Lubrificazione steli forcella

plata0190

Biker serius
2/7/14
223
10
0
Trieste
Bike
Santa Cruz Bronson CC 2.2
Salve a tutti,
capovolgere la mtb per 24h prima di un'uscita è davvero utile per impregnare le spugnette? presumo a scopo di avere una forcella fin da subito prestante. Ovviamente di contro, c'è chi afferma che lo stesso avviene anche spontaneamente durante un'uscita, con il regolare affondamento della forcella. Mi chiedo se in questo caso l 'olio interno ai foderi riesce a superare i due paraoli arrivando così ad imbevere con efficacia le spugnette?

Un altra questione che vorrei capire, essendo la mia mtb in questo periodo rimasta ferma per più di 3 mesi, è sapere dopo quanto tempo di inutilizzo le spugnette in questione si asciugano fintanto da perdere prestazioni?

Infine il trucchetto addottato da molti rider, ovvero quello di slabbrare i parapolvere per instillare l'olio all'interno, si riferisce all'introduzione dello stesso al di sotto del secondo labbro, raggiungendo quindi la spugna, oppure nella camera del parapolvere prefissata di fabbrica ad accogliere grasso specifico, ovvero appena dentro al labbro più esterno. In questo caso, credo sia probabile che l'olio si scarichi, filtrando al di sotto rendendo intuile tale accorgimento, ma se il filtraggio è lento, almeno renderebbe lubrificate per più tempo le spugnette. E corretto il ragionamento?
 

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
19/10/13
7.351
2
3.981
0
☮️
Bike
Giant Reign
la mia esperienza è zero, ma con tutta l'attenzione che puoi fare, ago contro stelo > righi lo stelo.
oltre che eventualmente rovinare i parapolvere, ma quelli nel caso si cambiano con poca spesa... lo stelo no.

piuttosto, come pulire i parapolvere? si forma una morchietta olio+polvere che levarla bene davvero fin contro il parapolvere non è proprio facile con dei panni... si pressa solo più contro il parapolvere... andrebbe raschiata via con una punta affilata... magari di plastica? voi come fate?:nunsacci:
Di solito li ordino a 1.50 euro e li cambio, ma se vuoi lavarli acqua calda e sapone... Non vengono come nuovi ma vengono puliti
 

 

aria

Biker cesareus
23/9/13
1.651
255
0
Qualunque azione meccanica secondo me non fa altro che spingere lo sporco dentro ai parapolvere.
Io preferisco dare una pompata e pulire con uno straccetto lo sporco che rimane sullo stelo, ripetendo eventualmente finché quest'ultimo rimane pulito.
a me rimane zozzura proprio sopra il parapolvere... insomma, si forma un "sopra-parapolvere di zozzo"... ma levarlo senza usare qualcosa di appuntito è difficile... pompando resta lì, non si appiccica allo stelo...
Di solito li ordino a 1.50 euro e li cambio, ma se vuoi lavarli acqua calda e sapone... Non vengono come nuovi ma vengono puliti
intendevo pulirli a ogni uscita, non quando vengono smontati... ;-)
 

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
19/10/13
7.351
2
3.981
0
☮️
Bike
Giant Reign
a me rimane zozzura proprio sopra il parapolvere... insomma, si forma un "sopra-parapolvere di zozzo"... ma levarlo senza usare qualcosa di appuntito è difficile... pompando resta lì, non si appiccica allo stelo...
intendevo pulirli a ogni uscita, non quando vengono smontati... ;-)
Se ciao, se ad ogni uscita uno smonta la forcella e leva le spugnette..... Esagerato
 

scr1

Biker spectacularis
16/7/07
24.708
1
3.257
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Salve a tutti,
capovolgere la mtb per 24h prima di un'uscita è davvero utile per impregnare le spugnette? presumo a scopo di avere una forcella fin da subito prestante. Ovviamente di contro, c'è chi afferma che lo stesso avviene anche spontaneamente durante un'uscita, con il regolare affondamento della forcella. Mi chiedo se in questo caso l 'olio interno ai foderi riesce a superare i due paraoli arrivando così ad imbevere con efficacia le spugnette?

Un altra questione che vorrei capire, essendo la mia mtb in questo periodo rimasta ferma per più di 3 mesi, è sapere dopo quanto tempo di inutilizzo le spugnette in questione si asciugano fintanto da perdere prestazioni?

Infine il trucchetto addottato da molti rider, ovvero quello di slabbrare i parapolvere per instillare l'olio all'interno, si riferisce all'introduzione dello stesso al di sotto del secondo labbro, raggiungendo quindi la spugna, oppure nella camera del parapolvere prefissata di fabbrica ad accogliere grasso specifico, ovvero appena dentro al labbro più esterno. In questo caso, credo sia probabile che l'olio si scarichi, filtrando al di sotto rendendo intuile tale accorgimento, ma se il filtraggio è lento, almeno renderebbe lubrificate per più tempo le spugnette. E corretto il ragionamento?
Per le spugne:
Le forcelle hanno dai 20 ai 40 cc di olio nei foderi bassi, che per sbattimento lubrifica la boccola bassa
Chiaramente se capovolgei sale e bagna la spugna, idea buona finché pulito, poi dopo un certo numero di ore va cambiato perché si sporca e tende al nero, dunque se la pratica viene eseguita va cambiato spesso.
Per l'iniezione da sopra, sarebbe meglio, ma occorre tenere presente l'incolumità del parapolvere, occorre destrezza e sapere come , perché anch'esso ha due labbra a v , e nel centro spesso vi è lo sporco, che viene trasportato all spugna
Questo per dirti perché il costruttore, stabilisce ogni tot di ore si smontare la forcella, cambio olio boccole e pulizia spugne
 
Ultima modifica:

ibanez

Nanakorobi yaoki!
15/10/04
618
1
407
0
52
Salerno
Bike
Camber
a me rimane zozzura proprio sopra il parapolvere... insomma, si forma un "sopra-parapolvere di zozzo"... ma levarlo senza usare qualcosa di appuntito è difficile... pompando resta lì, non si appiccica allo stelo...
intendevo pulirli a ogni uscita, non quando vengono smontati... ;-)
Io faccio uno spruzzetto di wd40 sugli steli appena sopra il parapolvere (occhio al disco, tengo sempre un fazzoletto di carta attorno allo stelo) e lascio che il wd40 bagni la poltiglia che poi rimuovo usando una fascetta di plastica piccola, che ha la punta arrotondata.
 
  • Mi piace
Reactions: aria

plata0190

Biker serius
2/7/14
223
10
0
Trieste
Bike
Santa Cruz Bronson CC 2.2
Il WD40 che è sconsigliato in quanto alla lunga intacca e può anche gonfiare la gomma quanto il litio. Ciò mi ha ricordato dell'olio di vaselina spry (e non il petrolato o paraffina), che per esperienza personale è da evitare più del WD40 et simili per parti in movimento in gomma quali i parapolvere in questione, in quanto essendo molto raffinato, penetra facilmente nei pori, aumentando così il grip, cosa che qui è assolutamente da evitare. Non per niente l'olio di vaselina si usa per aumentare la presa di pneumatici, selle e manopole. Provate per credere! ;-)
 
  • Mi piace
Reactions: aria

aria

Biker cesareus
23/9/13
1.651
255
0
Io faccio uno spruzzetto di wd40 sugli steli appena sopra il parapolvere (occhio al disco, tengo sempre un fazzoletto di carta attorno allo stelo) e lascio che il wd40 bagni la poltiglia che poi rimuovo usando una fascetta di plastica piccola, che ha la punta arrotondata.
in effetti, WD a parte, pensavo di usare un cucchiaino da gelato (dopo averlo pulito per bene dal gelato :mrgreen:), ma anche la fascetta è un' idea... direi che l'importante che sia di gomma o plastica, per non far danni allo stelo.

sul fatto che il WD40 intacchi la gomma, c'è da considerare in quanto tempo lo fa... considerato che i parapolvere sono un componente sostituito relativamente spesso...:nunsacci:
 

ibanez

Nanakorobi yaoki!
15/10/04
618
1
407
0
52
Salerno
Bike
Camber
Il wd 40 intacca la gomma (ma solo alcuni tipi di gomme) solo se ce lo lasci a ammollo, io sto parlando di far appena appena inumidire la morchia che si trova sul parapolvere per poterlo asportare più facilmente, dato l'effetto solvente del wd40.
Vai tranquillo, non deteriori nulla.
 

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
19/10/13
7.351
2
3.981
0
☮️
Bike
Giant Reign
Per me allargare anche poco il paraolio con fascette o altre robe non fa sicuramente bene al paraolio....
Io metto due tre gocce di olio liquido 5 w pompo e pulisco
 
  • Mi piace
Reactions: aria

ibanez

Nanakorobi yaoki!
15/10/04
618
1
407
0
52
Salerno
Bike
Camber
Per me allargare anche di pochissimo il parapolvere fa mooolto male. Non so se ti riferivi al mio intervento, io dicevo di usare la fascetta solo per asportare delicatamente la morchia dall' esterno
 
  • Mi piace
Reactions: aria

Nig

Biker perfektus
23/4/09
2.741
465
0
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Il wd 40 intacca la gomma (ma solo alcuni tipi di gomme) solo se ce lo lasci a ammollo, io sto parlando di far appena appena inumidire la morchia che si trova sul parapolvere per poterlo asportare più facilmente, dato l'effetto solvente del wd40.
Vai tranquillo, non deteriori nulla.
De gustibus...non sarà il tuo caso ma valutato che qui ,a parte qualcuno che fa manutenzione come si deve, il resto degli utenti non fa sostituire i parapolvere anche da 4/5 anni ...figurati se gli mettono il wd40 per tutto questo lasso di tempo.Guarda se tu lo fai sei libero di farlo...ma consigliarlo direi che è sbagliato...ci sono enne 3d sull'utilizzo di questi sbloccanti o simili.
 
  • Mi piace
Reactions: AlexV and scr1