Report La lotta delle aziende USA contro i dazi

Staff

Redazione
12/17/10
2,497
580
0
Come noto, il governo USA il 24 settembre 2018 ha imposto tutta una serie di dazi sui prodotti importati dalla Cina per un totale di circa 200 miliardi di dollari. Tra questi prodotti ovviamente ci sono anche componenti di biciclette: l'anno scorso sono stati importati dalla Cina negli USA 500.000...
Leggi tutto...
 

 

fafnir

Biker delirius tremens
11/9/13
11,333
8,041
0
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Sarebbe giusto fare in casa i propri prodotti, pretendendo meno guadagni.
Basterebbe utilizzare alluminio come materiale di default, il carbonio (fatto in casa o importato con dazi) potrebbe avere un prezzo ancora più elevato coprendo solamente i montaggi top. In questo modo si favorisce anche la riduzione della produzione di un materiale inquinante.

Sticazzi se vanno in crisi, problemi loro, non è sostenibile continuare così. Tanto una volta con l'acqua alla gola il modo di risollevarti lo trovi sempre.
 

ricchiRock

Biker serius
9/7/09
241
32
0
35
Pietraviva, Bucine (Ar)
Bike
Commencal Supreme 29 + Ancillotti Scarab EVO 29 + quelle di ferro
Sarebbe giusto fare in casa i propri prodotti, pretendendo meno guadagni.
Basterebbe utilizzare alluminio come materiale di default, il carbonio (fatto in casa o importato con dazi) potrebbe avere un prezzo ancora più elevato coprendo solamente i montaggi top. In questo modo si favorisce anche la riduzione della produzione di un materiale inquinante.

Sticazzi se vanno in crisi, problemi loro, non è sostenibile continuare così. Tanto una volta con l'acqua alla gola il modo di risollevarti lo trovi sempre.
certo, magari alzando il prezzo dei proprio prodotti, così ne vendono meno e devono licenziare dipendenti. Affarone per tutti!
 

fafnir

Biker delirius tremens
11/9/13
11,333
8,041
0
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
certo, magari alzando il prezzo dei proprio prodotti, così ne vendono meno e devono licenziare dipendenti. Affarone per tutti!
Di quali dipendenti parli?? Dei 4 gatti negli uffici in Usa o dei cinesi? Tanto per capire.
Vai tranquillo che i licenziamenti in blocco li hanno gia fatti quando hanno delocalizzato, puoi stare sereno. E trump non centra nulla per quelli :)
 
Last edited:

fafnir

Biker delirius tremens
11/9/13
11,333
8,041
0
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Esempio Trek: 1800 dipendenti. Un po' più di 4 gatti.

È difficile capire da quel dato, immagino si tratti principalmente di distribuzione e a livello mondiale, non pochi ma neanche tanti, infondo stiamo parlando di una delle piu grandi aziende del settore.
Chissa quanti potrebbero essere se facessero anche le bici invece di farsela fare da qualcuno in Cina/Taiwan. Per me si dovrebbe aggiungere uno 0.
 
  • Like
Reactions: gancio

fafnir

Biker delirius tremens
11/9/13
11,333
8,041
0
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Ho visto giant che si fa le bici da sé ed è sui 7000 dipendenti leggendo in internet...quindi comunque una bella differenza
 

Boro

Biker delirius tremens
8/25/04
11,527
4
6,238
0
Reggio Emilia
Probabilmente farle dentro, ammesso che trovino qualcuno lontanamente capace di fare quello che da molti anni si fa altrove, costerebbe molto di più del 30% dei dazi imposti. Per assurdo potrebbe convenire per loro adirittura ridimensionarsi a scapito dell'occupazione residua.
L'economia non si comanda con la bacchetta magica, specie quando chi ci mette i soldi non è chi governa.
 
  • Like
Reactions: sembola

marco

Баба Яга
Diretur
10/29/02
36,951
3
8,090
113
49
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
È difficile capire da quel dato, immagino si tratti principalmente di distribuzione e a livello mondiale, non pochi ma neanche tanti, infondo stiamo parlando di una delle piu grandi aziende del settore.
Chissa quanti potrebbero essere se facessero anche le bici invece di farsela fare da qualcuno in Cina/Taiwan. Per me si dovrebbe aggiungere uno 0.

basta che tu passi a Treviglio da Bianchi. Ci sono ancora i capannoni, in gran parte vuoti, di quando producevano le bici nel dopoguerra. Ti fai un'idea di quanta manodopera ci fosse bisogno.



Sono in pratica i capannoni che oggi trovi da Giant in Oriente:



Come diceva però qualcuno, i cavalli sono scappati decenni orsono, e non li porti di certo indietro con i dazi. Manodopera "semplice" come quella per fare i telai in alluminio in Oriente non costa niente, infattibile in Occidente. Ci impiegano 2 settimane a formare un nuovo saldatore, mi hanno detto quando sono andato in visita. A proposito dei miti dei saldatori....

E come diceva il Ser nell'articolo, la gabola è già stata trovata:

IMG_1090.jpg
 

cianci

Biker tremendus
5/2/06
1,011
166
0
Aosta
Bike
Mtb
In teoria diventa un colpo anche per chi esporta da Italia in America in teoria, i dazi azzerano
Sticazzi se vanno in crisi, problemi loro, non è sostenibile continuare così. Tanto una volta con l'acqua alla gola il modo di risollevarti lo trovi sempre.
Io son ignorante in materia, ma la domanda che mi sono fatto è:
Questo rincaro in teoria non ce lo puppiamo pure noi per tutti quei prodotti che prima venivano esportati in America e che ora , a produzione ampliata alla potenza dalle varie aziende , verranno sovraprezzati per essere venduti qui da noi?
Avevo letto qualcosa sul parmigiano, 400 Mila forme destinate al mercato statunitense, che fine faranno?
Le soluzioni non dovrebbero essere di alzare i prezzi a noi o limitare la produzione con conseguenti licenziamenti e chiusura di aziende?
Domanda eh, per capire.
 

Boro

Biker delirius tremens
8/25/04
11,527
4
6,238
0
Reggio Emilia
Casomai i prezzi interni potrebbero calare se c'e' sovraproduzione che non si sfoga piu' verso l'export. Quello che pero' è piu' probabile è che calino solo i posti di lavoro.
 

fafnir

Biker delirius tremens
11/9/13
11,333
8,041
0
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
In teoria diventa un colpo anche per chi esporta da Italia in America in teoria, i dazi azzerano

Io son ignorante in materia, ma la domanda che mi sono fatto è:
Questo rincaro in teoria non ce lo puppiamo pure noi per tutti quei prodotti che prima venivano esportati in America e che ora , a produzione ampliata alla potenza dalle varie aziende , verranno sovraprezzati per essere venduti qui da noi?
Avevo letto qualcosa sul parmigiano, 400 Mila forme destinate al mercato statunitense, che fine faranno?
Le soluzioni non dovrebbero essere di alzare i prezzi a noi o limitare la produzione con conseguenti licenziamenti e chiusura di aziende?
Domanda eh, per capire.
Nel caso di prodotti di eccellenza come ad esempio il parmigiano è stato studiato che i dazi potrebbero non fare troppi danni. Il senso sarebbe che comunque se vuoi il parmigiano compri il parmigiano giusto? Non saranno quei pochi soldi di differenza a farti prendere il parmesan se prima avresti preso il parmigiano. Ed anzi potrebbero renderlo piu di elite e distintivo rispetto alla banale concorrenza con le imitazioni. Ovviamente sono cose che ho letto su giornali

Discorso diverso per prodotti costosi come una bici, li anche un 10% di differenza fa scegliere un prodotto piuttosto di un altro
 
  • Like
Reactions: Trinki and cianci

pk71

Biker ciceronis
12/15/08
1,409
1,056
0
Vicopisano
Bike
Nicolai G16
Se non ho sbagliato i calcoli:
Valore medio telaio importato anno 2018 $ 64,00
Valore medio telaio importato anno 2018 $ 105,00
Senza considerare che ci posso essere telai da $ 600 e quindi si arriva a $ 10 per telaio più o meno.

quindi stiamo parlando di un incremento dei dazi del 26% sull’acquisto pari a 26 $ di media!

E qualcuno ha il coraggio di dire che le imprese vanno in perdita e non hanno margini?
 

kikkone

Biker popularis
8/7/07
59
11
0
Cesena
Bike
Cube stereo 150
Qualcuno ha idea di quanto costi costruire un telaio in carbonio in cina/taiwan? ad esempio per un telaio che viene venduto a 2000 €.
In oltre se un'azienda vende un telaio a 2000 €, sicuri che sia impossibile costruirlo in occidente, senza avere comunque un discreto guadagno?
 

tylerdurden71

Biker superioris
9/15/11
974
359
0
Udine
Dazi o non dazi, il tutto si riassume nel fatto che sarebbe ora di smetterla di produrre indurre la gente a comprare (io sono il primo che ci casca) bici e cose, cosette, cosine praticamente inutili. Crescita e consumo richiedono prezzi più bassi, manodopera schiavizzata, costante uso di risorse naturali, spostamenti insensati di merci che fanno il giro del mondo inquinando. I prodotti cinesi? Devi prendere qualsiasi cosa e trovi mille versioni, spesso simili se non uguali, dalla qualità dubbia e dalla durata spesso scarsa, ma tanto costano poco: conviene prendere uno stock usa e getta piuttosto che un prodotto fatto bene (magari sempre prodotto li per aumentare i margini). Allora penso magari i dazi li mettessero tutti, obbligandoci a ridurre i consumi e rendendo più conveniente la produzione a km 0, ma la mia è un'utopia: ora tutti vogliamo tutto.
 

Andrea#11

Biker ciceronis
6/5/11
1,451
439
0
San Mauro torinese
Bike
YT Jeffsy 27 ‘18 - Stumpy ht 2011
Produrre i telai in carbonio è una cosa stupidissima.
I materiali alternativi ci sono basta usarli.
Basta alla produzione sfrenata e al consumismo.
C’e un interessante intervista di Max Commencal su Pinkbike proprio oggi riguardardante il carbonio.
Mde, Ancillotti, Nicolai, Commencal, DMR, AirDrop, Calibre forever!
 
  • Like
Reactions: Trinki

Boro

Biker delirius tremens
8/25/04
11,527
4
6,238
0
Reggio Emilia
Problemi complessi, purtroppo, non hanno soluzioni semplici. Storicamente i dazi, salvo quelli mirati ad evitare il dumping, non hanno mai avuto effetti positivi. Come paese manifatturiero gli USA fanno pena, e faranno sempre pena, dazi o non dazi. Non sono competitivi, punto.
Senza contare chei dazi americani sono più di natura politica che dettati da strategie economiche.
Semplicemente, se ci fosse qualcuno onesto, che però non verrebbe mai eletto, dovrebbe dire agli americani: sono decenni che vivete a debito al di sopra delle vostre possibilità, bisogna che vi diate una ridimensionatina che lo squilibrio non regge.
Ma è più facile dire la colpa è dei cinesi e dell'Europa che non si prende le nostre schifezze con cui avveleniamo il nostro popolo di obesi e trogloditi.
 

motobimbo

Biker nirvanensus
9/30/08
28,902
1,881
0
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
se ci fosse qualcuno onesto, che però non verrebbe mai eletto, dovrebbe dire agli americani: sono decenni che vivete a debito al di sopra delle vostre possibilità, bisogna che vi diate una ridimensionatina....

invece noi italiani.... :smile:
 
  • Like
Reactions: MauroPS