto se la volonta' e' tanta ed il giretto e' poca cosa !!! :mrgreen:

 

albatros_la

Biker infernalis
6/25/09
1,845
1,145
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
È senza dubbio uno studio interessante. Certo ha dei limiti intrinseci. Fare studi sulla popolazione di tutte le fasce di età regala una fotografia, un punto di vista euleriano. Non si può e non si deve confondere con una vista lagrangiana del problema, cioè che segue un numero significativo di individui nell'arco dell'intera vita. È chiaro che questo ultimo tipo di studi è pressoché infattibile: avere i dati delle persone di 80 anni avrebbe significato cominciare a raccogliere dati nel 1941. Non solo, i dati che si sarebbero raccolti, e pure quelli che vediamo ora, hanno dei bias imprescindibili: siamo come siamo oggi anche in virtù di come siamo vissuti. È noto ad esempio che l'alimentazione nei primissimi anni di vita determina in modo pesante lo sviluppo del corpo finanche in età adulta. Il punto è che il neonato di oggi viene alimentato in modo diverso rispetto a quello degli anni 40, che poi si è vissuto pure una guerra in tenera età, se ha vissuto in Europa. Il tipo di vita condotta non si può trascurare, così come la "selezione" operata dagli eventi di guerra e che oggi nel pacifico Mondo Occidentale non c'è praticamente più. Lo studio va bene per dirci qual è la media del dato osservato per fascia di età oggi. E sottolineo che si tratta di una media, quindi non si può - se non per scherzo - usare per assolvere o condannare le affermazioni dei singoli.
Ci sono esemplari di essere umano baciati dalla fortuna perché gli è dato di vivere con del cibo in abbondanza e pur ingozzandosi come maiali indossano una 42, così come ce ne sono degli altri il cui metabolismo sarebbe l'unica ancora di salvezza in un Paese del Terzo Mondo, declinandosi a garanzia di sovrappeso nel ricco Mondo Occidentale.
Detto questo, sì: la maggior parte di noi non è in forma perché conduce una vita troppo sedentaria e/o mangia male, troppo o in modo sregolato.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: emmellevu

tylerdurden71

Biker tremendus
9/15/11
1,060
459
0
Udine
Visit site
Ma infatti, io sono del 71, vedo che in confronto di buona parte dei miei coetanei mangio la metà e faccio il doppio (forse più) di attività fisica... inoltre bevo alcolici raramente, mai la birra di fine giro, e ancor meno il pranzo in malga. P.s. non faccio nessun sforzo, sono cose che non ho mai apprezzato... odio i cibi grassi, odio le abbuffate, ma amo la qualità.
 

Ultimi itinerari e allenamenti