DH della sensa Trofeo Mazzanti 18 aprile 2010

saram

Biker popularis
4/7/08
66
0
0
bergamo
... in tema di precisione ribadisco l'invito a contattarci anche per la disposizione dei camper e spazio gazebi.
in tema di organizzazione siamo lieti di comunicare che sabato notte la parte ....finale della pista sarà addirittura ILLUMINATA A GIORNO.... per lasciare spazio alla fantasia dei rider... e mini rider... sono previste simpatiche premiazioni in serata... (salto piu free, testa a testa, mini 4x...etc...)

Ribadiamo l'invito al pagamento anticipato delle tasse di gara di euro 30,00 in modo tale da non incappare nella sovrattassa .

cordialità....
 

 

hearse

Biker tremendus
3/15/04
1,197
10
0
46
Berghèm
Spetta.
Chi si è iscritto tramite fattore K ma non ha pagato in anticipo, paga la domenica mattina 30 euro?
 

galva

Biker serius
8/10/09
156
0
0
mori
ciao
ma pago la sovrattassa se non sono già iscritto e mi iscrivo al momento?
o la pago anche se sono iscritto e non pago in anticipo?

scusa ma non capisco
 

saram

Biker popularis
4/7/08
66
0
0
bergamo
...... dunque. l indicazione era di gradimento del pagamento anticipato di 30.00 euro per coloro che si sono iscritti per tempo col fattore k. (a discrezione personale)
chi si iscrive in loco sabato entro e non oltre le ore 17.00 pagherà la sovratassa di euro 5 per la giornata di gara quindi euro 35.00.

per ultieriori chiarimenti, prenotazioni, alloggi, ristoranti e curiosità Vi preghiamo di chiamarci!

grazie, cordialità
 

ivanovich

Biker serius
1/26/06
256
0
0
Bergamo
io sabato dovrei pagare sia x il sabato che x la domenica quindi? o posso pagare un giorno alla volta? perché in caso piovesse di brutto.... e si farebbe comunque?
 

saram

Biker popularis
4/7/08
66
0
0
bergamo
ha vinto il coraggio. Dei miei ragazzi che non hanno mai mollato un minuto la motosega/martello/zappa e vanga sotto il diluvio universale.

ha vinto la pazienza dei genitori che hanno battuto ogni record di sopravvivenza all'umidità e si sono fatti AMICA la....... TERESINA!!!!!!

ha vinto la sportività di amici che sono venuti da troppo lontano per spararsi due giorni che han fatto paura persino ai lupi....

ha vinto la comunità di Ascensione/Costa Serina che ci ha accolti con una disponibilità a collaborare davvero inaspettata...

hanno vinto i giovanissimi che hanno provato un milione di volte, e se fosse x loro sarebbero ank li...

credo che GRAZIE non basti.... ma solo questo ho la forza di dire ora....
 
  • Like
Reactions: Titti DH

Gerry

Biker urlandum
9/13/06
511
1
0
vicenza
nonostante il tempo ce l'abbia messa tutta per rovinare il weekend ...
l'organizzazione ha retto bene!
spero che riorganizzerete qualche altra gara ....
perchè se il tempo fosse stato meno bastardo il divertimento era assicurato !!
bravi!!
ciao :-)
 

pipol

Biker novus
10/16/08
36
0
0
..
un grande alla sara! non ho mai visto nessuno sbattersi cosi tanto da solo! che tenacia!
 

udc-ban

Biker cesareus
9/6/04
1,639
-4
0
56
A volte alcune gare prendono davvero una piega inaspettata. Il bello è quando tutto converge verso una festa indimenticabile. Parliamo della dh regionale di serina (BG) che già per effetto dello status della disciplina è di per sé sede di ambiente rilassato e divertente.
Ovviamente il fattore che più condiziona proprio la gara è il meteo. Pertanto il sabato pomeriggio stazionavamo sotto ai gazebo un po’ imbronciati come scolari all’ingresso. E meno male che ci ha pensato Francesco a rallegrarci con una bella distorsione alla caviglia, frutto di numeri sullo street skate basculante.
Intanto i piloti provavano e riprovavano con il commento di routine: troppo fango , non si sta in piedi, non in sella, proprio in piedi.
E dire che Claudio Dario Lorenzo, avevano vangato per due giorni per avere ragione dell’argilloso conflitto contro la natura. Discesa dopo discesa, la fangazza è entrata a far parte di noi. Eleonora ai paddock non capiva come uomini di 4° anni si divertissero così tanto a rotolarsi nel fango. Alle 19 sara intima lo stop e richiama la truppa al ristorante.
Cenare con Sara è assai romantico perché o lavora al pc o telefona.
L’unico sussulto le giunge quando quel perfido di Francesco fa finta di guardare fuori dalla finestra ed esclama “ NEVICA!”
Mossa.
Dopo cena con l’amico procione ce la buttiamoa calcetto e socializziamo con i dhillers di Trento, anzi nò , di Rovereto.
Consci di essere ad una gara dh, e del relativo dovere di concentrazione pre-gara ci trasferiamo alla discoteca Snoopy per una festa anni 70. Sara è coerente, all’ingresso si dilegua con la digitale, mentre l’occhio esperto da dj mi fa intuire chi starà un’oretta e chi farà mattino, tornando alla base alle 6 capovolto.
Domenica. Piove, ma non è che intererssi più di tanto. Il villaggio è bello operativo e dopo le prove libere si parte. I cronometristi sono lì con il loro bel display e…funziona!La musica pompa e mentre Eleonora ed Erika se la ballano scendono Monica, Recamento, Balduchelli, Mazzoni, tutti con identico leit motiv: non scorre. Tempi tra i 3.30 e i 4 minuti. La dea bendata decide di guardare dalla parte di Paolino Apollonio che azzecca incredibilmente due contropendenze, resta in sella e rilancia. Tanto gli basta per staccare 3.00.13. Tempo vincente.
Quando facciamo pausa pranzo esce il sole. E’ lì che la festa è decollata. Abituati alla goccia, ci ricordiamo dello stile outdoor dei solari raggi. La musica raddoppia., arrivano i NaomaRock in concerto (che tiro!) il pubblico si assiepa e si crea quel clima di gaudio che solo la dh sa così bene interpretare. Vince Apollonio, ma non si sente differenza da classifica perché sono tutti premiati. Rendiamo omaggio a Luca Spinaci da Macerata che con tenacia ha chiuso entrambe le manches pur con problemi meccanici. A chiusura un rinfresco per tutti:Dhiller infangati, Parà della Folgore, ragazze immagine, dj, musicisti rock, sponsor, assessori, organizzatori, fotografi, e tanta gente che si è goduta la parte finale del percorso. Uno scenario da custodire con cura nel cassetto dei ricordi. Questo serve per tenere viva la fiamma della passione.
 

Attachments

  • de cresi in london.jpg
    de cresi in london.jpg
    44.3 KB · Views: 107

luca spinaci

Biker popularis
12/15/09
83
0
0
porto potenza picena(mc)
un grazie infinito a tutti coloro che si sono adoperati per organizzare questo fantastico evento. il tempo con la sua inclemenza ha rovinato la gara(inteso in numero di partenti). ma non ha assolutamente scalfito lo splendido lavoro fatto da sara e da tutti i suoi. essendo li dal venerdi sera,ho avuto la fortuna di poter vivere l'evento nella sua totalita'. evento che non e' stato solo gara, ma e' stato anche divertirsi insieme stare bene insieme. ho provato sulla mia pelle la splendida ospitalita' dell'organizzazione.sono rientrato a casa stamattina intorno alle 4 stanco. con un sacco pieno di materiale infangato da lavare, ma felice. ancora un grazie infinito a tutti
 

matildas

Biker novus
6/1/08
21
0
0
bg
L'importante e' tornare a casa contenti e felici!!
1^ o ultimo in una gara rovinata dal meteo non conta niente,conta solo la voglia di chi ha fatto la gara .
Complimenti per l'organizzazione,croce rossa il sabato e possibilita' di cronometraggio+tutto il resto,per un regionale non e' poco.
Ciao Sara,alla prossima.