Perchè la mattina non rendo ?

Amuro_Rey

Biker celestialis
4/16/03
7,594
16
0
52
Federazione terrestre - Side 7
Ieri ho eseguito la mia solita uscita WE nella mattinata e non nel pomeriggio (come faccio normalmente), be come mi era già successo in passato è stata una tragedia :???:
Dopo 10km mi sebrava di averne fatti 50 :shock: e non riuscivo a spingere, mi sembrava di avere le gambe dure, il fiato corto, insomma non andavo per nulla.
Come è spiegabile il fatto che nel pomeriggio vado alla grande mentre la mattina mi pare di guidare una bike di 50kg ?
L'alimentazione può essere (colazione sbagliata) ?
Capita anche a Voi ?
 

dendra

Biker tremendus
4/8/04
1,155
0
0
Milano
monorotula said:
Vogliamo parlare del sabato sera?
:smile: :smile: :smile: :smile:
scherzi a parte, a me capita di avere mattine "ferme" solo dopo serate "mosse"...o altrimenti quano sono davvero stanco o sovrallenato... o-o
 
Upvote 0

starlaFR

Biker dantescus
7/12/04
4,680
2
0
41
Inverìc (Còm)
www.strava.com
Bike
varie
quando correvo in XC alla mattina ero fermo anch'io!

non ho mai capito perchè :azz-se-m: , ho provato tutte le colazioni e alimentazioni possibili, sabati sera a letto alle 9, ma il più delle volte la mattina di legno, inchiodato!!! poi magari il pomeriggio anche se la mattina avevo fatto la gara stavo bene e mi sentivo in gran forma, e mi giravano i cçççççglioni!!!

se ci spiegate perchè---- :prega:
 
Upvote 0

GattoQ

Biker paradisiacus
4/14/04
6,913
3
0
Cesenatico
www.marcozoffoli.space
Bike
OnOne Inbred 29" - Rewel 27,5 + Scapin Blato Gravelizzata + Marin Eldridge Grade (90's) da viaggio - OnOne Inbred 29"
Fra le tante cose che si potrebbero dire e i bioritmi di ciascuno....

..c'è chi dice che bisognerebbe non trombare (o trombare meno) la notte

e chi invece afferma che ciò è notevolmente terapeutico!

(io sarei daccordo con la seconda ipotesi)

Comunque, musica a parte, la mattina sarebbe la mia parte migliore nella giornata...
peccato che lavoro!
 
Upvote 0

Blackmouse78

Geronto-biker Albionicus
6/21/04
1,196
1,321
0
43
London Town
Bike
Inspired Fourplay Pro
itecvu said:
Ieri ho eseguito la mia solita uscita WE nella mattinata
[....]
Come è spiegabile il fatto che nel pomeriggio vado alla grande mentre la mattina mi pare di guidare una bike di 50kg ?
L'alimentazione può essere (colazione sbagliata) ?
Capita anche a Voi ?

Stessa identica sensazione, fratello! o-o Anche io mi sono sempre chiesto il motivo senza trovare spiegazione, sarà una questione psicologica o di bioritmi. Di che segno sei? Magari la risposta è nell' astrologia! :smile: :smile: :smile:
Io di solito ottengo le sensazioni migliori verso il tramonto e se non fa troppo caldo.
Ah, durante l' inverno la mattina non è così tragica. Sarà l' aria frizzante che sveglia i muscoletti e i polmoni?
 
Upvote 0

Amuro_Rey

Biker celestialis
4/16/03
7,594
16
0
52
Federazione terrestre - Side 7
GattoQ said:
Fra le tante cose che si potrebbero dire e i bioritmi di ciascuno....

..c'è chi dice che bisognerebbe non trombare (o trombare meno) la notte

e chi invece afferma che ciò è notevolmente terapeutico!

(io sarei daccordo con la seconda ipotesi)

Comunque, musica a parte, la mattina sarebbe la mia parte migliore nella giornata...
peccato che lavoro!

Ma la "trombata" prima dell'uscita non mi ha mai dato problemi ... per ora :-?
 
Upvote 0

GattoQ

Biker paradisiacus
4/14/04
6,913
3
0
Cesenatico
www.marcozoffoli.space
Bike
OnOne Inbred 29" - Rewel 27,5 + Scapin Blato Gravelizzata + Marin Eldridge Grade (90's) da viaggio - OnOne Inbred 29"
itecvu said:
GattoQ said:
Fra le tante cose che si potrebbero dire e i bioritmi di ciascuno....

..c'è chi dice che bisognerebbe non trombare (o trombare meno) la notte

e chi invece afferma che ciò è notevolmente terapeutico!

(io sarei daccordo con la seconda ipotesi)

Comunque, musica a parte, la mattina sarebbe la mia parte migliore nella giornata...
peccato che lavoro!

Ma la "trombata" prima dell'uscita non mi ha mai dato problemi ... per ora :-?

Complimenti! :-o
(meglio di pomeriggio.. se ho capito bene!?)
 
Upvote 0

Amuro_Rey

Biker celestialis
4/16/03
7,594
16
0
52
Federazione terrestre - Side 7
GattoQ said:
itecvu said:
GattoQ said:
Fra le tante cose che si potrebbero dire e i bioritmi di ciascuno....

..c'è chi dice che bisognerebbe non trombare (o trombare meno) la notte

e chi invece afferma che ciò è notevolmente terapeutico!

(io sarei daccordo con la seconda ipotesi)

Comunque, musica a parte, la mattina sarebbe la mia parte migliore nella giornata...
peccato che lavoro!

Ma la "trombata" prima dell'uscita non mi ha mai dato problemi ... per ora :-?

Complimenti! :-o
(meglio di pomeriggio.. se ho capito bene!?)

Be la "trombata" mattutina è il massimo ... ma quella pomeridiana non ha effetti collaterali sulla pedalata :smile:
 
Upvote 0

Enrico

Biker paradisiacus
8/29/03
6,108
0
0
53
Riviera di Levante
itecvu said:
GattoQ said:
itecvu said:
GattoQ said:
Fra le tante cose che si potrebbero dire e i bioritmi di ciascuno....

..c'è chi dice che bisognerebbe non trombare (o trombare meno) la notte

e chi invece afferma che ciò è notevolmente terapeutico!

(io sarei daccordo con la seconda ipotesi)

Comunque, musica a parte, la mattina sarebbe la mia parte migliore nella giornata...
peccato che lavoro!

Ma la "trombata" prima dell'uscita non mi ha mai dato problemi ... per ora :-?

Complimenti! :-o
(meglio di pomeriggio.. se ho capito bene!?)

Be la "trombata" mattutina è il massimo ... ma quella pomeridiana non ha effetti collaterali sulla pedalata :smile:


Ecco perchè a me non succede e vado bene anche il mattino .........però, quasi quasi una "trombata" me la faccio: TWEEETTTT!!!!!....... :-?


ciao ciao
 
Upvote 0

ElEtTronE

Biker cesareus
4/13/04
1,661
0
0
Trieste
Può essere l'alimentazione, può essere che non sei abituato a sottoporre il cuore a sforzi già a quell'ora...in ogni caso per quel che so io -anche se è estremamente soggettivo- dalla sveglia ci vogliono almeno 2 ore di normale attività per "preparare" l'organismo allo sforzo, altrimenti cuore non ce la fa, c'è poco da fare. Entra in questione l'abitudine se per esempio per andare in bici ti sei svegliato prima della solita ora, se sei uno che la mattina dopo svegliato resti incocalito per un bel po', se andando di mattina non lasci lo stesso tempo dopo il pasto come se andassi di pomeriggio...allora credo che sia solo da abituare il corpo alla novità. Dopotutto un'uscita in bici è qualcosa di fuori dal normale per l'organismo, che dunque ha bisogno dei suoi ritmi.
Impressioni mie ovviamente, di uno che alle 9.30 di domenica inizia a fare riscaldamento sui campi di gara :???: ...
 
Upvote 0

Amuro_Rey

Biker celestialis
4/16/03
7,594
16
0
52
Federazione terrestre - Side 7
ElEtTronE said:
Può essere l'alimentazione, può essere che non sei abituato a sottoporre il cuore a sforzi già a quell'ora...in ogni caso per quel che so io -anche se è estremamente soggettivo- dalla sveglia ci vogliono almeno 2 ore di normale attività per "preparare" l'organismo allo sforzo, altrimenti cuore non ce la fa, c'è poco da fare. Entra in questione l'abitudine se per esempio per andare in bici ti sei svegliato prima della solita ora, se sei uno che la mattina dopo svegliato resti incocalito per un bel po', se andando di mattina non lasci lo stesso tempo dopo il pasto come se andassi di pomeriggio...allora credo che sia solo da abituare il corpo alla novità. Dopotutto un'uscita in bici è qualcosa di fuori dal normale per l'organismo, che dunque ha bisogno dei suoi ritmi.
Impressioni mie ovviamente, di uno che alle 9.30 di domenica inizia a fare riscaldamento sui campi di gara :???: ...

Si il fatto che l'organismo si debba abituare alla nuova condizione penso che sia la causa principale, molto probabilmente, dopo 3/4 mattine la situzione dovrebbe migliorare ... forse :?
 
Upvote 0

Southdream

Biker serius
Penso il problema sia dovuto alla temperatura corporea.
Si sa infatti che una temperatura maggiore aumenta le prestazioni (muscoli caldi più performanti). La temperatura corporea al mattino è la più bassa della giornata. La temperatura più alta si ha nel tardo pomeriggio. Non a caso le mie migliri cronoscalate avvengono quasi tutte la sera dopo il lavoro........
Una soluzione potrebbe essere svegliarsi qualche ora prima di partire in bike.

Ciauzze
 
Upvote 0

tango5

Biker serius
7/19/04
128
0
0
Adelfia
io non ho mai avuto differenze sostanziali, forse perchè ho sempre diferenziato gli allenamenti in orari diversi.
Perchè non provare, senza esagerare, a fare allenamenti in orari sempre diversi? Naturalmente per chi lavora e d'inverno non è posibile uscire al buio, dotarsi di un rullo (come diavolo si chiama :azz-se-m: )
In merito al sesso, ho letto da qualche parte che esercizi fatti con le gambe (vedi palestra o similare) aumentano i livelli di testosterone che ha notevole effetto anabolizzante: è un sistema naturale per l'accrescimento muscolare.

bye , beppe
 
Upvote 0

Spina-Pazza *Spiuma Team*

Biker poeticus
7/15/03
3,893
10
0
43
Calusco D'adda
www.coffeeheroes.com
Bike
Mondraker Foxy Carbon XR
itecvu said:
non riuscivo a spingere, mi sembrava di avere le gambe dure, il fiato corto, insomma non andavo per nulla.

Capita anche a Voi ?


però la sera prima spingevi è?

e di duro c'era solo la terza gamba!!!!

llò fiato corto...e alla fine non solo quello...


e già...prima andavi...e poi venivi...!!!!

e comunque lascia stare quella povera barboncina che tieni in giardino!!!!!


Ciao!
 
Upvote 0

GattoQ

Biker paradisiacus
4/14/04
6,913
3
0
Cesenatico
www.marcozoffoli.space
Bike
OnOne Inbred 29" - Rewel 27,5 + Scapin Blato Gravelizzata + Marin Eldridge Grade (90's) da viaggio - OnOne Inbred 29"
ElEtTronE said:
....dopo svegliato resti incocalito per un bel po', ...

:offtopic: Bello! INCOCALITO !!
E' un termine dialettale che usiamo molto anche noi qui in romagna.
Fa effetto sentirlo da un..triestino (?)
Si usa anche lì?

Da noi " e cuchèl" è il gabbiano ... ma se riferito ad una persona vuol dire "tonto", "poco sveglio", rincitrullito" ecc..

Scusate :offtopic:
 
Upvote 0

Amuro_Rey

Biker celestialis
4/16/03
7,594
16
0
52
Federazione terrestre - Side 7
Spina-Pazza *Spiuma Team* said:
itecvu said:
non riuscivo a spingere, mi sembrava di avere le gambe dure, il fiato corto, insomma non andavo per nulla.

Capita anche a Voi ?


però la sera prima spingevi è?

e di duro c'era solo la terza gamba!!!!

llò fiato corto...e alla fine non solo quello...


e già...prima andavi...e poi venivi...!!!!

e comunque lascia stare quella povera barboncina che tieni in giardino!!!!!


Ciao!

:-? :-? :-? :smile: :smile: :smile: o-o o-o o-o
 
Upvote 0

drlove

Biker infernalis
12/20/02
1,818
0
0
52
Serravalle Sesia
itecvu said:
Ieri ho eseguito la mia solita uscita WE nella mattinata e non nel pomeriggio (come faccio normalmente), be come mi era già successo in passato è stata una tragedia

Dopo quante ore (o minuti) sei andato in bike dopo che ti sei alzato?

Per quato riguarda le gare, credo sia solo una questione psicologica l'andare male o sentirsi "duri" (tensioni dovute alla prestazione (spina non capire male come tuo solito)).
Capitava spesso anche a me ed è per quello che ho smesso di gareggiare con l'ansia del "risultato"!
Inoltre l'allenamento specifico (fare 50 km a manetta una volta alla settimana serve relativamente a poco) sicuramente tende a migliorare questo stato di torpore fisico.
Consultare un preparatore e seguire delle tabelle preparate specificatamente sono sicuramente una buona cosa anche per chi non fa gare, ma vuole migliorare sensibilmente la propria preparazione atletica.
 
Upvote 0

Amuro_Rey

Biker celestialis
4/16/03
7,594
16
0
52
Federazione terrestre - Side 7
drlove said:
itecvu said:
Ieri ho eseguito la mia solita uscita WE nella mattinata e non nel pomeriggio (come faccio normalmente), be come mi era già successo in passato è stata una tragedia

Dopo quante ore (o minuti) sei andato in bike dopo che ti sei alzato?

Per quato riguarda le gare, credo sia solo una questione psicologica l'andare male o sentirsi "duri" (tensioni dovute alla prestazione (spina non capire male come tuo solito)).
Capitava spesso anche a me ed è per quello che ho smesso di gareggiare con l'ansia del "risultato"!
Inoltre l'allenamento specifico (fare 50 km a manetta una volta alla settimana serve relativamente a poco) sicuramente tende a migliorare questo stato di torpore fisico.
Consultare un preparatore e seguire delle tabelle preparate specificatamente sono sicuramente una buona cosa anche per chi non fa gare, ma vuole migliorare sensibilmente la propria preparazione atletica.

Dopo circa 40/45 minuti
 
Upvote 0