News Decathlon costruisce la più grande fabbrica di bici in Europa

marco

Баба Яга
Diretur
10/29/02
37,087
3
8,361
113
49
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Decathlon, attraverso la consociata Sport Mechanical Workshop, sta costruendo una fabbrica di biciclette di 23.000 m² in Romania, capace di costruire 1.5 milioni di biciclette all'anno una volta ultimata. La data di inaugurazione dovrebbe essere settembre 2021. La produzione di bici in Romania, da parte di Sport Mechanical Workshop, non...
Leggi tutto...
 

 

g.f.

Biker cesareus
1/28/18
1,699
383
0
Pinerolo
Bike
Yt Jeffsy Al 2018 29"
Ma è Decathlon che costruisce direttamente le bici oppure sarà questa SMW che farà da terzista come ora le fabbriche asiatiche per molti marchi?
Quando il boom di bici legato al Covid sarà passato e la situazione ritornata alla normalità, produrre in Europa orientale può avere delle ricadute sui costi (aumenti) rispetto le produzioni asiatiche?
La logistica verso l'Europa occidentale dovrebbe costare meno ma non saprei valutare costi del lavoro, tasse, burocrazia, costi connessi alla sostenibilità ambientale...
La SMW oggi per chi costruisce bici?
 

czarn

Biker superis
6/28/10
347
13
0
udine
beh, era ora che qualcuno si muovesse. Come al solito cominciano i francesi che vedono sempre un po' più lungo dell'imprenditore italiano che continua a cercare il centesimo nella delocalizzazione a scapito del servizio e qualità da una parte e dell'occupazione in europa dall'altra. Spero sia l'inizio della fine di questo trentennio di miopia industriale
 

Nig

Biker perfektus
4/22/09
2,746
477
0
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
beh, era ora che qualcuno si muovesse. Come al solito cominciano i francesi che vedono sempre un po' più lungo dell'imprenditore italiano che continua a cercare il centesimo nella delocalizzazione a scapito del servizio e qualità da una parte e dell'occupazione in europa dall'altra. Spero sia l'inizio della fine di questo trentennio di miopia industriale
Una parte di colpa l’avra anche l’imprenditore Italiano come dici tu ma soprattutto perché negli ultimi anni abbiamo avuto una politica imprenditoriale che sicuramente non ha agevolato nessuno...
 

flavio-san

Biker superis
1/3/12
354
157
0
Trezzangeles
Bike
jeffsy 27
beh, era ora che qualcuno si muovesse. Come al solito cominciano i francesi che vedono sempre un po' più lungo dell'imprenditore italiano che continua a cercare il centesimo nella delocalizzazione a scapito del servizio e qualità da una parte e dell'occupazione in europa dall'altra. Spero sia l'inizio della fine di questo trentennio di miopia industriale

leggi bene chi ci sta mettendo il grano.
f
 

avalonice

Biker perfektus
4/2/09
2,680
1,373
0
not applicable
Bike
con le ruote
Il reshoring non è un fenomeno recente qui se ne parlava nel 2019
la pandemia ha accelerato la dinamica Decathlon è quindi l'ultima di una lunga serie di aziende tra cui alcune anche italiane.
 

sideman

Biker imperialis
9/19/05
10,785
1
3,516
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
beh, era ora che qualcuno si muovesse. Come al solito cominciano i francesi che vedono sempre un po' più lungo dell'imprenditore italiano che continua a cercare il centesimo nella delocalizzazione a scapito del servizio e qualità da una parte e dell'occupazione in europa dall'altra. Spero sia l'inizio della fine di questo trentennio di miopia industriale
veramente i primi sono stati i tedeschi, servizio del TG di 3/4 settimane fa
Però non hanno detto il gruppo, se Focus o cos'altro o magari intendevano Pierer (austriaco)
 

abarbi

Biker assatanatus
1/29/08
3,136
714
0
Lodi
Bike
Front
Curiosià, cosa faranno "veramente" in quella sede?
Saldano telai e li verniciano? Oppure si limiteranno ad attaccare adesivi su prodotti importati dall'oriente?
Non c'è polemica, solo curiosità.
 

sideman

Biker imperialis
9/19/05
10,785
1
3,516
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Curiosià, cosa faranno "veramente" in quella sede?
Saldano telai e li verniciano? Oppure si limiteranno ad attaccare adesivi su prodotti importati dall'oriente?
Non c'è polemica, solo curiosità.
dal servizio giornalistico, si intuisce che costruiscono direttamente il telaio...sempre sia vero
 

marco

Баба Яга
Diretur
10/29/02
37,087
3
8,361
113
49
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Curiosià, cosa faranno "veramente" in quella sede?
Saldano telai e li verniciano? Oppure si limiteranno ad attaccare adesivi su prodotti importati dall'oriente?
Non c'è polemica, solo curiosità.

non c'è bisogno di aprire una fabbrica di 23.000 metri quadri in Romania per montare le bici. Per dire, Canyon lo fa già a Koblenz in Germania, e tanti altri marchi lo fanno in Europa o in America.
 

Gianz

Biker perfektus
6/28/07
2,866
2
2,230
0
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Una parte di colpa l’avra anche l’imprenditore Italiano come dici tu ma soprattutto perché negli ultimi anni abbiamo avuto una politica imprenditoriale che sicuramente non ha agevolato nessuno...
Ma diciamo pure che aprire una ditta in questo paese, al di là dell'imprenditore italiano, occorre avere qualche tendenza suicida e/o il desiderio di procurarsi del dolore e dei grandi dispiaceri.
Finchè avremo una burocrazia degna di Bisanzio, con la sovrintendenza che ti farà impazzire perchè la fabbrica invece di bianca la vogliono verde a macchie sfumate, ma con l'ufficio tecnico del comune che invece te la impone bianca, e ci vorranno mesi, se non anni, per riuscire a tirar su una tettoia... beh, uno delocalizza perchè tocca.
Non per niente adesso si va in est europa: costa meno, meno burocrazia, meno controlli, con tutto ciò che ne consegue, nel bene e nel male.
 

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
1/6/05
12,408
4,478
0
52
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
beh, era ora che qualcuno si muovesse. Come al solito cominciano i francesi che vedono sempre un po' più lungo dell'imprenditore italiano che continua a cercare il centesimo nella delocalizzazione a scapito del servizio e qualità da una parte e dell'occupazione in europa dall'altra. Spero sia l'inizio della fine di questo trentennio di miopia industriale
già...infatti han visto che il costo della manodopera e delle tasse è più bassa in romania che in cina!
questo non è un inizio! un VERO inizio sarebbe che un industriale TORNASSE a costruisse nella propria nazione pagando le proprie tasse e corrispondendo il giusto salario hai propri dipendenti....invertendo una volta x tutte questo gioco al ribasso x aver sempre più margine di guadagno lui e sfruttar con stipendi da fame i propri dipendenti.
 

czarn

Biker superis
6/28/10
347
13
0
udine
già...infatti han visto che il costo della manodopera e delle tasse è più bassa in romania che in cina!
questo non è un inizio! un VERO inizio sarebbe che un industriale TORNASSE a costruisse nella propria nazione pagando le proprie tasse e corrispondendo il giusto salario hai propri dipendenti....invertendo una volta x tutte questo gioco al ribasso x aver sempre più margine di guadagno lui e sfruttar con stipendi da fame i propri dipendenti.
per me tornare in europa è già abbastanza tornare a casa. il rientro è iniziato da un po' e con il costo attuale dei container dall'oriente la cosa accelererà spero.
 
  • Like
Reactions: Nig

marco

Баба Яга
Diretur
10/29/02
37,087
3
8,361
113
49
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
già...infatti han visto che il costo della manodopera e delle tasse è più bassa in romania che in cina!
questo non è un inizio! un VERO inizio sarebbe che un industriale TORNASSE a costruisse nella propria nazione pagando le proprie tasse e corrispondendo il giusto salario hai propri dipendenti....invertendo una volta x tutte questo gioco al ribasso x aver sempre più margine di guadagno lui e sfruttar con stipendi da fame i propri dipendenti.

il tuo VERO inizio presuppone che il consumatore sia disposto a spendere VERAMENTE di più e la smettesse di credere che il guadagno e il libero mercato siano il male odierno, perché basterebbe guardare un po' più a est della Romania, nel secolo scorso, per capire che l'altro sistema non funziona.
 

Tc70

Entomobiker
4/20/11
21,587
8,028
0
51
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Una parte di colpa l’avra anche l’imprenditore Italiano come dici tu ma soprattutto perché negli ultimi anni abbiamo avuto una politica imprenditoriale che sicuramente non ha agevolato nessuno...
È questo sbagliato...lasciare/mettere in politica imprenditori industriali, banchieri e mafiosi...detti non lavorano per il popolo, ma per loro stessi alla faccia del popolo...è così da quasi 50 anni in Itaglia...e questo Draghi non tirerà di certo fuori il coniglietto dal cilindro.