Il pesto dopo il lattice

rossodona999

Biker serius
27/3/06
167
19
0
roma
Nonostante l'uso del tasto cerca non sono riuscito a trovare risposta alla mia ipotesi.
premessa:
dopo aver latticizzato, rabboccato altro lattice almeno una o due volte, essendo trascorsi alcuni mesi, essendosi trasformato il lattice in una sfoglia interna al copertone aderente ed un pò gommosa, rendendolo stabilmente stagno all'aria,

ipotesi:
non sarebbe possibile e conveniente, in termini di efficacia e durata nel tempo, passare all'uso del pesto come se si trattasse di un tubless vero?

Qualcuno ha sperimentato una simile soluzione?
 

paolo965

Biker assatanatus
25/10/10
3.278
0
0
55
Bra / Pietra Ligure
Bike
Canyon AM 2010
il lattice con ilpassare del tempo si asciuga e si deposita sulle pareti della gomma; quindi passare dal rabbocco con lattice o passare ad altro, tecnicamente è la stessa cosa.

ora non so la compatibilità dei due prodotti a cantatto tra loro.

Anzi può capitare che il lattice si asciughi in un po' di più in un punto, infatti almeno due volte allìanno smonto tutto, tolgo i grumi e rifaccio tutto.
 
Upvote 0

rossodona999

Biker serius
27/3/06
167
19
0
roma
Voglio rinnovare la richiesta.
Qualcuno ha provato a passare dal lattice al pesto?
La questione ha un senso se si pensa che il pesto può durare anche un anno intero mentre il lattice non arriva, neanche in inverno, a tre mesi.
Se non si sono creati accumuli, evidenziati da problemi di equilibratura, lasciando il residuo gommoso come base, passando al pesto si è a posto per un bel periodo.
Per essere precisi intendo parlare di lattice naturale da belle arti (Lastix) e pesto verde(Slime),
 
Upvote 0