Test Freni Formula Cura

frenk

☠︎
6/8/05
11,021
2,931
0
-
Visit site
Bike
-
[Test] Freni Formula Cura

L1A4422-1600x1067.jpg


Durante le ultime due stagioni Formula ha totalmente aggiornato il suo brand creando un nuovo logo e una veste grafica interamente rinnovata ma soprattutto presentando una serie di nuovi prodotti che hanno dato vita a una gamma completa che contempla forcelle, ruote e freni. Oggetto di questo test sono i Formula Cura, che rappresentano l'attuale prodotto di punta del settore freni del marchio...
Continue reading....
 

giorgiocat

Biker tremendus
8/13/07
1,216
159
0
bologna
Visit site
Bike
forse troppe ma ci sono affezionato
Beh formula è sempre stato al top per i freni (the one , ro oval,...). E da quanto si legge nel test anche stavolta sembra aver fatto centro. La cosa che mi stupisce di più è lo sgancio rapido per le pinze. E questa volta al contrario delle altre dove i suoi prodotti non erano certo economici, hanno anche un prezzo competitivo
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,634
1,553
0
Visit site
Bike
Tante
La stessa distanza tra i pistoni è maggiore rispetto ai precedenti modelli, con 4mm di spazio. Questo accorgimento non solo evita il fastidioso “zin-zin” prodotto dallo sfregamento del disco contro le pastiglie ma favorisce anche il passaggio dell’aria e il conseguente raffreddamento dell’impianto.

ottimo impianto, buonoo anche il peso. ed ecco la cosa che mi attira di piu,maggior distanza tra le pasiglie e il disco, oltre all olio minerale, che dovrebbe garantire meno problemi legati all igroscopicita'
 

Riki174

Biker urlandum
4/2/12
561
343
0
Brescia - Camunia - Tedeschia
Visit site
Bike
Santa Cruz Hightower "vecchia"
Ciao Francesco.
Da utilizzatore da svariati mesi mi ritrovo in tutto quello che hai scritto.
Oltre alla gran potenza e costanza sotto gravi carichi con performance e frenata che non cambiano mai, questi Cura hanno 1pregio sconosciuto ai precedenti prodotti Formula: li monti e te li dimentichi.
Immaginate i buon vecchi XT785...ma molto piu potenti!
Li uso con 2diversi set di ruote+dischi (sram) e non tocco mai nulla. Anche cambiando pastiglie (sono un bidone in discesa...ho vetrificato le posteriori) tutto semplice fatto addirittura con ruota e disco montati.
Un altro mondo rispetto ai precedenti RX che ho avuto o ai deludenti GuideR (entrambi richiedevano mille attenzioni).
Gran prodotto, ad un prezzo per cui tutti perdono competitivitá (tranne forse shimano xt).
Felicissimo dell'acquisto
 

Teofil75

Biker popularis
5/3/17
85
11
0
48
Cuneo
Visit site
Bike
FSR 6Fattie
mi sto guardando intorno per sostituire i miei Deore M615 che ritengo assolutamente non all'altezza della bici che ho.
Sarebbe bello avere maggiori info relativamente alla potenza frenante.
Secondo voi questi Formula, come potenza, come se la giocano contro pinze 4 pistoncino come Zee-Saint o Magura MT7?
 

Zucchi

Biker serius
5/11/09
175
35
0
Levico Terme (TN)
Visit site
Bike
Cube Stereo Super HPC 29er, Modello 2015.
Ciao Francesco.
Da utilizzatore da svariati mesi mi ritrovo in tutto quello che hai scritto.
Oltre alla gran potenza e costanza sotto gravi carichi con performance e frenata che non cambiano mai, questi Cura hanno 1pregio sconosciuto ai precedenti prodotti Formula: li monti e te li dimentichi.
Immaginate i buon vecchi XT785...ma molto piu potenti!
Li uso con 2diversi set di ruote+dischi (sram) e non tocco mai nulla. Anche cambiando pastiglie (sono un bidone in discesa...ho vetrificato le posteriori) tutto semplice fatto addirittura con ruota e disco montati.
Un altro mondo rispetto ai precedenti RX che ho avuto o ai deludenti GuideR (entrambi richiedevano mille attenzioni).
Gran prodotto, ad un prezzo per cui tutti perdono competitivitá (tranne forse shimano xt).
Felicissimo dell'acquisto
Magura hai mai provato?
 

Riki174

Biker urlandum
4/2/12
561
343
0
Brescia - Camunia - Tedeschia
Visit site
Bike
Santa Cruz Hightower "vecchia"
Ciao Francesco.
Da utilizzatore da svariati mesi mi ritrovo in tutto quello che hai scritto.
Oltre alla gran potenza e costanza sotto gravi carichi con performance e frenata che non cambiano mai, questi Cura hanno 1pregio sconosciuto ai precedenti prodotti Formula: li monti e te li dimentichi.
Immaginate i buon vecchi XT785...ma molto piu potenti!
Li uso con 2diversi set di ruote+dischi (sram) e non tocco mai nulla. Anche cambiando pastiglie (sono un bidone in discesa...ho vetrificato le posteriori) tutto semplice fatto addirittura con ruota e disco montati.
Un altro mondo rispetto ai precedenti RX che ho avuto o ai deludenti GuideR (entrambi richiedevano mille attenzioni).
Gran prodotto, ad un prezzo per cui tutti perdono competitivitá (tranne forse shimano xt).
Felicissimo dell'acquisto
Magura hai mai provato?
No purtroppo...mai avuti causa prezzi solitamente ben piu alti...considera che i Cura li ho pagati 190€ a coppia.
Posso fare paragoni solo con i prodotti di quella fascia di prezzo k ho avuto.
 

frantic

Biker infernalis
11/29/09
1,984
293
0
padova
Visit site
Bike
GIANT REIGN X 2010, la miglior bici mai concepita dall'essere umano
mi sto guardando intorno per sostituire i miei Deore M615 che ritengo assolutamente non all'altezza della bici che ho.
Sarebbe bello avere maggiori info relativamente alla potenza frenante.
Secondo voi questi Formula, come potenza, come se la giocano contro pinze 4 pistoncino come Zee-Saint o Magura MT7?
io peso 80 kg e ho uno zaino da circa 7 kg e con i 615 con pastiglie metalliche con le alette di raffreddafemto originali shimano con dischi da 180 mm della clark ci faccio tranquillamente giornate di bike park e mai un problema; ti assicuro inoltre che sono uno che i freni li usa
 

frenk

☠︎
6/8/05
11,021
2,931
0
-
Visit site
Bike
-
Per chi sta chiedendo confronti e paragoni con altri prodotti, in caso le domande siano rivolte a me come autore dell'articolo, la mia risposta a tutti è ciò che ho scritto nelle conclusioni: "I Formula Cura si candidano a essere il nuovo riferimento sul mercato dei freni da MTB per quanto riguarda la potenza oltre che uno dei migliori prodotti per modulabilità e mantenimento delle prestazioni sotto sforzo. Il design sobrio ed elegante e la facilità di installazione e manutenzione sono ulteriori punti a favore, così come il prezzo piuttosto basso se paragonato ai top di gamma della concorrenza."
 

Pietro.68

...estiqaatsi...
9/14/10
16,630
10,218
0
nel medio Brenta
mercatino.mtb-mag.com
Bike
due...
Ciao Francesco.
Da utilizzatore da svariati mesi mi ritrovo in tutto quello che hai scritto.
Oltre alla gran potenza e costanza sotto gravi carichi con performance e frenata che non cambiano mai, questi Cura hanno 1pregio sconosciuto ai precedenti prodotti Formula: li monti e te li dimentichi.
Immaginate i buon vecchi XT785...ma molto piu potenti!
Li uso con 2diversi set di ruote+dischi (sram) e non tocco mai nulla. Anche cambiando pastiglie (sono un bidone in discesa...ho vetrificato le posteriori) tutto semplice fatto addirittura con ruota e disco montati.
Un altro mondo rispetto ai precedenti RX che ho avuto o ai deludenti GuideR (entrambi richiedevano mille attenzioni).
Gran prodotto, ad un prezzo per cui tutti perdono competitivitá (tranne forse shimano xt).
Felicissimo dell'acquisto
Magura hai mai provato?
No purtroppo...mai avuti causa prezzi solitamente ben piu alti...considera che i Cura li ho pagati 190€ a coppia.
Posso fare paragoni solo con i prodotti di quella fascia di prezzo k ho avuto.
dove a quel prezzo?
 

Andrea321

Biker marathonensis
10/1/07
4,235
1,263
0
Cesena
Visit site
Bike
Mondraker Foxy Carbon R
io avevo gli XT-M785, montando le pasticche alettate sono migliorati molto ma avevano comunque la tendenza a cambiare il punto di frenata. Montati i Cura da (relativamente) poco ho subito notato il grande feeling e modulabilità che offrono e dopo un minimo rodaggio anche la potenza frenante mi sembra molto superiore e anche da roventi, pur avendo le pasticche organiche, non mollano assolutamente la presa ! Inoltre richiedono un minimo sforzo sulla leva e poi sono, a mio avviso, molto belli e poco ingombranti sul manubrio. Spero solo che col passare del tempo si dimostrino affidabili (a livello di manutenzione) come i miei vecchi Xt.
Unico neo, la leva ha un aspetto un pò economico.
 

jimmy27

Biker forumensus
9/28/04
2,018
217
0
48
como
Visit site
io avevo gli XT-M785, montando le pasticche alettate sono migliorati molto ma avevano comunque la tendenza a cambiare il punto di frenata. Montati i Cura da (relativamente) poco ho subito notato il grande feeling e modulabilità che offrono e dopo un minimo rodaggio anche la potenza frenante mi sembra molto superiore e anche da roventi, pur avendo le pasticche organiche, non mollano assolutamente la presa ! Inoltre richiedono un minimo sforzo sulla leva e poi sono, a mio avviso, molto belli e poco ingombranti sul manubrio. Spero solo che col passare del tempo si dimostrino affidabili (a livello di manutenzione) come i miei vecchi Xt.
Unico neo, la leva ha un aspetto un pò economico.
Da nuovi anche i miei vecchi rx andavano bene.... Sono bastati 2 mesi di uso normale per avere perdite e pistoncini bloccati.
Vedremo se questi cura saranno validi anche a lungo termine
 

Teofil75

Biker popularis
5/3/17
85
11
0
48
Cuneo
Visit site
Bike
FSR 6Fattie
mi sto guardando intorno per sostituire i miei Deore M615 che ritengo assolutamente non all'altezza della bici che ho.
Sarebbe bello avere maggiori info relativamente alla potenza frenante.
Secondo voi questi Formula, come potenza, come se la giocano contro pinze 4 pistoncino come Zee-Saint o Magura MT7?
io peso 80 kg e ho uno zaino da circa 7 kg e con i 615 con pastiglie metalliche con le alette di raffreddafemto originali shimano con dischi da 180 mm della clark ci faccio tranquillamente giornate di bike park e mai un problema; ti assicuro inoltre che sono uno che i freni li usa
forse sono i miei che non vanno???
Io, al contrario tuo, perso solo 65kg. Sulla Flash da XC monto gli XT e la differenza la sento moltissimo in termini di potenza.
Sulla Endurona, pensa che ora ho il 203 davanti e il 180 dietro, ma in certe occasioni, pendenze moolto ripide e mooooolto lunghe, li sento che proprio non ce la fanno!!!
Inoltre, in più occasioni mi è capitato di mandarli in sovrariscaldamento.
Ho anche provato diversi tipi di pastiglie. Anche io ho quelle alettate!!!
 

clax81

Biker ultra
1/24/11
658
60
0
43
catanzaro
Visit site
Bike
Enduro, XC, solo 29
Cura, un nome azzeccato.
I miei 2 impianti formula erano difettosi.
Chissà se questi li hanno "curati".
Purtroppo anche io pessima esperienza con un impianto T1 ( che da nuovo fino al primo cambio pastiglie era ottimo) e con i C1 sulla XC che non frenano neanche se scendo vestito da suora mentre prego.
 

Teofil75

Biker popularis
5/3/17
85
11
0
48
Cuneo
Visit site
Bike
FSR 6Fattie
Per chi sta chiedendo confronti e paragoni con altri prodotti, in caso le domande siano rivolte a me come autore dell'articolo, la mia risposta a tutti è ciò che ho scritto nelle conclusioni: "I Formula Cura si candidano a essere il nuovo riferimento sul mercato dei freni da MTB per quanto riguarda la potenza oltre che uno dei migliori prodotti per modulabilità e mantenimento delle prestazioni sotto sforzo. Il design sobrio ed elegante e la facilità di installazione e manutenzione sono ulteriori punti a favore, così come il prezzo piuttosto basso se paragonato ai top di gamma della concorrenza."
L'articolo è ben scritto e il prodotto sicuramente interessante.
La mia domanda era piuttosto per il pregresso, se è mai stata fatta un analisi comparativa fra i diversi sistemi frenanti che offre il mercato?
Inoltre, dici che questi Cura "strizzano l'occhio all'uso Enduristico."
Quindi, come potenza li consideri alla stregua di sistemi a 4 pistoncini?
 

mastroxc

Biker novus
7/29/12
29
1
0
Genova
Visit site
Sulla bici da all mountain sono passato dai magura MT3 (disastrosi!) ai cura,: decisamente potenti e instancabili, visto l'aumento di potenza frenante all'anteriore sono passto dal 203 a 180.

Semplicemente fantastici!
 

Classifica mensile dislivello positivo