Tech Corner Quando cambiare i dischi dei freni, e come farlo

  • Pianifica i tuoi itinerari sulle migliori cartine! Clicca qui.

MilSpec

Biker eccentricus
5/14/13
33
29
0
Vicino ai Muri Del Diavolo
Bike
Lapierre Froggy
Una curiosità, a qualcun altro è capitato di osservare delle macchie scure sulla pista frenante di un disco Shimano ice tech praticamente nuovo dopo essere passato dalle pastiglie organiche a quelle metalliche?
 

SlowMotion

Biker superis
5/5/11
391
93
0
Sesto S. Giovanni MI
Bike
YT Jeffsy 2017
Una curiosità, a qualcun altro è capitato di osservare delle macchie scure sulla pista frenante di un disco Shimano ice tech praticamente nuovo dopo essere passato dalle pastiglie organiche a quelle metalliche?
Si, sembrano macchie all'apparenza "di bruciato", con aloni vari di gradazioni diverse, a me é successo soprattutto quando ho fatto il giro del Sellaronda meccanizzato, quindi con molte discese anche veloci, usando pastiglie metalliche.
Non sono riuscito a pulirle, ma ho provato solo con alcool isopropilico, non ho fatto grandi esperimenti e sbattimenti.
Non me ne preoccuperei troppo comunque, mi sembra funzionino bene.
 
  • Like
Reactions: MilSpec

MilSpec

Biker eccentricus
5/14/13
33
29
0
Vicino ai Muri Del Diavolo
Bike
Lapierre Froggy
Si, sembrano macchie all'apparenza "di bruciato", con aloni vari di gradazioni diverse, a me é successo soprattutto quando ho fatto il giro del Sellaronda meccanizzato, quindi con molte discese anche veloci, usando pastiglie metalliche.
Non sono riuscito a pulirle, ma ho provato solo con alcool isopropilico, non ho fatto grandi esperimenti e sbattimenti.
Non me ne preoccuperei troppo comunque, mi sembra funzionino bene.
Grazie per il riscontro.
È esattamente come scrivi tu, ed anch'io ho provato a pulire con l'alcool senza risultati...penso che si tratti proprio di due "finiture" differenti, a livello di abrasione delle pista frenante, lasciate dalle due tipologie di pastiglia.
Il fatto però che si manifesti a macchie è strano e, come citato anche nel video, per un attimo ho temuto di avere consumato tutto l'acciaio ed aver raggiunto lo strato centrale d'alluminio...
Per fortuna posso anch'io confermare la totale assenza di effetti negativi sulla frenata.
 

bonny92

Biker poeticus
7/6/16
3,623
2,348
0
30
Franciacorta, oddio un pò più in giù!
Bike
Cannondale F29 carbon team & Canyon ultimate cf sl dic 8.0
Si, sembrano macchie all'apparenza "di bruciato", con aloni vari di gradazioni diverse, a me é successo soprattutto quando ho fatto il giro del Sellaronda meccanizzato, quindi con molte discese anche veloci, usando pastiglie metalliche.
Non sono riuscito a pulirle, ma ho provato solo con alcool isopropilico, non ho fatto grandi esperimenti e sbattimenti.
Non me ne preoccuperei troppo comunque, mi sembra funzionino bene.
Grazie per il riscontro.
È esattamente come scrivi tu, ed anch'io ho provato a pulire con l'alcool senza risultati...penso che si tratti proprio di due "finiture" differenti, a livello di abrasione delle pista frenante, lasciate dalle due tipologie di pastiglia.
Il fatto però che si manifesti a macchie è strano e, come citato anche nel video, per un attimo ho temuto di avere consumato tutto l'acciaio ed aver raggiunto lo strato centrale d'alluminio...
Per fortuna posso anch'io confermare la totale assenza di effetti negativi sulla frenata.
Se avete visto il video lo spiega...
Dategli un occhiata...
 

MilSpec

Biker eccentricus
5/14/13
33
29
0
Vicino ai Muri Del Diavolo
Bike
Lapierre Froggy
Se avete visto il video lo spiega...
Dategli un occhiata...
Il video l'ho visto, e lì si parla di macchie causate dalla completa usura delle parti in acciaio della pista frenante dei dischi ice tech. Se leggi con attenzione i post sopra capirai che delle macchie molto simili a quelle descritte si possono presentare anche senza arrivare a questa usura estrema, ma molto più semplicemente utilizzando delle pastiglie metalliche su un disco già usato in precedenza con pastiglie organiche. Forse anche vice versa, ma questo non lo so con certezza...
 
  • Like
Reactions: VINS61

Dandy.23

Biker cesareus
7/25/18
1,656
715
0
...
Bike
cn
Certo che...
Screenshot_20200206-210553~2.png

3 tech corner simili nell'arco di 10 mesi..
Bah.. a sto punto non fate meglio a cercare altri argomenti..?
E da un bel po' ad esempio che non fate più articoli legati agli allenamenti e/o alimentazione..

I dischi non mi pare che abbiano avuto una evoluzione tecnologica nell'ultimo anno da dover ripeterei video per aggiornarli.. mentre cose come alimentazione/allenamento sono in costante evoluzione.. e soprattutto aiuterebbe chi per motivi di orari non può iscriversi ad associazioni o corsi.. quindi sarebbe interessante..
Ma questo è solo un esempio.. alla fine ce ne sono di cose da parlare/spiegare senza trattare sempre gli stessi argomenti
 
  • Like
Reactions: jimmy27

Burnout111

Biker velocissimus
1/17/20
2,512
1,497
0
32
Lazio
Bike
Graziella 1964

nel video c'è un grande errore: si cerca di misurare l'usura dei dischi con un calibro che non è idoneo a farlo.
L'usura dei dischi non si misura con questo:

Schermata 2020-12-12 alle 23.34.47.png

ma si misura con questo (o simili):

Schermata 2020-12-12 alle 23.35.19.png

La cosa imbarazzante è che avete fatto un video, in cui consigliate di fare una misurazione con uno strumento sbagliato, ma poiché sapete che al centro del disco c'è generalmente un solco, e che quindi la misurazione con quello strumento non è veritiera, consigliate anche di mettersi contro luce per verifare se questo solco è profondo o meno, quindi andando ad occhio: una misurazione pressapochistica/spannometrica.

Certo che se in officina, di routine, fate la misurazione con quel calibro...:sculacci:
 

Ultimi itinerari e allenamenti