Tech Corner Montaggio trasmissione 10v su un nuovo telaio [parte II: comandi e calotte pressfit]

Zagabike

Biker tremendus
11/9/06
1,077
122
0
Zagarolo (RM)
Bike
Giant Trance 2004
No l'adattatore è in due pezzi... a sx è venuto via facile....
Scusami ma è un sistema a caxxo.... se vai un pò oltre ad avvitare la calotta esce fuori adatattore + calotta, mi è già successo....

Con la destra giro la chiave ambo i lati ruota tutto e non si smonta niente....
Posso pure provare a dare due martellate da dentro......

La mia GIANT di ferro del 2006 con scatola da 68 e perno ISIS da 108 una BOMBA.....
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,851
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
No l'adattatore è in due pezzi... a sx è venuto via facile....
Scusami ma è un sistema a caxxo.... se vai un pò oltre ad avvitare la calotta esce fuori adatattore + calotta, mi è già successo....

Con la destra giro la chiave ambo i lati ruota tutto e non si smonta niente....
Posso pure provare a dare due martellate da dentro......

La mia GIANT di ferro del 2006 con scatola da 68 e perno ISIS da 108 una BOMBA.....
Ehhh si in tal caso se lavora per interferenza, buttalo fuori così, c'è poco altro da fare
Sono in alluminio gli adattatori?
 

Zagabike

Biker tremendus
11/9/06
1,077
122
0
Zagarolo (RM)
Bike
Giant Trance 2004
Ehhh si in tal caso se lavora per interferenza, buttalo fuori così, c'è poco altro da fare
Sono in alluminio gli adattatori?


Magari... Due pezzi di plastica marchiati SRAM... Quando li vedi ti viene da ridere......
 
Last edited:

Zagabike

Biker tremendus
11/9/06
1,077
122
0
Zagarolo (RM)
Bike
Giant Trance 2004
Calotta estratta.... Guarda come è ridotta.... Boh non riesco più a postare foto... Ti spiego... il bordino che deve restare a battuta sul telaio è deformato come se la calotta fosse entrata più dentro del dovuto.... Come è stato possibile? Ecco perchè il distanziale era sparito tra calotta ed adattatore....
Una vera cagata ste calotte marcate SRAM....
Me ne servono una coppia nuova ma SOLO alluminio... Chi le fa?????? dimmi un marchio.....

Sono andato a visitare il sito del Gamba co tutti sti movimenti e standard una vera giungla, non se ne esce vivi...
Un quesito.... guarda questo articolo:

http://www.gambacicli.com/it/aerozine-riduttore-movimento-centrale-pf30-a-24mm-mtb.html

Compatibile con la scatola della Bianchi da 73x46... Con cuscinetti già inseriti...

Ma che guarnitura ci monti????? Se ha già i cuscinetti montati una volta inserito ad interferenza nella scatola da 73 mettiamo i 2 mm. per parte di sporgenza avrà una lunghezza totale di 77mm... Per arrivare ai 95 che dicevi tu ne mancano 18.... Per montarci la ns. Deore servono due distanziali da 9 millimetri per parte???????

Help me...
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,851
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Ok.... Compro questo, lo inserisco per interferenza e quando va in battuta misuro la larghezza 95/96 millimetri richiesta????
Non costa proprio poco.... 45 euro ogni volta che lo sostituisci....
Altrimenti potresti comprare i cuscinetti e mettere le riduzioni in alluminio all'interno, , come fa la Specialized sui telai OSBB, ma rischi di cambiarli ogni poco, quello a me sembra un gran bel movimento. Fagli una mail prima e senti se sia adattabile sul 73 mm, non ci dovrebbero essere problemi ma sai....
Quello la misura deve farla in automatico quando va in battuta
 

Zagabike

Biker tremendus
11/9/06
1,077
122
0
Zagarolo (RM)
Bike
Giant Trance 2004
Se Simone le ha oggi me le faccio spedire....

Tre domande a te che sei forte....

1....La linea di catena con questa FC M617 quanto deve essere?

2....Nella tripla era distanza 32 / centro telaio ma nella doppia come funziona?

3....Ma con questa scarola 73x46 solo guarniture con asse da 24 tipo FSA / SHIMANO o abbiamo altre possibilità?

Mi aspetto tre risposte... Ti ringrazio della disponibilità....
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,851
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Nella tripla si misura al centro della corona di mezzo, nella doppia si misura al centro delle due corone la 617 ha 48.8 mm. Q factor 176mm
Puoi montare anche altre guarniture
 
Last edited:

Zagabike

Biker tremendus
11/9/06
1,077
122
0
Zagarolo (RM)
Bike
Giant Trance 2004

Montato il ROTOR una bomba......
Costa un pò ma è un buon prodotto....
Quando sarà da cambiare chissà se si possono cambiare solo i due cuscinetti nelle due calotte.....
Foro 24, diametro esterno 42/43.... Online non trovo nulla.... Pure nei cataloghi dei costruttori foro 24 non trovo niente....

Può essere che è un cuscinetto fuoristandard fatto apposta per questo prodotto?
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,851
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Montato il ROTOR una bomba......
Costa un pò ma è un buon prodotto....
Quando sarà da cambiare chissà se si possono cambiare solo i due cuscinetti nelle due calotte.....
Foro 24, diametro esterno 42/43.... Online non trovo nulla.... Pure nei cataloghi dei costruttori foro 24 non trovo niente....

Può essere che è un cuscinetto fuoristandard fatto apposta per questo prodotto?
Ciao Zaga, sono contento.
Non so ma sicuramente Rotor dovrebbe avere i ricambi.
In ogni caso dura tanto.
Fammi sapere
 

fitzcarraldo358

Biker delirius tremens
11/13/08
11,722
2,785
0
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Montato il ROTOR una bomba......
Costa un pò ma è un buon prodotto....
Quando sarà da cambiare chissà se si possono cambiare solo i due cuscinetti nelle due calotte.....
Foro 24, diametro esterno 42/43.... Online non trovo nulla.... Pure nei cataloghi dei costruttori foro 24 non trovo niente....

Può essere che è un cuscinetto fuoristandard fatto apposta per questo prodotto?
a vedere la foto secondo me sono normali cuscinetti da 37mm esterni come quelli delle calotte filettate
 

Zagabike

Biker tremendus
11/9/06
1,077
122
0
Zagarolo (RM)
Bike
Giant Trance 2004
a vedere la foto secondo me sono normali cuscinetti da 37mm esterni come quelli delle calotte filettate

Foro 24 sicuro... Ho preso il diametro esterno velocemente infilando un calibro nella calotta in alluminio.... 37 proprio no, ho misurato 42/43 millimetri.....
 

fitzcarraldo358

Biker delirius tremens
11/13/08
11,722
2,785
0
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Foro 24 sicuro... Ho preso il diametro esterno velocemente infilando un calibro nella calotta in alluminio.... 37 proprio no, ho misurato 42/43 millimetri.....
ma hai tolto il parapolvere?

insisto nella mia ipotesi

rotor_calotte-adattatore-bbright-4624-rr105.jpg
 

Zagabike

Biker tremendus
11/9/06
1,077
122
0
Zagarolo (RM)
Bike
Giant Trance 2004
ma hai tolto il parapolvere?

insisto nella mia ipotesi

rotor_calotte-adattatore-bbright-4624-rr105.jpg

Appena riesco controllo meglio... Ho infilato velocemente i becchi esterni del calibro a battuta sulla calotta in alluminio.... Dopo aver tolto i parapolvere....
Dalla tua bella foto sembra che ci sia una differenza tra cuscinetto e calotta... quindi è possibile che sia 37......

Un D37 /d24 esiste? spessore boh....
 

Luca 70

Biker novus
9/8/18
3
0
0
52
Pistoia
Bike
Bianchi Methanol 27.2
Ben ritrovati nell'angolo del tech corner, per il proseguo del montaggio della nostra trasmissione 10 velocità.

In questo articolo tratteremo il montaggio delle calotte press fit, comandi deragliatore e cambio, cablaggi e passaggi cavo all'interno del telaio.

Per assemblare un telaio in maniera corretta -occorre molto tempo ed è per questo che procediamo a step in maniera da non annoiarvi .

Per prima cosa , sappiate che per il montaggio delle calotte press fit useremo la stessa pressa usata per il montaggio delle calotte della serie sterzo, che abbiamo upgradato nel servizio montaggio della forcella.

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=187251

Per il resto dell'attrezzatura invece adoperiamo chiavi a brugola e cutter per guaine .

Montiamo adesso I comandi:

In prima fase selezioniamo il numero delle corone sul comando deragliatore in maniera da settarlo perfettamente.

La Shimano produce un solo comando di deragliamento che si adatta sia per la doppia corona che per la tripla, e ciò semplicemente a mezzo di un semplice selettore posto sotto il comando:

3711.jpg


Selezionato il numero delle corone passiamo al fittaggio sulla piega, anche quì a differenza dalle vecchie versioni il comando è dotato di un bracciale apribile con pin di sicurezza che va compresso per aprirlo e appunto installarlo in sede:

5898.jpg


Posizioniamolo sulla piega:

5899.jpg


e chiudiamo la vite di serraggio a max 3 Nm:

5901.jpg


Sistemate i comandi, sia alla giusta inclinazione che alla giusta distanza dall'estremità della piega, perché altrimenti quando andremo a fare la giusta misura delle guaine . gli eventuali spostamenti variano appunto tale lunghezza , dunque più precisi siamo e meglio è.

Prendiamo in analisi la giusta lunghezza della guaina ruotando lo sterzo tutto a destra per il comando deragliatore e tutto a sinistra per il comando cambio.La lunghezza ottimale si rivela quando , la rotazione totale della serie sterzo , non porti in eccessiva tensione la guaina stessa, ed una volta trovata la regoleremo a mezzo apposito cutter.

5902.jpg


Nei telai con passaggio cavi all'interno, i comandi vengono scambiati o meglio, il cavo/guaina del der. che si trova posizionato a sinistra sulla piega si inserirà nel foro telaio parte destra mentre viceversa sarà per il cavo/guaina del cambio , che si inserirà nella parte foro sinistra.

Inseriamo il cavo nella guaina:

6033.jpg


Per poi inserirlo nel passaggio e alloggio guaina del telaio:

3694.jpg


Sistemiamo correttamente la guaina:

3700.jpg


Ecco come si presenta un cablaggio ottimale anche in rotazione:

3712.jpg


3719.jpg


Passiamo i cavi all'interno del telaio.

Vi faccio notare che la scatola di un telaio ultima generazione in carbonio, causa leggerezza estrema , non è dotata di particolari guide per il cavo, dunque i cavi arrivano dal tubo diagonale random.

6035.jpg


Dunque il cavo quando viene spinto dall'alto arriva alla scatola in maniera casuale:

6034.jpg


Per questo motivo, se operiamo in assenza di movimento centrale il problema non si pone perché l'accesso e la visibilità è totale, mentre se, operiamo in condizioni di movimento press fit montato siamo obbligati a smontare i passacavi sottostanti.Infatti basta esercitare una certa spinta da sopra o una certa trazione da sotto , affinché il passaguaine inferiore sia rimosso, con liberta di passaggio per il cavetto:

6036.jpg


6037.jpg


Passati entrambi i cavi, li incanaliamo nella guida inferiore:

6038.jpg


per poi ripressarla nel telaio:

6039.jpg


Montaggio calotte press fit:

Occupiamoci a questo punto, delle calotte pres fit da installare nella scatola BB92.

Ricordo che occorre sempre misurare la scatola in maniera da essere sicuri che lo spessore da 2,5 mm vada più o meno inserito come ben specificato nella sezione montaggio guarnitura, nel caso, qualora la scatola misuri 92mm, lo spessore non si rende necessario, mentre se misurasse 89,5mm, è necessario inserire lo spessore da 2,5mm.

http://techdocs.shimano.com/media/t...001/SI_0053A_001_It_v1_m56577569830625431.pdf

Per assemblare le calotte press fit, esiste apposita pressetta, ma possiamo benissimo usare lo stesso utensile con il quale abbiamo pressato le calotte della serie sterzo

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=187251

Prima di procedere alla visualizzazione del lavoro, vi posto una foto schematizzata di come è costituito il movimento centrale in maniera da capire perfettamente come si articola:

3806.jpg


Questo per rimarcare che dobbiamo prestare molta attenzione al tubo con relativi o ring, che sigilla le due calottine , il quale se mal posizionato può danneggiarsi durante l'inserimento. Iniziamo a montare le calotte press fit inserendole con le mani e pressando le fino a che entrano nella sede della scatola. Questa operazione ci salvaguarda da sbagliare in quanto, più entrano manualmente e più dritte rischiamo di inserirle:

6040.jpg


Inseriamo la pressa :

6041.jpg


ed iniziamo la spinta fino a portare in battuta entrambe le calotte:

6042.jpg


un consiglio: eseguite la spinta molto lentamente cercando di sentire con le mani se vi siano delle variazioni di carico durante l'azione, se il carico aumenta in maniera eccessiva smontare la pressa e controllare se il tubo interno sia ben posizionato , per preservarlo da danni come spiegato sopra:

6043.jpg


Il lavoro è ultimato , non resta altro che continuare il nostro montaggio degli altri organi che affronteremo a breve.

Siamo sempre a disposizione per qualsiasi domanda e chiarimento , un saluto SCR1 Daniele B.

Ben ritrovati nell'angolo del tech corner, per il proseguo del montaggio della nostra trasmissione 10 velocità.

In questo articolo tratteremo il montaggio delle calotte press fit, comandi deragliatore e cambio, cablaggi e passaggi cavo all'interno del telaio.

Per assemblare un telaio in maniera corretta -occorre molto tempo ed è per questo che procediamo a step in maniera da non annoiarvi .

Per prima cosa , sappiate che per il montaggio delle calotte press fit useremo la stessa pressa usata per il montaggio delle calotte della serie sterzo, che abbiamo upgradato nel servizio montaggio della forcella.

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=187251

Per il resto dell'attrezzatura invece adoperiamo chiavi a brugola e cutter per guaine .

Montiamo adesso I comandi:

In prima fase selezioniamo il numero delle corone sul comando deragliatore in maniera da settarlo perfettamente.

La Shimano produce un solo comando di deragliamento che si adatta sia per la doppia corona che per la tripla, e ciò semplicemente a mezzo di un semplice selettore posto sotto il comando:

3711.jpg


Selezionato il numero delle corone passiamo al fittaggio sulla piega, anche quì a differenza dalle vecchie versioni il comando è dotato di un bracciale apribile con pin di sicurezza che va compresso per aprirlo e appunto installarlo in sede:

5898.jpg


Posizioniamolo sulla piega:

5899.jpg


e chiudiamo la vite di serraggio a max 3 Nm:

5901.jpg


Sistemate i comandi, sia alla giusta inclinazione che alla giusta distanza dall'estremità della piega, perché altrimenti quando andremo a fare la giusta misura delle guaine . gli eventuali spostamenti variano appunto tale lunghezza , dunque più precisi siamo e meglio è.

Prendiamo in analisi la giusta lunghezza della guaina ruotando lo sterzo tutto a destra per il comando deragliatore e tutto a sinistra per il comando cambio.La lunghezza ottimale si rivela quando , la rotazione totale della serie sterzo , non porti in eccessiva tensione la guaina stessa, ed una volta trovata la regoleremo a mezzo apposito cutter.

5902.jpg


Nei telai con passaggio cavi all'interno, i comandi vengono scambiati o meglio, il cavo/guaina del der. che si trova posizionato a sinistra sulla piega si inserirà nel foro telaio parte destra mentre viceversa sarà per il cavo/guaina del cambio , che si inserirà nella parte foro sinistra.

Inseriamo il cavo nella guaina:

6033.jpg


Per poi inserirlo nel passaggio e alloggio guaina del telaio:

3694.jpg


Sistemiamo correttamente la guaina:

3700.jpg


Ecco come si presenta un cablaggio ottimale anche in rotazione:

3712.jpg


3719.jpg


Passiamo i cavi all'interno del telaio.

Vi faccio notare che la scatola di un telaio ultima generazione in carbonio, causa leggerezza estrema , non è dotata di particolari guide per il cavo, dunque i cavi arrivano dal tubo diagonale random.

6035.jpg


Dunque il cavo quando viene spinto dall'alto arriva alla scatola in maniera casuale:

6034.jpg


Per questo motivo, se operiamo in assenza di movimento centrale il problema non si pone perché l'accesso e la visibilità è totale, mentre se, operiamo in condizioni di movimento press fit montato siamo obbligati a smontare i passacavi sottostanti.Infatti basta esercitare una certa spinta da sopra o una certa trazione da sotto , affinché il passaguaine inferiore sia rimosso, con liberta di passaggio per il cavetto:

6036.jpg


6037.jpg


Passati entrambi i cavi, li incanaliamo nella guida inferiore:

6038.jpg


per poi ripressarla nel telaio:

6039.jpg


Montaggio calotte press fit:

Occupiamoci a questo punto, delle calotte pres fit da installare nella scatola BB92.

Ricordo che occorre sempre misurare la scatola in maniera da essere sicuri che lo spessore da 2,5 mm vada più o meno inserito come ben specificato nella sezione montaggio guarnitura, nel caso, qualora la scatola misuri 92mm, lo spessore non si rende necessario, mentre se misurasse 89,5mm, è necessario inserire lo spessore da 2,5mm.

http://techdocs.shimano.com/media/t...001/SI_0053A_001_It_v1_m56577569830625431.pdf

Per assemblare le calotte press fit, esiste apposita pressetta, ma possiamo benissimo usare lo stesso utensile con il quale abbiamo pressato le calotte della serie sterzo

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=187251

Prima di procedere alla visualizzazione del lavoro, vi posto una foto schematizzata di come è costituito il movimento centrale in maniera da capire perfettamente come si articola:

3806.jpg


Questo per rimarcare che dobbiamo prestare molta attenzione al tubo con relativi o ring, che sigilla le due calottine , il quale se mal posizionato può danneggiarsi durante l'inserimento. Iniziamo a montare le calotte press fit inserendole con le mani e pressando le fino a che entrano nella sede della scatola. Questa operazione ci salvaguarda da sbagliare in quanto, più entrano manualmente e più dritte rischiamo di inserirle:

6040.jpg


Inseriamo la pressa :

6041.jpg


ed iniziamo la spinta fino a portare in battuta entrambe le calotte:

6042.jpg


un consiglio: eseguite la spinta molto lentamente cercando di sentire con le mani se vi siano delle variazioni di carico durante l'azione, se il carico aumenta in maniera eccessiva smontare la pressa e controllare se il tubo interno sia ben posizionato , per preservarlo da danni come spiegato sopra:

6043.jpg


Il lavoro è ultimato , non resta altro che continuare il nostro montaggio degli altri organi che affronteremo a breve.

Siamo sempre a disposizione per qualsiasi domanda e chiarimento , un saluto SCR1 Daniele B.
Non riesco a vedere le foto. Qualcuno sa aiutarmi?
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Corsa pomeridiana
    Tue, 04 Oct 2022 21:34:09 CEST
    [Training] 2,00 km +20 mt 00:11:40 ...
  • Corsa pomeridiana
    Tue, 04 Oct 2022 21:06:20 CEST
    [Training] 5,14 km +42 mt 00:27:07 ...
  • Allenamento n. 1309 M.P. veloce
    Tue, 04 Oct 2022 19:34:35 CEST
    [Training] 30,55 km +487 mt 01:42:44 ...
  • Work
    Tue, 04 Oct 2022 19:27:36 CEST
    [Training] 10,12 km +191 mt 00:32:00 ...
  • Attività pomeridiana
    Tue, 04 Oct 2022 18:56:15 CEST
    [Training] 31,68 km +515 mt 01:57:54 ...