Il futuro dell'AM e Enduro con l'E-MTB

Status
Not open for further replies.

toscano88

Biker popularis
8/19/13
59
5
0
46
Rho (MI)
Bike
Canyon Nerve AL 29er
Salve a tutti, apro un discussione che volutamente accenderà discussioni con confronti discordanti.
Il futuro dell'AM e ENDURO a mio avviso è segnato dall'avvento della E-MTB.
Ad oggi l'ebike a livello tecnico ha raggiunto dei risultati importanti che non possono essere ignorati.
I vari segmenti sono in crescita esponenziale sul mercato con i giusti distingui:
- EBIKE City sostituiscono i motorini per gli adulti basta andare in qualsiasi provincia italiana,
- EBIKE BdC sono utili per gli anziani e per chi ha problemi di cuore rimarranno una nicchia,
- EBIKE MTB front come per le EBIKE BDC certo non prenderanno piede, XC rimarrà una disciplina per la bici muscolare per il grande pubblico come la MARATHON e la TRAIL,
- EBIKE MTB per i segmenti AM e ENDURO invece qui cambia la solfa.

La mia esperienza è quella di tanti a cui piace andare in bici, non faccio gare ed ho un allenamento che mi permette di divertirmi solo il weekend o durante le ferie. Avevo due canyon MTB di cui una Strive che ho tenuto quando ho comprato la E-MTB e...non ho più usato! Al momento i prezzi (e le batterie/pesi) non sono ancora alla portata di tutti ma quando queste bici da AM si potranno avere a meno di 3000 eur con un montaggio dignitoso, il peso di una M sarà intorno ai 17kg compresa di una batteria da 750 - 1000 wh (insomma un domani futuribili a 5 anni???) cosa resterà del segmento muscolare AM e ENDURO? RImarrà una minoranza, una minoranza importante ma minoranza. Oggi su 100 bici vendute da AM e ENDURO 85% sono muscolari 15% EMTB, fra 5 anni vicino al pareggio per arrivare ad un totale capovolgimento tra 10 anni.

Attendo repliche accese!
 
  • Like
Reactions: el teio

anthony

Biker forumensus
9/13/07
2,150
219
0
52
padova
Bike
specy Epic,Eccentric Cromo 29 "montata strana"
Salve a tutti, apro un discussione che volutamente accenderà discussioni con confronti discordanti.
Il futuro dell'AM e ENDURO a mio avviso è segnato dall'avvento della E-MTB.
Ad oggi l'ebike a livello tecnico ha raggiunto dei risultati importanti che non possono essere ignorati.
I vari segmenti sono in crescita esponenziale sul mercato con i giusti distingui:
- EBIKE City sostituiscono i motorini per gli adulti basta andare in qualsiasi provincia italiana,
- EBIKE BdC sono utili per gli anziani e per chi ha problemi di cuore rimarranno una nicchia,
- EBIKE MTB front come per le EBIKE BDC certo non prenderanno piede, XC rimarrà una disciplina per la bici muscolare per il grande pubblico come la MARATHON e la TRAIL,
- EBIKE MTB per i segmenti AM e ENDURO invece qui cambia la solfa.

La mia esperienza è quella di tanti a cui piace andare in bici, non faccio gare ed ho un allenamento che mi permette di divertirmi solo il weekend o durante le ferie. Avevo due canyon MTB di cui una Strive che ho tenuto quando ho comprato la E-MTB e...non ho più usato! Al momento i prezzi (e le batterie/pesi) non sono ancora alla portata di tutti ma quando queste bici da AM si potranno avere a meno di 3000 eur con un montaggio dignitoso, il peso di una M sarà intorno ai 17kg compresa di una batteria da 750 - 1000 wh (insomma un domani futuribili a 5 anni???) cosa resterà del segmento muscolare AM e ENDURO? RImarrà una minoranza, una minoranza importante ma minoranza. Oggi su 100 bici vendute da AM e ENDURO 85% sono muscolari 15% EMTB, fra 5 anni vicino al pareggio per arrivare ad un totale capovolgimento tra 10 anni.

Attendo repliche accese!
Certamente per le enduro attuale con geometrie sempre più estreme la ebike sono una risorsa infatti le enduro attuali di pedalabile hanno poco , si tratta di bici che devi portare su per forza ma l'ascesa non è per nulla divertente, mentre le trail/AM muscolari finché rimarranno bici equilibrate e bene distribuite tra salita e discesa, avranno sempre una fetta più o meno consistente di estimatori .
 
  • Like
Reactions: freesby and Hot

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
26,795
9
11,913
0
MI
Bike
Varie
Il futuro è delle e-bike.
Credo non ci siano dubbi. Soprattutto per la mobilità cittadina.
Ma per quanto riguarda le MTB ritengo che una parte di utilizzatori che continueranno a rivolgersi alla bici classica esisterà sempre.
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,511
1,439
0
Bike
Tante
per il mio modo di affrontare e viviere la mtb la emtb è per chi non ha volgia di pedalare e di sudare o non ama il ciclismo come passione e sport. l am o enduro si pedala anche se con fatica ma ci si allena per farlo. la emtb e giusta per chi ha una certa età o per chi ha problemi fisici che lo limitano troppo. un 20o 30enne bello in forze e in salute su una emtb , lo classifico come fannullone..
 

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
26,795
9
11,913
0
MI
Bike
Varie
per il mio modo di affrontare e viviere la mtb la emtb è per chi non ha volgia di pedalare e di sudare o non ama il ciclismo come passione e sport. l am o enduro si pedala anche se con fatica ma ci si allena per farlo. la emtb e giusta per chi ha una certa età o per chi ha problemi fisici che lo limitano troppo. un 20o 30enne bello in forze e in salute su una emtb , lo classifico come fannullone..
E con questo si salta a piè pari nella polemica. Magari, per una volta, si potrebbe provare a parlarne senza partire con i soliti schieramenti?
 

JoRo

Biker extra
9/24/16
777
292
0
Bike
Sender cf 8.0 - motorino
Io ho entrambe, le uso a seconda dei giri che faccio. Possono convivere benissimo, il limite sono le polemiche
Batterie da 750 esistono già, pesi sui 17kg non ancora ma io dico entro 2 anni saremo ai pesi di una dh; ma, come si può vedere già ora, i prezzi sono lievitati e gli allestimenti scesi (esempio specialized). Per cui la mia avrà lunga vita in casa mia
 

JoRo

Biker extra
9/24/16
777
292
0
Bike
Sender cf 8.0 - motorino
Ad ora non è passaro nulla
Inoltre penso che qualcuno potrà aver da ridire con tono polemico che tipo di mtb compro quando metterà i soldi al posto mio. Fino ad allora silenzio e ognuno pedali il propeio mezzo
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,511
1,439
0
Bike
Tante
E con questo si salta a piè pari nella polemica. Magari, per una volta, si potrebbe provare a parlarne senza partire con i soliti schieramenti?
c hai ragione,ma il voler parlare e mettere in prima linea sempre le emtb, mi pare una forzatura estrema.. la bdc o mtb xc o enduro che sia, è con le proprie forze, è uno sport individuale. io la vedo così per principio.poi ognuno può pensare quello che vuole, c è già troppo di agiato e comodo nella vita odierna.
 
  • Like
Reactions: l.j.silver

anthony

Biker forumensus
9/13/07
2,150
219
0
52
padova
Bike
specy Epic,Eccentric Cromo 29 "montata strana"
Il futuro è delle e-bike.
Credo non ci siano dubbi. Soprattutto per la mobilità cittadina.
Ma per quanto riguarda le MTB ritengo che una parte di utilizzatori che continueranno a rivolgersi alla bici classica esisterà sempre.
Concordo, personalmente a 50 anni ormai penso di ricomprarmi una ebike da utilizzare in aggiunta alla muscolare alternandole, di certo al momento guidare in discesa una muscolare è molto più divertente ed appagante rispetto alle ebike a parità di segmento
per il mio modo di affrontare e viviere la mtb la emtb è per chi non ha volgia di pedalare e di sudare o non ama il ciclismo come passione e sport. l am o enduro si pedala anche se con fatica ma ci si allena per farlo. la emtb e giusta per chi ha una certa età o per chi ha problemi fisici che lo limitano troppo. un 20o 30enne bello in forze e in salute su una emtb , lo classifico come fannullone..
La Am/trail si pedala con gusto e soddisfazione le attuali enduro lunghe come un autotreno ed aperte come una messalina si portano su per poi scendere ma non danno soddisfazione nella fase di ascesa , sono lontane anni dalle enduro di anni fa ecco perché penso che nel gravity pedalato le ebike avranno partita vinta, al di là delle posizioni a prescindere a favore o meno delle elettriche.
 

Kevmit

Biker tremendus
10/21/09
1,059
158
0
roma nord
Potranno essere anche il futuro , ma sono semplicemente un’altra cosa ! Uno è uno sport di fatica, contano le proprie forze ecc... l’altro è “motorizzato” , quindi c’è l’aiuto di un motore , è come dire che il futuro della bici è la moto da cross!!!!

Io non ho nulla contro le ebike, mi piacciono e non è detto che quando avanzerò con l’eta non me la comprerò ... però la bici con le proprie forze è una cosa l’ebike con l’aiuto del motore è un’altra !

Detto questo , vorrei fare anche un distinguo !

Un conto fare il giro in montagna o collina di 1500-1800 a salire metri di dislivello e decidere di usare una ebike e secondo me ci può stare ... ma un conto vedere usare in giri ridicoli, con magari 200 metri di dislivello .. ad esempio vicino a me c’e Un “bike park” ed ho visti molti salire con ebike , secondo me è ridicolo !

Detto questo ognuno facesse quello che vuole , a me non danno fastidio , certo quando mi superano in piano come fossero una moto ahah quello sì che mi fa ridere ahhah
 
  • Like
Reactions: pavlinko80

shrubber83

Biker perfektus
3/31/17
2,693
1,550
0
38
Sesto Fiorentino
Bike
Smuggler, Lux, Trance E+
  • Like
Reactions: Ivo

fafnir

Biker incredibilis
11/9/13
12,893
2
10,318
0
34
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Sappiamo già dove come andrà a finire, sarebbe meglio fare risparmiare tempo e polpastrelli a tutti [emoji16]
 
  • Like
Reactions: superskinny

Marklenders

Fissatus Biker
11/25/16
2,591
1,084
0
Un pustaz
Bike
Qualcuna
in realtà già una normalissima RC del Capofamiglia ti copre tranquillamente e sono polizze che assicurano per danni a terzi tutto il nucleo familiare... costano dai 60 ai 100€ a seconda delle compagnie...
Ok RC, anch'io l'ho stipulata,ma non è obbligatoria per girare su una mtb ,mentre per le e-bike l'ntenzione é proprio questa,l'obbligarieta':

La legge europea interpreta le bici elettriche diversamente di mezzi dotati di motore. Per questo motivo per circolare in strada le bici a pedalata assistita non possono superare i 500 Watt di potenza, e una volta raggiunti i 25 km/h il motore ausiliario deve fermarsi.L’intervento del motore deve cioè essere gestito in proporzione alla pedalata, tenendo i 25 km/h come riferimento massimo.
Con queste caratteristiche una e bike non è ritenuta un mezzo che deve essere soggetto a omologazione, patente o assicurazione. È possibile stipulare una assicurazione privata.

Le altre, con motore da 501 a 1000 ciclomotori e dunque soggette a alcuni obblighi come la dotazione di specchietto retrovisore, illuminazione fissa e targa. Per questa categoria di mezzi è obbligatorio indossare il casco e non superare la velocità di 45 km/h. E si deve fare l’assicurazione.
È al vaglio da parte della UE una proposta che potrebbe cambiare le regole in materia. La Commissione Europea potrebbe decidere di modificare la legge del 2009 e ampliare le categorie dei veicoli da assicurare, chiedendo ai paesi membri di rendere obbligatoria per le bici elettriche l’assicurazione di responsabilità civile (la classica RC già obbligatoria per auto, moto e ciclomotori).

PS Come già accennato da altri,giustamente,qui non stiamo discutendo su chi guida l'e-bike e perché,ma sulla sua diffusione.
 
Last edited:

valium64

Biker superioris
5/30/16
996
348
0
43
Massa
Bike
Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016 - Focus Sam² 6.8 2019
Dico solo una cosa e poi svanisco che intanto questa sarà la solita inutile discussione-diatriba tra puristi integralisti e (di cosa poi) e visionari (nel senso di persone che la vedono diversamente): Ciclismo e mountain bike possono essere la stessa cosa cosa quanto il catrame e la terra e la roccia, ovvero rispettivamente i terreni dove si utilizzano le due tipologie di mezzi, quindi generalizzare e parlare di ciclismo quando si parla di MTB è di per sé già una cavolata, perché chi fa enduro e gravity ma anche molti che fanno AM spinto con tanto spintage e portage già di ciclismo non ne fanno o ne fanno poco, ancora meno chi sfurgona o va in park e usa gli impianti, per cui non capisco perché chiunque va con la normale incluso chi prende l'auto per togliersi di mezzo 1000 D+ e 10 Km di salita per poi girare sia uno che fa "ciclismo" con la MTB mentre chi magari parte da casa pedalando un assistita sia uno che gira con la motoretta visto che alla fine avra comunque bruciato più calorie e pedalato di più... ci sono misteri della irrazionalità umana che solo entità superiori forse riusciranno mai a capire.

Ah, per altro, chi gira con una BdC, una Gravel, ma anche una XC o una Marathon i 25 Km/h li passa non solo nel piano o in discesa ma anche in salita alle volte a seconda di chi pedala e della salita, per non parlare degli stradisti in discesa dai passi o chi fa Gravity nelle discese, quindi assicurazione anche per loro?

Adios e buone pedalate e raidate che alla fine è ciò che conta!
Voglio dire, che conta almeno per me che ho una AM normale e una Enduro assistita, mi diverto con entrambe e usandole godo parimenti alla faccia di chi quando mi vede con la prima mi fa i complimenti per la bici e mi invita a girare assieme mentre con la seconda gli viene la gastrite e gli scappano cretinate dalla bocca.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: Axloide and bertofa

Vilky

Biker novus
10/26/18
39
18
0
Salerno
Bike
Merida matts
Dirò la mia , pensiero condivisibile o meno .... non sono d’accordo con chi sostiene che la emtb è la bici per coloro che non hanno voglia/forza di pedalare o per gli over 50 . Sono invece del parere che l’assistenza è un plus che il ciclista userà all’occorrenza, dando la possibilità di un supporto dove c’è il limite fisico e tecnico. Se usata con questa concezione, la emtb regalerà emozioni che magari la mtb tradizionale non riesce a darvi .... sono quindi d’accordo con @Kevmit , un conto è l’uso della emtb su sentieri impegnativi, altro è l’utilizzo della assistenza su livello turbo su un piano asfaltato .... la emtb per me è una grande rivoluzione positiva del concetto bici ...
 

fafnir

Biker incredibilis
11/9/13
12,893
2
10,318
0
34
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Chi ha aperto il topic facendosi tutte quelle domande importanti non ha scritto nemmeno un post. Probabilmente è lì che spera di ottenere una discussione con cui divertirsi, cosa tra l'altro palesata con "attendo repliche accese".
 

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
26,795
9
11,913
0
MI
Bike
Varie
Chi ha aperto il topic facendosi tutte quelle domande importanti non ha scritto nemmeno un post. Probabilmente è lì che spera di ottenere una discussione con cui divertirsi, cosa tra l'altro palesata con "attendo repliche accese".

Basta leggere l'ultima frase del suo post, infatti
 
Status
Not open for further replies.