Consiglio smart/sportwatch per mtb/strada sotto i 200 euro

pedroz

Biker serius
6/30/20
254
138
0
Emilia Romagna
Bike
mtb
Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di uno smartwatch.
Mi interesserebbero principalmente le seguenti funzioni:
- gps preciso
- registrazione di tracce gps senza smartphone connesso e possibilità di esportarle in gpx
- misurazione precisa della frequenza cardiaca, magari con un alert sonoro (o vibrazione) quando si supera una certa soglia
- integrazione con strava
- buon software integrato e buona appa per smartphone
- buona costruzione (vorrei evitare di frantumarlo alla prima caduta, non dico debba essere indistruttibile, ma nemmeno fatto di carta ecco)
- calorie (anche se immagino siano piuttosto approssimative, indipendentemente dal modello)
- leggero o almeno non troppo pesante

Altro (se ci sono meglio, ma ne posso fare a meno):
- sensore barometrico, non so nemmeno se è disponibile in questa fascia di prezzo
- navigazione elementare verso una destinazione impostata da cellulare, senza caricare gpx, ad esempio tramite google maps, da usare in città o comunque per comodità se devo arrivare in un certo punto più che per i giri "seri" in mtb

Come budget pensavo di rimanere sotto i 200€. La cifra è indicativa...in fin dei conti sto cercando gps e cardiofrequenzimetro, quindi preferirei spendere meno, ma senza buttare soldi in un prodotto con sensori inaffidabili ecco.
Lo userei principalmente per andare in bici. Sono interessato ad uno smartwatch più che a un classico gps perché non mi interessa la navigazione dettagliata con mappa e credo che siano meno soldi e spesi meglio nel mio caso.

Ho già letto qualche topic a riguardo ma spero che uno mirato possa aiutarmi di più (ci sono veramente troppi modelli in giro).

Ciao!
 
Last edited:

kolang

Biker serius
3/24/08
282
41
0
BRIANZA EST
Bike
TREK PROCALIBER 9.7 SL + FRW AXUM (Ti) XT disc
Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di uno smartwatch.
Mi interesserebbero principalmente le seguenti funzioni:
- gps preciso
- registrazione di tracce gps senza smartphone connesso e possibilità di esportarle in gpx
- misurazione precisa della frequenza cardiaca, magari con un alert sonoro (o vibrazione) quando si supera una certa soglia
- integrazione con strava
- buon software integrato e buona appa per smartphone
- buona costruzione (vorrei evitare di frantumarlo alla prima caduta, non dico debba essere indistruttibile, ma nemmeno fatto di carta ecco)
- calorie (anche se immagino siano piuttosto approssimative, indipendentemente dal modello)
- leggero o almeno non troppo pesante

Altro (se ci sono meglio, ma ne posso fare a meno):
- sensore barometrico, non so nemmeno se è disponibile in questa fascia di prezzo
- navigazione elementare verso una destinazione impostata da cellulare, senza caricare gpx, ad esempio tramite google maps, da usare in città o comunque per comodità se devo arrivare in un certo punto più che per i giri "seri" in mtb

Come budget pensavo di rimanere sotto i 200€. La cifra è indicativa...in fin dei conti sto cercando gps e cardiofrequenzimetro, quindi preferirei spendere meno, ma senza buttare soldi in un prodotto con sensori inaffidabili ecco.
Lo userei principalmente per andare in bici. Sono interessato ad uno smartwatch più che a un classico gps perché non mi interessa la navigazione dettagliata con mappa e credo che siano meno soldi e spesi meglio nel mio caso.

Ho già letto qualche topic a riguardo ma spero che uno mirato possa aiutarmi di più (ci sono veramente troppi modelli in giro).

Ciao!
Ciao, valuta la serie Instinct della Garmin....completo, preciso, con ottima batteria e resistente.

Con qualche promozione, il modello base dovrebbe rientrare nel tuo budget.
 

Luca_valtellina

Biker serius
5/24/20
244
161
0
23
Valtellina
Bike
ROSE Ground Control
Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di uno smartwatch.
Mi interesserebbero principalmente le seguenti funzioni:
- gps preciso
- registrazione di tracce gps senza smartphone connesso e possibilità di esportarle in gpx
- misurazione precisa della frequenza cardiaca, magari con un alert sonoro (o vibrazione) quando si supera una certa soglia
- integrazione con strava
- buon software integrato e buona appa per smartphone
- buona costruzione (vorrei evitare di frantumarlo alla prima caduta, non dico debba essere indistruttibile, ma nemmeno fatto di carta ecco)
- calorie (anche se immagino siano piuttosto approssimative, indipendentemente dal modello)
- leggero o almeno non troppo pesante

Altro (se ci sono meglio, ma ne posso fare a meno):
- sensore barometrico, non so nemmeno se è disponibile in questa fascia di prezzo
- navigazione elementare verso una destinazione impostata da cellulare, senza caricare gpx, ad esempio tramite google maps, da usare in città o comunque per comodità se devo arrivare in un certo punto più che per i giri "seri" in mtb

Come budget pensavo di rimanere sotto i 200€. La cifra è indicativa...in fin dei conti sto cercando gps e cardiofrequenzimetro, quindi preferirei spendere meno, ma senza buttare soldi in un prodotto con sensori inaffidabili ecco.
Lo userei principalmente per andare in bici. Sono interessato ad uno smartwatch più che a un classico gps perché non mi interessa la navigazione dettagliata con mappa e credo che siano meno soldi e spesi meglio nel mio caso.

Ho già letto qualche topic a riguardo ma spero che uno mirato possa aiutarmi di più (ci sono veramente troppi modelli in giro).

Ciao!
La risposta alle tue richieste a meno di 200 euro è molto semplice... ahimè non esiste nessun dispositivo!:-(

Allora innanzitutto devi partire dal presupposto che nessun rilevatore cardio al polso è dotato di grande precisione, ce ne sono di più o meno affiabili ma vanno sempre usati in maniera indicativa, se sei molto interessato al cardio vale la pena pensare a integrare l'orologio con una fascia cardio (i cui prezzi non sono neanche molto alti).

In secondo luogo per quanto riguarda le mappe bisogna fare un bel distinguo: se prendi uno sportwatch le mappe che puoi avere sono Openstreetmap e sono comunque disponibili solo su dispostivi di fascia molto alta, (sui dispositivi di fascia intermedia puoi solitamente caricare una traccia gps e seguirla senza nessuno sfondo, opzione che funziona molto bene se il gps è preciso, e comunque la navigazione senza ausilio del telefono almeno per impostare la destinazione non esiste ) mentre se prendi uno smartwatch allora penso tu possa installare e usare classiche applicazioni come maps ma andrai senza dubbio ad avere un dispositivo molto meno adeguato per lo sport (ovvero gps meno accurato etc etc).

Putroppo come avrai capito dovrai per forza rinunciare a parte delle tue richieste, per contenere i prezzi io ti consiglierei di provare a guardare i dispositivi Amazfit (sono Xiaomi).
Giusto ieri ho consigliato lo stratos 3 che uso: https://community.mtb-mag.com/t/consiglio-acquisto-sportwatch.387956/#post-9031017
 
  • Like
Reactions: ant and pedroz

pedroz

Biker serius
6/30/20
254
138
0
Emilia Romagna
Bike
mtb
In effetti la navigazione era soltanto un plus come ho scritto. Ne faccio anche volentieri a meno.
Per la frequena cardiaca non mi aspetto e non ho bisogno della precisione della fascia, ma immagino che i sensori degli smart/sportwatch non siano tutti uguali, quindi vorrei orientarmi verso quelli più affidabili in tal senso.
Idem per il gps, preferirei qualcosa di preciso almeno in condizioni normali (non dico dentro ad un bosco fitto ecco), da non ritrovarmi un gpz pieno di zigzag a caso.
Accetto consigli anche su fasce di prezzo più alte se pensate sia necessario spendere di più.
Vorrà dire che rimanderò la spesa....
 

VinciTrail

Biker tremendus
5/29/18
1,250
909
0
36
Tesero
Bike
Olympia F1
Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di uno smartwatch.
Mi interesserebbero principalmente le seguenti funzioni:
- gps preciso
- registrazione di tracce gps senza smartphone connesso e possibilità di esportarle in gpx
- misurazione precisa della frequenza cardiaca, magari con un alert sonoro (o vibrazione) quando si supera una certa soglia
- integrazione con strava
- buon software integrato e buona appa per smartphone
- buona costruzione (vorrei evitare di frantumarlo alla prima caduta, non dico debba essere indistruttibile, ma nemmeno fatto di carta ecco)
- calorie (anche se immagino siano piuttosto approssimative, indipendentemente dal modello)
- leggero o almeno non troppo pesante

Altro (se ci sono meglio, ma ne posso fare a meno):
- sensore barometrico, non so nemmeno se è disponibile in questa fascia di prezzo
- navigazione elementare verso una destinazione impostata da cellulare, senza caricare gpx, ad esempio tramite google maps, da usare in città o comunque per comodità se devo arrivare in un certo punto più che per i giri "seri" in mtb

Come budget pensavo di rimanere sotto i 200€. La cifra è indicativa...in fin dei conti sto cercando gps e cardiofrequenzimetro, quindi preferirei spendere meno, ma senza buttare soldi in un prodotto con sensori inaffidabili ecco.
Lo userei principalmente per andare in bici. Sono interessato ad uno smartwatch più che a un classico gps perché non mi interessa la navigazione dettagliata con mappa e credo che siano meno soldi e spesi meglio nel mio caso.

Ho già letto qualche topic a riguardo ma spero che uno mirato possa aiutarmi di più (ci sono veramente troppi modelli in giro).

Ciao!

trovi scontato (visto ieri su PrivateSportShop, ma so che c'è anche altrove...) il SUUNTO Ambit 3 Peak.
Ok, non è il modello ultimo grido ma ti posso garantire che è una bomba. E spendi meno di 200€..
- c'è la fascia cardio
- puoi tranquillamente esportare le traccie GPS
- con Strava non hai nessun problema
- resistente
- lo uso tranquillamente anche con la MTB

Io lo uso già da qualche anno per tutte le mie attività in montagna e non ho mai (sottolineo mai) avuto alcun problema. GPS molto molto preciso e la batteria dura una vita. Al massimo delle potenzialità di registrazione GPS (registrazione al secondo) hai una durata di 21h.
Io personalmente ho fatto ancora attività alpinistiche di 14/15/16ore nei vari 4000 che ho fatto, e batteria ne avevo ancora tranquillamente..

Nel corso di questi ultimi 2/3/4anni sono usciti altri modelli che magari possono far "ingolosire".. ma spendi molto di più e ti posso assicurare che per alcune cose vanno "peggio". Esperienze dirette di amici che andiamo in montagna insieme ecc..
 

greywall

Biker serius
1/19/15
214
158
0
59
Foggia
Bike
Trek X-Caliber 29"
Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di uno smartwatch.
Mi interesserebbero principalmente le seguenti funzioni:
- gps preciso
- registrazione di tracce gps senza smartphone connesso e possibilità di esportarle in gpx
- misurazione precisa della frequenza cardiaca, magari con un alert sonoro (o vibrazione) quando si supera una certa soglia
- integrazione con strava
- buon software integrato e buona appa per smartphone
- buona costruzione (vorrei evitare di frantumarlo alla prima caduta, non dico debba essere indistruttibile, ma nemmeno fatto di carta ecco)
- calorie (anche se immagino siano piuttosto approssimative, indipendentemente dal modello)
- leggero o almeno non troppo pesante

Altro (se ci sono meglio, ma ne posso fare a meno):
- sensore barometrico, non so nemmeno se è disponibile in questa fascia di prezzo
- navigazione elementare verso una destinazione impostata da cellulare, senza caricare gpx, ad esempio tramite google maps, da usare in città o comunque per comodità se devo arrivare in un certo punto più che per i giri "seri" in mtb

Come budget pensavo di rimanere sotto i 200€. La cifra è indicativa...in fin dei conti sto cercando gps e cardiofrequenzimetro, quindi preferirei spendere meno, ma senza buttare soldi in un prodotto con sensori inaffidabili ecco.
Lo userei principalmente per andare in bici. Sono interessato ad uno smartwatch più che a un classico gps perché non mi interessa la navigazione dettagliata con mappa e credo che siano meno soldi e spesi meglio nel mio caso.

Ho già letto qualche topic a riguardo ma spero che uno mirato possa aiutarmi di più (ci sono veramente troppi modelli in giro).

Ciao!
Garmin Forerunner 45...secondo me è il minimo sindacale per fare quello che chiedi, ma soprattutto per stare nell'ecosistema Garmin. ;-)
Diversamente, potendo aggiungere qualche decina di euro in piu al tuo budget, ti consiglierei il Forerunner 245 (al Decathlon credo che sia in offerta).
Ovviamente, nessuno dei due ha il sensore dell'altimetro barometrico...ma con quel budget, a qualcosa bisogna rinunciare.

Qui sotto le specifiche:
Forerunner 45
Forerunner 245
 
  • Like
Reactions: pedroz

Guxx

Biker forumensus
11/3/12
2,112
1,397
0
solo
Bike
ce l'ho
Quoto @kolang , il Garmin Instinct ha tutto quello che cerchi, compreso altimetro barometrico (anche termometro) e lo si trova a 200€ o anche sotto se si è bravi/attenti.
Disponibile in più colori.
Io alla fine gli ho preferito il Forerunner 245 Music.
Certo, deve piacere esteticamente e il display non è a colori ma in bianco e nero, però è resistentissimo.
Ecco le caratteristiche:
 
  • Like
Reactions: pedroz

Guxx

Biker forumensus
11/3/12
2,112
1,397
0
solo
Bike
ce l'ho
Aggiungerei @pedroz , anche il Garmin Vivoactive 3 se ti piace lo stile più classico e lo schermo da vero smartwatch (attualmente è a catalogo il 4).
Qualche mese fa lo avevo visto a 160€ circa.
Il sensore cardio è quello precedente in casa Garmin ma è lo stesso (dovrebbe) del Fenix 5, quindi non vedo problemi.
Dovrebbe avere anche altimetro barometrico ma ti invito a leggere bene le caratteristiche sul sito Garmin, alla sezione "caratteristiche aggiuntive", a questo link:
 
  • Like
Reactions: 1967claudio

pedroz

Biker serius
6/30/20
254
138
0
Emilia Romagna
Bike
mtb
Riguardo i Forerunner 45 e 245 ho notato che non hanno la modalità mtb, ma hanno quella ciclismo.
Cambia qualcosa in termini pratici?
 

Guxx

Biker forumensus
11/3/12
2,112
1,397
0
solo
Bike
ce l'ho
Riguardo i Forerunner 45 e 245 ho notato che non hanno la modalità mtb, ma hanno quella ciclismo.
Cambia qualcosa in termini pratici?
Che io sappia no.
Come già detto in un'altra discussione qua sul forum (ieri), non ho ancora testato l'orologio con la mtb perché la sto aspettando.
Ho fatto un paio di test in campagna con una vecchia bici.
Al momento del salvataggio dell'attività, ma anche successivamente, puoi modificare il tipo di uscita, specificando MTB, direttamente nell'app Garmin Connect (che è quella ufficiale con cui si interfaccia qualunque dispositivo Garmin).
Quella stessa app, nel caso del mio Forerunner 245 M (non avendo altimetro barometrico), dà anche la possibilità di correggere il profilo altimetrico dell'intera uscita.
 
  • Like
Reactions: pedroz

Guxx

Biker forumensus
11/3/12
2,112
1,397
0
solo
Bike
ce l'ho
Questa l'altra discussione se interessa:
 
  • Like
Reactions: sideman and pedroz

greywall

Biker serius
1/19/15
214
158
0
59
Foggia
Bike
Trek X-Caliber 29"
Riguardo i Forerunner 45 e 245 ho notato che non hanno la modalità mtb, ma hanno quella ciclismo.
Cambia qualcosa in termini pratici?
Nessun Garmin, tranne alcuni della serie Edge hanno il profilo MTB...ma te lo devi creare personalizzando le schermate dei dati che vuoi visualizzare durante l'uscita. In pratica è piu facile da fare che a dirsi...apri il profilo ciclismo o meglio Bici, ti scegli le informazioni che vuoi visualizzare e infine lo salvi come un nuovo profilo che in questo caso nominerai MTB ;-)
 

greywall

Biker serius
1/19/15
214
158
0
59
Foggia
Bike
Trek X-Caliber 29"
Quella stessa app, nel caso del mio Forerunner 245 M (non avendo altimetro barometrico), dà anche la possibilità di correggere il profilo altimetrico dell'intera uscita.
Poi però quando l'attività verrà esportata su Strava, quest'ultima applicherà le sue modifiche altimetriche...
 

claudioc1964

Biker superioris
10/6/10
899
134
0
Piemonte
Bike
2 ruote e 2 gambe
Guarda i sigma, hanno tutte le caretteristiche che cerchi. su amazon li trovi ad un prezzo interessante, con la possibilità del reso entro 30gg se non ti aggrada...

 
  • Like
Reactions: pedroz

pedroz

Biker serius
6/30/20
254
138
0
Emilia Romagna
Bike
mtb
Mi stavo già orientando verso il forerunner 45, ma ho notato che il gps viene registrato soltanto in modalità smart recording, senza possibilità di passare a quella secondo per secondo.
 

Guxx

Biker forumensus
11/3/12
2,112
1,397
0
solo
Bike
ce l'ho
Poi però quando l'attività verrà esportata su Strava, quest'ultima applicherà le sue modifiche altimetriche...
Ogni applicazione modificherà a proprio piacimento il profilo altimetrico ma siamo sicuri sia così fondamentale per noi amatori?
Io stesso ho cercato in lungo e largo un dispositivo dotato di sensore per avere la corretta quota ma alla fine ho preferito dare priorità ad altro.
Lo stesso sensore altimetro barometrico porta con se alcuni errori, deve essere calibrato e così via.