Mission control su domain 302

Mattambo

Biker popularis
9/30/18
94
5
0
21
Samarate
Bike
Voltage fr 20
Ciao ragazzi sono possessore di una domain 302 e volevo fare qualche upgrade per renderla un po più al passo con i tempi, proprio per questo ho visto che si puo montare il motion control ma non ho trovato nulla sul mission control, che ha un idraulica migliore, avevo letto solo un commento di un ragazzo che ne aveva montato uno della totem sulla domain 318 con qualche modifica
Qualcuno sa come fare ?
 

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,956
0
53
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Ciao ragazzi sono possessore di una domain 302 e volevo fare qualche upgrade per renderla un po più al passo con i tempi, proprio per questo ho visto che si puo montare il motion control ma non ho trovato nulla sul mission control, che ha un idraulica migliore, avevo letto solo un commento di un ragazzo che ne aveva montato uno della totem sulla domain 318 con qualche modifica
Qualcuno sa come fare ?
eccomi mattambo, ciao (parli di me... GIUSTO? ) no perché credo di esser forse l'unico "pazzo" al mondo che ha trapiantato il mission di una totem sulla sua DOMAIN (tra l'altro quest'anno le ho pure trapianto un talas 5 al posto del uturn a molla che non mi soddisfava e purtroppo non trovavo una molla più dura x il mio peso! ma questa è un'altra storia..:smile:) x quanto riguarda la trasformazione al mission, l'unico mission che si può appunto usare sulla domain, è quello appunto della totem (io ho usato la versione con il floodgate x aver il "blocco" quando la pedali in piedi.. ma con l'uso del talas è diventato superfluo visto che è leggermente più sostenuta ora con la "molla" ad aria, ma se uno non gliene frega di questa funzione puoi usar la versione dh che tra l'altro è più facile da trovare... il mission vorrà poi tornito sia nella zona del pistone x creare una nuova sede x la fascia elastica, sia la parte superiore x la sede filettata x adattarsi al diametro dello stelo della domain! vorrà poi modificata la fascia elastica alla nuova misura e un nuovo oring superiore o come ho fatto io adattare una fascia acquistata nei ricambi di materiali oleodinamici. il mission della lyrik non si può adattare alle misure della domain, perché non c'è abbastanza materiale da lavorare. l'operazione, è un lavorone perché il mission vuol disassemblato completamente x poterlo tornire . nel mio caso poi Non ho modificato la pila delle lamelle lasciandole completamente originali perché lo volevo far lavorare usando un olio meno fluido ma allo stesso tempo che fosse bella morbida e quindi per arrivare a sentire le regolazioni come mi piacevano dopo ripetute prove son arrivato ad usare un 10wt come gradazione e questa cosa ha però portato a dover modificar pure l'asta del ritorno che l'ho completamente ricostruita homemade perché l'originale trasudava olio in continuazione e pure sostituendola con un'altra originale non ho avuto la soluzione. una volta aperta ho poi scoperto il perché arriva a perdere olio, ...perché internamente è fatta da culo un asta in plastica rubata alla lego e 1 oring che non tiene x errata tolleranza dei materiali!
comunque dopo quasi 2 stagioni e quasi 3000km di sterrato, ormai direi che il "rodaggio" è stato promosso a pieni voti e infatti dopo alcuni piccoli aggiustamenti ora non accuso più perdite anche negli usi gravosi.
ti allego di nuovo, un paio di foto del mio mission modificato, purtroppo non ho trascritto le misure di lavorazione avendolo fatto " sul momento " .
in queste foto però si vede perfettamente dove è stato tornito: P1030595.JPG
P1030593.JPG
 
Upvote 0

Mattambo

Biker popularis
9/30/18
94
5
0
21
Samarate
Bike
Voltage fr 20
Pensavo fosse decisamente più semplice e penso proprio che mi rassegnerò al motion control della 318 però adesso mi hai fatto incuriosire con l'installazione del talas quindi potresti dirmi come hai fatto?
Grazie mille
 
Upvote 0

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,956
0
53
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Pensavo fosse decisamente più semplice e penso proprio che mi rassegnerò al motion control della 318 però adesso mi hai fatto incuriosire con l'installazione del talas quindi potresti dirmi come hai fatto?
Grazie mille
quello è relativamente molto più semplice da farsi se ne trovi una! infatti ho trovato in rete un talas 5 usato ma perfettamente funzionante di una fox 36 da 180mm a prezzo relativamente modico...fisicamente la testa filettata della cartuccia della fox 36 si avvita perfettamente nella sede filetta dello stelo domain. le uniche modifiche che ho apportato è quella di spianare un labbro della sede originale del talas ove si installava il suo oring di tenuta x poter avvitare il "tappo" fino a battuta nello stelo, e crear una nuova sede del oring superiore di tenuta , altra modifica è stato quello di aprire il talas e di accorciare l'estensione della cartuccia per portarla a 170mm (se l'avessi lasciata lunga i 180mm originali fox, una volta montata sulla Domain questa era tutta estesa intorno i 200mm!!! quindi ben oltre le sue capacità strutturali... e in pratica era praticamente inguidabile!!, ho poi creato al tornio una rondella con tenute INTERNA e relativo bullone filettattato per fissare lo stelo al fodero della forca e la cosa un po' più rognosa è stata quella di togliere la paratia forata all'estremità dello stelo di sx (è quella ove la molla originale si và ad appoggiare x esser compressa!! ..per far passare la cartuccia talas che ha un diametro più grosso dell'asta originale ....quindi devi sapere che asportare questa paratia, rende di conseguenza DEFINITIVA tale modifica perché una volta tolta, non si torna indietro se non cambiando gli steli.in futuro sarei però tentato ad un nuovo upgrade forse ancor più "raffinato" , (se trovo una cartuccia idraulica del durolux R2c2 a prezzo modico) sarei curioso di trapiantare questa giusto x aver le doppie regolazioni low e hi pure sul ritorno!!! ma sù questa cosa credo che vi sia da modificare molte cose x adattarsi alle dimensioni della domain...almeno credo , perché purtroppo non ho ancora avuto la fortuna di averne una x le mani x capir meglio gli "ingombri".comunque ora la mia domain è bella pastosa e morbida sulle asperità ma allo stesso modo sostenuta ma senza stancar le braccia!
 
Upvote 0

Mattambo

Biker popularis
9/30/18
94
5
0
21
Samarate
Bike
Voltage fr 20
Devo veramente farti i miei complimenti, nonostante tu sia completamente pazzo(non prenderlo in modo offensivo) sei riuscito a tirare fuori da una forcella di fascia media una forcella molto buona con regolazioni di alta qualità
Volevo anche chiederti se avevi ancora il mission control visto che da quanto ha capito ora non lo usi, se lo hai ancora dovrei apportare qualche modifica alla forcella per montarlo?
 
Upvote 0

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,956
0
53
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Devo veramente farti i miei complimenti, nonostante tu sia completamente pazzo(non prenderlo in modo offensivo) sei riuscito a tirare fuori da una forcella di fascia media una forcella molto buona con regolazioni di alta qualità

grazie x il "complimento ":smile: ma più che pazzo direi PASSIONE sfegatata x il fai da te!!:oops: e x la forca puoi tranquillamente dire : una forcella di fascia bassa!! infatti l'unica cosa valida che ha la domain è la sua struttura massiccia, infatti sul lato RESISTENZA torsionale è come aver sotto il muso una forca con steli da 40 e che se ben supportata da un idraulica "decente"... diventa un mostro! altrimenti rimane quella che è!
nel mio caso , volevo 2 stagioni fà , riesumare un vecchio telaio 26" a cui tengo tantissimo che avevo in casa (una foes inferno) e l'unica strada "economica " e sopratutto divertente x me x rimetterlo in piedi, è stata questa
Volevo anche chiederti se avevi ancora il mission control visto che da quanto ha capito ora non lo usi, se lo hai ancora dovrei apportare qualche modifica alla forcella per montarlo?
no no la stò ancora tutt'ora usando così , e ci mancherebbe!!! l'ulteriore modifica è per ora ferma in standby visto che da una parte... ho raggiunto l'affidabilità dopo le opportune modifiche all'asta del ritorno e soprattutto la risposta che volevo dalla forca! logico che il tarlo di poter aggiungere pure la "ciliegina" di aver la doppia regolazione pure sul ritorno...da una parte mi alletterebbe molto ma... ora come ora non è urgente!! perchè la cartuccia costa abbastanza NUOVA pure in rete e usata non si trova nulla e forse non si troverà mai!! chissà!!

x il montaggio della cartuccia del mission modificato , và semplicemente avvitato al posto del motion avendo cura di far il giusto livello dell'olio, olio che se come me lasci la pila delle lamelle originali della totem dovrai renderlo abbastanza più denso altrimenti non senti a sufficienza le regolazioni , quanto denso ...tutto dipende dal gusto personale e dalla clemenza dell'asta del ritorno che non tiri gli scherzi che ha tirato a me costringendomi a farne una con più tenute interne perché appunto perdeva olio dal pomello di registro del ritorno!!! altrimenti l'altra strada è appunto quella di trovar le lamelle e giocare con i loro diametri e spessori x trovar la giusta risposta che si cerca.
PS: approposito di pazzia, x la cronaca ,l'asta del ritorno l'ho costruita al tornio sfruttando un asta di metallo di una vecchia stampante di un pc...:loll:
 
Last edited:
Upvote 0

Mattambo

Biker popularis
9/30/18
94
5
0
21
Samarate
Bike
Voltage fr 20
Ultima domanda gia che ci sono, secondo te è possibile sostituire la molla con una cartuccia ad aria senza fare modifiche troppo invasive?
 
Upvote 0

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,956
0
53
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Ultima domanda gia che ci sono, secondo te è possibile sostituire la molla con una cartuccia ad aria senza fare modifiche troppo invasive?
come ti ho già accennato gli steli della domain in confronto hai normali steli in alluminio della sorella lyrik di prima generazione, oltre ad esser in acciaio e quindi di sezione interna con un diametro diverso di spessore interno , si differenzia appunto nel fatto di aver alle sue 2 estremità , queste paratie in metallo ( una x parte)al posto dei piattelli in plastica della sorella , e che questi non son smontabili come quelli della sorella lyrik .esse son inserite a pressione da un macchinario quando costruiscono lo stelo... ! la "cosa è definitiva" toglierle vuol dire forzare la bordatura fatta dal macchinario deformando irrimediabilmente queste paratie che diverranno inutilizzabili. io l'ho fatto appunto sul lato molla x poter montare nel mio caso il talas altrimenti la cartuccia non passava dal foro della paratia che ha un diametro inferiore.
questa in pratica è l'unica modifica "fisica" che si deve fare per poter montare una cartuccia ad aria!
mentre x le caratteristiche che deve avere la cartuccia son le seguenti:
1° cosa ,deve esser compatibile con il diametro del foro dello stelo altrimenti non si infila al suo interno e sopratutto non si avvita se non apportando modifiche .
2° cosa, si può montare solo cartuccie completamente chiuse, ovvero non si possono montare sistemi che sfruttano la camicia interna dello stelo stesso, per far tenuta hai suoi componenti perché di fatto l'interno dello stelo della domain NON é PERFETTAMENTE RETTIFICATO x far queste funzioni, quindi non si riuscirebbe a montar nulla che funzioni in questo modo se non rettificando lo stelo interno ,ma è un lavoraccio e oltre tutto oneroso e improponibile.
3°... sostituisci gli steli della domain con gli steli in alluminio della vecchia sorella lyrik , in questo modo puoi poi tranquillamente montar tutto ciò che montava la lyrik e risolvi tutto alla radice. perché a tutti gli effetti trasformeresti la domain in una vecchia lyrik.
quindi come vedi o diventi pazzo come me.. o lasci perdere il tutto e scegli la 4° opzione e o sostituisci direttamente la forca con qualcosa di migliore...o tieni quella così com'è!
 
Upvote 0

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,956
0
53
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Grazie mille
di nulla... anzi , visto che le ho trovate , ti allego qualche ulteriore foto dal mio "archivio " della modifica:

in primo piano c'è il particolare della sede dei click e fin che c'ero ho fatto in modo che l'asta del registro nuova esca direttamente dal fodero "tipo fox x intenderci " in modo da eliminare il suo pomello estraibile originale .. e il nuovo pomello. (questa è la famosa asta proveniente dalla stampante rottamata opportunamente modificata con il mio tornietto:smile:) image.png
asta del ritorno home made completamente assemblata e a sx si nota tutta la parte che è modificata...
image.png
e come è la domain pimpata...
P1040037.JPG P1040038.JPG P1040039.JPG P1040040.JPG
scusa x la qualità delle foto e della forca che è zozza ...:maremmac:
 
Upvote 0

Mattambo

Biker popularis
9/30/18
94
5
0
21
Samarate
Bike
Voltage fr 20
Quindi da avere una domain semplicissima hai una domain con controllo di compressione ad alte e basse velocità il controllo sul gate una cartuccia ad aria al posto della molla che ti permette di modificare l'esclusione?

Sent from my LLD-L31 using MTB-Forum mobile app
 
Upvote 0

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,956
0
53
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Quindi da avere una domain semplicissima hai una domain con controllo di compressione ad alte e basse velocità il controllo sul gate una cartuccia ad aria al posto della molla che ti permette di modificare l'esclusione?

Sent from my LLD-L31 using MTB-Forum mobile app
sì !! e sù una bike come la mia con le geometrie particolari del foes inferno, aver la possibilità di abbassare il davanti quando pedali in salita è un bel aiutino...;-) ma anche sulla tua voltage di certo non farebbe male come aiuto no?
 
Upvote 0

Mattambo

Biker popularis
9/30/18
94
5
0
21
Samarate
Bike
Voltage fr 20
sì !! e sù una bike come la mia con le geometrie particolari del foes inferno, aver la possibilità di abbassare il davanti quando pedali in salita è un bel aiutino...;-) ma anche sulla tua voltage di certo non farebbe male come aiuto no?
Si infatti stavo pensando di installare una u turn convertita per la 180mm e il motion control
Parlando di motion control tu hai ancora quello originale della tua domain ?
Se si saresti disposto a venderlo?

Sent from my LLD-L31 using MTB-Forum mobile app
 
Upvote 0

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,956
0
53
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Si infatti stavo pensando di installare una u turn convertita per la 180mm e il motion control
Parlando di motion control tu hai ancora quello originale della tua domain ?
Se si saresti disposto a venderlo?

Sent from my LLD-L31 using MTB-Forum mobile app
no la cartuccia del motion control, l'ho venduto qualche tempo fà, mi spiace! in casa però ho ancora tutto l'uturn completo con la molla rossa (era quello che avevo sù prima dell'upgrade con il talas)! ma come saprai l'uturn originale della domain ha una lunghezza totale di 160mm di escursione che si riduce a 115mm completamente abbassato , x portarlo a 180mm come è la versione coil , dovresti far la prolunga di 20mm e in questo modo avresti 180mm tutto esteso abbassabile completamente a 135mm ! io ricordo che l'avevo preparata questa prolunga x provarla ma poi non l'ho mai montata perché ho poi scelto di fare il trapianto visto che ahimè x me la molla rossa era troppo morbida e non si trovano più molle più dure ( da qualche parte dovrei ancora averlo):nunsacci: .
è x questo che alla fine ho trapiantato un talas...almeno così gestisco io la durezza e l'estensione a mio piacimento e alla fine il passaggio all'aria , ho avuto pure un giovamento sul peso visto che si è pure alleggerita ...:smile:
 
Upvote 0

Mattambo

Biker popularis
9/30/18
94
5
0
21
Samarate
Bike
Voltage fr 20
no la cartuccia del motion control, l'ho venduto qualche tempo fà, mi spiace! in casa però ho ancora tutto l'uturn completo con la molla rossa (era quello che avevo sù prima dell'upgrade con il talas)! ma come saprai l'uturn originale della domain ha una lunghezza totale di 160mm di escursione che si riduce a 115mm completamente abbassato , x portarlo a 180mm come è la versione coil , dovresti far la prolunga di 20mm e in questo modo avresti 180mm tutto esteso abbassabile completamente a 135mm ! io ricordo che l'avevo preparata questa prolunga x provarla ma poi non l'ho mai montata perché ho poi scelto di fare il trapianto visto che ahimè x me la molla rossa era troppo morbida e non si trovano più molle più dure ( da qualche parte dovrei ancora averlo):nunsacci: .
è x questo che alla fine ho trapiantato un talas...almeno così gestisco io la durezza e l'estensione a mio piacimento e alla fine il passaggio all'aria , ho avuto pure un giovamento sul peso visto che si è pure alleggerita ...[emoji2]
La versione rossa è per le persone che pesano quanto?

Sent from my LLD-L31 using MTB-Forum mobile app
 
Upvote 0

Mattambo

Biker popularis
9/30/18
94
5
0
21
Samarate
Bike
Voltage fr 20
1 dove le hai trovate queste tabelle?
2 non ho la più pallida idea di che molla ho perché ho comprato la mia scott usata e quindi non lo so

Sent from my LLD-L31 using MTB-Forum mobile app
 
Upvote 0