Compagni di gite....

durone

Biker serius
9/1/03
137
0
0
Feltre (BL)
www.profili2.com
La situazione compagni di MTB non e' mai stata cosi' dinamica.
L'altro giorno esco da solo perche' come al solito Luca era soggetto a turbe paranoiche, ed in cima ad una collinetta mi si affianca un tipo che pompava come un matto. Parliamo un po' e facciamo progetti per i prossimi giri nei dintorni. Lui e' un vero friraider (lui lo scriverebbe cosi').

Situazione compagni di viaggio = +1
Mentre siamo li' a parlare ci raggiunge Denni, il quarto cavaliere che fece l'impresa del Dal Piaz anno scorso.
Il nuovo tipo (da ora in poi lo chiameremo Aldo) ci dice che ha appena aperto un nuovo sentiero li' nei dintorni e ci porta a farlo.
Raggiungiamo l'imbocco. Definizione di sentiero secondo Aldo: tutto cio' che non e' albero. In 1 kmq di bosco per lui ci sono 500 km di sentiero.
Lui si butta per un ripidone in mezzo agli alberi, pendenza impossibile e radici di alberi in bella vista.
Io do un colpo di tosse e vado a culo. Denni mi guarda e va a culo pure lui.
Scendiamo da un'altra parte e lo becchiamo piu' in basso, con sassi e marmotte che continuano a rotolare giu' dal 'sentiero' appena fatto (vedi precedente definizione di sentiero).
Aldo e' raggiante, le marmotte meno.
Gli spieghiamo che ci sembrava un tantinello impervio e che magari lo facciamo un'altra volta dopo averlo ispezionato a piedi (col cazzo che lo faccio).
Lui fra l'altro si stupisce del fatto che noi andiamo in discesa senza casco, parastinchi, paraginocchia, paragomiti, gli faccio notare che pero' ho il paracarro (avevo la demo 9).
Indomito ci dice di seguirlo per un altro sentiero.
Lui parte come al solito a velocita' di poco subsonica, Denni lo segue finche' non pianta la ruota davanti in un fossetto e vola via.
Triplo salto mortale carpiato con avvitamento, k = 2.5

Fra 3 gg sa se lo devono operare alla spalla o se deve farsi un gesso per un mese.

Situazione compagni di viaggio = -1

Bilancio energetico (compagni di viaggio) della gita = 0, quindi percorso effettuato su campo irrotazionale conservativo.

Poi ieri tale Aldo mi ha portato alla scoperta dei suoi nuovi sentieri. No comment.
Lui e' volato via mentre voleva bannioppare in velocita' un tronco caduto del diametro di 40 cm.
Fatto niente. Qualche anno fa invece in caso analogo:
trauma cranico, frattura scomposta della spalla con clavicola in bella vista uscita dalla pelle, 2 vertebre lesionate.

Prefatio: prima di fare sto sentiero mi ha chiesto se io sapevo bannioppare i tronchi grossi, perche' ce n'era uno bello grosso piu' avanti.
La mia risposta e' stata che bannioppare non lo sapevo neanche scrivere e quindi andavo a culo.

Poi mi ha portato in un posto dove secondo lui hanno girato The Blair Witch Project....

Questo e' Aldozefriraider!

Se passate dalle nostre parti vi faro' conoscere Aldo (o i suoi resti), c'e' veramente da cavarsi un carvevale, l'importante e' sapere quando andare a culo...

ciao
Stefano