DECATHLON E LE ALTRE...E...VARIE ED EVENTUALI

Status
Not open for further replies.

Minitrek

Biker meravigliosus
9/27/15
19,559
9,532
0
stanco delle querelle che puntualmente scaturiscono in ogni discussione, eccone una dedicata dove ci si può scornare senza rompere le scatole nei 3d dove semplicemente si danno notizie sui nuovi arrivi o inseriscono foto e quant'altro, andando sistematicamente OT
decathlon ha tanti pro, quali il miglior rapporto qualità prezzo su modelli entry level, permettendo di non spendere patrimoni per un giocattolo che a momenti deve essere venduto in gioielleria,
da la possibilità di reso entro un anno,
a volte per una camera d'aria sostituisce il mezzo intero.
i contro sono che non ha 29,
ha dei somari spesso come meccanici,
non fa bici di alto livello.
però meccanici somari ci sono anche tra chi vende il marchio top,
marchio che se ne frega o non ti fa passare in garanzia un difetto,
che ti fa pagare un cesso di bici il 30% più dell'equivalente del supermercato col telaio, visto che i componenti sono acquistati a parte, magari fatto nella stessa fabbrica e che sottopaga come i concorrenti gli operai.
che la contesa abbia inizio.
P.s.: NON LAVORO PER DECATHLON, NE HO UNA LORO BICI
 

TSR

Biker ultra
1/25/15
639
94
0
Lodi
Bike
CANYON Lux CF
Ohhhhhh! Finalmente sono riuscito a leggermi tutti i post arretrati! Direi che si potrebbe cambiare il nome del topic in: DECATHLON E LE ALTRE COSE DELLA VITA a sto punto!
Poi direi che manca che si parla di figa, moto e politica e c' e' tutto! :mrgreen:
 
Upvote 0

Sailman

Biker tremendus
6/27/17
1,014
731
0
51
Ovest piemonte
Bike
Epic Expert EVO
Se assaggiate un Giulio Ferrari riserva del Fondatore, il Berlucchi lo userete solo più per sciacquare la borraccia!
Peccato che costi quasi quanto una bici del Deca... (così non dite che siamo OT).
 
Upvote 0

Minitrek

Biker meravigliosus
9/27/15
19,559
9,532
0
Ohhhhhh! Finalmente sono riuscito a leggermi tutti i post arretrati! Direi che si potrebbe cambiare il nome del topic in: DECATHLON E LE ALTRE COSE DELLA VITA a sto punto!
Poi direi che manca che si parla di figa, moto e politica e c' e' tutto! :mrgreen:
Non avere fretta, e' ancora l'alba del giorno...!
 
  • Like
Reactions: TSR
Upvote 0

motobimbo

Biker nirvanensus
9/30/08
28,901
1,882
0
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
Ohhhhhh! Finalmente sono riuscito a leggermi tutti i post arretrati! Direi che si potrebbe cambiare il nome del topic in: DECATHLON E LE ALTRE COSE DELLA VITA a sto punto!
Poi direi che manca che si parla di figa, moto e politica e c' e' tutto! :mrgreen:

ok.....rimappata centralina dell'Harley con screamig eagle, sostituito ovviamente anche il filtro dell'aria ed inserito terminale aperto vance & hines....ora spinge come un dragster.

:-|
 
Upvote 0

Veleno30

Biker poeticus
10/31/09
3,869
548
0
Genova
@Veleno30
Quello che dici tu è corretto, ma non unico.
Per cole la penso io le esigenze di un acquirente possono essere alquanto variegate e quindi se mi chiede consioglio su una bicicletta devo rendergli un ampio spettro di scelta, cosi penso di aver fatto una cosa utile.
Innanzitutto chi chiede consiglio è uno alle prime armi che nel bene o male al 99% vuole giustamente una front.
A questo punto le scelte in ballo sono veramente tante, molto probabilmente come dici tu trovare un buon usato sarebbe la migliore (magari una 8.2 un usato con gli stracoglioni e Reba), ma non sempre il priicipiante ha la competenza per valutare un usato, oppure ha voglia di rischiare per un usato, oppure spende e vuole vedere la sua MTB nuova di pacca, oppure vuole avere un supporto di garanzia.
Anche il consiglio on line, è un ottimo consiglio, alla fine si ottengono MTB difficilmente ottenibili dal negoziante a quei prezzi...però anche qui va tenuto conto della percezione dell'on line del cliente, del fatto che qualunque cosa succeda la devi rispedire indietro, della garanzia, del fatto che ti devi cmq trovare un bicicclettaio.
Poi ci sono le offerte degli anni passati, fatte dai biciclettaio, anche questo è un ottimo consiglio soprattutto se conosci il biciclettatio, se è una brava persona e se è non lontano da te.
Infine c'è il consiglio, che secondo me non è in assoluto il migliore, ma quello che abbraccia la maggior parte delle casistiche, ovvero di clientela che non rientra nei parametri sopracitati e x la quale a parer mio la migliore opzione rientra nel Decathlon, chiaramente anche qui se ne hanno uno vicino.
Perchè è sempre il primo consiglio? perchè in definitiva è la strada più semplice, più sicura, quella che abbraccia un pò tutti ed è innegabile che per MTB sotto ai 1.000 forniscono ottimi prodotti ad ottimi prezzi oltre che una sicurezza post acquisto che nessun altro di sa dare. E con sicurezza post acquisto intendo tutto con annessi e connessi.
Da Deca poi si trova l'abbigliamento per iniziare, il casco per iniziare, le scarpe per iniziare...e se uno vuole spendere il giusto per approcciarsi a questo sport che come ben sai è molto duro e lascia molti cadaveri in terra (che poi useranno la MTB per andare a prendere il pane), per me rimane un eccellente consiglio, sempre che tu non gli abbia anche però dato tutte le opzioni possibili, perchè il fine di un buon consiglio è cercare di appagare le preferenze di chi lo chiede, non le proprie che lo diamo e lo sponsorizziamo
Chiaramente ad un principiante che mi dice che vuole la MTB rossa, anche se è una sua preferenza, prima ti trovargli l'acquisto migliore non posso non metterlo in guardia che la MTB rossa non è più semplice da pedalare in salita di quella blu soprattutto se la blu pesa 2 kg di meno di cui 800 grammi nelle ruote...
Un principiante va istruito sulle cose che può non sapere della MTB nella sua scelta, poi liberissimo di perseverare nella sua scelta una volta a conoscenza di quello che ignora.

sid

Guarda, io sono davvero d'accordo con te che decathlon per il principiante sia una delle migliori opzioni possibili, per tutti i motivi che hai detto, li condivido: buoni prodotti ad un prezzo più abbordabile che altrove. Punto, questo credo sia la sintesi di cio che davvero conta, prima mi piacevano un pochino di più: ai tempi della RR8.2 erano più di sostanza, ora c'è qualche fronzolo in più ed un pochino meno sostanza, esempio : la RR900 credo sia il loro "bestbuy" in questo momento, come lo era la RR8.2 ai suoi tempi, atte le dovute proporzioni ci siamo come prezzo, ma la 8.2 aveva attaccato qualcosina di più in quello che conta, ad esempio gli steli da 32, comunque i montaggi sono tutti scesi negli anni, la concorrenza fa pure peggio.
Quello che vorrei vedere di più sul forum è però diffondere più cultura mtb nel senso di cosa ci si deve aspettare per farla e meno "seghe" di componenti, non dico te, dico in generale, tutto li.
Cioè uno ha comprato la RR560, bene a quel prezzo ha fatto probabilmente la scelta migliore di un frontino nuovo in negozio, lo penso davvero, un altro ha comprato la Scott Aspect ? Ok poteva comprare di meglio, ma quello che entrambi devono capire è che si ci pestano dentro a far gamba e lavorano tosto per farsi un pò tecnica, la prossima stagione vogliono un'altra mtb e finisce tutto sul mercatino, verosimilmente oggi, anno 2017 una full, magari quello che percettibilmente in molti contesti forumeschi può sembrare un vecchiume obsoleto, come la mia stessa bici, quando uno appena appena inizia a raidare quelle bici gli sono strette una per l'altra.
Cioè va bene tutto il contesto di dare la giusta considerazione ai prodotti decathlon, perchè sono mtb come tante altre e costano davvero poco per quanto valgono, ma bisogna stare attenti a non sconfinare l'eccesso di concentrarsi solo sul prodotto e perdere di vista l'utilizzo concreto.
Torniamo a capo, io ho sempre consigliato "spendete poco per la prima bici, il meno possibile", sai qual è il vero consiglio che dovrei dare, ma non lo faccio per non essere troppo "irruento"?
Dovrei dire comprate una mtb che siete pronti ad uscire da negozio e farci dentro uno sbrego contro la prima roccia, se è una Rockrider bene quella, se una Santa Cruz bene uguale, ma concettualmente una mtb è un oggetto da strofinare su roccie e rovi, se uno non è un questa mentalità ( e di quelli che contemplano solo il nuovo, inteso come "vergine" temo che siano tanti) è meglio che valuta se vuole davvero usare una mtb
 
  • Like
Reactions: markxxx79
Upvote 0

TSR

Biker ultra
1/25/15
639
94
0
Lodi
Bike
CANYON Lux CF

Ahhhhhhh! Harleyista? Chissa' perche' vi saluto sempre quando vi incrocio ma voi non mi ricambiate mai il saluto, cattivi! :cry:
 
Upvote 0

TSR

Biker ultra
1/25/15
639
94
0
Lodi
Bike
CANYON Lux CF
Motobimbo, ahhhhhhh! Harleyista? Chissa' perche' vi saluto sempre quando vi incrocio ma voi non mi ricambiate mai il saluto, cattivi! :cry:
 
  • Like
Reactions: motobimbo
Upvote 0

motobimbo

Biker nirvanensus
9/30/08
28,901
1,882
0
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
Motobimbo, ahhhhhhh! Harleyista? Chissa' perche' vi saluto sempre quando vi incrocio ma voi non mi ricambiate mai il saluto, cattivi! :cry:

sono harleysta da poco, prima ero jap....e saluto sempre tutti.
 
Upvote 0

nuraghes

Biker grossissimus
9/8/13
5,127
1,921
0
Sardegna - Deximaputzu / Ovodda / Su Masu
Bike
due bimbe nerovestite, una più magrolina, l'altra più grassoccia
Guarda, io sono davvero d'accordo con te che decathlon per il principiante sia una delle migliori opzioni possibili, per tutti i motivi che hai detto, li condivido: buoni prodotti ad un prezzo più abbordabile che altrove. Punto, questo credo sia la sintesi di cio che davvero conta, prima mi piacevano un pochino di più: ai tempi della RR8.2 erano più di sostanza, ora c'è qualche fronzolo in più ed un pochino meno sostanza, esempio : la RR900 credo sia il loro "bestbuy" in questo momento, come lo era la RR8.2 ai suoi tempi, atte le dovute proporzioni ci siamo come prezzo, ma la 8.2 aveva attaccato qualcosina di più in quello che conta, ad esempio gli steli da 32, comunque i montaggi sono tutti scesi negli anni, la concorrenza fa pure peggio.
Quello che vorrei vedere di più sul forum è però diffondere più cultura mtb nel senso di cosa ci si deve aspettare per farla e meno "seghe" di componenti, non dico te, dico in generale, tutto li.
Cioè uno ha comprato la RR560, bene a quel prezzo ha fatto probabilmente la scelta migliore di un frontino nuovo in negozio, lo penso davvero, un altro ha comprato la Scott Aspect ? Ok poteva comprare di meglio, ma quello che entrambi devono capire è che si ci pestano dentro a far gamba e lavorano tosto per farsi un pò tecnica, la prossima stagione vogliono un'altra mtb e finisce tutto sul mercatino, verosimilmente oggi, anno 2017 una full, magari quello che percettibilmente in molti contesti forumeschi può sembrare un vecchiume obsoleto, come la mia stessa bici, quando uno appena appena inizia a raidare quelle bici gli sono strette una per l'altra.
Cioè va bene tutto il contesto di dare la giusta considerazione ai prodotti decathlon, perchè sono mtb come tante altre e costano davvero poco per quanto valgono, ma bisogna stare attenti a non sconfinare l'eccesso di concentrarsi solo sul prodotto e perdere di vista l'utilizzo concreto.
Torniamo a capo, io ho sempre consigliato "spendete poco per la prima bici, il meno possibile", sai qual è il vero consiglio che dovrei dare, ma non lo faccio per non essere troppo "irruento"?
Dovrei dire comprate una mtb che siete pronti ad uscire da negozio e farci dentro uno sbrego contro la prima roccia, se è una Rockrider bene quella, se una Santa Cruz bene uguale, ma concettualmente una mtb è un oggetto da strofinare su roccie e rovi, se uno non è un questa mentalità ( e di quelli che contemplano solo il nuovo, inteso come "vergine" temo che siano tanti) è meglio che valuta se vuole davvero usare una mtb

Ecco vedi, questi che comprano le mountain bikes e poi le tengono incellophanate...non ce la faccio, è più forte di me ridicolizzarli.
Eppure anche lì se ci pensi è un cavolo loro, una scelta personale.
Se andiamo a guardare bene non è forse esattamente come chi spende un mucchio di soldi per la famosa bici da 5000 euro senza portarla ovviamente al limite?
Eppure in caso di bici sempre immacolate e linde provo una specie di repulsione, più forte di me. Come mai in quest'ultimo caso non riesco proprio a farmelo scivolare?
 
Upvote 0

Impa65

Biker augustus
10/4/12
9,521
461
0
56
Polverigi (AN)
Bike
La Rossa, la Mora, la Mancina
Per mettere un po' d'ordine al thread direi che d'ora in avanti sono autorizzati a parlare solo i biker la cui bici piu' costosa non supera i 5000 euro, che bevono esclusivamente Berlucchi, Harleymuniti, scapoli e con l'alluce destro valgo.
 
Upvote 0

luca19721

Biker infernalis
9/28/03
1,975
822
0
Brianza
Ecco vedi, questi che comprano le mountain bikes e poi le tengono incellophanate...non ce la faccio, è più forte di me ridicolizzarli.
Eppure anche lì se ci pensi è un cavolo loro, una scelta personale.
Se andiamo a guardare bene non è forse esattamente come chi spende un mucchio di soldi per la famosa bici da 5000 euro senza portarla ovviamente al limite?
Eppure in caso di bici sempre immacolate e linde provo una specie di repulsione, più forte di me. Come mai in quest'ultimo caso non riesco proprio a farmelo scivolare?

Credo dipenda anche dal carattere. Prezzo a parte, ci sono quelli che comprano bici da 5000 euro e dopo 6 mesi non stanno assieme da quanto sono usurate e altri ( come me del resto ) che nonostante abbiano assemblato la bici con parti trovate in offerta online non riescano a non mettere lo shelter e dappertutto e non riescano a non versare qualche lacrima per ogni segnaccio sul telaio portato a casa dopo un'uscita. Io vorrei essere più menefreghista ma non ci riesco proprio. Ci sono campioni di enduro che vanno al limite che tengono la bici benissimo , o altri che vanno piano e se ne fregano. Tutto relativo. Credo infatti dipenda anche dal grado di passione che ti lega al mezzo in se. Anni fa ero in Austria e dopo un mega temporale mi sono ritrovato l'Alfa 147 completamente grandinata...e vabbè..due madonne, tutto passato.. Invece se bozzo il telaio non dormo per una settimana....
 
Upvote 0

jk_biker

Biker urlandum
1/28/08
558
374
0
49
Valli di Lanzo
Bike
..fatta a pezzi
Cmq raga non so come fate, sono solo andato a pranzo e già ci sono 4 pagine in più.... In confronto quando organizziamo uscite sul gruppo di WhatsApp arrivano 1/10 dei messaggi nell'unità di tempo.. .
Il fatto è che ormai è stato detto tutto, molti hanno esposto bellissime tesi da una parte e dall'altra in modo appassionato che ho quasi sempre condiviso. D'altronde è difficile non sostenere i discorsi sulla libertà di scelta, l'appeal del mezzo accattivante , sui valori aggiunti ma anche sul rapporto qualità/prezzo , sulla logica del primo acquisto e sulle capacità fisiche/tecniche di ognuno.... Tutti argomenti ampiamente sviscerati....
Per questo mi immaginavo che la discussione prima o poi volgesse al termine perché tanto ognuno bene o male resta sulle proprie convinzioni .
Invece mi sbagliavo di grosso.. leggere questo 3d é diventato l'appuntamento fisso giornaliero troppo divertente! Propongo di spostarlo sulla home di mtb mag ....
 
  • Like
Reactions: franz_quattro
Upvote 0
Status
Not open for further replies.