Ergal?

pacaldi

Biker popularis
10/3/08
50
0
0
45
Ascoli Piceno
Ragazzi un consiglio, vorrei sostituire tutta la viteria sullo sterzo, mettedoci quelle in Ergal, ho già sostituito quelle dei freni come si vede dalle foto, ma vorrei cambiare le restanti, quindi cambio e attacco sterzo.

Sono in dubbio perchè ho letto in giro che sono meno resistenti delle tradizionali viti, in effetti in mano danno proprio questa senzazione :nunsacci: però vorrei il vostro parere, voi le le cambiereste nel mio caso?
 

Attachments

  • DSC00587.jpg
    DSC00587.jpg
    61.8 KB · Views: 59
  • DSC00588.jpg
    DSC00588.jpg
    61.2 KB · Views: 55

marco savoldi

Biker popularis
8/15/09
83
1
0
bergamo
www.marcosavoldi.it
ragazzi un consiglio, vorrei sostituire tutta la viteria sullo sterzo, mettedoci quelle in ergal, ho già sostituito quelle dei freni come si vede dalle foto, ma vorrei cambiare le restanti, quindi cambio e attacco sterzo.

Sono in dubbio perchè ho letto in giro che sono meno resistenti delle tradizionali viti, in effetti in mano danno proprio questa senzazione :nunsacci: Però vorrei il vostro parere, voi le le cambiereste nel mio caso?


ciao per lavoro mi occupo spesso di fresatura di alluminio in varie leghe e ti posso dire che, da un punto di vista strettamente tecnico
l'ergal (7075 e' la sigla piu' comune) ha una resistenza di snervamento di 500-550 mpa contro i 700-800 dei migliori acciai da costruzione.
Detto questo molti costruttori , soprattutto in campo motociclistico, offrono viteria in ergal cio' fa pensare che, se sono viti costruite per quel tipo di applicazione, puoi stare tranquillo...
Per quel che riguarda il peso non preoccuparti... L'alluminio ha circa 1/2 del peso specifico dell'acciaio...quidi e' normale che sembrino poco robuste..!
Ciao
 

ginomummis

Biker urlandum
9/7/09
566
0
0
verona
Lascia perdere...se mai prendi quelle in titanio(esistono rosse).Quelle in ergal sono sconsigliate da quasi tutti i produttori e, al di là di questo, penso basti un po di buon senso per capire che non dev essere bello trovarsi il manubro staccato , magari su un sigletrail in discesa!!
 

pacaldi

Biker popularis
10/3/08
50
0
0
45
Ascoli Piceno
Grazie a tutti per le dritte...
In fine sono daccordo con Gino, sempre se riesco a trovare le titanio rosse perchè non le ho trovate mai colorate fino ad oggi... Voi conoscete qualche negozio?
 

ValeB

Biker serius
8/29/08
178
0
0
Piemonte orientale
Sullo sterzo eviterei accuratamente le viti in ergal, la loro resistenza alla trazione è inferiore a quelle in acciaio e in titanio, ne ho viste rompersi.
Andrei sul titanio. Anche fregandomene eventualmente del colore: la sicurezza è troppo più importante.
 

fabbio89

Biker ultra
6/30/10
610
2
0
bergamo
Bike
Uncle jimbo
quoto anch'io...l'ergal è sì un ottimo materiale ma non mi sembra il caso di cambiare viti sottoposte ad un forte stress solo per risparmiare peso...e credo che il peso risparmiato non sia poi così consistente
 

pacaldi

Biker popularis
10/3/08
50
0
0
45
Ascoli Piceno
Grazie a tutti per le risposte, vorrei precisare che non lo faccio per il peso, la mia è solo un puro piacere estetico, a maggior ragione non userò Ergal... A limite se trovo metto il titanio rosso altrimenti lascio tutto così
 

buby73

Biker novus
9/5/10
40
0
0
PROVINCIA TORINO
Un paio di precisazioni (secondo il mio punto di vista):
se lo fai per il peso...ovviamente lascia perdere...oppure togliti un calzino che è uguale...!
Per quanto riguarda la "robustezza" ricordo a TUTTI che un bullone serrato ad adeguata coppia non lavora mai come un perno o "a strappo" ma stringe due parti che per attrito si "accoppiano" come fossero un solo pezzo (un po' spartana come descrizione ma rende...).
Per cui, per la "tenuta" (in ergal circa 5.5 in acciaio 8.8 di solito) è esattamente la stessa a meno che non serrate la vite (cosa che tutti per istinto facciamo...!) a coppie troppo elevate...
Poi una domanda...ma dove avete visto viti in titanio rosse..!!?? (P.S. Lavoro in ferramenta...sigh..!!)
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Work
    Thu, 06 Oct 2022 19:29:54 CEST
    [Training] 10,53 km +173 mt 00:37:06 ...
  • Jesolo - Treviso
    Thu, 06 Oct 2022 16:30:42 CEST
    [Training] 109,37 km +329 mt 04:56:00 ...
  • sentiero tidone basso
    Thu, 06 Oct 2022 15:38:11 CEST
    [Training] 68,78 km +715 mt 03:56:27 ...
  • Attività pomeridiana
    Thu, 06 Oct 2022 14:57:49 CEST
    [Training] 8,26 km +15 mt 01:43:34 ...
  • Montecalvo Pianoro Zula Zena
    Thu, 06 Oct 2022 13:27:18 CEST
    [Training] 51,30 km +758 mt 02:10:37 ...