Tech Corner L'uso del tensiometro per centrare la ruota

Pitaro

Biker infernalis
13/9/07
1.917
482
33
Tezze Valsugana (TN)
Bike
La Shan!
vi posso chiedere qual è la relazione tra
-raggi tondi e piatti
-cerchi simmetrici / asimmetrici
-mozzi straight pull & normali.

Come andrebbero combinati in modo efficiente questi 3 elementi?
I raggi piatti dovrebbero avere una migliore aerodinamica, ma soprattutto in caso di vento laterale non è detto. Quando hai vento laterale il raggio piatto non "taglia" l'aria dritto ma con un angolo che dipende da: velocità di avanzamento della bici, velocità del vento, angolo del vento rispetto alla direzione della bici. Va da sé che se il raggio piatto "taglia" l'aria di traverso fa più resistenza aerodinamica rispetto a quando "taglia" l'aria dritto. Quindi oltre certe condizioni il vantaggio aerodinamico dei raggi piatti diventa uno svantaggio. Esistono tuttavia dei raggi che hanno un profilo alare invece di essere banalmente piatti e questi consentono di ottenere un vantaggio aerodinamico anche in condizioni più critiche (cerca ad esempio i Pillar X-TRA)
PS i fori dei mozzi di solito sono da 2,6mm alcuni raggi piatti fanno 3mm di larghezza per cui c'è da fare attenzione a quali raggi piatti si comprano.

I cerchi asimmetrici hanno il vantaggio di ottenere un angolo dei raggi più omogeneo tra lato destro e lato sinistro e di conseguenza una tensione dei raggi più equa tra destra e sinistra. Il lato più teso verrà comunque tensionato al massimo consentito dal cerchio (di solito si fa così, sia per cerchi simmetrici che asimmetrici), però il lato meno teso avra una tensione maggiore rispetto ad un cerchio simmetrico. Il risultato è una ruota più durevole.
Difetti dei cerchi asimmetrici sinceramente non saprei indicarne di grossi, uno è che in rettilineo il carico della bici non è allineato con i nippli (che sono quelli che lo sostengono) quindi il cerchio lavora un po' a torsione, poi penso siano un po' più rognosi da produrre... Sinceramente penso che ce ne siano altri o che quei due che ho elencato siano più grossi di quel che sembra, altrimenti non mi spiego come mai ci siano così pochi cerchi asimmetrici nei vari cataloghi.

I raggi straight pull sono più rigidi e resistenti. La J dei raggi normali è un punto debole perché lavora a flessione e questo provoca una minor resistenza a fatica e una maggiore deformabilità locale nella zona della J quindi meno rigidità. La testa dritta invece è ottima perché lavora solo a sforzo normale (bene per la rigidità) e inoltre presenta una minor concentrazione delle tensioni (bene per la resistenza a fatica della testa del raggio). Per quanto riguarda l'assemblaggio ho letto di uno che si lamentava dei raggi a testa dritta che gli giravano nella sede quando provava a tensionarli, e quindi diceva "mai più raggi tondi straight pull". Io non ho mai provato ad assemblare una ruota con mozzi straight pull quindi non saprei cosa dire.
Anche per i mozzi straight pull penso che il maggior costo di produzione dei mozzi abbia frenato la loro diffusione.

Nota: raggi piatti e/o straight pull sono particolarmente difficili da trovare e/o costosi, motivo principale per cui non ho mai assemblato una ruota con mozzi straight pull.

Pregi e difetti delle tre cose sono indipendenti gli uni dagli altri quindi in realtà puoi metterle assieme come vuoi e combini i singoli pregi e difetti
 
  • Like
Reactions: fitzcarraldo358

 

Zac36100

Biker superis
30/9/11
343
82
Vicenza
Bike
HongFu 056 - XX1
grazie mille.
Devo rimontare una ruota, pensavo di usare del grasso al rame antigrippante sui filetti dei raggi e del grasso bianco sulla bombatura del nipplo a contatto con il cerchio. Che ne dici?
 

Pitaro

Biker infernalis
13/9/07
1.917
482
33
Tezze Valsugana (TN)
Bike
La Shan!
grazie mille.
Devo rimontare una ruota, pensavo di usare del grasso al rame antigrippante sui filetti dei raggi e del grasso bianco sulla bombatura del nipplo a contatto con il cerchio. Che ne dici?
Bene, anche troppo! Per me puoi mettere il grasso bianco sia sulla bombatura del nipplo sia sul filetto che fai prima invece di usare due grassi diversi.
Invece di metterlo sulla testa del nippli potresti ingrassare direttamente il cerchio che magari fai prima che non ingrassare i nippli uno ad uno
Io di solito uso olio motore sia per i raggi che per i nippli.
 

Zac36100

Biker superis
30/9/11
343
82
Vicenza
Bike
HongFu 056 - XX1
ok, grazie mille. Ne avrò già abbastanza ad inserire i raggi nel senso giusto e incrociare correttamente, prima di entrare nel tunnel del divertimento a tirare i raggi...
Ho visto che c'è chi ribatte le curve dei raggi...Non mi pare sta fantascienza montare una ruota
 

Pitaro

Biker infernalis
13/9/07
1.917
482
33
Tezze Valsugana (TN)
Bike
La Shan!
ok, grazie mille. Ne avrò già abbastanza ad inserire i raggi nel senso giusto e incrociare correttamente, prima di entrare nel tunnel del divertimento a tirare i raggi...
Ho visto che c'è chi ribatte le curve dei raggi...Non mi pare sta fantascienza montare una ruota
No infatti, più che altro è un lavoro di pazienza, poi dipende anche tanto da quanto bene vuoi fare il lavoro... Se ti basta che giri dritta fai presto, se invece vuoi la valvola ben boxata, la scritta del mozzo allineata con la valvola, i raggi tiranti per dentro (o per fuori), raggi tensionati tutti uguali, ecc... Allora diventa un lavoro un po' più lungo che richiede molta più pazienza e attenzione
 

AlfreDoss

Biker immensus
2/9/08
8.490
1.284
Sotto il Canto (BG)
Bike
Specy Turbo Levo
Tanto per placare gli animi...anche se non sono un moderatore e siccome rispetto sia @pavlinko80 che @fitzcarraldo358...quello che si trova in rete e che spiegano è appunto che i raggi lavorano in compressione e in trazione...
Più che compressione come giustamente ha già detto @fitzcarraldo358 possono perdere la tensione a causa di una compressione localizzata del cerchio e restare tanto "laschi" che il nipplo vada sì a toccare il nastro, spinto dal lato mozzo.
Ma da qui a dire che lavorano in compressione ce ne vuole davvero.

Sent from my Moto G (5) Plus using MTB-Forum mobile app
 

Nig

Biker velocissimus
23/4/09
2.573
329
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Più che compressione come giustamente ha già detto @fitzcarraldo358 possono perdere la tensione a causa di una compressione localizzata del cerchio e restare tanto "laschi" che il nipplo vada sì a toccare il nastro, spinto dal lato mozzo.
Ma da qui a dire che lavorano in compressione ce ne vuole davvero.

Sent from my Moto G (5) Plus using MTB-Forum mobile app
Per come la vedo io...poi in privato mi sono chiarito con altri...penso che la scritta che lavorino in compressione(e la maggior parte di servizi e articoli portano proprio questo termine) venga più utilizzata per convenzione che altro...mi spiego per fare un esempio...in elettrotecnica viene utilizzato il + e il - per appunto segnalare le cariche rispettive poi per convenzione si mette una freccia che dal + va verso il - ma in realtà solo le cariche negative che vanno verso le positive...
 
  • Like
Reactions: AlfreDoss

123lorka

Biker novus
14/10/10
9
3
Trieste
L'ovalizzazione dovrebbe stare in un range di max '0,5mm, ma dipende dalla condizione del cerchio, come è stato usato se abbia preso botte o meno
Ciao,

Innanzi tutto ti faccio i complimenti perche i tuoi articoli aiutano tantissimo. Ti leggo molto piu spesso su bdc forum, ma ogni tanto faccio un salto dai cugin. Ho deciso anch’io di cimentarmi nel magico mondo della centratura delle ruote, visto che ho acquistato una gravel con ruote Triban che avranno bisogno di essere centrate periodicamente. Vorrei un tuo parere su questo tensiometro https://www.wiggle.co.uk/x-tools-spoke-tension-meter/ Secondo te puo andare bene o vado di Park tool? Credo che abbia la stessa scala che usa Park tool ma costa la meta. Vorrei un tuo parere come esperto. Grazie mille
 

scr1

Biker spectacularis
16/7/07
23.866
2.909
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0
Ciao,

Innanzi tutto ti faccio i complimenti perche i tuoi articoli aiutano tantissimo. Ti leggo molto piu spesso su bdc forum, ma ogni tanto faccio un salto dai cugin. Ho deciso anch’io di cimentarmi nel magico mondo della centratura delle ruote, visto che ho acquistato una gravel con ruote Triban che avranno bisogno di essere centrate periodicamente. Vorrei un tuo parere su questo tensiometro https://www.wiggle.co.uk/x-tools-spoke-tension-meter/ Secondo te puo andare bene o vado di Park tool? Credo che abbia la stessa scala che usa Park tool ma costa la meta. Vorrei un tuo parere come esperto. Grazie mille
Ciao
È molto simile al Park Tool
Penso non ci siano problemi
 

AlfreDoss

Biker immensus
2/9/08
8.490
1.284
Sotto il Canto (BG)
Bike
Specy Turbo Levo
stupendo forum
ho delle ruote Bontrager Mustang Pro TLR
qualcuno sa la tensione dei raggi??
sono da 29!!!
grazzzzie
La tensione massima è data dal tipo di cerchio e non dai raggi, di solito il valore massimo è intorno ai 120 kg sul lato cassetta per ruota posteriore e lato disco per anteriore.
Il lato opposto viene di conseguenza con la campanatura della ruota.
 
  • Like
Reactions: dagim and Giocody