Punt ...non solo piacenza.......

  • Pianifica i tuoi itinerari sulle migliori cartine! Clicca qui.

windfed

Biker ultra
7/6/14
681
396
0
Piasintein dal sass!
Bike
Trek Rail 9.9 & BMC RoadMachine02
Ciao a Tutti,

Domanda della Vigilia: vorrei acquistare uno zainetto per mettere alcuni attrezzi e l'antivento senza spendere un capitale. Cosa mi consigliate? Grazie
Lo spazio nello zaino non è mai abbastanza...ma se non pensi di fare escursioni lunghe e di portare protezioni, ti consiglio uno zaino sui 10/12l. di capienza.
Quale?
Da Decathlon ....a Evoc, Deuter, Ion....importante è che sia x mtb, con spallacci e imbottitura adeguate.
Valuta quelli con una retina esterna portacasco....comodo x le salite in estate.
 
  • Like
Reactions: miciolo and gigivag

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,167
4,279
0
59
piacenza
Bike
.
S.Stefano sul monte Bronzone

Domani, in compagnia di @grip82 e di @tado79 che ha lanciato l'idea , ci spostiamo in terra bergamasca x un giro sul Monte Bronzone.
E' un giro per noi inedito con vedute spaziali sulle Alpi/Prealpi Orobiche e sul sottostante Lago d'Iseo.
...e poi, una volta in cima, dobbiamo suonare la campana!!
1577290021680.png

Se qualcuno fosse interessato qui di seguito qualche dato del giro:

durata: tutto il giorno
lunghezza: km 27
D+ 1700 mt
15 minuti di bici in spalla/spinta
salite dure a tratti molto dure (detto da chi le ha già fatte)
difficoltà discese: media/difficile (detto da chi le ha già fatte)

Ci troviamo alle 8:30 a Sarnico in Via Liguria.

So già che venerdì 27 al lavoro sarò uno zombie :il-saggi:
 
  • Like
Reactions: tado79

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,167
4,279
0
59
piacenza
Bike
.
MONTE BRONZONE (BG)

All'improvviso, con Andrea e Natan, ci è ritornata la voglia di esplorare e di non rifare uno dei soliti itinerari che già conosciamo.
Da un'idea di Natan ci trasferiamo in terra bergamasca per salire a suonare la campana sul Monte Bronzone.
Leggendo qua e la le recensioni di chi c'è già stato un'idea me la sono fatta: ...ci sarà da spingere!!!

Ci troviamo a Sarnico, paesino della bergamasca che si affaccia sul Lago d'Iseo e la prima cosa che noto è il colore del liquido nella borraccia di Andrea:



Prendiamo quota su strade inizialmente asfaltate, poi sterrate/cementate dalle pendenze proibitive:



Il povero Andrea ha ancora i postumi dei vari pranzi dei giorni scorsi:



la salita è molto dura:







raggiungiamo tra pedalate e tratti a spinta il Passo Gombo Alto.
Da qui inizia il tratto a spinta/spalla che ci porta in cima al Monte Bronzone:





poveri....:



una volta in cima qualche foto panoramica:







...ecco che cosa era il liquido nella borraccia di Andrea: vino rosè
motivazione di Andrea: "così si scende meglio!!":-P:



Su le protezioni e siamo pronti a ripercorrere il sentiero sino al Gombo Alto:





Ora l'itinerario è tutto nel bosco tra tratti flow (pochi) e tratti wild con parecchia foglia e sassi:







Breve risalita per concludere con una seconda discesa trovata anche questa abbastanza sporca.

In tutto saranno circa 1600 mt D+ che pensavamo di non riuscire neanche a fare visto la penosa condizione fisica di tutti.

Grazie a @grip82 e a @tado79 x la compagnia



Tutte le foto sono QUI

... e domani si lavora!!!
 

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,167
4,279
0
59
piacenza
Bike
.
LEVANTO (SP)

Primo giro dell'anno sui tecnici sentieri di Levanto (SP) che costituiscono per noi una novità.

La traccia che seguiremo è alquanto impegnativa e prevede tre anelli:
il primo iperpanoramico
il secondo + enduro
il terzo potrebbe essere una ...ravanata
...e poi altra cosa non da poco: la traccia è stata caricata da @lazzadielle, biker che non conosce la fatica e che si esalta nel postare itinerari "non proprio x tutti".

Comunque, se volete provarci, la traccia è questa:

https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/19242

Primo anello:

siamo alle 5 Terre, uno dei posti + belli d'Italia, ...forse non molto adatto alle bike



start da Levanto, su asfalto prima e su sterrato poi iniziamo a salire; dopo anche a spingere:



qualche tratto lo si pedala:





sotto di noi la costa ligure:





Arrivati a Punta Mesco prendiamo il sentiero che scende a Levanto, con belle vedute sul Mar Ligure ma ahimè anche tanta spinta in salita, sul piano ed in discesa (soprattutto nelle prima parte):

sentiero battutissimo dai trekker e dagli escursionisti della domenica











Secondo anello:

da Levanto si risale via Ridarolo, passando su piacevoli sentieri immersi negli uliveti:





...trovate l'intruso nel presepe... :espulso!:



la salita stavolta è + scorrevole: asfalto con traffico quasi nullo sino alla Foce del Dosso e poi una sterrata:

e siamo pronti per affrontare il sentiero 28-19, un must della zona:



finalmente un sentiero dove poter scendere in sella, anche se di tutto rispetto!!!





















le ore di luce ci stanno scappando via:



Arriviamo a Levanto distrutti ma vivi; ma quanto è impegnativo 'ste 28-19!!

Terzo Anello:

direi che siamo a posto così, il primo ed il secondo anello sono stati sufficienti!!!
 

gigivag

Biker novus
10/28/19
21
8
0
51
Italy
Bike
Cube Reaction Race
Raga, oggi vorrei provare un giro intorno al Dinavolo.
qualcuno l’ha già fatto?
è molto impegnativo? Non tanto a livello di gambe, ma tecnicamente.
grazie

allego le info sul percorso

 

windfed

Biker ultra
7/6/14
681
396
0
Piasintein dal sass!
Bike
Trek Rail 9.9 & BMC RoadMachine02
Raga, oggi vorrei provare un giro intorno al Dinavolo.
qualcuno l’ha già fatto?
è molto impegnativo? Non tanto a livello di gambe, ma tecnicamente.
grazie

allego le info sul percorso

Impegnativa solo la prima parte di discesa dalla croce...il resto si fa agevolmente anche con una Front xc.
Insidia....il fango nei tratti sottobosco, essendo più in ombra rispetto al Pillerone.
 
  • Like
Reactions: miciolo

gigivag

Biker novus
10/28/19
21
8
0
51
Italy
Bike
Cube Reaction Race
Impegnativa solo la prima parte di discesa dalla croce...il resto si fa agevolmente anche con una Front xc.
Insidia....il fango nei tratti sottobosco, essendo più in ombra rispetto al Pillerone.
Grazie, allora ripiego sul Pillerone.
 

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,167
4,279
0
59
piacenza
Bike
.
MONTE CAPENARDO - S.ANNA (SESTRI LEVANTE - GE)

Giro da 1/2 giornata sui sentieri di Sestri Levante tra bronchitelle e raffreddori.

Ci togliamo subito la solita salita di S.Bernardo prima su asfalto, poi su sterrato ed infine sentiero ed in 1 ora e 1/2 siamo sul Monte Capenardo .

L'idea iniziale era di percorrere i trail Lastre e Cacciatori ma abbiamo trovato l'inizio molto umido ed essendo rivolti a Nord abbiamo preferito desistere; sia per non far danni al sentiero ma soprattutto a noi!!!

Giù dal Capenardo il sentiero è bello scorrevole e flow ma soprattutto è asciutto:





e siamo pronti per uno dei + bei sentieri della zona: il S.Anna:

condivide con il Mimose la prima parte flow e lavorata



poi inizia la parte + bella con una picchiata sul mare tutta su roccia e lastre:





















Temevamo di trovare il S.Anna devastato dalle recenti piogge che in Liguria e nel Nord Ovest in generale hanno fatto tanti danni. Ma non è così.
Il S.Anna è in splendida forma!!
 
Last edited:

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,167
4,279
0
59
piacenza
Bike
.
MIMOSE (SESTRI LEV.) - MANIERTA (R.TRIGOSO) GE

Nuovo giro sui sentieri liguri dopo la leggera pioggia della nottata appena trascorsa.
Che ha piovuto l'han detto altri biker incontrati; noi, una volta a letto, non sentiamo manco le cannonate!!

Quindi portiamo le nostre ruotone ancora sui sentieri vista mare, senz'altro + asciutti. La scelta cade sul Mimose di Sestri Levante e sul Manierta di Riva Trigoso.

Il Mimose l'abbiamo percorso con molta fatica, abbiamo trovato i tratti nel bosco, con radici, molto scavati e scivolosi (poi ho saputo che si potevano evitare con un sentiero + semplice :rosik: )

...comunque anche la parte scoperta l'abbiamo trovata molto difficile e + sconnessa del solito.

...poi vuoi mettere fare Mimose con la battuta di caccia in corso??:maremmac:

Ora qualche foto del Mimose: ( i tratti + semplici):



















Lasciamo Sestri e ci spostiamo nella vicina Riva Trigoso dove, dopo una breve risalita prima su asfalto, poi su sterrata ed infine su sentiero ci portiamo all'imbocco della discesa Manierta.











allunghiamo di poco il giro sino alla Torre saracena da dove parte un'altra famosa discesa della zona (U'Turiun) e da dove si gode di una splendida veduta sulla costa ligure in direzione 5 Terre:



Manierta, a parte qualche breve passaggio tecnico, risulta molto scorrevole:







Terminato il giro ripenso al Mimose che mi è rimasto un pò indigesto; di certo non x i limiti delle bici ma x i nostri!!! :il-saggi:
 

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,167
4,279
0
59
piacenza
Bike
.
MONTE PORCILE (SP)

Finalmente un'escursione AM nell'entroterra ligure, a cavallo tra le province di Genova e La Spezia, alla scoperta del Monte Porcile.

Il Monte Porcile, altezza 1249 mt, si trova sullo spartiacque tra la Val Graveglia e la Val di Vara. E' una montagna isolata a forma di cupola ben riconoscibile anche da lontano.

Siamo a pochi km dal mare ma gli scenari sono da montagna vera.

Partiamo da Bargone, dove guadagniamo quota su una scorrevole sterrata:

Ila al cospetto del Monte Treggin:



dopo aver raggiunto il Passo del Bocco di Bargone la sterrata si trasforma in un bel single track:

là davanti la nostra Cima Coppi:



la vista è spaziale, ci sono tutte le cime dell'Appennino Ligure, le Apuane, le Alpi Marittime:









a dire il vero gli ultimi 50 mt di dislivello non sono molto scorrevoli, ma sono solo 15 minuti di bici in spalla o a "cartella" :





l'ultimo tratto verso la croce lo si pedala:



ci spostiamo verso la seconda croce dove, non molto lontano una nostra vecchia conoscenza, il Monte Ramaceto, sorveglia:



le rocce trovate nella risalita lasciano il posto a praterie utilizzate d'estate dagli animali al pascolo:





X la discesa scendiamo sul versante esposto a Nord:













Davanti a noi il Monte Verruga, ...ma sarà x il prossimo anno



Chiudiamo l'anello sotto al Monte Porcile ritornando al Passo Bocco di Bargone. Percorriamo a ritroso un breve tratto della strada dell'andata e siamo pronti x tuffarci in una discesa adrenalinica denominata sulle open mtb DH Bargone:



la discesa si rivela immediatamente un flop: i tratti su roccia sono disseminati di "pitrun" smossi e quello che in passato forse erano toboga ora sono strette fenditure impraticabili.
Tutto questo grazie ai supermen dell'enduro motorizzato che utilizzano questo trail in salita.

Però che bello là in alto....

 
Last edited:

miciolo

Biker obiettivus
6/15/08
2,167
4,279
0
59
piacenza
Bike
.
AL SANTUARIO DI CONCHE DA NAVE (BS)

Oggi gran bella escursione nella Bassa Val Trompia in terra bresciana in compagnia di Stefania e Cesare (Miur e Climberino qui sul forum).

Come itinerario utilizziamo una traccia un po' datata di @orma percorsa da Stefania e Cesare qualche anno fa :
https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/1189

Confermo che l'itinerario è tuttora percorribile ed è ampiamente descritto al link sopra da orma.

Da rimarcare le salite su cementata/sterrata belle toste, bei traversi su single track e discese pepate al punto giusto, mai estreme ma di tutto rispetto in alcuni tratti.

Ora qualche foto:

il bel traverso dopo esserci massacrati sulla cementata:

(foto di Cesare)

(foto di Cesare)



manca poco al Santuario:



Al Santuario giusto il tempo per due coccole:



e per la classica foto:



e siamo pronti per la prima discesa:





accenni di primavera al 12 gennaio:



breve risalita e siamo pronti per la nuova discesa:

inizialmente bella scorrevole:



poi la musica cambia, troviamo alcuni tratti + tecnici con belle vedute:



















Molto bello anche l'ultimo sentiero flow che ci deposita alle auto.

Tutte le foto della giornata sono QUI

Grazie a Stefania e Cesare x la compagnia e x il terzo tempo in birreria.

Grazie anche a Mauro x aver condiviso una traccia praticamente ad asfalto zero!!!
 
Last edited:

gigivag

Biker novus
10/28/19
21
8
0
51
Italy
Bike
Cube Reaction Race
Ciao Ragazzi,
Sabato ho fatto il giro da bagnato dei Cinghiali e mi sono divertito molto!!!
Voi direte e chi se ne frega :-))))))))
Ho necessità di chiedere un consiglio: durante il giro ho prima sudato moltissimo in salita, poi ho patito freddo in discesa.
Elenco come mi sono combinato:
Maglia smanicata in rete sulla pelle
Maglia manica lunga in lana merinos.
Giacca con fodera in pile della GORE (veccia come me da sostituire), in discesa smanicato impermeabile.

Cosa ho sbagliato?
Che giacca ad un prezzo umano mi consigliate?

Grazie a Tutti.
 

francescoMTB1

Biker meravigliosus
1/6/08
15,432
2,371
0
Una casetta di Legno nel Bosco
Bike
Specialized
Ciao Ragazzi,
Sabato ho fatto il giro da bagnato dei Cinghiali e mi sono divertito molto!!!
Voi direte e chi se ne frega :-))))))))
Ho necessità di chiedere un consiglio: durante il giro ho prima sudato moltissimo in salita, poi ho patito freddo in discesa.
Elenco come mi sono combinato:
Maglia smanicata in rete sulla pelle
Maglia manica lunga in lana merinos.
Giacca con fodera in pile della GORE (veccia come me da sostituire), in discesa smanicato impermeabile.

Cosa ho sbagliato?
Che giacca ad un prezzo umano mi consigliate?

Grazie a Tutti.

La giacca con fodera in pile che non e' traspirante .
 
  • Like
Reactions: miciolo

superskinny

weekend warrior
5/31/12
6,156
4,131
0
Bergamo
Bike
Transition Patrol Ponderosa Green custom
Grazie per la tua risposta, mi sai dare qualche consiglio? Grazie
In salita toglia la giacca e sovrapponi un t-shirt qualsiasi estiva.
Arrivato in cima ti cambi, metti un intimo asciutto e metti la giacca senza nulla altro sopra
 
  • Like
Reactions: miciolo

gigivag

Biker novus
10/28/19
21
8
0
51
Italy
Bike
Cube Reaction Race
In salita toglia la giacca e sovrapponi un t-shirt qualsiasi estiva.
Arrivato in cima ti cambi, metti un intimo asciutto e metti la giacca senza nulla altro sopra
Grazie!!!!

per la giacca nuova qualche consiglio?
 
Last edited:

Ultimi itinerari e allenamenti