OLIMPIADI : UN MONDO A PARTE?

Ireland

Biker serius
1/10/03
276
0
0
Valsesia (VC)
Perchè gli atleti da olimpiade vengono spesso tagliati fuori dal denaro vero, dalla popolarità, dda ciò che si intende ormai per successo?

VALENTINA VEZZALI
4 MEDAGLIE OLIMPICHE, da sette anni la numero uno della scherma MONDIALE, guadagna meno del marito Domenico Giugliano, centrocampista del Benevento serie C1

MICHELE FRANGILLI
2 medaglie nel tiro con l'arco, ha ottenuto una pensione per meriti sportivi ma campa lavorando nel negozio di famiglia.
Qualche star, d'accordo come Rosollino ma attorno a lui nuotano centinai di ragazzi che si allenanno a tempo pieno .

Una medaglia ai giochi? costa una vita di fatiche ma vale pochi soldi e celebrità quasi zero

Questi atleti?.................dei veri Romantici. :eek:
Di chi è la colpa?................anche nostra......................

ireland
 

Enrico

Biker paradisiacus
8/29/03
6,108
0
0
53
Riviera di Levante
E' un problema che viene fuori ogni 4 anni: in occasione delle Olimpiadi. Poi nonstante tutti i buoni propositi per far cambiare le cose, tutto cade nel dimenticatoio sommersi coma siamo dai problemi del calcio, dalla F1, dal pingpong, figurine, tappini ecc.....

Credo che le federazioni degli sport "cosiddetti minori" dovrebbero far sentire di più la loro voce, ma in un paese di calciofili come siamo...non c'è niente da fare....

Faccio un esempio: chi non ricorda il fenomeno Tomba per lo sci?....palinsesti tv rivoluzionati, collegamenti alle 9.30 da tutte le località sciistiche, seconda manche alle 13, spostamenti di telegiornali...tutti sciatori....e ora?...lo sci alla tv dov'è?.....


ciao ciao
 
Upvote 0

The Kid

Biker novus
11/24/03
7
2
0
Milano
Non sono d'accordo cara irlandesina. Mi sembra che confondi il discorso calcio vs tuttiglialtrisport e quello relativo alle olimpiadi.
Ti ricordo infatti, che le olimpiadi sono nate come SFIDA TRA ATLETI NON PROFESSIONISTI, cioè atleti che non guadagnavano con lo sport.
Così è stato per parecchio tempo, e ricordo anche la storia di un ragazzino squalificato per aver accettato un gelato dopo una vittoria!
Ultimamente però, le cose sono notevolmente cambiate (anche se nn mi pare che sia cambiato il regolamento) e ora di soldi ne girano anche troppi.

Piuttosto, nel 2008 ci sarà anche la BMX, questo vuole dire che ci saranno anche degli italiani?
 
Upvote 0

The Kid

Biker novus
11/24/03
7
2
0
Milano
Parlando di sport invece, è interessante sapere che lo sport + praticato in europa nn è il calcio, ma bensì il motociclismo. Qualcuno conosce un pluricampione mondiale come il nostro Chicco Chiodi?
Chiaramente in questo caso di olimpiadi proprio nn se ne parla.
Bleah
 
Upvote 0

ElEtTronE

Biker cesareus
4/13/04
1,661
0
0
Trieste
Volevo scrivere ieri sera questo post ma serviva il computer...lo riincollo adesso:


Da una parte hai ragione, dall'altra...è da vedere, sul valere pochi soldi...bhè per l'impegno rischiesto sì, se si evita il conronto col mondo del calcio comunque i guadagni a livello olimpionico anche ci sono (si parla di uno stipendio mensile più che onorevole per l'anno olimpionico, in caso di vittoria le medaglie valgono 120000 euro l'oro, 62000 l'argento, 40000 il bronzo).
Per la celebrità...sì è vero il fastidio è enorme vedere "dimenticati" una massa di atleti di punta dei quali molti italiani non conoscono manco la disciplina, solo perchè dobbiamo sapere cosa ha fatto la portinaia della fidanzata del terzino di serie B.
MA...ma...gli atleti che decidono di dare una parte della propria vita allo sport, siamo sicuri che cerchino soldi ? Che cerchino celebrità ? Secondo me no...
 
Upvote 0

dendra

Biker tremendus
4/8/04
1,155
0
0
Milano
Enrico said:
E' un problema che viene fuori ogni 4 anni: in occasione delle Olimpiadi. Poi nonstante tutti i buoni propositi per far cambiare le cose, tutto cade nel dimenticatoio sommersi coma siamo dai problemi del calcio, dalla F1, dal pingpong, figurine, tappini ecc.....

Credo che le federazioni degli sport "cosiddetti minori" dovrebbero far sentire di più la loro voce, ma in un paese di calciofili come siamo...non c'è niente da fare....

Faccio un esempio: chi non ricorda il fenomeno Tomba per lo sci?....palinsesti tv rivoluzionati, collegamenti alle 9.30 da tutte le località sciistiche, seconda manche alle 13, spostamenti di telegiornali...tutti sciatori....e ora?...lo sci alla tv dov'è?.....


ciao ciao
Non toccare il tasto dolente dello sci in tv....Odio il calcio e pensa cosa me ne frega a me di sapere morte e miracoli di 11 decerebrati a scapito di tutto lo sport vero....purtroppo il fatto che i decerebrati piacciano a tutti mi lascia a terra.
Abbattiamo San Siro e costruiamo un bike park!!!!
Una cosa e certa, da come vanno le cose in Italia, se mi accorgerò di avere un figlio mentalmente inferiore lo porterò in una scuola di calcio, sarà l' unico modo per garantirgli ahimè una possibilità per il futuro!!!
Ribadisco l' idea per San Siro!!!! :smile: :smile:
 
Upvote 0

muldox

Diretur onorario
10/30/02
26,102
466
0
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
dendra said:
...Non toccare il tasto dolente dello sci in tv..............se mi accorgerò di avere un figlio mentalmente inferiore lo porterò in una scuola di calcio....

Beh, non è che Tomba fosse particolarmente brillante da questo punto di vista... :smile:
 
Upvote 0

dendra

Biker tremendus
4/8/04
1,155
0
0
Milano
infatti guarda caso, caro Muldox, Tomba ha suscitato negli sportivi da "televisore" come gli appassionati di calcio un entusiasmo ineguagliabile....tuttavia, anche se lo sci (e soprattutto i negozianti) deve (devono) molto a Tomba Io non pensavo a Lui ma a tutti gli sciatori magari ignoti per chi guarda lo sci per caso ma validissimi dl punto di vista atletico e entusiasmanti per gli appassionati...uno per tutti, il mitico Von Grueningen!
Mi spiace sembrare scostante ma se fate una media delle dimostrazioni di intelligenza dei calciatori sarete d' accordo con me! o-o
 
Upvote 0

dendra

Biker tremendus
4/8/04
1,155
0
0
Milano
E poi, a dirla tutta, Tomba che fuori dal campo di gara si è sempre dimostrato "quasi un calciatore"...nella sua specialità ha consegnato alla storia dei record che difficilmente verranno eguagliati.....
Parlare di Tomba come esempio di buone maniere e sagacia mi fa ripensare a tutti i bigoli che davano contro a Shumacher perchè non parlava italiano...vadaviaipè...saranno mai andati a chiedere alla loro segretaria se dopo una traduzione sarebbe riuscita a fare una pole???.....
per favore...ognuno a mio parere va considerato e giudicato principalmente per la propria occupazione....vogliamo a questo punto parlare degli europei di calcio???? :smile: :smile: :smile:
Salute a Tutti o-o
 
Upvote 0

muldox

Diretur onorario
10/30/02
26,102
466
0
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
dendra said:
infatti guarda caso, Tomba ha suscitato negli sportivi da "televisore" come gli appassionati di calcio un entusiasmo ineguagliabile....tuttavia, anche se lo sci (e soprattutto i negozianti) deve (devono) molto a Tomba Io non pensavo a Lui ma a tutti gli sciatori magari ignoti per chi guarda lo sci per caso ma validissimi dl punto di vista atletico e entusiasmanti per gli appassionati...uno per tutti, il mitico Von Grueningen!
Mi spiace sembrare scostante ma se fate una media delle dimostrazioni di intelligenza dei calciatori sarete d' accordo con me! o-o

Guarda che io concordo con quanto dici, semplicemente non credo al fatto che i calciatori siano mediamente più stupidi di altri sportivi. E d'altro canto non vedo come la cosa sarebbe spiegabile da un punto di vista logico :-o Però stiamo andando :offtopic: alla grande.
 
Upvote 0

dendra

Biker tremendus
4/8/04
1,155
0
0
Milano
Concordo con Muldox sulla mia tendenza al :offtopic: e quindi mollo il colpo ma quando si parla di come vengono "castrati" gli sport "minori" perdo un attimo le staffe e tendo ad esagerare :maremmac: ...sorry a tutti!!!!
Dendra
 
Upvote 0

ElEtTronE

Biker cesareus
4/13/04
1,661
0
0
Trieste
muldox said:
Guarda che io concordo con quanto dici, semplicemente non credo al fatto che i calciatori siano mediamente più stupidi di altri sportivi. E d'altro canto non vedo come la cosa sarebbe spiegabile da un punto di vista logico :-o Però stiamo andando :offtopic: alla grande.

Non sono loro mediamente più stupidi, stupido è il loro mondo
 
Upvote 0

VandalicoBiker

Biker tremendus
1/10/03
1,256
0
0
I romani avevano "panem et circenses". Il calcio è la versione moderna dei circenses. Serve a tenere la testa lontano da altro a cui sarebbe pericoloso pensare. Secondo me questo è il motivo percui è così sostenuto anche a livello politico e mediatico. Poi si sa che certe cose crescono in modo esponenziale, più soldi ci gravitano attorno più ne attirano...
Tornando all'argomento principale sono in parziale disaccordo anch'io con Ireland. Perchè se da un lato non trovo giusto che ci siano differenze così macroscopiche nei compensi tra gli sportivi "ricchi" e quelli "poveri"(che in ogni caso hanno la fortuna rispetto ai comuni mortali di vivere facendo quello che li appassiona di più)... però è anche vero che lo spirito delle olimpiadi dovrebbe essere proprio quello del non professionismo, cioè dello sport praticato veramente per passione (sacrifici compresi), cioè lo spirito originario e "vergine" dall'inquinamento del denaro. Sarò un moralista ma lo vedo così'!
 
Upvote 0

Stewk

Biker superis
3/28/03
303
0
0
Perfettamente d'accordo con Ireland. L'atletica e le altre specialità inserite all'interno delle Olimpiadi sono diventate a tutti gli effetti sports che richiedono dedizione a livello professionale e in cui ci sono persone che fanno grandi sacrifici per emergere. Qui non è questione di sostenere l'uno a l'altro sport, ma solo questione di giustizia in un paese in cui esiste praticamente solo il calcio. Se chiedete a un bambino qual'è il suo idolo sportivo vi dirà sicuramente il nome di un calciatore, non perchè il bambino è fesso ma semplicemente perchè in Italia non si aprono gli orizzonti, non si dà notorietà altrove, e non si spinge a praticare altri sport a livello giovanile. E poi come si fa si fa a biasimare calciatori che guadagnano miliardi e se la spassano con Veline e Letterine varie. Loro non sono stupidi, anzi molto furbi. A sbagliare sono quelli che gli danno i soldoni.
 
Upvote 0