Opinione Nessuno ha bisogno di una bici da 12.000 Euro

  • Pianifica i tuoi itinerari sulle migliori cartine! Clicca qui.

Happykiller

Biker pazzescus
3/4/05
13,783
75
0
Lac Leman
broadbandsports.com
Bike
Sentinella
Che ci siano bici carissime non mi stupisce.
Semplicemente è come mettere le auto da WRC nel catalogo delle auto di serie.
In bici siamo tutti pro. Non potremmo mai permetterci di spendere 400k euro per un'auto da WRC, ma qualcuno può cagar fuori 12k€ per una bici, invece che per una moto.
Stiamo a straparlare di bici care, ma in tutti gli ambiti ci sono prezzi esagerati per gli strumenti professionali. Per le macchine fotografiche, per esempio. Cosa te ne fai di una reflex della madonna, se neanche c'hai l'occhio per fare un'inquadratura decente? Eppure... c'è chi la compra per sentirsi più figo. Pace.

Piuttosto è la svalutazione che mi fa pensare che certi prezzi siano assolutamente pompati. Tanto, chi può permettersi una bici da 10'000, in realtà può pagarla anche 11-12'000.
Non è come chi può permettersene una da 3'500€ e da 3'600€ è troppo.
Ricordiamoci che tra l'altro, per i profani, una bici da quattrocento euro è già carissima.

Tornando al costo-valore, vorrei proprio puntare il dito sulla qualità. Insomma... vale quei soldi?
Cioè, la differenza tra una bici da 6000€ e una da 12'000€ è così strabiliante da valere 6'000€? cioè come una seconda bici di alta gamma? a me semplicemente non sembra.
Se tra le bici di media-alta gamma la concorrenza fa sì che l'offerta sia interessante, con molte bici di qualità (non come 20 anni fa, quando i modelli buoni erano pochissimi), con prezzi più o meno allineati, le top spesso sono fuori di testa, aggiungendo ben poco di più a quello che offre il modello appena sotto.
Quindi cosa si paga? la scritta S-Works principalmente. L'apparenza pura. Lecito, ovviamente.
Però è un peccato che ci sia una bolla d'aria fritta dietro ad un prezzo.

E' come andare al ristorante: se sei disposto a pagare caro, puoi andare in certi posti gourmet davvero speciali. Però se esci con la fame, con associazioni a delinquere di gusti e la sensazione di essere stato preso per il qlo, allora non va bene.
Poi c'è chi ci va solo per farsi il selfie e lamentarsi del conto su instagram, ma non siamo qui a disquisire di patologie mentali.
Almeno chi paga caro una bici non deve dirlo in giro, sennò la moglie lo scuoia vivo.
 
  • Haha
Reactions: Mauro-TS

oTToo

Biker cesareus
9/9/20
1,735
1,428
0
Treviglio
Bike
18% GREY
Mi pare che i commenti si dividono in 2 macrogruppi: i ricconi (che hanno la bike da 12k) e i rosiconi (che spiegano perche' non e' etico averla) :smile:
Eh no, ci sono anche il terzo e quarto gruppo: quello a cui frega nulla di ciò che hanno altri e quello di coloro che non sanno riconoscere una bici da 1-3-5-12k euro.
Io sto in entrambi. ;-)
 
  • Like
Reactions: marcstr

Gianni3

Biker serius
1/17/22
100
123
0
48
Lombardia
Bike
Rise
Cioè, la differenza tra una bici da 6000€ e una da 12'000€ è così strabiliante da valere 6'000€? cioè come una seconda bici di alta gamma? a me semplicemente non sembra.
Ci sono poi casi al limite del ridicolo...
Ti riporto ad esempio quanto successo qualche mese fa nel settore ebike: Yeti esce con la sua prima ebike....2 modelli disponibili, modello "base" listino 12.000 euro e modello "top" listino 14.500 euro....
Il modello top da 14.500 euro monta un set di cerchi dt swiss in alluminio che online trovi a 500 euro, cambio xt e freni Code.....
Ok, Yeti è Yeti e non è mai stata economica.....ma qui abbiamo ampiamente superato il livello della presa per il culo....a 14.500 euro PRETENDO un set di ruote carbon di alta gamma con mozzi super, un XX1 elettronico e dei freni della madonna....
Il modello da 12.000 euro monta sospensioni Fox Performance e non le factory, un cambio SLX, dei cerchi da 300 euro.....
Non sono per partito preso contro le bici da 12.000/14.000 euro, ma caxxo se me le monti così non ci siamo proprio.....
 

berte_80

Biker serius
9/26/05
251
14
0
42
piedmont!
Bike
Giant Trance 29
magari off topic - Personalmente li avessi 12/15k € per una bici li spenderei ma anziche su un classico top brand andrei su un telaio Nicolai, MDE, Atherton, Kavenz o simili e me lo monterei pezzo per pezzo , magari con componenti il piu possibile made in europe....IntendBC, Ext, mi sentirei decisamente piu soddisfatto ....con quelle cifre rischi di montarti un mezzo veramente "fuori dal coro" che ti godi per un po' di anni....e che anche dopo un bel po di anni non passa inosservato.
 
  • Like
Reactions: Mors

albatros_la

Biker cesareus
6/25/09
1,755
1,038
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Ci sono poi casi al limite del ridicolo...
Ti riporto ad esempio quanto successo qualche mese fa nel settore ebike: Yeti esce con la sua prima ebike....2 modelli disponibili, modello "base" listino 12.000 euro e modello "top" listino 14.500 euro....
Il modello top da 14.500 euro monta un set di cerchi dt swiss in alluminio che online trovi a 500 euro, cambio xt e freni Code.....
Ok, Yeti è Yeti e non è mai stata economica.....ma qui abbiamo ampiamente superato il livello della presa per il culo....a 14.500 euro PRETENDO un set di ruote carbon di alta gamma con mozzi super, un XX1 elettronico e dei freni della madonna....
Il modello da 12.000 euro monta sospensioni Fox Performance e non le factory, un cambio SLX, dei cerchi da 300 euro.....
Non sono per partito preso contro le bici da 12.000/14.000 euro, ma caxxo se me le monti così non ci siamo proprio.....
Se hai ragione, non ne vendono una. Se hai torto continuerai a vederla a listino allo stesso prezzo. L'industria non fa beneficenza: produce per vendere e incassare. Se trova chi paga il suo prodotto tanto da mantenerlo a catalogo e restituire al bilancio il margine previsto, è l'industria ad avere ragione, non tu. Non dimentichiamo che molti se non tutti i modelli di business che si basano su un catalogo che va dalla bassa all'alta gamma si basano su un assunto molto semplice: produrre la bassa gamma costa poco e rende poco sul singolo prodotto, produrre la bassa gamma costa di più, ma molto meno in funzione del prezzo finale, e quindi garantisce margini molto più elevati che vengono utilizzati anche per alimentare investimenti e ricerca. Perciò ben vengano i prodotti costosi se questo favorisce l'innovazione e fin tanto che qualcuno disposto a pagarli c'è. I monocorona di fascia media di oggi esistono perché qualcuno ha (stra)pagato i primi monocorona di alta gamma. Chi spende tanto non è il mio eroe né il paladino delle aziende: è solo il target di mercato per il tal prodotto, e il tal prodotto è funzionale alla vita dell'azienda secondo il piano industriale che si cerca di tenere in piedi.
Capisco a metà chi dice che oggi prende la stessa bici montata SLX quando ieri la stessa fascia di prezzo era montata XT, e via dicendo sugli altri componenti. Dopotutto l'SLX di oggi è praticamente l'XT di ieri, quando schifo non faceva (tranne annate specifiche mal riuscite), e l'aver dilatato il catalogo come modelli e prezzi può rendere questa strategia di vendita plausibile, pur consegnando componenti buoni seppure di gamma inferiore soltanto sulla carta.
 

Gianni3

Biker serius
1/17/22
100
123
0
48
Lombardia
Bike
Rise
Se hai ragione, non ne vendono una. Se hai torto continuerai a vederla a listino allo stesso prezzo. L'industria non fa beneficenza: produce per vendere e incassare. Se trova chi paga il suo prodotto tanto da mantenerlo a catalogo e restituire al bilancio il margine previsto, è l'industria ad avere ragione, non tu. Non dimentichiamo che molti se non tutti i modelli di business che si basano su un catalogo che va dalla bassa all'alta gamma si basano su un assunto molto semplice: produrre la bassa gamma costa poco e rende poco sul singolo prodotto, produrre la bassa gamma costa di più, ma molto meno in funzione del prezzo finale, e quindi garantisce margini molto più elevati che vengono utilizzati anche per alimentare investimenti e ricerca. Perciò ben vengano i prodotti costosi se questo favorisce l'innovazione e fin tanto che qualcuno disposto a pagarli c'è. I monocorona di fascia media di oggi esistono perché qualcuno ha (stra)pagato i primi monocorona di alta gamma. Chi spende tanto non è il mio eroe né il paladino delle aziende: è solo il target di mercato per il tal prodotto, e il tal prodotto è funzionale alla vita dell'azienda secondo il piano industriale che si cerca di tenere in piedi.
Capisco a metà chi dice che oggi prende la stessa bici montata SLX quando ieri la stessa fascia di prezzo era montata XT, e via dicendo sugli altri componenti. Dopotutto l'SLX di oggi è praticamente l'XT di ieri, quando schifo non faceva (tranne annate specifiche mal riuscite), e l'aver dilatato il catalogo come modelli e prezzi può rendere questa strategia di vendita plausibile, pur consegnando componenti buoni seppure di gamma inferiore soltanto sulla carta.
No no, il mio discorso è un altro.....
Il mio è un esempio di una bici per cui paghi solo il marchio Yeti.....anche Specialized per dire, che non regala certo le bici, alla stessa cifra ha la decenza di montare sulla Sworks un set di ruote carbon che online costano quasi 2.000 euro, un xx1 elettronico e un freno decente.....
Ripeto, non sono scandalizzato da una bici da 14.500 "in sè".....sono scandalizzato dal fatto che la bici da 14.500 euro è montata di merda.....o meglio è montata uguale spiaccicata a tante altre bici che ne costano 7.000/8.000.....
A 14.500 euro è chiaro che "tu" produttore hai la velleità di vendermi il top del top....allora "io" acquirente però vorrei avere la pretesa che sia davvero il top dei top.....
 

Mauro-TS

Biker superioris
5/7/04
873
622
0
Ticino (CH)
www.ticinosentieri.ch
Bike
Spectral 29 LTD
No no, il mio discorso è un altro.....
Il mio è un esempio di una bici per cui paghi solo il marchio Yeti.....anche Specialized per dire, che non regala certo le bici, alla stessa cifra ha la decenza di montare sulla Sworks un set di ruote carbon che online costano quasi 2.000 euro, un xx1 elettronico e un freno decente.....
Ripeto, non sono scandalizzato da una bici da 14.500 "in sè".....sono scandalizzato dal fatto che la bici da 14.500 euro è montata di merda.....o meglio è montata uguale spiaccicata a tante altre bici che ne costano 7.000/8.000.....
A 14.500 euro è chiaro che "tu" produttore hai la velleità di vendermi il top del top....allora "io" acquirente però vorrei avere la pretesa che sia davvero il top dei top.....
Se non ci si scandalizza con i melafonini (anzi!) vuoi che ci si scandalizzi con le bike? :smile:

Per la fuffa UP, UP ...
Edit: come volevasi dimostrare... proprio oggi sul MAG Ibis, l'uccello ... :pirletto:
 
Last edited:
  • Haha
Reactions: Gianni3

albatros_la

Biker cesareus
6/25/09
1,755
1,038
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Effettivamente se un iPhone arriva a costare 2.000€, ci sta che una bici ne costi 15.000….:pirletto:
Dici? La tecnologia impacchettata in un iPhone o in un qualsiasi smartphone è impressionante. Se le bici fossero il frutto di un tale investimento, sarebbero qualcosa che oggi faticheremmo a immaginare. Per capirci, praticamente ogni componente in uno smartphone è diversi ordini di grandezza, anche decine di ordini di grandezza, più prestazionale, compatto e leggero degli stessi componenti di un qualsiasi oggetto elettronico ad uso computazionale, di telecomunicazioni o multimediale anche soltanto di 30 anni fa. Di una bici non si può dire lo stesso praticamente di nessun componente, nemmeno allargando la forbice temporale a 50 anni. Il prezzo elevato di una bici non è per nulla giustificato dal suo avanzamento tecnologico, è guidato da logiche di mercato e fattori di scala: è un bene di nicchia, cosa che uno smartphone non è, nemmeno un top di gamma.
 

trvdario

Biker tremendus
7/24/06
1,255
127
0
Torino e provincia
Dici? La tecnologia impacchettata in un iPhone o in un qualsiasi smartphone è impressionante. Se le bici fossero il frutto di un tale investimento, sarebbero qualcosa che oggi faticheremmo a immaginare. Per capirci, praticamente ogni componente in uno smartphone è diversi ordini di grandezza, anche decine di ordini di grandezza, più prestazionale, compatto e leggero degli stessi componenti di un qualsiasi oggetto elettronico ad uso computazionale, di telecomunicazioni o multimediale anche soltanto di 30 anni fa. Di una bici non si può dire lo stesso praticamente di nessun componente, nemmeno allargando la forbice temporale a 50 anni. Il prezzo elevato di una bici non è per nulla giustificato dal suo avanzamento tecnologico, è guidato da logiche di mercato e fattori di scala: è un bene di nicchia, cosa che uno smartphone non è, nemmeno un top di gamma.
Guarda che l'ultimo iphone che ora sta a 2k non ha niente di innovativo rispetto a quello da 1k dello scorso anno(e da diversi anni in realtà ormai).
Anzi una cosa nuova la ha...il prezzo :smile:
 
  • Like
Reactions: Mauro-TS

Mauro-TS

Biker superioris
5/7/04
873
622
0
Ticino (CH)
www.ticinosentieri.ch
Bike
Spectral 29 LTD
... Il prezzo elevato di una bici non è per nulla giustificato dal suo avanzamento tecnologico, è guidato da logiche di mercato e fattori di scala: è un bene di nicchia, cosa che uno smartphone non è, nemmeno un top di gamma.
Guarda che l'ultimo iphone che ora sta a 2k non ha niente di innovativo rispetto a quello da 1k dello scorso anno(e da diversi anni in realtà ormai).
Anzi una cosa nuova la ha...il prezzo :smile:
Il prezzo del top melatrabicolo non è giustificato tecnologicamente ne dal modello precedente, ne dalla concorrenza .... e a differenza della MTB nemmeno dall'economia di scala visto che produce e vende pezzi con un fattore di quantità di 1'000, 10'000 o forse più.
 

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
40,482
14,123
113
50
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
No no, il mio discorso è un altro.....
Il mio è un esempio di una bici per cui paghi solo il marchio Yeti.....anche Specialized per dire, che non regala certo le bici, alla stessa cifra ha la decenza di montare sulla Sworks un set di ruote carbon che online costano quasi 2.000 euro, un xx1 elettronico e un freno decente.....
Ripeto, non sono scandalizzato da una bici da 14.500 "in sè".....sono scandalizzato dal fatto che la bici da 14.500 euro è montata di merda.....o meglio è montata uguale spiaccicata a tante altre bici che ne costano 7.000/8.000.....
A 14.500 euro è chiaro che "tu" produttore hai la velleità di vendermi il top del top....allora "io" acquirente però vorrei avere la pretesa che sia davvero il top dei top.....

tu dimentichi che hai incluso il motore che ti permette di lasciare a casa il campanello perché in discesa ti sentono tutti per lo sferragliamento. :loll:
 

Andrea321

Biker marathonensis
10/1/07
4,076
1,084
0
Cesena
Bike
Mondraker Foxy Carbon R
Guarda che l'ultimo iphone che ora sta a 2k non ha niente di innovativo rispetto a quello da 1k dello scorso anno(e da diversi anni in realtà ormai).
Anzi una cosa nuova la ha...il prezzo :smile:
di certo non c'è più innovazione nel settore bici dove di anno in anno si cambia tutto (o quasi) per non cambiare niente.
Anni fa almeno c'era un pò di battaglia sul contenimento dei pesi (anche per bici trail e enduro), ora neanche quello. E i prezzi sono folli anche per le entry level.
Almeno sulle bici elettriche un minimo di "innovazione" e fermento sembra che ancora ci sia con l'aggiunta dei motori depotenziati per le ebike-light.
 

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
1,685
1,817
0
40
Maiella/Abruzzo
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Io la vedo in maniera diversa.
Certo é che qualcuno acquisterà anche la bici da 12mila€, ma l'impressione che ho é quella della strategia di mercato. Non a caso ho letto di alcuni che considerano roba scadente l'equipaggiamento di bici sui 3mila €: ciò é in parte vero, ma é anche vero che ci sono dei marchi che a catalogo non hanno bici da 12mila€, e che con 3-4mila€ ti danno delle signore bici.
In definitiva credo che la bici da 12mila€ sia un espediente di mercato utile a fissare un limite della misura più in alto. In questo modo appare meno gravoso l'acquisto di una bici da 5000€.
 

saetta1980

Biker forumensus
9/10/09
2,028
1,949
0
Sicily
Bike
Stumpjumper ht 26” - Epic expert Carbon full
Domani dovrei fare 6 al superenalotto …. Ad alcuni di voi regalero’ le sworks super-top a quelli che le reputano inutili gli prendero’ qualcosa da 2-3k … cosi siamo tutti contenti :-) :-)
 

albatros_la

Biker cesareus
6/25/09
1,755
1,038
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Guarda che l'ultimo iphone che ora sta a 2k non ha niente di innovativo rispetto a quello da 1k dello scorso anno(e da diversi anni in realtà ormai).
Anzi una cosa nuova la ha...il prezzo :smile:

Il prezzo del top melatrabicolo non è giustificato tecnologicamente ne dal modello precedente, ne dalla concorrenza .... e a differenza della MTB nemmeno dall'economia di scala visto che produce e vende pezzi con un fattore di quantità di 1'000, 10'000 o forse più.
Sono quanto di più lontano da un fanboy che ci sia, non parliamo di iPhone e Apple in generale, che mi sta sull'anima e non poco. È per questo che ho specificato "o in un qualsiasi smartphone", perché il discorso si applica anche ad uno smartphone che costa un decimo rispetto a qualsiasi iPhone. Quelle macchinette infernali sono un concentrato di tecnologia che ha ben pochi eguali nella storia moderna (certo, derivato da tecnologie pre-esistenti in altri campi, ma integrate in modo inimmaginabile anche solo pochi anni prima) e non per niente sono ritenuti il "gadget" più venduto della storia. Si parla di parecchie decine di miliardi di dollari investiti ogni anno. Come valore intrinseco, il fatto che un telaio in composito costi diverse migliaia di € è ridicolo al confronto: dovesse avere la stessa quantità di tecnologia dovrebbe costare centinaia di migliaia di €, o per contro, allo stato delle cose, dovrebbe costare come una bici da supermercato. Questo spiega cos'è l'economia di scala, per quanto ci sembri - e sia di fatto - elevato il costo di un iPhone rispetto alla concorrenza (perché tutto è relativo all'interno di ciascun mercato).
 
  • Like
Reactions: sembola

Ultimi itinerari e allenamenti

  • trial
    Thu, 01 Dec 2022 20:45:13 CET
    [Training] 1,05 km +2 mt 00:24:52 ...
  • IL MONTE BESTONE ED IL N.110 HARD
    Thu, 01 Dec 2022 17:00:22 CET
    [Routes] Italy - Lombardia, BS 29,14 km +1 100 mt Il tour di oggi lo classifico sicuramente ...
  • LA FORRA E IL MONTE BESTONE
    Thu, 01 Dec 2022 16:50:43 CET
    [Routes] Italy - Lombardia, BS 29,59 km +900 mt Eccoci con un tour davvero spettacolare non ...
  • 196) Roma Mountain bike
    Thu, 01 Dec 2022 15:19:07 CET
    [Training] 33,91 km +1 035 mt 02:42:50 ...
  • Sorgenti del Tesina
    Thu, 01 Dec 2022 14:46:02 CET
    [Training] 50,28 km +205 mt 02:33:32 ...