Front vs Full

Pes de Lac

Biker urlandum
5/5/10
587
0
0
Como
Ciao a tutti,ho un domandone da porre al solo scopo di togliermi una curiosità.
Quest'anno ho partecipato sia al Sellaronda Hero che alla Dolomiti Super Bike ed in tutte e due le competizioni la presenza delle Full era attestabile ad uno scarso 10%.
Secondo voi da cosa dipende?
Considerazione 1:tralasciando coloro che gareggiavano con scopi di classifica,gli amatoriali presenti come me,probabilmente si sarebbero goduti di più le discese,specie quelle del SH (molto tecniche) con una Full bella rigida e regolabile a necessità.
Considerazione 2:su gare di queste distanze (80 Km e 120 Km),secondo voi,x chi lo fa per arrivare non sarebbe più divertente una Full.
Considerazione 3:io ho una Front,solo xchè ho sporadicamente provato un Full e non sono ancora così convinto che sia ciò che mi renderebbe felicissimo (fermo restando che le sensazioni che ti da sono wow).
Considerazione 4:l'anno venturo farò queste due gare con una Full (almeno questa è l'idea),xchè a fine gara ero fisicamente a pezzi...magari sarà peggio?
In conclusione,il mio parere personale e che tutti pensano solo a fare meno fatica in salita,perciò meno peso,"riposandosi" poi un pò in discesa e non calando a valle come cani sciolti.
Il mio problema di capire se sia realmente meglio una Full è che non ho un'esperienza in merito adeguata,in quanto usando tanto la bici (anche per andare al lavoro,e quindi bitume) non ho mai preso in seria considerazione una Full.
X l'esperienza che ho fatto,direi chi se ne frega di un Kg. in più anche se per 100 Km. ma dopo godo di brutto,xò non sò se sia realmente così.
C'è nessuno che ha fatto queste gare con una Full?Vediamo come la pensate.
Pes
 

Ale 81

Biker dantescus
3/31/10
4,793
102
0
Mantova
Quesito interessante, anche io sto valutando il fatto di prendere una full, ero convinto su una front, ma pochi giorni fa ho provato una spark di un amico e devo dire che mi ha soddisfatto molto..

Quindi a naso direi che chi non ha velleità di classifica ma deve solo e soltanto divertirsi, la scelta migliore è una bella full..
 

pieroxlh

Biker superis
1/4/10
393
1
0
43
FASANO
Mah, io conosco una persona che ha fatto secondo alla Pedaleda con una spark 30.
Se non sei un agonista che punta al primo posto assoluto tutto diventa relativo, anche il kg in più, ciò che conta è fare del proprio meglio e divertirsi e poi magari il secondo che perdi in salita lo recuperi in discesa o in qualche tratto tecnico dove gli altri mettono il piede a terra (chi lo mette).
Non so su cosa sei orientato ma per esempio una bella EPIC (il mio sogno nel cassetto), una Scalpel, una Spark, ecc, ecc. potrebbero anche non farti rimpiangere la tua front.

:celopiùg:
 

marv78

Biker serius
5/27/10
174
0
0
Val di Sole
Io ho sempre pedalato front (un po un cesso di front ma cmq) fino a 10 giorni fa che mi è arrivata la nuova Giant anthem x2 2011, posso dire che come comodità non c'è paragone, io ho sperimentato i 65km tutta sterrato con 1500 mt di dislivello su singletrack in discesa e 2400 m di dislivello in salita e devo dire che non è paragonabile, arrivi a casa molto meno provato e ci ho messo pure meno tempo (con la front l'avevo fatto con meno allenamento) e posso dire che in salita specie se dissestata è un favola, rende tutto piatto, il sistema MAESTRO dell Giant è incredibile con propedal attivo non bobba assolutamente e la pedalata risulta efficacissima e in discesa è una goduria. La mia bici pesa cmq 11,4 kg che non sono tantissimi con delle modifiche non astronomiche si va sotto gli 11 kg, io ho assistito nel mio paese a un'internazionale d'Italia di xc dove qualche Pro utilizzava delle full tipo spark o scalpel secondo me in una marathon non possono che avere vantaggi, poi essendo abbastanza estraneo alle gare non so se sia una verità, io so solo che non penso di tornare a Front in quanto non ho assolutamente trovato nessun difetto alla full.
 

Pes de Lac

Biker urlandum
5/5/10
587
0
0
Como
Bene o male mi state dimostrando quello che pensavo...è ora di provare seriamente una Full.
Mi resta un dubbio,è così tanta la differenza tra le due da portare tutti i pro a non utilizzarle in gara?
Pes
 

etrusco55

Biker superis
1/6/08
483
0
0
Montecarlo (Lucca)
Dopo 3 anni di front, di cui 2 con la Bianchi Oetzi in carbonio, a febbraio di quest'anno sono passato a una full: Mondraker factor ltd, alluminio,escursione 120 davanti e dietro, e non me ne sono pentito.
Pesa 1 kg in più, però sugli stessi percorsi ci impiego il tempo di prima, a volte anche meno, in discesa ovviamente si va meglio, ma si va meglio anche sulle salite sconnesse, copia il terreno e si impenna meno sulle pendenze importanti. Qualora decidessi di cambiare la bici (ma la Mondraker va benissimo, così come andava bene anche la Bianchi), sicuramente resterei in ambito full.:i-want-t::i-want-t::i-want-t:
 

pieroxlh

Biker superis
1/4/10
393
1
0
43
FASANO
Bene o male mi state dimostrando quello che pensavo...è ora di provare seriamente una Full.
Mi resta un dubbio,è così tanta la differenza tra le due da portare tutti i pro a non utilizzarle in gara?
Pes

Per i pro il discorso è un po' più complesso, li si lima il grammo e le bici con cui corrono devono garantire l'affidabilità per il tempo in cui si svolge la gara.
Per noi invece l'affidabilità deve essere garantita almeno per un paio di anni finchè non ammortizziamo la spesa.
La differenza di peso non so, dipende da modello a modello e dai diversi montaggi.
Una epic comp in alluminio se non erro in taglia m sta sui 12/12,5 kg circa, una spark 30 in carbonio sta sui 11,5 kg sempre in taglia media e così via,
la scalpel arriva anche a 8 kg circa???? ma li bisogna prima parlare con il consulente finanziario.
 

fede65

Biker tremendus
1/16/07
1,022
0
0
57
saronno
in america le full le usano anche i campioni...il livello delle full e' molto buono e anche i pesi sono scesi...io sono 5 anni che uso full e non torno piu alle front..parere personale
 

nicova

Biker urlandum
10/20/05
515
0
0
Zurigo
io ho una 100/100 da 12kg +o+, ci ho fatto 3 GF con tanto divertimento(e sudore) piazzamento nella prima meta', questa bike(unica bike) la uso per giri, allenamenti e gare, per l'anno prossimo volevo atrezzarmi meglio ma leggendo i vari topic su full vs front non ne esco fuori altro problema carbonio vs alu.

ciao a tutti
 

patmikibo

Biker ultra
10/21/09
644
0
0
MILANO
da full economica(fsr xc comp) a front medio-economica (cube ltd race), 2 Marathon, decisamente meglio full, è il modo di pedalare che cambia.
 

nicova

Biker urlandum
10/20/05
515
0
0
Zurigo
Front Vs Full? ANCORA?????????????????????????????????????????

ancora cosa?

non intervenire se per te è chiaro(ci sono altri topic in questo forum)......io prima di spendere per un alto gamma, full o front (per xc/gf) che sia voglio avere piu' info possibili, ho appena venduto una full 140/140 che non usavo e non mi divertiva come credevo......
 

eventhepopesmokesdope

Biker paradisiacus
1/10/07
6,304
167
0
Grosseto
Hai perfettamente ragione, ma ci sono per lo meno 5 discussioni nelle quali fautori di front e full si scannano per centinaia di post... Senti, detesto dire l'ovvio, ma cerca di provare un po' di bici e vedi tu... chiedi a negozi e se non hanno test bike fattele provare da amici, amici di amici, ecc..

Potrei dirti che ho una front, una full da 100 e una 29er rigida, che corro dal 1992, che ho provato alluminio acciaio titanio e carbonio, e diverse full e che dunque sono un padreterno e perciò il mio consiglio è il più valido, ma non lo farò.... Non ti darò un consiglio.

La mia bici ideale è un freak che, riconosco, amo io e pochi altri.

La bici è soggettiva, come hai ben visto tu che hai pedalato con una 140/140 e ti ci sei trovato male (mentre molta gente usa solo quel tipo di biga). Dipende da te, dai terreni che frequenti, dai gruppi cui ti unisci nelle tue pedalate, e da una moltitudine di altri fattori.

Un topic front vs full pare fatto apposta per sollevare un vespaio, e mi fa pensare a un troll, cosa che indubbiamente tu non sei, ma vedrai che fugherai pochi dubbi leggendo queste pagine....
 

nicova

Biker urlandum
10/20/05
515
0
0
Zurigo
guarda non metto in dubbio la tua parola,
di bike ne ho avute tante....(alcune durate pochi mesi) io vengo da bici da 17kg e tanta escursione, ho avuto anche una scott scale 40 con ruote migliori(come seconda bike), ma in quel periodo pensavo solo a salite meccanizzate e discesa, pian piano ho cambiato il modo di vivere la bike e mi sono detto mi guadagno la salita a forza di pedalate e scendo, e fin qui tutto ok....adesso ho iniziato con le gare(4 o 5 l'anno) e penso che il tempo si fa in salita la discesa non mi preoccupa, al massimo per qualche gara veramente tecnica posso sempre usare la mia attuale 100/100 che non ho intenzione di vendere, e allo stesso tempo ho una front cattiva da provare anche qualche gara xc......come vedi ho le mie idee.....ma alla fine sono ugualmente indeciso per ad esempio una scale10 0 spark10....
ciao ciao
 

Pes de Lac

Biker urlandum
5/5/10
587
0
0
Como
Calma ragazzi,la mia domanda in partenza NON era se preferite una Front o una Full,ma semplicemente xchè secondo voi a livello di Marathon si vedeno ancora soprattutto Front,tenuto conto (soprattutto x gli amatoriali) dei reali vantaggi di una Full.
NON era mia intenzione scatenare una diaspora mondiale su quale sia universalmente meglio tra le due.
Solo considerazioni di carattere costruttivo.
Per questo sarebbe interessante sapere anche il parere di chi certe gare le affronta con una Front e di chi con una Full.
Da questa discussione non deve venirne fuori la mia futura bici,ma solo un analisi del movimento Marathon.
Pes
 

Clab04

Biker grossissimus
8/25/08
5,305
21
0
Roma Est
In effetti la domanda è ben precisa e anche interessante, è il titolo che è sbagliato! ;-)
La mia risposta è che in una gara la parola confort è bandita, vuoi perché chi corre ha 20 anni e la sua colonna vertebrale assorbe meglio del mio FOX RP23, vuoi perché l'agonista pensa solo a spingere, e qualcosa di più leggero si spinge meglio, vuoi perché non passa ancora il concetto di maggior rendimento della full in determinati percorsi.
Claudio
 

windbike

Biker assatanatus
7/29/08
3,418
553
0
lazio
Bike
rockrider xc100s
guarda non metto in dubbio la tua parola,
di bike ne ho avute tante....(alcune durate pochi mesi) io vengo da bici da 17kg e tanta escursione, ho avuto anche una scott scale 40 con ruote migliori(come seconda bike), ma in quel periodo pensavo solo a salite meccanizzate e discesa, pian piano ho cambiato il modo di vivere la bike e mi sono detto mi guadagno la salita a forza di pedalate e scendo, e fin qui tutto ok....adesso ho iniziato con le gare(4 o 5 l'anno) e penso che il tempo si fa in salita la discesa non mi preoccupa, al massimo per qualche gara veramente tecnica posso sempre usare la mia attuale 100/100 che non ho intenzione di vendere, e allo stesso tempo ho una front cattiva da provare anche qualche gara xc......come vedi ho le mie idee.....ma alla fine sono ugualmente indeciso per ad esempio una scale10 0 spark10....
ciao ciao

anch'io non sto' a dire quale sia la meglio....sono due bici differenti ed ognuno ha le sue preferenze c'e' chi ama la full e viceversa, secondo il mio modestissimo parere (ti sto' parlando da escursionista, che spesso fa anche bei giri tirati con amici...le gare non mi interessano) l'unico frangente in cui una full puo' essere inferiore ad una front e' nei rilanci o sui strappi , senti che la reattivita' e' inferiore ad una front, nelle salite lunghe pedalate sinceramente non percepisco grandi differenze...in pratica senti meno reattivita' negli scatti, questo e' quello che percepisco con la mia di bike, probabilmente con un telaio in carbonio attuale le cose potrebbero cambiare in meglio!?
 

simonexc

Biker poeticus
9/24/05
3,817
12
0
Bike
epic expert wc
solo in italia i professionisti sono ancora cosi legati al mondo delle front, sarà per la difficoltà tecnica minore dei percorsi nostrani? o forse per un morboso attaccamento dei nostri pro al mondo della bdc, diciamocelo, alcuni elite italiani al via di gare sembrano più stradisti che mtbbikers, soprattutto per i loro mezzi che in peso a volte sono ridotti in maniera davvero esagerata... Detto questo, ho usato una front da quando ho iniziato a correre e nel 2006 sn passato a una signora front, la s'works m5 ht, che dire, ottima bici, rigidità estrema... ma diavolo in discesa c'era da farsi male davvero a volte... non so ancora come in molte situazioni di stanchezza sia riuscito a guidare quella bici in discesa senza cadere. purtroppo c'erano anche spesso situazioni in cui dovevo scendere a piedi e nel mio giro di allenamento alcune discese non le toccavo proprio. il mio sogno era potermi prendere una epic, ed eccomi qui 4 anni dopo con la epic comp nella stanza... che dire... ora ancora nn ho potuto provarla in gara, ma sui percorsi di allenamento tutte le discese che prima per me erano proibitive ora riesco a farle senza paura, il manico aumenta e in salita non perdo un cavolo secondo i tempi, nonostante il peso maggiore... il brain in salita rende la bici completamente indipendente dalla pedalata compressiva. e ora riesco a allenarmi facendo molti più km del passato. sarà un caso? io non credo... a questo punto penso che come front userò solo la bici da corsa da ora in avanti. Forse in passato poteva esistere ancora il dilemma front o full , ma ora, cone le full che esistono ora, cosi efficienti e cosi perfette, bhè direi che non c'è motivo di dubitare sulla loro funzionalità. da quando la prima full (la epic nel 2004) ha vinto con philip meiraeghe la coppa del mondo, i tempi sono cambiati, da allora quanti pro hanno fattouso delle full? sauser nel 2006 sempre su epic ha vinto la coppa del mondo(e sauser non è uno che si fa imporre la bici da usare, specialized da in alternativa a ogni suo atleta la scelta tra stumpy ht o epic s'works, sauser sceglie sempre la epic...), e alla ultima sea otter classic le full hanno fatto da padrone... secondo me i tempi sono maturi per dire che una full da xc è il vero mezzo per gare granfondo e marathon.. e perchè no? anche per l'xc.
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • M. Turu - Valle di Viù
    Fri, 30 Sep 2022 22:02:28 CEST
    [Routes] Italy - Piemonte, TO 24,67 km +1 004 mt Si parte da Lanzo, dopo Germagnano si sale ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 21:54:12 CEST
    [Training] 5,45 km +80 mt 02:09:38 ...
  • Rifugio Fallere da Saint Nicolas - giro ad anello orario
    Fri, 30 Sep 2022 20:36:43 CEST
    [Routes] Italy - Valle d'Aosta, AO 28,02 km +1 315 mt Partenza da Saint Nicolas (1.200 mt) c ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 19:34:28 CEST
    [Training] 5,50 km +82 mt 01:00:55 ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 16:09:54 CEST
    [Training] 5,86 km +104 mt 01:04:29 ...