Il casco scade??

tcianca

Biker ciceronis
10/9/08
1,561
2
0
Roma
Ieri ho comprato un nuovo casco, il GIRO ATMOS, e guardando nel suo interno ho trovato la data di produzione: DICEMBRE 2007.

So che il polistirolo dei caschi si sbriciola dopo 2-3-anni. Secondo voi devo riportarlo al negoziante e farmelo sostituire con uno più recente ??

grazie 1000
 

Bowlofbeauty

Biker velocissimus
10/14/08
2,620
0
0
Veneto
Beh che il polistirolo dopo 2-3 anni si sbricioli è una cosa piuttosto esagerata, io possiedo caschi che hanno circa un 12 anni, ma sono ancora perfettamente utilizzabili e sicuri, certamente però nel tuo caso, se nell'acquistarlo non hai avuto particolari sconti penso che si dovresti portarlo indietro, quantomeno per sentire che ti dicono. In ogni caso i caschi si danneggiano soprattutto (come molte cose) se esposti a lungo alla luce diretta del sole per esempio, a forte umidità, o in seguito a traumi, per il resto la loro durata è molto superiore ai 2-3 anni di cui parlavi.
 
Upvote 0

Spinone

Biker infernalis
8/2/07
1,873
4
0
Lazzaronia
Erano i caschi da moto in vetroresina (fiberglass) ad avere una scadenza, mi sembra 5 anni.

Adesso questo materiale non è più usato, anzi nel settore ciclo non mi sembra che sia mai stato utilizzato, quindi i caschi non hanno scadenze, fermorestando che vanno sostituiti al sguito di urti di una certa importanza, o in caso di evidente usura, dovuta ai raggi solari ed ai lavaggi.
 
Upvote 0

tcianca

Biker ciceronis
10/9/08
1,561
2
0
Roma
Il negoziante mi ha appena risposto che il casco dura circa tre anni dalla data di utilizzo e non dalla data di produzione. I materiali ed in particolare il polistirolo cominciano a deteriorarsi con il sudore, il sole e l'umidità.

Posso dunque stare tranquillo...

Grazie per i vostri preziosi consigli.
 
Upvote 0

maxgastone

Biker spectacularis
10/17/05
21,482
-48
0
53
Novi Ligure (AL)
maxgastaldi.wordpress.com
Ieri ho comprato un nuovo casco, il GIRO ATMOS, e guardando nel suo interno ho trovato la data di produzione: DICEMBRE 2007.

So che il polistirolo dei caschi si sbriciola dopo 2-3-anni. Secondo voi devo riportarlo al negoziante e farmelo sostituire con uno più recente ??

grazie 1000
La durata di un casco di alpinismo è di 5 anni, non che dopo si autodistrugga ma teoricamente potrebbe subire dei danni invisibili ad occhio nudo creati da sole ed agenti atmosferici... tenendo conto che i materiali usati per la costruzione dei caschi da bici è la stessa come è uguale la tecnica direi che 5 anni potrebbe essere adattabile anche per i caschi da bici...

Altrimenti perchè apporre l'anno di fabbricazione all'interno del casco ? :nunsacci:
 
Upvote 0

darioras

Biker perfektus
3/17/06
2,924
3
0
Est-Nord-Est
Ieri ho comprato un nuovo casco, il GIRO ATMOS, e guardando nel suo interno ho trovato la data di produzione: DICEMBRE 2007.

So che il polistirolo dei caschi si sbriciola dopo 2-3-anni. Secondo voi devo riportarlo al negoziante e farmelo sostituire con uno più recente ??

grazie 1000

Dipende se è stato conservato in frigo.. :-)
 
Upvote 0

scot

Biker superis
4/2/09
418
1
0
roma
Come qualcuno ti ha gia' scritto i caschi non scadono gli unici che potevano subire alterazioni erano quelli in fiberglass. Ma anche su quelli molto dipendeva da come li trattavi8ovvio che se li lasci in macchina ad agosto magari qualche problema potevi averli.
E comunque essendo motociclista e avendo 3 caschi (Arai) top di gamma e avendone anche uno da bici (Briko) la scadenza sarebbe l'ultimo dei problemi visto che stiamo parlando di polistirolo.
Anzi a dirla tutta mi viene la pelle d'oca al solo pensiero di dare una capocciata (seria) a terra con un caschetto da bici che oltre ad essere fatto con materiali che resistono agli urti fino ad un certo punto e avendo un sistema d'aggancio e trattenimento nella giusta posizione (in testa)che rispetto ad uno da moto fa veramente ridere.
 
Upvote 0
Come qualcuno ti ha gia' scritto i caschi non scadono gli unici che potevano subire alterazioni erano quelli in fiberglass. Ma anche su quelli molto dipendeva da come li trattavi8ovvio che se li lasci in macchina ad agosto magari qualche problema potevi averli.
E comunque essendo motociclista e avendo 3 caschi (Arai) top di gamma e avendone anche uno da bici (Briko) la scadenza sarebbe l'ultimo dei problemi visto che stiamo parlando di polistirolo.
Anzi a dirla tutta mi viene la pelle d'oca al solo pensiero di dare una capocciata (seria) a terra con un caschetto da bici che oltre ad essere fatto con materiali che resistono agli urti fino ad un certo punto e avendo un sistema d'aggancio e trattenimento nella giusta posizione (in testa)che rispetto ad uno da moto fa veramente ridere.

In effetti e' un pensiero che mi sono sempre fatto anchio...ma fino a che punto regge un casco da bici...?
Eppure da esperienze fatte potrei concludere che e' sempre meglio di niente rapportato sempre a quello che e' l' utilizzo della bici stessa, personalmente in una caduta se non l' avessi avuto avrei battuto la nuca e probabilmente starppato via o perlomeno escoriato il cuoio capelluto, stesso discorso per un amico che cadendo in discesa e su asfalto a battuto sulla tempia in strusciata, e gli sarebbe partito via un' orecchio...
Forse quel ciclista che cadendo ha sbattuto la testa morendo anni fa in un giro d' Italia e' morto per qualcosa...magari un caschetto anche se da bici lo avrebbe salvato...da allora e' obbligatorio nelle competizioni.
 
Upvote 0
La durata di un casco di alpinismo è di 5 anni, non che dopo si autodistrugga ma teoricamente potrebbe subire dei danni invisibili ad occhio nudo creati da sole ed agenti atmosferici... tenendo conto che i materiali usati per la costruzione dei caschi da bici è la stessa come è uguale la tecnica direi che 5 anni potrebbe essere adattabile anche per i caschi da bici...

Altrimenti perchè apporre l'anno di fabbricazione all'interno del casco ? :nunsacci:

Giusta osservazione, ma allora perche non c' e' anche una data di scadenza riportata allo stesso modo, e tantomeno nei manualetti di istruzione a parte le raccomandazioni su come utilizzarlo e come conservarlo un casco, non c'e' scritto niente...?
 
Upvote 0

maxgastone

Biker spectacularis
10/17/05
21,482
-48
0
53
Novi Ligure (AL)
maxgastaldi.wordpress.com
.
Anzi a dirla tutta mi viene la pelle d'oca al solo pensiero di dare una capocciata (seria) a terra con un caschetto da bici che oltre ad essere fatto con materiali che resistono agli urti fino ad un certo punto e avendo un sistema d'aggancio e trattenimento nella giusta posizione (in testa)che rispetto ad uno da moto fa veramente ridere.
Non entro in merito al discorso scadenza si o no, anche se abituato all'alpinismo, io dopo 5/6 anni il casco lo cambio

Penso invece che in caso di urto serio anche il casco da bici sappia fare egregiamente il suo lavoro, ovvio che un integrale in carbonio darà una maggiore protezione rispetto ad un iperventilato da XC
 
Upvote 0

Rebba748

Biker extra
11/30/08
722
0
0
Stella Gameragna
Secondo me scadono, o è meglio cambiarli dopo una bella botta...:smile:
Oppure se si notano deterioramenti causati dal tempo; magari può dipendere anche se lo si tiene in qualche scantinato umido o posti strani...
 
Upvote 0

kinnik

Biker serius
8/17/03
224
0
0
Zena
Solitamente i produttori consigliano di cambiare il casco dopo 4-5 anni in quanto con il passare del tempo le caratteristiche dei materiali decadono pertanto il fattore di protezione va a diminuire. In particolare è l'esposizione alla luce solare ed al calore ad influire maggiormente su tale decadimento.
Altro discorso per gli urti/botte in quel caso è il buon senso ad obbligarci a cambiarli. In caso di urto infatti per assorbire lo stesso il casco si deforma massicciamente (in particolare le parti in espanso) pertanto le sue caratteristiche sono altamente compromesse.
 
Upvote 0

maxgastone

Biker spectacularis
10/17/05
21,482
-48
0
53
Novi Ligure (AL)
maxgastaldi.wordpress.com
Giusta osservazione, ma allora perche non c' e' anche una data di scadenza riportata allo stesso modo, e tantomeno nei manualetti di istruzione a parte le raccomandazioni su come utilizzarlo e come conservarlo un casco, non c'e' scritto niente...?
So che qualche anno fa sulla rivista del CAI era uscito uno studio riguardante i caschi di alpinismo svolta in modo molto preciso e scientifico. Appena mi capita sotto mano la posto

A questo link http://www.acecgeie.com/?pagelink=casco ho trovato questa interessante frase:

"Il casco NON HA UNA SCADENZA tuttavia, dopo cinque anni di un uso corretto, è buona regola lasua sostituzione in quanto il polistirolo della calotta interna è soggetto al decadimento delle caratteristiche meccaniche, indipendentemente da quale sia il materiale della calotta esterna."
 
Upvote 0