First Ride Nuovo Effetto Mariposa Vegetalex

lkey

Biker superioris
8/12/10
803
289
0
nord Italia
Visit site
Bike
Yt
Ammirevole pensare alla sostenibilità.
Domanda: lo uso da sempre stan's no tubes dato che é venduto come biodegradabile, qualcuno sa se lo sia davvero al 100%? Lo tengo anche nelle gomme della seconda bici che cambio molto di rado (una volta l'anno) e lo trovo sempre liquido ed efficiente. Se anche il Vegetalex durasse cosi a lungo, sarebbe un'ottima alternativa essendo made in italy
 
  • Like
Reactions: Fenix17

nothingman

Biker superis
3/20/10
488
244
0
Verona
Visit site
Bike
TRANCE 29 1 (GE) 2020
Ammirevole pensare alla sostenibilità.
Domanda: lo uso da sempre stan's no tubes dato che é venduto come biodegradabile, qualcuno sa se lo sia davvero al 100%? Lo tengo anche nelle gomme della seconda bici che cambio molto di rado (una volta l'anno) e lo trovo sempre liquido ed efficiente. Se anche il Vegetalex durasse cosi a lungo, sarebbe un'ottima alternativa essendo made in italy

Lo stans no tubes ti dura un anno senza mai rabboccare?
 

jimmy27

Biker forumensus
9/28/04
2,018
217
0
47
como
Visit site
Ho utilizzato il caffelatex con grande soddisfazione per diversi anni, tutt'ora ritengo sia il miglior lattice in commercio ma ha un difetti che per un rider della domenica come me mi ha fatto cambiare prodotto: secca in un paio di mesi. Se non usi la bici tutti I giorni il caffelatex si decca in fretta formando il crostone. Ripeto che per quello che riguarda il riparare I buchi è il migliore ma a parto di cambiato ogni mese. Voglio provare questo nuovo intruglio magari dura di piu
 
  • Like
Reactions: effettomariposa

Elio79

Biker serius
5/24/19
113
41
0
44
Capurso
Visit site
Bike
Specialized Chisel Expert 2
Personalmente utilizzo il sigillante schiumoso di MVTEK fin'ora non posso che parlarne bene, tante volte non mi accorgo nemmeno di aver forato se non quando lavo la bici. Sulle specifiche danno una durata di 6 mesi all'interno dello pneumatico. Di solito rabbocco ogni tre mesi ho dopo una foratura di quelle visibili con relativo mappone di lattice sui tacchetti. Come si suol dire poca spesa tanta resa :)
 

AlfreDoss

Biker pazzescus
9/2/08
13,569
6,532
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Ho utilizzato il caffelatex con grande soddisfazione per diversi anni, tutt'ora ritengo sia il miglior lattice in commercio ma ha un difetti che per un rider della domenica come me mi ha fatto cambiare prodotto: secca in un paio di mesi. Se non usi la bici tutti I giorni il caffelatex si decca in fretta formando il crostone. Ripeto che per quello che riguarda il riparare I buchi è il migliore ma a parto di cambiato ogni mese. Voglio provare questo nuovo intruglio magari dura di piu
Cioè lo devi cambiare ogni mese se no non tappa e lo ritieni il migliore?
Per la mia esperienza con due diverse bottiglie invece mai più...
 
  • Like
Reactions: Hot and tunerz

AlfreDoss

Biker pazzescus
9/2/08
13,569
6,532
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Personalmente utilizzo il sigillante schiumoso di MVTEK fin'ora non posso che parlarne bene, tante volte non mi accorgo nemmeno di aver forato se non quando lavo la bici. Sulle specifiche danno una durata di 6 mesi all'interno dello pneumatico. Di solito rabbocco ogni tre mesi ho dopo una foratura di quelle visibili con relativo mappone di lattice sui tacchetti. Come si suol dire poca spesa tanta resa :)
Sulla bici nuova mi hanno messo quello non schiumoso e anch'io confermo la bontà del prodotto, anche se uso ormai da anni il Joe's.
 
  • Like
Reactions: Hot and Elio79

Big Steak One

Big Stairs One
7/10/18
15,171
5,308
0
45
Napoli
www.youtube.com
Bike
Ex Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2 - Turbo Kenevo Expert 2020
Idem come Elio, MV-TEK Schiumoso da quando ho iniziato ad andare in bici. Non so se lasciando le ruote ferme solidifica o no perchè ho un sistema di ruote fissate su degli assi e le faccio ruotare ogni volta che entro nel box.
Però questa cosa che Mariposa ne ha creato uno vegetale mi fa piacere.
 

jimmy27

Biker forumensus
9/28/04
2,018
217
0
47
como
Visit site
Si, il caffelatex ripara qualsiasi buco.
Ora uso proprio l'mv-tech che trovo simile ma non secca subito. Di contro pero non è cosi efficacy nel tappare I buchi. Con il caffelatex bucavo praticamente senza accorgemene. Con mvtek invece mi spara fuori parecchio liquido prima che inizi a tappare
 
Last edited:

alegattis

Biker popularis
10/5/16
72
31
0
Casale Monferrato
Visit site
Bike
Epic S-Works - Yeti SB130
Ho usato il Caffelattex per un paio di anni e ogni ogni 3/4 mesi mi si è sempre seccato e incrostato pesantemente.
Ho provato RUBENA e poi STANS oramai da anni, decisamente migliori. Non asciugano così velocemente, anche 6 mesi senza rabbocco e soprattutto non formano il crostone.
Stans un po' puzzetta di ammoniaca.. qualcuno dice che inchioda i niples ma se il nastro tiene il problema non si pone.
Comunque son sensibile al discorso dell'ambiente e quindi lo proverei questo VEGETALEX!
Attenzione: tutti i sigillanti van mescolati bene prima dell'uso!
 

lkey

Biker superioris
8/12/10
803
289
0
nord Italia
Visit site
Bike
Yt
Ho usato il Caffelattex per un paio di anni e ogni ogni 3/4 mesi mi si è sempre seccato e incrostato pesantemente.
Ho provato RUBENA e poi STANS oramai da anni, decisamente migliori. Non asciugano così velocemente, anche 6 mesi senza rabbocco e soprattutto non formano il crostone.
Stans un po' puzzetta di ammoniaca.. qualcuno dice che inchioda i niples ma se il nastro tiene il problema non si pone.
Comunque son sensibile al discorso dell'ambiente e quindi lo proverei questo VEGETALEX!
Attenzione: tutti i sigillanti van mescolati bene prima dell'uso!

Anche io uso Stans e sono totalmente soddisfatto, dici che puzza di chinico, ma sulla tanica in teoria c'è scritto biodegradabile...io lo prendo principalmente per quello, se sapessi che inquina sacrificherei l'efficienza ma passerei volentieri a qualcosa di "pulito". Tu sai per caso che non é veramente biodegradabile?
 

effettomariposa

Aziende
8/13/09
803
58
0
Lugano (CH)
www.effettomariposa.eu
Bike
Spot Mayhem 29
Questa è un giusta osservazione. Nell'altro nostro sigillante, il Caffélatex, utilizziamo lattice sintetico che rispetto a quello naturale non necessita di ammoniaca per essere trattato e non contribuisce alla deforestazione in Borneo (dove vengono coltivate le piante da cui si estrae il lattice di gomma).
Ci sono argomentazioni anche contro il lattice sintetico, che deriva dal petrolio (come tutti i polimeri sintetici) e quindi viene estratto dal sottosuolo, genera inquinamento ecc.
Il risultato è che entrambi i lattici (di origine naturale o sintetica), una volta solidificati, sono di lentissima degradazione se lasciati nell'ambiente... mentre il Végétalex secco viene disgregato da batteri un po' come accade con legno o altri materiali di origine vegetale.
 

Ultimi itinerari e allenamenti