Opinione La tempesta perfetta

Spacepadrino

Biker serius
3/16/15
152
20
0
46
San Benedetto del Tronto
Bike
WHISTLE ARIZONA 1721 M.Y. 2017
Confermo molta meno gente in montagna, sia a camminare che in sella. Come ho scritto per il secondo caso il problema si spiega con la mancanza di disponibilità, che porta le persone ad acquistare in altri campi.

Abito al mare, ora se non hai il sup gonfiabile non sei nessuno......
 

FOF

Biker serius
9/12/12
164
111
0
Lontano
Bike
X
Concordo in parte, credo che la pandemia abbia comunque cambiato le abitudini sportive, come di semplice mobilità, di molte persone, le palestre ed i mezzi pubblici viaggiano comunque a mezzo servizio anche ora che ci raccontano di avere riconquistato una “nuova normalità”.
Dalle mie parti i negozi sono vuoti delle biciclette più nazional popolari, mentre l’alta gamma è regolarmente presente, a giustificare un esaurimento di quelle biciclette più vicine alle esigenze del neofita o di chi cerca solamente un mezzo di locomozione.
Quanto nel mio parzialissimo punto di osservazione ho notato è che l’incremento dei prezzi, già avviatosi in anticipo sulla pandemia, è tale da elevare la bicicletta a nuovo oggetto di lusso, oggi una media gamma costa come uno scooter ed un’alta quanto una moto, oggi arrivare al bar di metà giro con la nuova Pinarello o all’aperitivo serale con la Triumph ha la stessa percezione.
Credo che terminato il momento attuale si tornerà a volumi di vendita normalizzati ma con prezzi che rimarranno sensibilmente superiori al passato, specie alla luce del nuovo status assunto dell’oggetto bicicletta.
 
  • Like
Reactions: paolop72 and Cecio

avalonice

Biker assatanatus
4/2/09
3,121
1,841
0
not applicable
Bike
con le ruote
il problema si spiega con la mancanza di disponibilità
Se acquisti una bici a maggio non credo che dopo 3 mesi la bici sia talmente tritata da non poter essere usata, se sei un principiante è probabile che anche la bici dopo un anno e zero manutenzione sia ancora in buone condizioni, quindi non penso che sia un problema di manutenzione delle bici causa carenza di pezzi di ricambio.
 

LUKE83

Biker novus
3/16/19
27
13
0
30
villa d adda
Bike
trek fuel ex8
Concordo pienamente.. è partito dal bonus bici tutto...
Ma poi qualcuno a capito il motivo per cui in piena pandemia uno stato faccia un bonus per bici?
 
  • Like
Reactions: Maurett82

Ciccio

Biker cesareus
11/15/02
1,779
27
0
50
Nonantola (MO)
Bike
Yeti 575 25th anniversary, Scott Scale 965
Marco,
la tua riflessione è senza dubbio l'espressione del momento attuale, che come è capitato in passato (e comunque capiterà ancora) con crisi finanziarie (vedi 2009, qualcuno se la ricorderà), premierà le aziende finanziariamente solide e toglierà di mezzo tutte quelle che non riescono a sostenere il momento di crisi. Produttori, negozianti, noleggiatori, e tutti coloro che orbitano nel mondo MTB.
E come allora (faccio il paragone perchè mi tocca dal punto di vista lavorativo), ci sarà una frenesia iniziale che piano piano andrà a calmarsi.
Per quanto riguarda i prezzi, è troppo difficile fare previsioni, in quanto il nostro sport è alimentato da passione e non da oggettiva valutazione del prodotto: come qualcuno diceva poc'anzi, pagare una bici quanto una utilitaria è fuori da ogni logica di costi, ma finchè qualcuno lo fa...

modesta opinione, ovviamente.

:bacetto:
 
  • Like
Reactions: sembola

P1EMO

Va plan ca lè dut un veri!
6/15/20
146
57
0
Milano
Bike
RR AM100S
Newbie? Eccomi! Faccio gli stessi 4 percorsi in bassa laguna veneta da ormai 18 mesi, ogni tanto mi sparo qualcosa di nuovo ma devo caricare la macchina e cambiare zona (certte volte per 30km, altre di piu)..
Però nei soliti 4, mentre da giugno a settembre 2020 eravamo tutti "a trenino", ora li faccilo da solo.... al massimo "kualke krucco", qualche solitario come me o una famigliola a spasso.
A me va bene... visto che questa bici mi durerà si o no ancora qualche mese prima di devastarla totalmente, ci sarà solo l'imbarazzo della scelta per un buon usato.
Figurati che io abito in centro a Milano e OGNI VOLTA che voglio uscire in MTB, devo metterla in bagagliaio e farmi 30-40km
 
  • Like
Reactions: Old Blueyes

philthyphil

Biker popularis
3/2/20
87
40
0
121
casa mia
Bike
boh
Al momento i marchi sono più che ottimisti, come dicevo prima, tanto da dire ai negozianti “Se non ordini tu, vendiamo a qualcun altro, no problem“. Spero vivamente che abbiano ragione.
io spero di no. Così come è ora è una bolla e le bolle non hanno mai fatto bene a nessuno se non a(molto) pochi.

spero, per le persone che di biciclette ci campano, che il mercato sia bello florido, ma assolutamente non ai livelli attuali che non sono sostenibili per nessuno
 

Boro

Biker incredibilis
8/25/04
12,780
5
7,997
0
Reggio Emilia
Se non sei capace di metterci le mani e non hai una gran passione una mtb ti viene a puzzare velocemente.
I meccanici buoni ti pelano e hanno liste d'attesa di settimane se va bene, quelli scarsi ti pelano uguale ma sei sempre a piedi e col portafoglio vuoto, i pezzi sono cari e non si trovano, rotture e imprevisti fanno parte del gioco così come usura molto rapida di tutte le componenti. Trasmissioni, sospensioni, freni, cuscinetti, richiedono manutenzioni frequenti già di loro, basta cadere e rompere una leva di un freno o un deragliatore post e sei nella merda.
Ci metti la fatica, le abrasioni, l'ortopedia, per me a molti la voglia è passata.
Qui cmq gira lo stesso molta più gente che pre covid, situazione più normale, ma cmq elevato passaggio.
Ho notato che però mentre l'anno scorso si passava ovunque ed era tutto pulito, quest'anno avere dietro un paio di forbici aiuta se sono sentieri che non fai da un pò....
 
  • Like
Reactions: cbet and edosossi

Rickrd

Biker serius
4/3/12
179
63
0
Mantignana
Ultimamente ho notato anche io un calo delle presenze sui sentieri delle mie zone. Non dico che siamo tornati ai livelli pre-covid, ma ci siamo quasi. Probabilmente il caldo e il "liberi tutti" hanno distolto l'attenzione da quello che è uno sport fatto di fatica, sudore e mal di culo! Teoricamente alla portata di tutti, in pratica un po' meno....parecchio meno!
Io credo che nel calo delle vendite di accessori e ricambi abbiano influito due aspetti prinicipali: la scarsa disponibilità di materiale e l'aumento dei prezzi. Io stesso tempi indietro se volevo provare una nuova gomma, anche se le vecchie non erano finite, la prendevo e sticazzi! Questo quando prendevi una buona gomma "seria" con 30/35€. Ora che ce ne vogliono almeno 50 e non c'è nemmeno una grande disponibilità di tipologie e misure, beh....cerco di fare con quello che ho.
 

fafnir

Biker incredibilis
11/9/13
12,670
2
9,991
0
34
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Secondo me tutti quelli che volevano una bici l'hanno presa ed essendo ciclisti da divano non usano ne rompono la bici, magari hanno scoperto che è uno sport che richiede dedizione
 

vitamin

Biker ciceronis
10/22/07
1,536
728
0
Milano
Bike
YT Capra
Io sono stato a Caldirola sabato scorso e ho notato che c'era poca gente nonostante la giornata di sole pieno, l'anno scorso, sempre più o meno nello stesso periodo, c'erano molti più bikers; anche a Sestri Levante, che frequento con regolarità, ho notato un certo calo.
Credo che il problema siano anche i costi delle trasferte per andare sui trails o nei bike park tra benzina, autostrada, giornaliero, panino ecc... ;con questi chiari di luna tra economia e occupazione magari si tende a limitare le uscite
 
  • Like
Reactions: vittorisk

lazyrecon

Biker ultra
5/20/11
649
98
0
trento
Io mi auguro che la bolli non si sgonfi, ma che scoppi in faccia alle bike industries, gli auguro di raddoppiare la supply chain per trovarsi magazzini pieni di invenduto. Infami maledetti, per carità non mi aspetto che siano delle ONLUS, ma sono 12 anni che ci prendono per il naso tra nuovi standard, bici nuove ogni anno uguali al modello precedente, ora hanno fatto in modo che tutti i componenti arrivassero a costare un buon 30% in più rispetto all'anno scorso, se sta cosa gli tornasse nei denti esulterei come domenica scorsa.
Ah altra cosa, aspetto con ansia di comprare la bici top di gamma "usata" acquistata compulsivamente dal "novizio" col portafoglio gonfio, e spero che sta cosa succeda in fretta che ho voglia di bici nuova :D
 

Cecio

Biker serius
10/13/04
287
29
0
45
Calco (LC)
Speriamo questa bolla si sgonfi presto e si ritorni alla normalità sia come disponibilità che come prezzi.
Se qualche marchio/produttore ce lo perdiamo per strada perché le aspettative di vendite si sono sgonfiare e sono state disattese, pazienza, capita in tutti i settori dell'economia.
Se poi la produzione straordinaria non viene assorbita dalle vendite, credo che per qualche anno vedremo molti modelli uguali, con solo piccole differenze estetiche o nell'allestimento, diluiranno le bici in più nel tempo.
Per i clienti la situazione favorevole è l'opposto di quello che vediamo oggi, poche vendite e tanti prodotti disponibili.
Chissà, magari per i veri bikers e non quelli dell'incentivo o del boom, tra qualche anno ci sarà la possibilità di potersi permettere più tipologie di bici, con prezzi in caduta e negozi e produttori che te le tirano dietro (ci spero ma ci credo poco).
È vero che i biker veri sono più contenti se c'è molta disponibilità, ma non credo che si possa arrivare a "prezzi in caduta" : quando mai è successo? In quale mercato? Forse si può arrestare la crescita dei prezzi per un po', ma difficile che il prezzo di un top di gamma che ha ampiamente sforato la soglia dei 10k € perda una cifra solo perché avanzano telai in magazzino. Purtroppo non funziona così...
 
  • Like
Reactions: Maurett82

g.f.

Biker infernalis
1/28/18
1,993
533
0
Pinerolo
Bike
Yt Jeffsy Al 2018 29"
È vero che i biker veri sono più contenti se c'è molta disponibilità, ma non credo che si possa arrivare a "prezzi in caduta" : quando mai è successo? In quale mercato? Forse si può arrestare la crescita dei prezzi per un po', ma difficile che il prezzo di un top di gamma che ha ampiamente sforato la soglia dei 10k € perda una cifra solo perché avanzano telai in magazzino. Purtroppo non funziona così...
Infatti, non credo si faranno affarone, ma almeno i prezzi dei ricambi e modelli medio base spero torni a quello pre covid
 

Cecio

Biker serius
10/13/04
287
29
0
45
Calco (LC)
Infatti, non credo si faranno affarone, ma almeno i prezzi dei ricambi e modelli medio base spero torni a quello pre covid
Speriamo, ma non facciamoci troppo affidamento. Io credo che dovremo considerare un successo il poter scegliere un copertone perché ci piace o perché ne abbiamo sentito parlare bene e non solo perché... é l'unico disponibile nel momento del cambio obbligato!
 

cessna

Biker serius
2/1/09
290
266
0
faenza
Bike
Scott Spark 930
Beh in un certo senso non possiamo fare altro che "gioire" della situazione... ci lamentavamo per le orde di covid-biker che venivano a riempire i sentieri, ora il problema si sta pian piano sgonfiando. Al netto dell'aumento fisiologico di biker dovuto alle elettriche che magari perdurerà soprattutto in zone turistiche di montagna la situazione migliora,. Aspettiamo che mettano obbligatori casco e assicurazione (e relativa aspre sanzioni per chi verrà beccato senza) per le bici col motorino (e magari anche per quelle trappole mortali di monopattini) e il gioco sarà fatto... :-|
Senza poi considerare che il mercato dell'usato sarà pieno di ottimi affari e i prezzi dei ricambi magari torneranno a sgonfiarsi forse più dell'era pre-covid... :beautifu:.. teniamo duro che il futuro è nostro :))):