lattice e valvole

touli

Biker serius
3/19/18
176
88
0
49
genova
Bike
Cannondale jekill1
ciao a tutti da principiante quale sono sto iniziando ad orientarmi nel mondo del "bricolage" del mtb.

Per iniziare cercavo di capire le manutenzioni sui tubeless ed in particolare mi sembra di avere inteso che alcuni lattici necessitano delle proprie valvole; per esempio il joes no flat....

ho inteso bene oppure posso fregarmene e fare manutenzione senza badare troppo al lattice?

Vi chiedo un altra cosa che mi sembra di avere capito leggendo i vari 3d sull'argomento la manutenzione di un tubeless di fatto di realizza sostituendo il lattice dopo aver pulito il copertone mentre la valvola la si sostituisce solo se tappata.... la nastatura del cerchio ogni quando si fa se si fa?

grazie a tutti
 

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,828
4,961
0
54
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
ciao a tutti da principiante quale sono sto iniziando ad orientarmi nel mondo del "bricolage" del mtb.

Per iniziare cercavo di capire le manutenzioni sui tubeless ed in particolare mi sembra di avere inteso che alcuni lattici necessitano delle proprie valvole; per esempio il joes no flat....

ho inteso bene oppure posso fregarmene e fare manutenzione senza badare troppo al lattice?

Vi chiedo un altra cosa che mi sembra di avere capito leggendo i vari 3d sull'argomento la manutenzione di un tubeless di fatto di realizza sostituendo il lattice dopo aver pulito il copertone mentre la valvola la si sostituisce solo se tappata.... la nastatura del cerchio ogni quando si fa se si fa?

grazie a tutti
per la trasformazione di qualunque sistema tubeless necessita delle valvole apposite .
il lattice è indispensabile specie se i copertoni son tubelessready altrimenti non rimangono gonfi se non nei migliori dei casi... x alcune ore .se i copertoni son ust ,ovvero i vecchi veri tubeless, allora son perfettamente indipendenti dall'uso del lattice ma, son copertoni molto più pesanti e ormai son "rari" da trovare perché soppiantati dai più leggeri tubeless ready.
il nastro adesivo, và rifatto se si danneggia o se si scolla il vecchio.
il sistema jobs no flat o purpop , usano un flap apposito senza collante che non necessita altra manutenzione se non il lattice.
 
  • Like
Reactions: mario_b71

touli

Biker serius
3/19/18
176
88
0
49
genova
Bike
Cannondale jekill1
yeah grazie...

quindi se possiedo un tubeless conviene cmq confertire al sistema "joes" alla prima manutenzione o cmq se dovessi mai passare dagli "ust" ai "ready".... dico bene?
 

Somis

Biker poeticus
6/23/14
3,835
981
0
Merano (BZ)
www.somis.name
Bike
Santa Cruz Bronson 2 CC, Ghost ASX 7500, Trek 4700
Per iniziare cercavo di capire le manutenzioni sui tubeless ed in particolare mi sembra di avere inteso che alcuni lattici necessitano delle proprie valvole; per esempio il joes no flat....
ho inteso bene oppure posso fregarmene e fare manutenzione senza badare troppo al lattice?
Vi chiedo un altra cosa che mi sembra di avere capito leggendo i vari 3d sull'argomento la manutenzione di un tubeless di fatto di realizza sostituendo il lattice dopo aver pulito il copertone mentre la valvola la si sostituisce solo se tappata.... la nastatura del cerchio ogni quando si fa se si fa?

Io ti consiglio di leggerti gli articoli nella sezione Tech Corner del www.mtb-mag.com, lo dico nel tuo stesso interesse, perché si vede che dell'argomento ne sai poco, e corri il rischio che ti vengano date delle risposte dando per scontate molte cose.
Detto questo cerco comunque di rispondere ai tuoi quesiti:
Questione valvole, l'affermazione "alcuni lattici necessitano delle proprie valvole" è fuorviante, se passi al tubeless, togliendo la camera d'aria devi mettere una valvola avvitata al cerchio, ma questa valvole è generica, dipende più dalla conformazione del canale interno del cerchio, e nessuna influenza ha la marca di lattice che utilizzi sulla sua scelta.
La valvola tappata se riesci la puoi pulire, non serve sostituirla. Se ad ogni rabbocco di lattice aggiungi un filo di olio denso all'interno della valvola, con buona probabilità la valvola non si tapperà. Non sei obbligato a smontare il copertone ad ogni manutenzione, per i rabbocchi puoi semplicemente togliere il vecchio lattice con una siringa per vedere quanto ne è rimasto, e poi rabboccare sempre con la stessa siringa dalla valvola. Smontando il copertone hai il vantaggio di vedere come è messo il nastro adesivo, e decidere se va sostituito, puoi anche togliere eventuali grumi di lattice secco. Io rabbocco ad intervalli regolari, e smonto il copertone solo quando devo cambiarlo.
La nastratura è di fatto obbligatoria per tubeless ready, non necessaria per cerchi UST, va rifatta quando non tiene più il nastro adesivo.

quindi se possiedo un tubeless conviene cmq confertire al sistema "joes" alla prima manutenzione o cmq se dovessi mai passare dagli "ust" ai "ready".... dico bene?
Generalmente con tubeless si intende che sia tubeless non solo il copertone, ma anche il cerchio (oppure con cerchi e copertoni che comunque "funzionano" se vengono latticizzati). Non ho capito cosa intendi per passaggio da UST a ready, forse solo aggiungere il lattice, ma in realtà il cerchio UST è del tutto diverso da uno tubeless ready.
Puoi passare al tubeless quando vuoi, togli la camera d'aria, nastri, monti la valvola apposta per tubeless, rimonti il copertone, fai tallonare (potrebbe volerci un compressore), sgonfi, metti il lattice, rimonti il core della valvola, rigonfi, fai girare la ruota in ogni direzione/angolatura per spargere il lattice ovunque all'interno del copertone), ecc. Però molto meglio se ti leggi gli articoli del Tech Corner, dove il tutto è spiegato molto bene.
 
  • Like
Reactions: Robube

touli

Biker serius
3/19/18
176
88
0
49
genova
Bike
Cannondale jekill1
ehi grazie mille... si non ne so molto nazi ne so zero e sto cercando di capirci qualcosa ovviamente piano piano, x ora le manutenzioni le lascio fare al negozio poi vorrei farmi da il "minimo sindacale"....
 
  • Like
Reactions: attila59

Ultimi itinerari e allenamenti