Test Maschera Shred Nastify MTB

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,646
1
2,490
0
-
Bike
-
Negli ultimi mesi vi abbiamo proposto una serie di test di prodotti del giovane marchio italoamericano Shred. Dopo le ginocchiere Flexi Lite, il caschetto Short Stack e il casco integrale Brain Box, oggi vi proponiamo il test della maschera Nastify MTB, prodotto dedicato alla mountain bike che deriva dal modello...
Leggi tutto...
 

erich78

Biker superis
3/6/08
371
66
0
43
Prarostino
www.youtube.com
Bike
Graziella Doniselli,Cube Stereo 140 HPA TM, Vitus Venon (Road), Scott Voltage (DIRT)2016 , Specialized Status 2015
Per me la miglior mascherina mai indossata: comoda, ventilata e con la lente CBL che aumenta il contrasto e dà visibilità in qualsiasi condizione di luce: dal sole pieno alla penombra del dopo-tramonto. Abbinata al casco Brain Box è l'unica che abbia mai avuto che lascia respiro durante la pedalata e si ha quasi l'impressione di avere un casco senza mentoniera: per me una rivoluzione!
 

frenk

Redazione
Moderatur
6/8/05
10,646
1
2,490
0
-
Bike
-
Bel test, come sempre. @frenk : un confronto con la Leatt Velocity testata tempo fa?

Grazie. Beh non c'è paragone, la Velocity 6.5 sta proprio su tutt'altro livello di tecnologie e materiali, vince a mani basse, è la migliore maschera che abbia mai provato e la sto utilizzando tuttora. La Shred invece, come ho scritto nel test, è veramente basica sia come tecnologie che come materiali (e onestamente non mi spiego come possa costare più della Leatt). Però la Velocity la riesci a indossare solo con l'integrale, perché con il caschetto aperto è troppo ingombrante, viceversa questa Shred la riesci a usare meglio con il caschetto piuttosto che con l'integrale.
 

jake blues

Biker tremendus
4/25/04
1,092
155
0
61
end of north east...
Bike
Jeffsy 29
Grazie. Beh non c'è paragone, la Velocity 6.5 sta proprio su tutt'altro livello di tecnologie e materiali, vince a mani basse, è la migliore maschera che abbia mai provato e la sto utilizzando tuttora. La Shred invece, come ho scritto nel test, è veramente basica sia come tecnologie che come materiali (e onestamente non mi spiego come possa costare più della Leatt). Però la Velocity la riesci a indossare solo con l'integrale, perché con il caschetto aperto è troppo ingombrante, viceversa questa Shred la riesci a usare meglio con il caschetto piuttosto che con l'integrale.
Si, ricordo che la 6.5 era per integrale, infatti valutavo le 5.5 o 4.5 che dovrebbero essere adatte anche a caschi aperti...devo solo capire che lente prendere. sorry per il (quasi) O.T. :mrgreen: