maleducazione o strafottenza???

marzia

Modera_i_tour?
6/24/03
4,209
1
0
46
sondrio
Ieri mi è capitato di parlare con un sindaco che ha avuto a che fare con il problema divieti mtb.. :???:

Quello che questo signore, che mi è parso molto disponibile, di certo disposto a mediare e soprattutto a sviluppare attività turistiche nel suo comprensorio, ha detto mi ha fatto abbastanza riflettere, premesso che ho sentito una sola campana..


nonostante l'accordo con i bikers (mi ha parlato di un gruppo che fa down-hill..) prevedesse il rispetto dei percorsi segnalati (cioè non uscire dai sentieri..) e l'attenersi alle sole proprietà pubbliche..in molti pare se ne siano fregati, scatenando un putiferio senza senso nè utilità in primo luogo con gli abitanti..

a quanto pare, per molti scendere fuori dalle tracce a ruota libera nei boschi e nei prati, e in posti off limits è il massimo...(mi chiedo se il giardino di casa loro non sia altrettanto attraente..)

ovviamente per non scontentare gli abitanti che lamentavano un'invasione delle proprietà private (condivisibile o meno se la legge è legge...) e atti poco civili, e dopo diversi moniti, il sindaco si è trovato a dare delle restrizioni..


francamente io non ho trovato scusanti in certi comportamenti:
1) credo che le regole vadano discusse quantomeno prima di passarci sopra ..
2)dopo aver accettato un regolamento non credo sia civile fottersene
3) andare in montagna non dovrebbe significare pensare di essere al luna-park
4) alla fine ci andiamo di mezzo tutti...

...

w la mtb, w il rispetto degli altri! %$)) %$))
 

Century

Biker assatanatus
9/5/03
3,100
0
0
56
Pavia
Bike
Diverse ...
Concordo con Marzia, ultimamente mi è capitato di andare in posti come il Mottarone, ed attraversando i paesi civilmente la gente mi faceva comunque segno di rallentare perchè ormai ci vedono come dei delinquenti a ruota libera.
Infatti mi sono fermato a chiedere perchè mi facevano quei segni e mi hanno risposto che passano delle bande in bici a tutta velocità spaventando gli abitanti più anziani ed i bambini.
Forse sarebbe meglio placare gli animi quando c'è gente, altrimenti i divieti continueranno a fioccare, facciamoci furbi.
 

Spin

Biker forumensus
6/13/03
2,215
0
0
Valsesia
Century said:
Concordo con Marzia, ultimamente mi è capitato di andare in posti come il Mottarone, ed attraversando i paesi civilmente la gente mi faceva comunque segno di rallentare perchè ormai ci vedono come dei delinquenti a ruota libera.
Infatti mi sono fermato a chiedere perchè mi facevano quei segni e mi hanno risposto che passano delle bande in bici a tutta velocità spaventando gli abitanti più anziani ed i bambini.
Forse sarebbe meglio placare gli animi quando c'è gente, altrimenti i divieti continueranno a fioccare, facciamoci furbi.
Mi trovo più che d'accordo.
ciauz
 

Nic

Biker ultra
11/3/02
630
0
0
Passo Corese (RI)
marzia said:
Ieri mi è capitato di parlare con un sindaco che ha avuto a che fare con il problema divieti mtb.. :???:

Quello che questo signore, che mi è parso molto disponibile, di certo disposto a mediare e soprattutto a sviluppare attività turistiche nel suo comprensorio, ha detto mi ha fatto abbastanza riflettere, premesso che ho sentito una sola campana..


nonostante l'accordo con i bikers (mi ha parlato di un gruppo che fa down-hill..) prevedesse il rispetto dei percorsi segnalati (cioè non uscire dai sentieri..) e l'attenersi alle sole proprietà pubbliche..in molti pare se ne siano fregati, scatenando un putiferio senza senso nè utilità in primo luogo con gli abitanti..

a quanto pare, per molti scendere fuori dalle tracce a ruota libera nei boschi e nei prati, e in posti off limits è il massimo...(mi chiedo se il giardino di casa loro non sia altrettanto attraente..)

ovviamente per non scontentare gli abitanti che lamentavano un'invasione delle proprietà private (condivisibile o meno se la legge è legge...) e atti poco civili, e dopo diversi moniti, il sindaco si è trovato a dare delle restrizioni..


francamente io non ho trovato scusanti in certi comportamenti:
1) credo che le regole vadano discusse quantomeno prima di passarci sopra ..
2)dopo aver accettato un regolamento non credo sia civile fottersene
3) andare in montagna non dovrebbe significare pensare di essere al luna-park
4) alla fine ci andiamo di mezzo tutti...

...

w la mtb, w il rispetto degli altri! %$)) %$))

se non fosse stato chiaro è proprio questo il motivo per cui si decide di "chiudere" i sentieri alle bike!!!! e tutte le polemiche attorno all'argomento sono inutili. c'è chi rispetta le regole e chi no e proprio perchè qualcuno non le rispetta nascono i divieti tassativi e le intolleranze :-(
 
V

vinx

Ospite
Sono completamente d'accordo.

Vivo ai margini di un parco regionale, nel quale l'accesso e' vietato a tutti i mezzi "a trazione meccanica" quindi mtb comprese, ci sono diversi sentieri che attraversano parte del parco, piu' che sentieri si tratta di carrarecce. La forestale "tollera" il nostro passaggio su tali sentieri in quanto conoscendoci bene, sanno bene che non provochiamo danno alcuno, ne alla flora ne alla fauna. Ben diverso sarebbe il discorso se un gruppo di "freeriders" cominciasse a scorrazzare in lungo ed in largo, uscendo fuori sentiero e passando su proprieta' private. Sono sicuro che l'atteggiamento della forestale cambierebbe anche nei nostri confronti.
 

ZioPython

Biker assatanatus
11/19/02
3,388
1
0
Costa Etrusca
Century said:
Forse sarebbe meglio placare gli animi quando c'è gente, altrimenti i divieti continueranno a fioccare, facciamoci furbi.

beh, non credo sia questione di essere più furbi, ma di educazione e rispetto, a prescindere se si va in bici o meno.
 

Century

Biker assatanatus
9/5/03
3,100
0
0
56
Pavia
Bike
Diverse ...
Si, ma pretendere rispetto ed educazione da tutti è un'utopia, con la frase "farsi furbi" intendevo dire che almeno quando c'è gente i meno rispettosi si facciano vedere buoni come agnellini, altrimenti tra un po' non si va più da nessuna parte.
 

cencio

Biker immensus
10/30/02
8,658
-5
0
Leghorn
C.V.D. :prega: .....poi fra qualche anno vedremo come andrà a finire :???:
Vi ricordate un pò di tempo fà la polemica sulla pubblicità dainese ?
Le mele marce inevitabilmente rovinano anche quelle buone e se
qualcuno(pochi) non rispetta le regole finisce per danneggiare la
maggioranza . Questo vale per tutto!! Alla fine succede che giustamente
le autorità si scocciano e ovviano al problema con i divieti.
Addirittura adesso c'è anche chi dei divieti non solo se ne fotte ma se
ne fa beffe dopo aver promesso....allora fanno bene a chiudere!
Occhio che facciamo la fine dei motociclisti !!!
 

Sergio

Biker tremendus
10/30/02
1,249
0
0
52
Verona-Montorio
Spesso diamo per scontato ciò che scontato non è....
Qui la maggior parte dei ciclisti sembra "civile", non credo che la media dei ciclisti lo sia altrettanto.....
Non i peggiori, parlo della MEDIA :-( :? :-( :?
 

pixel

Diretur
Diretur
4/27/03
8,340
-2
0
brianza
www.miniraduno.it
In strada succedono pareccchi incidenti.

L'altro ieri nel centro del mio paese una mamma è uscita dal negozio del cartolaio con le due figle per mano (6 e 8 anni).
Davanti al negozio c'è il marciapiede, poi una aiuola poi la strada; dove l'aiuola si interrompe per lasciare il varco ai pedoni sulla carreggiata ci sono le strisce pedonali. Le auto si dovrebbero fermare per cedere il passo ai pedoni.
L'altro ieri un'auto si è fermata per agevolare il passaggio delle 3 persone ma l'auto che seguiva (una mela marcia) non ha fatto la stessa cosa: ha ritenuto che fosse più intelligente un sorpasso. Peccato che così facendo ha preso in pieno la madre e la figlia minore... Ora la madre è ricoverata, gravissima in ospedale a Como, la figlia, invece, può vegliare la madre :prega: (per i credenti). Il "bravo conducente" scendendo dall'auto si è messo a sbraitare contro chi si era fermato alle strisce dicendo che se avesse tirato dritto l'incidente non sarebbe successo.

Chiudiamo il transito alle auto? Ci sono parecchie mele marce, ho usato questo aneddoto solo perché fresco (credo domani verrà celebrato il funerale).

Non credo che nessuna persona sia mai morta investita da una biga.
Perché tanta discriminazione? (con questo non dico che certa gente faccia bene a comportarsi come fa, danno fastidio in primo luogo a me, specialmente se si trovano nello stesso gruppo in cui sto io).

Per farsi ben volere basta poco: rallentare un po' sorridere e salutare :-o
Ho notato che facendo così anche quelli che ci vedono arrivare con preoccupazione si tranquillizzano e si rendono conto che NON costituiamo un pericolo.
 

marzia

Modera_i_tour?
6/24/03
4,209
1
0
46
sondrio
pixel said:
In strada succedono pareccchi incidenti.

L'altro ieri nel centro del mio paese una mamma è uscita dal negozio del cartolaio con le due figle per mano (6 e 8 anni).
Davanti al negozio c'è il marciapiede, poi una aiuola poi la strada; dove l'aiuola si interrompe per lasciare il varco ai pedoni sulla carreggiata ci sono le strisce pedonali. Le auto si dovrebbero fermare per cedere il passo ai pedoni.
L'altro ieri un'auto si è fermata per agevolare il passaggio delle 3 persone ma l'auto che seguiva (una mela marcia) non ha fatto la stessa cosa: ha ritenuto che fosse più intelligente un sorpasso. Peccato che così facendo ha preso in pieno la madre e la figlia minore... Ora la madre è ricoverata, gravissima in ospedale a Como, la figlia, invece, può vegliare la madre :prega: (per i credenti). Il "bravo conducente" scendendo dall'auto si è messo a sbraitare contro chi si era fermato alle strisce dicendo che se avesse tirato dritto l'incidente non sarebbe successo.

Chiudiamo il transito alle auto? Ci sono parecchie mele marce, ho usato questo aneddoto solo perché fresco (credo domani verrà celebrato il funerale).

Non credo che nessuna persona sia mai morta investita da una biga.
Perché tanta discriminazione? (con questo non dico che certa gente faccia bene a comportarsi come fa, danno fastidio in primo luogo a me, specialmente se si trovano nello stesso gruppo in cui sto io).

Per farsi ben volere basta poco: rallentare un po' sorridere e salutare :-o
Ho notato che facendo così anche quelli che ci vedono arrivare con preoccupazione si tranquillizzano e si rendono conto che NON costituiamo un pericolo.

sicuramente si tratta di mele marce, ma credo sia importante sapere che esistono: conoscere il problema ci può aiutare ad affrontarlo meglio e trovare soluzioni, e ci evita di ficcare la testa sotto la sabbia!!! :-P
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Staff member
Diretur
6/16/03
11,623
131
0
97
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
[quote="pixel]
Non credo che nessuna persona sia mai morta investita da una biga.
[/quote]

L'anno scorso al parco del Valentino a Torino, un ragazzo in mtb ha investito una ragazza uccidendola. Il ragazzo correva a testa bassa e non l'ha vista.

In ogni caso sono d'accordo con Marzia.
Le regole servono solo per le mele marcie.
 

pixel

Diretur
Diretur
4/27/03
8,340
-2
0
brianza
www.miniraduno.it
Qualche settimana fa ho incrociato degli idioti (io così li definisco) che scendevano dal bolletto verso il cao su una strada sterrata larga ma affollata di pedoni... Usavano le cunette per saltare e non rallentavano nemmeno quando non c'era spazio (per inciso mi hanno anche schizzato dei sassi addosso).

Io salivo, lentamente, e ho avuto modo di commentare la cosa con dei pedoni: eravamo parimenti schifati, mi hanno raccomandato di non scendere allo stesso modo e io ho risposto loro che usavo quel sentiero solo per salire visto che era troppo affollato per scendere senza disturbare. Ovviamente i pedoni hanno apprezzato e mi hanno salutato col consueto "buona passeggiata".
 
Ser Pecora said:
L'anno scorso al parco del Valentino a Torino, un ragazzo in mtb ha investito una ragazza uccidendola. Il ragazzo correva a testa bassa e non l'ha vista.

In ogni caso sono d'accordo con Marzia.
Le regole servono solo per le mele marcie.

Mi dispiace, ma le regole sono fatte (e servono) per tutti, belli e brutti.

Troppo comodo porsi sul piedestallo e compiacersi del fatto di non appartenere alla "feccia" barbara nonché marcia e, soprattutto, ritenersi superiori "moralmente"...

Inizio e fine polemicha
:saccio:
 

Spina-Pazza *Spiuma Team*

Biker poeticus
7/15/03
3,894
10
0
43
Calusco D'adda
www.coffeeheroes.com
Bike
Mondraker Foxy Carbon XR
Dico solo:

Vada via i ciap!

a me che ci siano le piste o meno frega poco, io non demolisco mica il bosco a andare fuori pista, non è proprietà privata e quindi vado dove mi pare.

a riguardo delle proprietà private...è ovvio che non entro in un giardino o dove vedo comunque che c'è un qualcosa di curato o coltivato, ma se la proprietà è aperta io ci entro.

sul fatto che c'è gente che ci odia a noi biker...l'importante è non ammazzare nessuno, poi io in montagna o dove altro sono uno che scende a manetta anche se c'è gente, sto attento e non ho mai fatto male a nessuno, come quando vado in street che faccio il filo alle auto o alla gente in manual.

una cosa che non ho mai capito (o meglio li capisco ma...) sono quei rompicoglioni con i bambini, che se ti vedono arrivare a manetta e saltare un muro nei paraggi del bimbo s'incazzano...io dico:

ti ho percaso fatto qualcosa? ti ho investito il bimbo? non ho fatto nulla. se poi il bambino si caga sotto (tanto ha il pannolone) perchè vede arrivare una bici in volo a manetta, che cosa ci posso fare?

allora dovete rompere le palle anche quando porti il bimbo a spasso che ti passa il tir da 10T a fianco che fà un casino della madonna e con lì'aria che sposta ti fà volare il bimbo.

In poche parole, io faccio quelo che mi pare, finchè non arreco danno a nessuno potete andare tutti a fan culo, altrimenti il giorno che faccio una pirlata e ti rigo l'auto scendi pure col crick a pestarmelo in testa (tanto ho il casco integrale!!!!) :smile: :smile:

Ciao!
 

Spina-Pazza *Spiuma Team*

Biker poeticus
7/15/03
3,894
10
0
43
Calusco D'adda
www.coffeeheroes.com
Bike
Mondraker Foxy Carbon XR
mi sono dimenticato un cosa...per la cronaca dipende da come vedi le cose:

secondo me i più maleducati e strafottenti sono quei cazzoni in gruppi da 30 persone con la BDC che occupano tutta la strada, ti tagliano la strada al semaforo quando parti e devi inchiodare, fanno un mare di pirlate tanto l'auto frena, ecc...per quelle sono persone strafottenti. e comunque in tal modo sono coglioni anche chi lo fà con le bici da DH, non devono perforza essere da BDC, però guarda caso al 99% dei casi sono sempre loro.

e nella lista degli strafottenti metto per primi quei rincoglioniti di 60 anni che rognano tanto quando passi a manetta con la bici, poi però loro in strada vanno i giro alla cazzo e vengono in mezzo alla strada appena c'è un tombino...però si lamentano quando passi su unsentiero in montagna e li devi far spostare di 50cm a lato...

Per la cronaca tempo fà un testa di cazzo ciclista sorpassando su linea continua una fila di auto a un incrocio si è stampato sul cofano del mio delta...godo che si è fatto tutta la settimana che aveva di ferie a casa con una gamba dolente, si è rimesso al 100%. però gli serva di lezione a lui e agli altri rinco che al ponte di paderno pensano bene di passarsi tutta la colonna delle auto in sorpasso a manetta.

ora che ho finito il mio sfogo vado a fare un giro in qualche altro topic.
 

pixel

Diretur
Diretur
4/27/03
8,340
-2
0
brianza
www.miniraduno.it
Spina-Pazza said:
Dico solo:

Vada via i ciap!

a me che ci siano le piste o meno frega poco, io non demolisco mica il bosco a andare fuori pista, non è proprietà privata e quindi vado dove mi pare.

a riguardo delle proprietà private...è ovvio che non entro in un giardino o dove vedo comunque che c'è un qualcosa di curato o coltivato, ma se la proprietà è aperta io ci entro.

sul fatto che c'è gente che ci odia a noi biker...l'importante è non ammazzare nessuno, poi io in montagna o dove altro sono uno che scende a manetta anche se c'è gente, sto attento e non ho mai fatto male a nessuno, come quando vado in street che faccio il filo alle auto o alla gente in manual.

una cosa che non ho mai capito (o meglio li capisco ma...) sono quei rompimaroni con i bambini, che se ti vedono arrivare a manetta e saltare un muro nei paraggi del bimbo s'incazzano...io dico:

ti ho percaso fatto qualcosa? ti ho investito il bimbo? non ho fatto nulla. se poi il bambino si c**a sotto (tanto ha il pannolone) perchè vede arrivare una bici in volo a manetta, che cosa ci posso fare?

allora dovete rompere le palle anche quando porti il bimbo a spasso che ti passa il tir da 10T a fianco che fà un casino della madonna e con lì'aria che sposta ti fà volare il bimbo.

In poche parole, io faccio quelo che mi pare, finchè non arreco danno a nessuno potete andare tutti a fan cü, altrimenti il giorno che faccio una pirlata e ti rigo l'auto scendi pure col crick a pestarmelo in testa (tanto ho il casco integrale!!!!) :smile: :smile:

Ciao!

Sei il classico soggetto che scaraventerei giù dalla montagna allora!!!!
 

Spina-Pazza *Spiuma Team*

Biker poeticus
7/15/03
3,894
10
0
43
Calusco D'adda
www.coffeeheroes.com
Bike
Mondraker Foxy Carbon XR
pixel said:
Spina-Pazza said:
Dico solo:

Vada via i ciap!

a me che ci siano le piste o meno frega poco, io non demolisco mica il bosco a andare fuori pista, non è proprietà privata e quindi vado dove mi pare.

a riguardo delle proprietà private...è ovvio che non entro in un giardino o dove vedo comunque che c'è un qualcosa di curato o coltivato, ma se la proprietà è aperta io ci entro.

sul fatto che c'è gente che ci odia a noi biker...l'importante è non ammazzare nessuno, poi io in montagna o dove altro sono uno che scende a manetta anche se c'è gente, sto attento e non ho mai fatto male a nessuno, come quando vado in street che faccio il filo alle auto o alla gente in manual.

una cosa che non ho mai capito (o meglio li capisco ma...) sono quei rompimaroni con i bambini, che se ti vedono arrivare a manetta e saltare un muro nei paraggi del bimbo s'incazzano...io dico:

ti ho percaso fatto qualcosa? ti ho investito il bimbo? non ho fatto nulla. se poi il bambino si c**a sotto (tanto ha il pannolone) perchè vede arrivare una bici in volo a manetta, che cosa ci posso fare?

allora dovete rompere le palle anche quando porti il bimbo a spasso che ti passa il tir da 10T a fianco che fà un casino della madonna e con lì'aria che sposta ti fà volare il bimbo.

In poche parole, io faccio quelo che mi pare, finchè non arreco danno a nessuno potete andare tutti a fan cü, altrimenti il giorno che faccio una pirlata e ti rigo l'auto scendi pure col crick a pestarmelo in testa (tanto ho il casco integrale!!!!) :smile: :smile:

Ciao!

Sei il classico soggetto che scaraventerei giù dalla montagna allora!!!!

Mio caro ragazzo...al pian delle betulle anche tu con gli altri andavate in sentieri non da MTB e giù a manetta per il sentiero...e se arrivava qualcuno a piedi da dietro la curva?

vorrà dire che ci scaraventerano insieme!
 

pixel

Diretur
Diretur
4/27/03
8,340
-2
0
brianza
www.miniraduno.it
Spina-Pazza said:
pixel said:
Spina-Pazza said:
Dico solo:

Vada via i ciap!

a me che ci siano le piste o meno frega poco, io non demolisco mica il bosco a andare fuori pista, non è proprietà privata e quindi vado dove mi pare.

a riguardo delle proprietà private...è ovvio che non entro in un giardino o dove vedo comunque che c'è un qualcosa di curato o coltivato, ma se la proprietà è aperta io ci entro.

sul fatto che c'è gente che ci odia a noi biker...l'importante è non ammazzare nessuno, poi io in montagna o dove altro sono uno che scende a manetta anche se c'è gente, sto attento e non ho mai fatto male a nessuno, come quando vado in street che faccio il filo alle auto o alla gente in manual.

una cosa che non ho mai capito (o meglio li capisco ma...) sono quei rompimaroni con i bambini, che se ti vedono arrivare a manetta e saltare un muro nei paraggi del bimbo s'incazzano...io dico:

ti ho percaso fatto qualcosa? ti ho investito il bimbo? non ho fatto nulla. se poi il bambino si c**a sotto (tanto ha il pannolone) perchè vede arrivare una bici in volo a manetta, che cosa ci posso fare?

allora dovete rompere le palle anche quando porti il bimbo a spasso che ti passa il tir da 10T a fianco che fà un casino della madonna e con lì'aria che sposta ti fà volare il bimbo.

In poche parole, io faccio quelo che mi pare, finchè non arreco danno a nessuno potete andare tutti a fan cü, altrimenti il giorno che faccio una pirlata e ti rigo l'auto scendi pure col crick a pestarmelo in testa (tanto ho il casco integrale!!!!) :smile: :smile:

Ciao!

Sei il classico soggetto che scaraventerei giù dalla montagna allora!!!!

Mio caro ragazzo...al pian delle betulle anche tu con gli altri andavate in sentieri non da MTB e giù a manetta per il sentiero...e se arrivava qualcuno a piedi da dietro la curva?

vorrà dire che ci scaraventerano insieme!

Io al pian delle butelle ho fatto un gran camminare :\
per quello non ci voglio più tornare
 

End of Time

Noleggio, Centro sospensioni Andreani, e-commerce
9/13/03
7,072
30
0
Velino's mountain
www.freeridebike.it
Bike
Ho un noleggio...
Spina il giorno che avrai un figlio romperai i maroni anche tu, perchè probabilmente ti renderai conto che tuo figlio conta infinitamente di più di un coglione che scende con una bici, pensando di essere Vouilloz, e che non sa quanto siano imprevedibili i bambini
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Berici da Longare (Secula)
    Tue, 27 Sep 2022 14:12:51 CEST
    [Routes] Italy - Veneto, VI 38,41 km +900 mt Bel giro quasi tutto in sottobosco su sentieri ...
  • Attività mattutina
    Tue, 27 Sep 2022 12:21:52 CEST
    [Training] 28,14 km +178 mt 01:34:54 ...
  • Giro serale
    Mon, 26 Sep 2022 23:06:35 CEST
    [Training] 16,26 km +534 mt 01:22:54 ...
  • Giro delle Certose - bassa Val di Susa
    Mon, 26 Sep 2022 23:06:24 CEST
    [Routes] Italy - Piemonte, TO 20,88 km +1 100 mt Giro orario da Villar Focchiardo che su asf ...
  • Assietta
    Mon, 26 Sep 2022 22:15:59 CEST
    [Routes] Italy - Piemonte, TO 81,05 km +2 758 mt Lungo e duro giro sulla strada dell'Assiett ...