Olympia DRH EVO R-2

Giani79

Biker velocissimus
6/7/03
2,531
2
0
Verolavecchia (BS)
Bike
Turner
ciao a tutti, cosa ne dite di questo modello Olympia? Mi sembra che come rapporto componentistica/prezzo sia buono. E il telaio? così montata su quanto si aggira il peso?
Come si comporta in salita e soprattutto l'ammo DT210L come va?

Sto cambiando mtb ma sono un pò indeciso sulla scelta, in alternativa a questa mi piace molto anche la Stumpjumper FSR Comp anche se come componenti è inferiore. Cosa consigliate a uno che come me ama andare in salita ed affrontare belle discese anche impegnative e non disdegna l'escursionismo??

grazie per l'aiuto
 

maurocif

Biker ultra
4/15/03
671
10
0
roma
Io sono un felice possessore di una Olympia Drh DT da me assemblata partendo dal telaio ed aggiungendo componenti in parte già posseduti, in parte frutto di upgrade successivi.
Vedendo il tuo modo di fare mtb (escursionismo, non gare) penso possa essere tra le migliori scelte, soprattutto considerando il rapporto qualità/prezzo.
Il carro posteriore lavora benissimo, un quadrilatero con vero giunto Horst che rimane attivo anche durante la frenata ( e per me, ancora affezionato ai v-brake, questo è fondamentale). L'ho sempre utilizzato con escursione a 120mm.
L'ammo DT è veramente favoloso, mentre pedali non ti accorgi della sua presenza, ed in discesa assorbe tutto senza problemi; inoltre non richiede assolutamente manutenzione: la prima volta che lo usi lo gonfi alla pressione necessaria per ottenere il corretto sag in base al tuo peso, regoli lo smorzamento e... te lo dimentichi letteralmente! Considera che uso il lockout solamente in caso di lunghe salite asfaltate, altrimenti non ne sento mai la necessità. A proposito: ho sentito dire che il comando remoto non va bene per niente, quindi, visto che neppure serve, ti consiglio di non pensare nemmeno di dotartene.
Per migliorare il comportamento in salita è importante usare una forcella che possa cambiare il travel: io usa una marzocchi marathon s che, con l'ETA attivo, mi consente di abbassare l'avantreno con notevoli vantaggi.
Per quanto riguarda il peso, forse questo è l'aspetto più penalizzante rispetto ad esempio alla specy stumjumper: interpellata l'Olympia via email circa il peso del telaio+ammo precisando anche la taglia (una 19 nel mio caso) la risposta è stata un generico "circa 3 kg". Comunque, poichè io non sono un racer, non me sono fatto un problema, ed ho cercato di alleggerire il più possibile la bici lavorando sugli altri componenti: alla fine non penso che chi fa escursionismo possa essere penalizzato da 3-400 grammi di peso in più. Probabilmente se sei più orientato al cross country, la specy ti si addice di più, mentre l'olympia secondo me è più adatta all'enduro...comunque, a parte le varie definizioni, va che è una meraviglia, e non mi pento di aver acquistato questo telaio.
Inoltre mi piace anche l'idea di usare un prodotto italiano...
Spero di esserti stato utile
Ciao
 

BkR

Biker assatanatus
10/18/03
3,421
0
0
brianza
mauro,
scusa quanto sei alto?
ero interessato anch'io ma la 19 mi pare grande (io sono 1,75)
quanto fa di misure principali (piantoner c/F e orizzontale virtuale c/C)
grazie e ciao,
:-o
 

maurocif

Biker ultra
4/15/03
671
10
0
roma
Io sono alto 1,80 per cui per me va la 19 va bene. L'unico problema, se di problema si tratta, è l'atezza del movimentro centrale che, se setti il carro posteriore a 120mm, può complicare un pò la salita e la discesa dalla bici a chi non ha gambe lunghe (mi sembra che sia intorno ai 34-35 cm). Forse settando il carro a 100 la situazione migliora ma, sinceramente, preferisco sfruttare tutta l'escursione possibile.

Ti allego le misure riportate dal sito.
 

Attachments

  • drh_.jpg
    drh_.jpg
    12.5 KB · Views: 176

Giani79

Biker velocissimus
6/7/03
2,531
2
0
Verolavecchia (BS)
Bike
Turner
grazie Mauro, sei stato molto chiaro, mi stavo già preoccupando non vedendo alcuna risposta. Ora vado a vederla da un rivenditore della mia zona e magari tra qualche giorno potrò annunciarne l'acquisto o-o

ciao
 

arius

Biker urlandum
1/23/03
555
12
0
Bike
0
Sono anch'io un fortunatissimo possessore di Olympia DRH la mia in versione molto custom avendoci adattato un Fox Float RL.
Ho letto il post di maurocif e condivido ogni singola parola.
Ribadisco anch'io che questo telaio richiede sicuramente una forcella ad escursione variabile (tipo Marza con ETA o RS Duke U-turn come nel mio caso), per problemi di ribaltamento in salita, e che l'escursione posteriore penso lavori meglio sui 120mm.
Io sono alto 176 cm e ho il telaio 19", sono abituato dal xc ad una giuda abbastanza allungata e qui mi trovo addirittura un pò strettino (mi stò comprando una pipa da 130mm :shock: ).
Altro aspetto è il peso, che cercherei di tenere il più basso possibile, pertanto ti consiglio di investire su delle ottime Xmax XL o Enduro, freni a disco leggeri e forcella idem.
Con il carro attivo in salita, mi sono trovato a passare tranquillamente sopra ogni tipo di sasso e roccia, con pendenze incredibili, a velocità mai percorse con la front (anche a 3 Km/h) senza mai perdere l'equilibrio e guidando anche con una sola mano (mangiando una barretta).
Quindi ottime doti di guidabilità innanzitutto e carro che lavora molto bene sia in salita che sulle discese.
Per me acquisto consigliatissimo.
 

maurocif

Biker ultra
4/15/03
671
10
0
roma
Eh sì, anche io ho montato una pipa da 120mm :8): . In effetti il telaio è un pò più corto della "norma"...
 

maxrampichino

Biker superis
3/13/04
354
1
0
Siracusa
maurocif said:
Io sono alto 1,80 per cui per me va la 19 va bene. L'unico problema, se di problema si tratta, è l'atezza del movimentro centrale che, se setti il carro posteriore a 120mm, può complicare un pò la salita e la discesa dalla bici a chi non ha gambe lunghe (mi sembra che sia intorno ai 34-35 cm). Forse settando il carro a 100 la situazione migliora ma, sinceramente, preferisco sfruttare tutta l'escursione possibile.

Ti allego le misure riportate dal sito.
Non vorrei errare, ma ho misurato l'altezza del mov. centrale con l'escursione da 120mm e il valore è di 37cm.
Infatti è l'unico neo della mia DRH che per il resto funziona benissimo! :-?
 

kapitain kuch

Biker velocissimus
5/6/03
2,434
3
0
52
Pavia
Ci avevo pensato anch'io. Se comperi il solo telaio con ammortizzatore "base" viene a 515 euro da gambacicli. Però non è ancora il momento giusto. Il prezzo comunque è davvero interessante, forse il migliore che si possa trovare. Pecato il telaio che non ti consente di abbassare la sella più di tanto...
K:razz:K
 

drlove

Biker infernalis
12/20/02
1,818
0
0
52
Serravalle Sesia
Mi sembra che l'argomento sia stato trattato altre volte con la conclusione che l'unico neo era proprio il prezzo (nel totale) dell'ammo posterriore.
Adesso cerco i Topic.....