News Le prime scarpe da MTB vegane: Doghammer Bike Graveler

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
39,444
3
12,612
113
50
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
L'azienda bavarese Doghammer presenta le prime scarpe da MTB vegane, le Bike Graveler. Per raggiungere l'obiettivo di essere vegane al 100% si è per esempio rinunciato a colle animali. La suola è una Vibram riciclata, ma che dovrebbe assicurare una rigidità adatta al compito di spingere sui pedali. La pelle...
Leggi tutto...
 
  • Like
Reactions: MagicTartaruga

mirc0

Biker tremendus
9/26/09
1,264
841
0
BG
Bike
.
Ma cosa c'è di realmente non vegano in una normalissima scarpa fatta di materiali sintetici?
E poi... quali sono i requisiti che dovrebbe avere una bici vegana? Le gomme in sughero e il telaio in bambù?
 
  • Like
Reactions: Barborsa

albatros_la

Biker ciceronis
6/25/09
1,506
742
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Ma cosa c'è di realmente non vegano in una normalissima scarpa fatta di materiali sintetici?
E poi... quali sono i requisiti che dovrebbe avere una bici vegana? Le gomme in sughero e il telaio in bambù?
Portando le cose all'estremo, il petrolio non è vegano perché di fatto è il risultato della decomposizione di organismi animali. Perciò tutti i suoi derivati di fatto non possono definirsi essi stessi vegani. Visto che si ragiona per estremi, però, anche l'energia per la produzione e il trasporto dovrebbero essere slegati dal petrolio.
Quanto alle bici, vale lo stesso discorso. Nel mio caso specifico, uso pure una sella con rivestimento in pelle di vitello.
Le gomme contengono sicuramente derivati del petrolio, ma la gomma in sé può benissimo non essere derivata dal petrolio ma, appunto, dall'albero della gomma.

Quanto alle scarpe in questione, mi stupisce che riescano a mantenere un prezzo così basso. Non è popolare, sia chiaro, ma la concorrenza non mi sembra fare molto meglio considerando i numeri e la produzione (il Portogallo è uno dei paesi più poveri d'Europa, questo "aiuta" a contenere il costo della manodopera, ma certo non è comparabile a Thailandia, Vietnam, Cambogia, etc... dove si producono molte scarpe della concorrenza e non certo in imprese familiari).
 

andy_g

Biker assatanatus
4/27/06
3,310
822
0
Roma
Bike
Giant Trance
Non mi intendo di ortodossia vegana, ma non sembrano malaccio. Il prezzo non è modico, ma se la qualità c'è... Tutto sta a vedere se funzionano davvero sui flat.
 

twist1990

Biker serius
4/14/09
198
9
0
pianezza TO
la cosa che, almeno per me, le rende inutili è l'utilizzo dell'ecopelle...terribile.
una bella scarpa in pelle è tutt'altra cosa anche come durata.

ottima la soletta in sughero invece, inoltre sembrano ben fatte a vederle così...anche se per me esistono solo scarpe medio/alte per la bici, di quelle basse non me ne faccio nulla.

simpatica la colorazione
 

Fbf

Biker paradisiacus
9/23/06
6,482
1,131
0
knifeville
Bike
Diverse!
Ma chiamarla scarpa ecosostenibile no? Mi sfugge tutta questa infarcitura del termine vegano, che poi a me fa sempre venire in mente qualcosa da mangiare...(confesso che per un secondo ho pensato ad una scarpa commestibile in casi estremi!)
 

lorenzom89

Biker ciceronis
10/23/10
1,548
2,213
0
Russi(RA)
Boh mi sbaglierò ma ho l'impressione che tanti di questi articoli ecosostenibili/riciclati/vegani/green durino da natale a santo stefano..

Anni fa magari gli articoli erano più inquinanti ma essendo i materiali più di qualità alla fine duravano anche di più.. e secondo me è quella la strada da seguire.. fammi un paio di scarpe che mi duri 10 anni e che quando partono cuciture o suola mi fai un servizio "calzolaio" che con 20/30 euro mi ripristina la funzionalità della scarpa al 100%..

Che poi non c è nulla da inventare.. basta ritornare ai modi di fare dei nostri nonni.. articoli che durano 1 vita e che quando si rompono si aggiustano..
 

tostarello

Moderatur ologrammaticus
Staff member
Moderatur
11/15/05
38,297
3,689
0
65
roma
Il sughero è impermeabile ai liquidi ed ai gas quindi non può assorbire l'umidità proveniente dal sudore, ha però vari pregi tra cui buon potere isolante, che può essere utile con il freddo
 

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
39,444
3
12,612
113
50
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Boh mi sbaglierò ma ho l'impressione che tanti di questi articoli ecosostenibili/riciclati/vegani/green durino da natale a santo stefano..

Anni fa magari gli articoli erano più inquinanti ma essendo i materiali più di qualità alla fine duravano anche di più.. e secondo me è quella la strada da seguire.. fammi un paio di scarpe che mi duri 10 anni e che quando partono cuciture o suola mi fai un servizio "calzolaio" che con 20/30 euro mi ripristina la funzionalità della scarpa al 100%..

Che poi non c è nulla da inventare.. basta ritornare ai modi di fare dei nostri nonni.. articoli che durano 1 vita e che quando si rompono si aggiustano..

usavano però altri materiali, a partire dal cuoio e non robe sintetiche.
 

berte_80

Biker serius
9/26/05
240
8
0
42
piedmont!
Bike
Giant Trance 29
Non mi stupisce che arrivino dal Portogallo...a livello Europa mi sembra la nazione che si sia attivata prima e con i migliori risultati in fatto reshoring...nient'altro che portare indietro produzioni delocalizzate. Hanno avuto un aumento significativo negli ultimi due anni relativamente ad occupati nel settore ciclo, sia bici che abbigliamento....e livello produtttivo. Sull'aspetto vegano bisognerebbe vedere quanto durano rispetto ad un altro prodotto classico e l'impatto di CO2 relativo alla loro produzione....
l'ideale sarebbe come scritto gia in precedenza puntare a prodotti robusti e riparabili ....ma li si va contro l'approccio consumistico degli ultimi 20 anni....
 

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
27,875
10
13,807
0
MI
Bike
Varie
la cosa che, almeno per me, le rende inutili è l'utilizzo dell'ecopelle...terribile.
una bella scarpa in pelle è tutt'altra cosa anche come durata.
Credo che resteresti piuttosto stupito di scoprire che tanti materiali che, a prima vista, sembrano pelle non lo siano proprio per niente.
E, nello specifico, parlando di scarpe da bici, la pelle è sparita da decenni.
 
  • Like
Reactions: Nekro

P1EMO

Va plan ca lè dut un veri!
6/15/20
213
101
0
Milano
Bike
RR AM100S
Boh mi sbaglierò ma ho l'impressione che tanti di questi articoli ecosostenibili/riciclati/vegani/green durino da natale a santo stefano..

Anni fa magari gli articoli erano più inquinanti ma essendo i materiali più di qualità alla fine duravano anche di più.. e secondo me è quella la strada da seguire.. fammi un paio di scarpe che mi duri 10 anni e che quando partono cuciture o suola mi fai un servizio "calzolaio" che con 20/30 euro mi ripristina la funzionalità della scarpa al 100%..

Che poi non c è nulla da inventare.. basta ritornare ai modi di fare dei nostri nonni.. articoli che durano 1 vita e che quando si rompono si aggiustano..
Ma purtroppo l'attuale modello economico impone di vendere sempre di più. E se tu non hai bisogno di scarpe perchè "durano una vita", l'azienda produttrice non ha nessuno a cui vendere, fatturato cala, azienda fallisce e niente posti di lavoro..
E' un cane che si morde la coda.
 
  • Like
Reactions: Gigispeed3

twist1990

Biker serius
4/14/09
198
9
0
pianezza TO
Credo che resteresti piuttosto stupito di scoprire che tanti materiali che, a prima vista, sembrano pelle non lo siano proprio per niente.
E, nello specifico, parlando di scarpe da bici, la pelle è sparita da decenni.
Eh lo so, ormai quasi tutti usano plastica. Io ho preso delle Vaude e dovrebbero essere in pelle vera (in parte ovviamente, non interamente)…pelle scarsissima e super lavorata, ma sempre meglio della plastica.

purtroppo fanno così un po’ in tutto, anche per gli scarponi da montagna…li spacciano per “tecnici” e quindi li fanno di plastica…osceni…

meno male che qualcuno che li fa come una volta c’è ancora…per le scarpe da bici è più un casino perché solo le grandi marche le fanno, è quasi tutti usano plastica…
 

Paoloderapage

Biker tremendus
9/1/14
1,228
967
0
Pistoia
Bike
Transition Spur & XC500
1.12kg al paio contro 700g della concorrenza.... vabbè che i vegani sono mediamente più magri ma non mi sembra un fattore trascurabile:maremmac:
 

sideman

Biker delirius tremens
9/19/05
11,772
1
4,808
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Eh si...
sarei proprio coerente a comprarmi le scarpe vegane (già il nome mi da sui nervi) e a fine giro come spesso capita mangiarmi una bella grigliata di carne...
:-|
Poi loro fanno bene, hanno visto una nicchia di mercato e ci si sono buttati... ma alla fine vivranno solo se le scarpe sono buone ed il prezzo accettabile

sid
 

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
27,875
10
13,807
0
MI
Bike
Varie
Eh lo so, ormai quasi tutti usano plastica. Io ho preso delle Vaude e dovrebbero essere in pelle vera (in parte ovviamente, non interamente)…pelle scarsissima e super lavorata, ma sempre meglio della plastica.

purtroppo fanno così un po’ in tutto, anche per gli scarponi da montagna…li spacciano per “tecnici” e quindi li fanno di plastica…osceni…

meno male che qualcuno che li fa come una volta c’è ancora…per le scarpe da bici è più un casino perché solo le grandi marche le fanno, è quasi tutti usano plastica…
Personalmente la penso in modo diametralmente opposto.
Pur apprezzando le caratteristiche e l'estetica delle scarpe in pelle/cuoio, ne limiterei l'uso strettamente alle scarpe da città.
Le calzature tecniche che utilizzano materiali che per impermeabilità, performance, caratteristiche, leggerezza, praticità e durata sono imbattibili, non esiste una sola ragione valida perchè vengano realizzate in pelle e cuoio.
Per scarpe da bici in pelle dovrei iscrivermi alla Eroica, ma non è una cosa per me.
 
  • Like
Reactions: mirc0